2016-10-17

Convinzioni - Frasi e citazioni sul Convincimento

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulle convinzioni, i convincimenti e l'essere convinti di qualche cosa. Una convinzione è un'idea o un sapere di cui si è certi, in genere perché formatasi superando dubbi e ragioni contrastanti, o perché acquisita da fonti considerate autorevoli.
Sulle fragili basi su cui fondiamo le nostre convinzioni, scrive Nietzsche: "La convinzione è la credenza di essere, in un qualche punto della conoscenza, in possesso della verità assoluta. Questa credenza presuppone dunque che si diano verità assolute; così, anche, che siano stati trovati quei metodi perfetti per giungere a esse; infine, che ognuno che abbia convinzioni, si serva di questi metodi perfetti. Tutte e tre le proposizioni dimostrano subito che l'uomo delle convinzioni non è l'uomo del pensiero scientifico; egli ci sta davanti nell'età dell'innocenza teoretica ed è un bambino, per adulto che possa essere nel resto". [Umano troppo umano, 1878]
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle certezze, le fissazioni e sul convincere.
Lo so, lo so, molti darebbero la mia vita per le loro convinzioni. (Brana Crnčević)
1. Convinzioni
© Aforismario

Siccome i pensieri nascono dalle convinzioni, se non avremo le giuste convinzioni rischieremo di fallire.
Diego Agostini, Percorsi positivi, 2000

Una forte convinzione è altrettanto efficace di un desiderio ardente.
William Walker Atkinson, La straordinaria forza di attrazione dei nostri pensieri, 1906

Arriva un momento nella vita in cui non rimane altro da fare che percorrere la propria strada fino in fondo. Quello è il momento d'inseguire i propri sogni, quello è il momento di prendere il largo, forti delle proprie convinzioni.
Sergio Bambarén, Il delfino, 1995

Le convinzioni sono veramente una cosa fenomenale. Le convinzioni possono costringere gente assolutamente per bene ad andare ad ammazzare altri esseri umani in nome di un'idea, e a sentirsene addirittura orgogliosi. Nella misura in cui si riesce a far rientrare un certo comportamento nel sistema di convinzioni di una persona, si può farle fare qualsiasi cosa, o farle smettere di fare qualsiasi cosa.
Richard Bandler, Usare il cervello per cambiare, 1985

Le convinzioni possono mutare. Non si nasce già provvisti di convinzioni.
Richard Bandler, Usare il cervello per cambiare, 1985

Non conosciamo la verità assoluta. Possiamo solo costruire e presupporre delle convinzioni più funzionali.
Richard Bandler, Il tempo per cambiare, 1993

Ciò di cui facciamo esperienza nella nostra vita viene filtrato da ciò che crediamo essere vero. Le nostre convinzioni determinano il modo in cui facciamo esperienza dell'universo.
Richard Bandler e Owen Fitzpatrick, PNL è Libertà, 2005

Sono le convinzioni delle persone a permettere loro di cambiare, in un caso, e a impedire loro di farlo, nell'altro. Le nostre convinzioni e la nostra ignoranza sono due delle trappole in cui cadiamo e delle catene che ci tengono imprigionati. Per poter essere liberi di cambiare, occorre sviluppare delle convinzioni nuove, più utili, grazie alle quali poter attingere a un maggior numero di risorse.
Richard Bandler e Owen Fitzpatrick, PNL è Libertà, 2005

Abbandoniamo più facilmente una nostra convinzione quando non riusciamo più a difenderla dai nostri stessi attacchi, che da quelli altrui.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Io non ho convinzioni, come l’intende la gente del mio secolo, perché non ho ambizione. Non v’è in me la base per una convinzione.
Charles Baudelaire, Il mio cuore messo a nudo, 1859/66 (postumo 1887/1908)

Nel credere c'è qualcosa che ricorda una leggera demenza, ma la convinzione, credenza raddoppiata, è chiaramente segno di ritardo mentale.
Jean Baudrillard, Cool memories II 1987-1990, 1990

Chiamiamo "malafede" le convinzioni altrui che non condividiamo.
Philippe Bouvard, Massime al minimo, 1999

Per quanti hanno il culto di sé, le convinzioni sostituiscono la fede.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

Una convinzione è un'affermazione che nasce da un verdetto che hai emesso: spranghi la porta, butti via la chiave e non lasci posto ad alcuna trattativa.
Rhonda Byrne, Il potere, 2011

Ogni convinzione intellettuale, se è in grado di conquistare altri, è come un’opera che si continua a scrivere ininterrottamente e che non si completa mai.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Tolleranza. La virtù di coloro che non hanno convinzioni.
Gilbert Keith Chesterton (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’uomo trascorre la metà della vita a liberarsi delle errate convinzioni dei propri antenati e l’altra metà a trasmettere persuasioni sbagliate ai propri figli.
Winston Churchill (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ha convinzioni solo chi non ha approfondito niente.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Avere delle opinioni è inevitabile, è normale; avere delle convinzioni lo è di meno. Ogni volta che incontro qualcuno che ne possiede mi chiedo quale vizio del suo spirito, quale insania gliele abbia fatte acquisire.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Ogni convinzione deriva da un insufficiente esame delle cose, non è che un punto di vista fisso.
Emil Cioran, Quaderni, 1957/72 (postumo 1997)

Lo so, lo so, molti darebbero la mia vita per le loro convinzioni.
Brana Crnčević (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una convinzione si irrobustisce solo quando la nutriamo di obiezioni.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Una convinzione che non poggi su palafitte scettiche sprofonda.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Dichiarare obsolete le convinzioni dell'avversario è il modo in cui il democratico difende le proprie.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Ogni scienza si nutre delle convinzioni che strangola.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Credere che le nostre convinzioni siano determinate esclusivamente dall'interesse personale si trasforma in una convinzione capace di determinare i nostri atti in maniera tale che il movente di ogni convinzione diventi l'esclusivo interesse personale.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Una convinzione che non poggi su palafitte scettiche sprofonda.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Per difendere una convinzione non sempre conviene mostrare che è giustificata da un'altra convinzione. Di solito accade che le convinzioni che giustificano siano meno convincenti di quelle giustificate.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Le convinzioni sistematiche sono indizio di intelligenza in chi le inventa, di stupidità in chi le adotta.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il dubbio non vince le convinzioni profonde, ma le arricchisce.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

La convinzione onesta non esclude la possibilità di essere in errore, ma semplicemente non concepisce la probabilità di esserlo in quel momento.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Le convinzioni più tenaci sono solitamente la cristallizzazione di opinioni altrui sbagliate, ascoltate per caso.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92
Le convinzioni sono carceri. (Friedrich Nietzsche)
Ho conosciuto un uomo senza convinzioni, ma che le difendeva con passione.
Jean-Louis Forain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La convinzione è il pane di colui che non vuole guardare, ma pensa di vedere.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Opinione. Un'idea che possedete; la convinzione è, invece, un'idea che possiede voi. 
John Garland Pollard, A Connotary, 1932

La convinzione è un'opinione diventata adulta.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Solo negli uomini di grande carattere, e in quelli che ne sono affatto privi, le opinioni diventano convinzioni.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Considerato quanto poco sappiamo, la certezza che abbiamo delle nostre convinzioni è assurda; ed è anche essenziale.
Daniel Kahneman, Pensieri lenti e veloci, 2011

La convinzione la si può difendere soltanto eticamente, personalmente, cioè coi sacrifici che si è pronti a fare per essa, coll'intrepidezza con cui la si tien salda.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Non sono le ragioni a fondare le convinzioni, ma le convinzioni che fondano le ragioni.
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Metteva le sue convinzioni al di sopra di tutto, persino della sua vita. Però aveva spirito di sacrificio e, quando venne il momento, abbandonò volentieri le sue convinzioni per salvarsi la vita.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Una convinzione è vera se, e solo se, è possibile agire sulla base di essa senza sconvolgere le proprie aspettative.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

La stupidità è il non dubitare mai delle proprie convinzioni.
Claudio Mare (Aforismi inediti su Aforismario)

Osservate le vostre reazioni a ogni episodio della giornata, osservate le vostre convinzioni. Interrogatevi! Siete disposti a mettere in discussione le vostre convinzioni? Se la risposta è negativa, allora siete pieni di preconcetti e reagite meccanicamente.
Anthony de Mello (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le nostre convinzioni più giustificate non riposano su altra salvaguardia che un invito permanente a tutto il mondo a dimostrarle infondate. 
John Stuart Mill, Sulla libertà, 1859 

Accettare il sistema implica sacrificare la convinzione alla convenzione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Se tutti coloro che pensavano così altamente della loro convinzione, da farle sacrifici di ogni specie e da non risparmiare, per servirla, onore, corpo e vita, avessero dedicato solo la metà della loro forza a indagare con quale diritto aderivano a questa o a quella convinzione, per qual via erano giunti ad essa; come apparirebbe pacifica la storia dell'umanità! Quanta più conoscenza ci sarebbe!
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Non è la lotta delle opinioni che ha fatto la storia cosi violenta, bensì la lotta della fede nelle opinioni, cioè delle convinzioni.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Dalle passioni crescono le opinioni; l'inerzia dello spirito fa irrigidire queste ultime in convinzioni. Ma chi sente di avere uno spirito libero, instancabilmente vivo, può con un continuo cambiamento impedire questo irrigidimento.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Le convinzioni sono nemici della verità più pericolosi delle menzogne.
[Überzeugungen sind gefährlichere Feinde der Wahrheit als Lügen].
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878
Le convinzioni sono nemici della verità più pericolosi delle menzogne. (Friedrich Nietzsche)
Le convinzioni sono carceri.
Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli, 1888

Nel figlio diventa convinzione quel che nel padre era ancora menzogna.
Friedrich Nietzsche, L'anticristo, 1888

Se volete operare cambiamenti concreti e duraturi nel vostro comportamento dovete cambiare le convinzioni che ve lo impediscono. Le convinzioni hanno il potere di creare e quello di distruggere.
Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, 1991

Le nostre convinzioni sono come ordini assoluti, che ci dicono come stanno le cose, che cosa è possibile e che cosa non lo è, quanto possiamo e non possiamo fare. Determinano ogni nostra azione, ogni nostra idea e perfino ogni sensazione che proviamo. Di conseguenza, è indispensabile cambiare i nostri sistemi di credenze per operare qualche cambiamento reale e duraturo nella nostra vita
Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, 1991

Dobbiamo renderci conto che le nostre convinzioni possono farci sentire male o bene in un attimo. È documentato che le convinzioni agiscono sul nostro sistema immunitario. E soprattutto possono infonderci la decisione di agire o invece fiaccare e indebolire il nostro impulso.
Anthony Robbins, Come migliorare il proprio stato mentale, fisico e finanziario, 1991

Una convinzione è niente meno che un sentimento di certezza sul significato di qualcosa. Per esempio, se credi di essere intelligente è già più di una semplice idea; ti senti sicuramente intelligente.
Anthony Robbins, Passi da gigante, 1994

L’inveterata consuetudine di basare le convinzioni sull'evidenza e di dare a esse soltanto quel grado di certezza che l’evidenza garantisce, sarebbe un rimedio, se divenisse generale, per tutti i mali che affliggono il mondo.
Bertrand Russell, Perché non sono cristiano, 1957 

Anche alla convinzione più onesta devo negare il mio rispetto se non mi sembra onesta la circostanza a cui si riferisce.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Ognuno ha delle convinzioni cui affibbiare, nel caso, delle ragioni.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

È difficile avere una convinzione precisa quando si parla delle ragioni del cuore.
Antonio Tabucchi, Sostiene Pereira, 1994 

Non è bene essere troppo fermi nelle proprie convinzioni. Se, con la perseveranza e la concentrazione, il samurai acquisisce opinioni immutabili, può essere tentato di concludere precipitosamente di aver già raggiunto un livello accettabile di perfezione.
Yamamoto Tsunetomo, Hagakure, 1709/16 (postumo 1906)

Si dice che una convinzione è solida quando resiste alla coscienza che è falsa.
Paul Valéry, Mélange, 1939

Non si tenterebbe di impedire agli altri di esprimere le loro convinzioni se i nostri dubbi non ne avessero paura.
Mario Vassalle, Polvere di stelle, 2015

La convinzione della mente non sempre trascina con sé quella del cuore.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

In politica, come nella vita, il successo appartiene generalmente ai convinti
e raramente agli scettici. (Gustave Le Bon)
2. Convincimento / Convinti
© Aforismario

La convinzione di riuscire è la scintilla che fa muovere l'azione.
Diego Agostini, Percorsi positivi, 2000

Hai mai provato a convincere qualcuno di qualcosa che è l'opposto di ciò di cui è già convinto? Di solito la convinzione esistente gli impedirà perfino di prendere in considerazione quella nuova.
Richard Bandler, Usare il cervello per cambiare, 1985

Quando la fiducia diventa profonda convinzione, i miracoli cominciano a verificarsi.
Claude Bristol (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Capita a tutti, soprattutto ai giovani, di pensare di avere il mondo in pugno, e a volte è anche vero. Ma nell'attimo stesso in cui uno è convinto che tutto vada per il meglio, ci sono leggi statistiche che lavorano alle sue spalle, pronte a fregarlo.
Charles Bukowski, Musica per organi caldi, 1983

Se gli uomini fossero veramente convinti della loro fede, sarebbero tutti santi.
Marie-Geneviève Thiroux d'Arconville, Pensieri e riflessioni morali, 1760/66

Le azioni degli uomini non scaturiscono neppure per la centesima parte da riflessioni razionali. Si può essere pienamente convinti dell'assurdità di un certo comportamento, e tuttavia attuarlo con fervore.
Hermann Hesse, Lettere 1895-1962 (postumo 1973-1986)

La convinzione di poter attuare un progetto ci incoraggia a portarlo a termine con caparbietà.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

In politica, come nella vita, il successo appartiene generalmente ai convinti e raramente agli scettici.
[En politique, comme dans la vie, le succès appartient généralement aux convaincus et rarement aux sceptiques].
Gustave Le Bon, Aforismi dei tempi presenti, 1913

La ferma convinzione di riuscire è più importante di qualsiasi altra cosa.
Abraham Lincoln (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il fanatico è convinto di possedere la verità, e questo gli dà la forza di imporla, in genere usando la violenza. Ciò comporta l'eclissi dell'intelligenza, il trionfo della passione sulla ragione.
Willy Pasini, La vita è semplice, 1998

Sono in ritardo di almeno otto anni sui miei coetanei. Solitamente essi a ventidue sono già convinti di ciò che a trenta non mi convince ancora.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Si possono spiegare all'uomo meno intelligente le cose più astratte, s'egli non ne ha ancora alcuna nozione; ma non si può spiegare la cosa più semplice all'uomo più intelligente, s'egli è fermamente convinto di sapere benissimo ciò che si vuole insegnargli.
Lev Tolstoj, Il regno di Dio è in voi, 1893

È la convinzione a fregare la gente.
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Convincere - Certezza e Incertezza - Fissazioni e Idee fisse

Nessun commento: