2016-12-03

Acquisti - Frasi e proverbi sull'Acquistare

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sugli acquisti e sull'acquistare, inteso in senso economico come il conseguimento della proprietà di un bene mediante compera.
Oggi, con l'avvento di internet, l'acquisto ha una modalità in più completamente nuova rispetto al passato. Invece di uscire, immergersi nel traffico cittadino, guardare le vetrine ed entrare nei negozi per "toccare" la merce che s'intende acquistare, si visitano i siti e-commerce. A questo proposito, scrive il sociologo Zygmunt Bauman: "Cresce il numero di coloro che preferiscono fare acquisti sui siti web anziché nei negozi. Il fenomeno ha una spiegazione immediata ma parziale nella comodità della consegna a domicilio e nel risparmio di carburante che esso consente. Il fatto che ci si senta maggiormente a proprio agio se il commesso del negozio viene sostituito dallo schermo di un computer è un'altra motivazione, altrettanto, se non più, importante. Incontrare una persona reale richiede un genere di abilità sociali che non necessariamente si possiedono nella misura che occorre, e dialogare significa sempre esporsi all'ignoto: è come concedersi in ostaggio al destino. È molto più rassicurante pensare che è la mia mano, e solo quella, a tenere il mouse ed è il mio dito, e solo quello, a cliccarvi. Non accadrà più che una smorfia inavvertita (e incontrollata!) o il guizzo di un'espressione rivelatrice del desiderio trapeli sul mio viso, rivelando alla persona che si trova all'altra estremità del dialogo qualcosa di più di ciò che sono disposto a divulgare dei miei pensieri intimi o delle mie intenzioni. [...] Oggi, in quest'epoca di computer da tavolo, portatili, palmari e telefoni cellulari, [...] non dobbiamo più preoccuparci della grande abilità del venditore nel leggere l'espressione sul nostro volto, né del suo potere di persuasione, né dei nostri momenti di debolezza. Le mie paure e le mie speranze, i miei desideri e i miei dubbi rimarranno miei e soltanto miei. Non mi precipiterò a premere il tasto "acquista ora" e a "confermare" se non avrò raccolto, elencato e ponderato tutti i "pro e contro" di ogni scelta e li avrò soppesati con tutti i "pro e contro" di ogni altra opzione". [Consumo, dunque sono, 2007].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sullo shopping, il vendere e gli sconti.
La felicità dell'uomo moderno consiste nell'emozione di guardare vetrine di
negozi e di acquistare tutto ciò che può permettersi, sia in contanti che a rate.
(Erich Fromm)
Acquisti
© Aforismario

L'universo è solo un'idea fugace nella mente di Dio − pensiero piuttosto scomodo, specie se hai già versato la caparra per l'acquisto di una casa.
Woody Allen, Saperla lunga, 1971

La pubblicità suggestiva cerca di influenzare il cliente con un messaggio che vinca la sua resistenza all'acquisto. Ciò su cui si fa leva con questo genere di pubblicità non è il lato informativo, ma l'immagine del prodotto. Quindi cerca di stimolare l'inconscio del cliente. E dove il bisogno non c'è, lo si crea.
Tullio Avoledo, Lo stato dell'unione, 2005

La principale attrazione di una vita trascorsa a fare acquisti è la copiosa offerta di nuovi inizi e risurrezioni (ossia di possibilità di "rinascere"). Per quanto disonesta, e in ultima analisi frustrante, possa a volte apparire quell'offerta, la strategia di costante attenzione a fare e rifare la propria identità con l'aiuto dei kit offerti sul mercato è destinata a rimanere l'unica credibile o "ragionevole" in un ambiente caleidoscopicamente instabile, in cui fare "progetti per tutta una vita" e pianificare a lungo termine non sono più percepiti come propositi realistici, ma sconsiderati e inopportuni.
Zygmunt Bauman, Consumo, dunque sono, 2007

Il difficile non è tanto di far rinuncia, quanto di farla senza un recondito pensiero di più lauti acquisti.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Per quanto uno cerchi e si informi prima di acquistare un qualsiasi articolo, lo troverà a minor prezzo da un'altra parte non appena l'avrà acquistato.
Arthur Bloch, Legge di Lewis, La legge di Murphy, 1977

1. Se ti piace, non hanno la misura. 2. Se ti piace e hanno la tua misura, non ti sta bene. 3. Se ti piace, hanno la tua misura e ti sta bene, costa troppo. 4. Se ti piace, hanno la tua misura, ti sta bene, e te lo puoi permettere, la prima volta che lo metti si rompe.
Arthur Bloch, Legge di Hadley sull'acquisto degli indumenti, La legge di Murphy II, 1980

Se non scrivi per lamentarti, il prodotto che hai ordinato non arriverà mai. Se scrivi per lamentarti, il prodotto arriverà prima che la tua lettera giunga a destinazione.
Arthur Bloch, Legge di Savignano sul mailing, La legge di Murphy II, 1980

1. Il primo prodotto in ordine di importanza in un elenco, non sarà più disponibile. 2. Il secondo sarà disponibile solo tra sei mesi. 3. Durante quei sei mesi, troverai lo stesso prodotto in un sacco di altri posti a prezzo inferiore. 4. Il giorno in cui ti comunicano che il prodotto che hai aspettato per sei mesi non è più disponibile, sparirà anche dai posti in cui l'hai visto fino al giorno prima.
Arthur Bloch, Leggi di Yount sulle ordinazioni, La legge di Murphy II, 1980

La maggior parte degli uomini, dopo aver molto lavorato per acquistare il necessario, l'impiega poi per il superfluo.
Matthieu Bonnafous, Riflessioni filosofico-morali, 1816

L’unico potere che abbiamo è il potere d’acquisto.
Matteo Calvano (Aforismi inediti su Aforismario)

Domina emax. Così Ovidio descrive una signora che ama fare sempre degli acquisti. Basta andare in centro a Roma, in via Condotti, per poterla incontrare.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Oggi nessuno ha veramente la necessità di acquistare qualcosa, se si compra è perché l’oggetto è speciale e non c’è nulla di più esclusivo di un capo o un accessorio unico.
Lapo Elkann, su Il Mondo, 2012

La felicità non consiste nell'acquistare e godere ma nel non desiderare nulla, perché consiste nell'essere liberi.
Epitteto, in Arriano di Nicomedia, Manuale, II sec.

La felicità dell'uomo moderno consiste nell'emozione di guardare vetrine di negozi, di acquistare tutto ciò che può permettersi, sia in contanti che a rate.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Tutto ciò che uno possedeva veniva tenuto in alta considerazione, curato, usato fino ai limiti estremi della sua fruibilità. L'acquisto aveva carattere duraturo, e uno slogan adatto al XIX secolo potrebbe suonare: «Il vecchio è bello!». Oggi, l'accento cade sul consumo non sulla conservazione, e l'acquisto viene fatto non per conservare ma per gettare.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

L'oggetto che si compra può essere un'automobile, un abito, un gadget; in ogni caso, dopo averlo usato per un po' ci si stanca di esso e non si vede l'ora di buttare via il «vecchio» per acquistare il modello più recente. Acquisizione – possesso e uso transitori – eliminazione (o, se possibile, scambio vantaggioso del proprio con un modello migliore) – nuova acquisizione, tale è il circolo vizioso dell'acquisto consumistico, e lo slogan dei giorno d'oggi potrebbe suonare: «Il nuovo è bello!».
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Oggi c’è la corsa all’omogeneizzazione, all’acquisto indiscriminato di tutto ciò che è moda, tendenza, sovrastruttura. Per molti aspetti sono gli oggetti che sono saliti al potere e questa ascesa ci trasforma in «barbari».
Giorgio Gaber, Un’idiozia conquistata a fatica, 1998-2000

L'avarizia è il più stupido dei vizi capitali perché gode di una possibilità, o se si preferisce di un potere, che non si realizza mai. Il denaro accumulato dall'avaro, infatti, ha in sé il potere di acquistare tutte le cose, ma questo potere non deve essere esercitato, perché altrimenti non si ha più il denaro e quindi il potere a esso connesso.
Umberto Galimberti, I vizi capitali e i nuovi vizi, 2003

La pubblicità ci fa acquistare cose di cui non sentiamo la mancanza, ma di cui non potremo più far a meno.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Un buon affare è acquistare qualcosa di cui non hai bisogno a un prezzo cui non puoi resistere.
Franklin Jones, cit. in Jacob Morton Braude, New treasury of stories for every speaking and writing occasion, 1959

Oggi il problema fondamentale che deve affrontare il business non è la carenza di beni, ma la carenza di clienti. La maggior parte delle industrie nel mondo è in grado di produrre una quantità di beni ben maggiore di quanto i consumatori siano in grado di acquistare.
Philip Kotler, Il marketing dalla A alla Z, 2003

Quel che non ci possiamo immaginare, lo possiamo spesso acquistare.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Gli acquisti tramite il computer non rimpiazzeranno mai la gioia dell’acquisto personale.
John Naisbitt (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il rifiuto di acquistare merci che non servono, o danneggiano il mondo e se stessi, non è una rinuncia fatta per nobili motivi, ma una scelta fatta per egoismo. Per stare meglio.
Maurizio Pallante, La decrescita felice, 2007

Il metodo più sicuro per riuscire a trovare una cosa al prezzo più basso è di acquistarla prima a un prezzo più alto.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Acquistare un cane può essere l'unica opportunità per un essere umano di scegliersi un parente.
Mordecai Siegal (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ci sono cose che tutto il suo denaro non potrà mai acquistare, ad esempio un dinosauro.
Homer Simpson, in Matt Groening, I Simpson, 1989/...
Oggi nessuno ha veramente la necessità di acquistare qualcosa, se si compra
è perché l’oggetto è speciale e non c’è nulla di più esclusivo
di un capo o un accessorio unico. (Lapo Elkann)
Proverbi sull'Acquistare
  • Acquisto caro, buon acquisto.
  • Acquisto risparmiato, denaro guadagnato.
  • Chi acquista bene vende bene.
  • Chi non risparmia non acquista.
  • Chi acquista non fa per amicizia.
  • Chi acquista senza bisogno paga sempre caro.
  • Chi da avaro acquista prende cattiva merce.
  • Chi mal acquista presto disperde.
  • Ciò che si risparmia, si acquista.
  • È meglio un soldo di buon acquisto che mille d'imbroglio.
  • Il guadagno sta nell'acquisto.
  • L’arte di conservare è più difficile di quella d’acquistare.
  • La salute non s’acquista coll'andar dal farmacista.
  • Meglio acquistar caro che aver niente a buon mercato.
  • Meglio un brutto acquisto che una bella vendita.
Si acquista una scure dopo averla vista.
Proverbio africano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Comprare - Shopping - Sconti e Saldi

Nessun commento: