2016-10-16

Persuasione - Frasi e citazioni sul Persuadere

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più interessanti sulla persuasione e sul persuadere gli altri. Il termine "persuadére" deriva dal latino per- e suadere "consigliare, convincere", e significa indurre una o più persone persone ad ammettere la fondatezza di un'affermazione o la realtà di un fatto; oppure cercare di ottenere il consenso e l’approvazione altrui attraverso l'utilizzo di mezzi retorici.
Come nota Søren Kierkegaard: "Una persuasione si dice per-suasione, proprio perché è sempre «al di sopra» della prova. Per una proposizione matematica c'è la prova, ma in modo che non si può pensare una controprova. Appunto per questo non si può avere una persuasione nel campo della matematica. Ma per ogni proposizione esistenziale, ogni prova ha anche qualcosa che è una controprova: c'è un pro e un contro. Non ignora questo, colui che è persuaso: egli sa molto bene cosa il dubbio può obiettare contro: ma nondimeno, o piuttosto appunto per questo, egli è persuaso: poiché con uno scatto risoluto e volitivo egli s'alza al disopra della dialettica delle prove, ed è persuaso". [Diario, 1834-1855 - postumo 1909/49].
Quanto sia importante la capacità di persuadere, si rileva da questa interessante osservazione di Umberto Galimberti: "Senza “persuasione” sia le parole di verità, sia quelle di giustizia, sia quelle di inganno non hanno efficacia. Cassandra è profetessa veritiera (alethómantis), e perciò si distingue da quegli indovini che cercano di ingannare seguendo i sentieri tortuosi del Tastuzia (skolat apàtai), ma per aver tradito un giuramento, Apollo l’ha privata del potere della persuasione (peithó) ed ora le sue parole sono inefficaci e, come dice il coro, non più degne di fede (épeithon oudérì oudért). (Eschilo, Agamennone). La persuasione è dunque la potenza che la parola esercita sugli altri. Questo effetto, una volta consaputo, conferisce autonomia all'ordine della parola che perciò vale per se stessa, senza più dipendere dalla sua capacità di conoscere e nominare il reale. Per questo, anche se dice come effettivamente andranno le cose, le parole di Cassandra, senza persuasione, sono condannate alla non-realtà". [Gli equivoci dell'anima, Feltrinelli, 1987].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul convincere gli altri e sulla manipolazione mentale.
Ottieni con la persuasione, non con la violenza. (Biante)
Persuasione
© Aforismario

Per farei amare da alcuno − dargli la persuasione di esser ci giovevole. È anche il miglior modo di giovar lui.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Ottieni con la persuasione, non con la violenza.
Biante, Frammenti, VI sec. a.e.c.

Bisogna parlar agli occhi per persuader il popolo.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Non si può persuadere se non si è persuasi. Come farò?
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Un abile direttore di giornale non è il governatore del mondo, essendo uno di coloro che lo persuadono?
Thomas Carlyle, Storia della rivoluzione francese, 1837

Piacere agli altri è già il primo passo per arrivare a persuaderli.
Philip Dormer Stanhope Chesterfield, Lettere al figlio, 1737/68 (postumo 1774-1890).

Chi desidera ottenere la nostra simpatia per renderci più remissivi alle sue richieste può cercare di apparire simile a noi sotto diversi punti di vista: nell'aspetto, nelle opinioni, negli interessi, nell'ambiente di provenienza, nel modo di vivere. L'influenza potente della somiglianza nella promozione delle vendite è una cosa che i professionisti della persuasione conoscono da tempo.
Robert Cialdini, Le armi della persuasione, 1984 [1]

Dobbiamo essere attenti all'unica cosa che conta nel rapporto con un professionista della persuasione: la sensazione che abbia suscitato in noi una simpatia più rapida e profonda di quanto ci saremmo aspettati. Notato questo, possiamo sospettare che l'altro stia usando una tattica per piacerci e ottenere più facilmente il nostro assenso: allora si possono prendere le necessarie contromisure.
Robert Cialdini, Le armi della persuasione, 1984 [1]

Essere persuaso di una cosa qualsiasi è un'impresa inaudita, quasi miracolosa.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Volendo persuadere gli altri che si è subito un gran torto, si persuade soltanto sé stessi.
Claude de la Colombière, XVII sec.(fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È assai più l’abitudine e l’esempio a persuaderci di qualche cosa anziché una conoscenza certa.
René Descartes (Cartesio), Discorso sul metodo, 1637

Non bisogna far violenza alla natura, ma persuaderla.
Epicuro, Sentenze e frammenti, IV-III sec. a.e.c.

Persuadere, convincere e commuovere.
Paolo Ferrari, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un gran numero delle decisioni che prendiamo non sono davvero nostre, ma ci vengono suggerite dall'esterno; siamo riusciti a persuaderci che siamo stati noi a prendere la decisione, mentre in realtà ci siamo uniformati alle aspettative degli altri, spinti dalla paura dell'isolamento e da minacce più dirette alla nostra vita, alla nostra libertà e al nostro benessere.
Erich Fromm, Fuga dalla libertà, 1941

La legge non può persuadere dove non può punire.
Thomas Fuller, Gnomologia, 1732

La forza è certamente un mezzo di persuasione, benché il più lento e il più fragile.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Le parole sono antiche e, dallo sfondo mitico che richiamano, emerge la figura di Peithó, la dea della Persuasione che entrambe le ha generate. La persuasione è un dono degli dèi.
Umberto Galimberti, Gli equivoci dell'anima, 1987

Se non c’è più verità nei discorsi, saranno i discorsi stessi a produrre verità: le verità si costruiscono secondo quelle tecniche persuasive dove decisivo non è il grado di verità, ma il grado di funzionamento.
Umberto Galimberti, Psiche e techne, 1999

Solo persuadendo gli uomini che non si possono autocontrollare si può esercitare su di loro il controllo esterno a cui il potere per sua natura e per sua essenza tende.
Umberto Galimberti, L'ospite inquietante, 2007

Passare dalle idee che ci posseggono alle idee che pensiamo è il primo atto della nostra libertà e la prima forma di limitazione del potere che ci sovrasta ogni volta che persuade il nostro inconscio che le sue idee non possono che essere le nostre idee.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

Non importa quanto siamo brillanti dal punto di vista intellettuale: la nostra intelligenza non riuscirà a risplendere se non saremo persuasivi.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Le tesi più potenti e persuasive, oltre che alla mente, parlano al cuore.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Avere un'intuizione creativa è un atto cognitivo; ma comprendere il suo valore, alimentarla e seguirla fino alla sua attuazione richiede competenze emotive come la fiducia in se stessi, l'iniziativa, la costanza e la capacità di persuasione.
Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Il fascino divino che avviene per mezzo della parola è generatore di piacere e liberatore dal dolore. La forza dell'incantesimo, accompagnandosi all'opinione dell'anima, la seduce e la persuade e la trasforma per mezzo del suo incanto.
Gorgia, Encomio di Elena, V sec. a.e.c.

C’è tra la potenza della parola e la disposizione dell’anima lo stesso rapporto che c’è tra l’ufficio dei farmaci e la natura del corpo. Come infatti certi farmaci eliminano dal corpo certi umori, e altri ne eliminano altri; e alcuni troncano la malattia e altri la vita; così anche dei discorsi, alcuni producono dolore, altri diletto, altri paura, altri ispirano coraggio agli uditori, altri infine, con qualche persuasione perversa, avvelenano l’anima e la stregano.
Gorgia, Encomio di Elena, V sec. a.e.c.

Ogni sciocco si lascia persuadere, e ogni individuo persuaso è uno sciocco
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Quando il capriccio si unisce con la persuasione, finiscono con lo sposarsi indissolubilmente alla stoltezza.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Per persuadere al male, occorre ben poco, perché il male è facilmente creduto, anche se talvolta risulta incredibile.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Un errore ripetuto frequentemente ha una grande forza di persuasione.
Carlo Gragnani, Si fa per dire..., 1989
Un errore ripetuto frequentemente ha una grande forza di persuasione.
(Carlo Gragnani - foto: Obbedisci, consuma, non pensare)
Come si è potuti riuscire a persuadere esseri ragionevoli che la cosa più incomprensibile era per essi la più essenziale? Perché sono stati fortemente terrorizzati; perché, quando si ha paura, si cessa di ragionare; perché sono stati esortati soprattutto a diffidare della loro ragione; perché, quando il cervello è turbato, si crede a tutto e non si esamina più niente.
Paul-Henri Thiry d’Holbach, Il buon senso, 1772

I capolavori non sono fatti per sbalordire. Sono fatti per persuadere, per convincere, per entrare in noi attraverso i pori.
Jean-Auguste-Dominque Ingres, Note e pensieri, 1870 (postumo)

Si possono convincere gli altri con le proprie ragioni, ma non si può persuaderli che con le loro.
[On peut convaincre les autres par ses propres raisons, on ne les persuade que par les leurs].
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Non si prova niente, alle donne: esse non credono che col cuore; è dunque la persuasione che bisogna adoperare con loro – o piuttosto bisogna piacere loro, perchè esse si lasciano convincere da colui che ragiona e non dai suoi ragionamenti.
Alphonse Karr, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

A una giovane sfuggono piccole cose che persuadono molto, e che lusingano visibilmente colui per il quale sono fatte. Agli uomini non sfugge quasi nulla; le loro carezze sono intenzionali; parlano, agiscono, sono premurosi, e persuadono meno.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Le passioni sono gli unici oratori che persuadono sempre. Esse sono come un'arte della natura dalle regole infallibili: il più semplice degli uomini animato dalla passione è più persuasivo del più eloquente che ne sia sprovvisto.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Il modo migliore di persuadere consiste nel non persuadere. 
Isidore Lucien Ducasse de Lautréamont, Poesie II, 1870

La natura de' populi è varia; ed è facile a persuadere loro una cosa, ma è difficile fermarli in quella persuasione.
Niccolò Machiavelli, Il Principe, 1513

La pubblicità oggi sembra basarsi sull'avanzatissimo principio secondo il quale la più piccola unità modulare, se ripetuta in modo rumoroso e ridondante, finirà gradatamente per imporsi. Il principio del rumore viene spinto così fino al livello della persuasione, e ciò corrisponde di fatto alle tecniche del lavaggio del cervello.
Marshall McLuhan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi vuol avere un attimo solo sua la vita, esser un attimo solo persuaso di ciò che fa – deve impossessarsi del presente; vedere ogni presente come l'ultimo, come se fosse certa dopo la morte; e nell'oscurità crearsi da sé la vita.
Carlo Michelstaedter, La persuasione e la rettorica, 1910

Grazia, gentilezza e persuasione vincono dove la forza fallisce.
Miller, in Mad Men, 2007-2015

Niente è più difficile del persuadere una ragazza che non si ha nessun desiderio – ma proprio nessuno – di consacrarle la propria vita.
Henry de Montherlant, Le ragazze da marito, 1936

La tecnica del camaleonte – o di Zelig se preferite – è una delle strategie che usano i persuasori di professione per convincere i loro interlocutori. Si crea una sorta di specchio che, con un ritardo di due-quattro secondi, riflette gli atteggiamenti dell’interlocutore. Questa tecnica è descritta nei manuali dei venditori e si basa sull'imitazione degli atteggiamenti di chi si ha di fronte e si vuole convincere. Tono di voce, posture, pause, ritmo della respirazione, ammiccare degli occhi, cenni di assenso, piccoli movimenti della testa e altre modalità espressive fisiche vengono imitate allo scopo di creare un clima favorevole. L’interlocutore è indotto ad affidarsi a colui che crea questa atmosfera rassicurante, familiare e, in ultima analisi, funzionale. Non è più una questione di razionalità e di valutazione ma di imitazione e identificazione.
Anna Oliverio Ferraris, su Psicologia contemporanea, 2008
Le tesi più potenti e persuasive, oltre che alla mente, parlano al cuore.
(Daniel Goleman)
L'azione sgorga direttamente dai nostri desideri fondamentali; il miglior consiglio che si possa dare a coloro che nel lavoro, nella scuola, in politica, dal pulpito, hanno da persuadere il prossimo, è di saper ridestare appassionati desideri. Chi mi seguirà avrà il mondo dalla sua; chi non lo farà camminerà solo in un deserto.
Harry Allen Overstreet, Influencing Human Behavior, 1925

Noi siamo automatismo altrettanto che spirito. E da ciò viene che strumento di persuasione non è soltanto la dimostrazione. Quanto poche son le cose dimostrate!
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

La retorica, a quanto pare, è artefice di quella persuasione che induce a credere ma che non insegna nulla intorno al giusto e all'ingiusto. 
Platone, Gorgia, ca. 386 a.e.c.

Il retore e la retorica si trovano in questa posizione rispetto a tutte le altre arti: non c'è alcun bisogno che sappia come stiano le cose in sé, ma occorre solo che trovi qualche congegno di persuasione, in modo da dare l'impressione, a gente che non sa, di saperne di più di coloro che sanno. 
Platone, Gorgia, ca. 386 a.e.c.

Il valore della donna che sta alla cassa e sa persuadere il cliente col suo sorriso non può essere quantificato, ma il vantaggio comportato dalla sua presenza è percepibile.
Tom Pritzker [presidente degli Hyatt Hotel], cit. in Daniel Goleman, Lavorare con intelligenza emotiva, 1995

Oggi, il potere consiste nella capacità di comunicare e di persuadere. Se sei un persuasore privo di gambe, dovrai persuadere qualcuno a portarti. Se sei senza quattrini, dovrai persuadere altri a prestartene, e si può ben dire che la persuasione sia la suprema abilità di creare cambiamenti.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000 [2]

Puoi avere idee o prodotti eccezionali, ma se sei privo del potere di persuadere, è come se non avessi nulla. Comunicare ciò che hai da offrire, ecco la sostanza dell'esistenza, ed ecco la massima capacità di cui ci si possa dotare.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Si può persuadere gli altri pili facilmente mediante l'accordo che non impegnandosi in un braccio di ferro.
Anthony Robbins, ibidem

I migliori venditori, i migliori comunicatori sanno che è molto difficile persuadere qualcuno a fare qualcosa che non desidera, mentre invece è molto facile indurlo a fare qualcosa che già vuoi fare. Creando un contesto armonico, guidando l'altro in maniera spontanea anziché in maniera conflittuale, otterrete il secondo risultato, non già il primo.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Il mondo è governato dai persuasori.
Anthony Robbins, ibidem

A caratterizzare il mondo moderno è soprattutto il carattere continuativo della persuasione. Siamo ininterrottamente assediati da uomini e donne che dispongono dei mezzi, della tecnologia e del know-how per persuaderci a fare qualcosa
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Nel mondo moderno la persuasione non è una scelta: è una realtà onnipresente. Qualcuno è sempre intento a persuadere e c'è chi spende milioni e milioni di dollari per diffondere messaggi dotati del massimo potere. Sicché, o siete voi a persuadere, o lo farà qualcun altro.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

Mai prima, nella storia del mondo, sono esistiti tanti possenti meccanismi di persuasione capaci di agire sulle masse in maniera duratura, e ciò significa che è sempre maggiore il numero di coloro che acquistano certe bibite, indossano certi jeans, ascoltano certi dischi.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

La televisione ha una così grande capacità di persuasione proprio perché può dare il miglior uso possibile di tutti e tre i sistemi: è in grado di fornire belle immagini accompagnate da piacevoli musichette o canzoni e può fornire un messaggio capace di colpire emozionalmente lo spettatore.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000

In un mondo zeppo di persuasori, tutti possiamo esserlo oppure rassegnarci al ruolo di persuasi; si può dirigere la propria esistenza o farsi dirigere.
Anthony Robbins, ibidem

Se volete avere il controllo delle vostre esistenze, se aspirate a essere il modello più valido e più efficace per i vostri cari, dovete imparare a essere un persuasore; se abdicate alle vostre responsabilità, ci sono molti individui prontissimi a colmare il vuoto.
Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri, 2000 [2]
Puoi avere idee o prodotti eccezionali, ma se sei privo del potere di persuadere,
è come se non avessi nulla. (Anthony Robbins)
La paura è il mezzo di persuasione delle dittature per ottenere il consenso di massa. Come lo è delle democrazie.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Sarei in collera con me stesso se volessi essere più persuasivo della verità.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Un brutto sogno può bastare a persuaderci di non essere – dopotutto – troppo sfortunati.
Michel Simon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La persona che vuole bene prima cerca di persuadere, poi corregge.
Publilio Siro, Sentenze, I sec. a.e.c.

Non v'è nulla che non possa esser dal timore e dalla speranza persuaso agli uomini.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Scioccamente speriamo di poter persuadere gli altri di ciò di cui non siamo persuasi noi stessi.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Il falso, presentato con arte, ci stupisce e ci abbaglia; ma il vero ci persuade e ci domina.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Lo scopo manifesto della propaganda è la persuasione, non la comunicazione della luce.
Simone Weil, Manifesto per la soppressione dei partiti politici, 1943

Ascoltare è molto pericoloso. Se uno ascolta, c’è rischio che rimanga persuaso; e chi si permette di essere persuaso da una qualche argomentazione è una persona assolutamente irragionevole.
Oscar Wilde, Un marito ideale, 1895
Il pastore cerca sempre di persuadere il gregge che il suo interesse e il proprio coincidono.
(attribuito a Stendhal - foto Adolf Hitler)
Il pastore cerca sempre di persuadere il gregge che il suo interesse e il proprio coincidono.
[Le berger essaye toujours de persuader les moutons que leurs intérêts et ses propres sont identiques].
[The shepherd always tries to persuade the sheep that their interests and his own are the same].
Anonimo (attribuito a Stendhal - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'arte della persuasione inizia con l'aprire la mente e le orecchie e non la bocca.
Anonimo

Proverbi sulla Persuasione
  • Il savio governa con la persuasione, e non con la violenza.
  • Non decidere, ma persuadi con buone ragioni.
  • Ragione e persuasione tengono uniti gli uomini.
Note
  1. Robert Cialdini, Le armi della persuasione. Come e perché si finisce col dire di sì. Traduzione di Gabriele Noferi © Giunti, 1995 
  2. Anthony Robbins, Come ottenere il meglio da sé e dagli altri © Bompiani, 2000
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: ConvincereManipolazione - Retorica

Nessun commento: