2016-12-28

Aurora - Frasi sul Sorgere del Sole

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sull'aurora e sul sorgere del Sole. L'aurora è lo schiarirsi del cielo che si verifica subito dopo l’alba e prima del sorgere del Sole. L'aurora più spettacolare del mondo è l'aurora polare, cioè quella che si verifica ai poli terrestri, detta anche aurora boreale, perché in passato si pensava erroneamente che si verificasse soltanto nell'emisfero boreale e non anche in quello australe. L'aurora polare è un fenomeno atmosferico dovuto a radiazioni corpuscolari emesse da macchie solari e accompagnato da tempeste magnetiche, che si manifesta con bande luminose di forme e colori che mutano rapidamente nel tempo e nello spazio [vedi foto qui in basso]. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'alba, il mattino e il giorno.
A tutti è dovuto il Mattino, ad alcuni la Notte.
A solo pochi eletti la luce dell'Aurora. (Emily Dickinson)
1. Aurora
© Aforismario

Conosciamo l'avvio delle cose e poi ne riceviamo la fine, mancando sempre il loro cuore. Siamo aurora ma epilogo – perenne scoperta tardiva.
Alessandro Baricco, Emmaus, 2009

Una volta usciti dall'infanzia, occorre soffrire molto a lungo per rientrarvi, così come proprio in fondo alla notte si ritrova un'altra aurora.
Georges Bernanos, Dialoghi delle Carmelitane, 1949

La vita è una stella che splende all'orizzonte sui limiti di due mondi, tra la notte e l'aurora. Quanto poco sappiamo quello che siamo!
[Between two worlds life hovers like a star, twixt night and morn, upon the horizon's verge. How little we know that which we are!].
George Gordon Byron, Don Giovanni, 1822

Dicono gli astrofisici che il sole agonizza da molto tempo e che la nostra vita è legata alla lunghissima agonia di quest’astro. Ogni aurora sulla terra è un pezzo di sera del sole.
Guido Ceronetti, La carta è stanca, 1976

Quali aurore mi risveglieranno lo spirito inebriato d’irreparabile?
Emil Cioran, Il crepuscolo dei pensieri, 1940

A tutti è dovuto il Mattino, / ad alcuni la Notte. / A solo pochi eletti / la luce dell'Aurora.
[Morning is due to all / To some the Night / To an imperial few  / The Auroral light]. 
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

Il suo Cuore era più buio di una notte senza stelle / per quella c'è un mattino / ma in questo nero Ricettacolo / non può esserci Promessa d'Aurora.
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

L'Aurora è il tentativo / del Volto Celeste / di simulare, per Noi / l'Inconsapevolezza della Perfezione.
Emily Dickinson, Poesie, 1850/86

La tristezza che questa notte ci ha dato / è ora certezza d'aurora, / certezza più generosa del dolore / alba forte e grande, più che la notte.
Faiz Ahmad Faiz, Incontro, III, in Libro di Prigionia, 1953

È fiore d'un istante la bellezza, / che nato sull'aurora, / dell'aurora al tornar, langue e si sfiora.
Fréville  (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Noi vagabondi, sempre in cerca della via più solitaria, non iniziamo mai un giorno dove abbiamo finito il precedente, e nessuna aurora ci trova dove il tramonto ci ha lasciati.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

M’incamminerò sulla via. Conduce sempre verso un’altra aurora.
Kahlil Gibran, Gli dèi della Terra, 1931

Salta in piedi [...[ è tardi, non vorrai dormire ancora, / solo i cinici e i codardi non si svegliano all'aurora: / per i primi è indifferenza e disprezzo dei valori / e per gli altri è riluttanza nei confronti dei doveri !
Francesco Guccini, Don Chisciotte, 2000

Se Dio avesse voluto che l'uomo indietreggiasse, gli avrebbe messo un occhio dietro la testa. Noi guardiamo sempre dalla parte dell'aurora.
Victor Hugo, Il Novantatré, 1874

Basterà il filo bianco dell'aurora a separarci dalla notte?
Margaret Mazzantini, Venuto al mondo, 2008

Su le Noriche nevi ella già sparge / le sue rose l'Aurora, e saltellante / di ramo in ramo il passer mattutino / in suo garrire la saluta, e chiama / alle cure campestri il villanello.
Vincenzo Monti, Il bardo della Selva Nera, 1806

Nessuna eterna clemenza potrà perdonarci per aver sprecato l'aurora.
Jim Morrison (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È oggi: tutto l'ieri andò cadendo / entro dita di luce e occhi di sogno, / domani arriverà con passi verdi: / nessuno arresta il fiume dell'aurora.
Pablo Neruda, È oggi, Poesie, XX sec.

La musica come arte dell'aurora!
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Il risveglio di una città, con la nebbia o in un altro modo, è sempre un fatto che mi intenerisce più del sorgere dell’aurora sui campi.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Quand’io veggio dal ciel scender l’Aurora / co la fronte di rose e co’ crin’ d’oro, / Amor m’assale, ond’io mi discoloro, / e dico sospirando: Ivi è Laura ora.
Francesco Petrarca, Quand’io veggio dal ciel scender l’Aurora, Canzoniere, 1336/74

Sarà l'aurora / per me sarà così / come uscire fuori / come respirare un'aria nuova.
Eros Ramazzotti, L'aurora, 1996

La bocca / che prima mise / alle mie labbra il rosa dell'aurora, / ancora / in bei pensieri ne sconto il profumo.
Umberto Saba, Bocca, Ultime cose, 1944

I raggi dell' aurora non son così dolci come i primi sguardi della gloria.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Natura, niente di te mi sommuove, né i campi / generosi, né l'eco vermiglia delle pastorali / siciliane, né gli sfarzi aurorali, / né la dolente solennità dei tramonti.
Paul Verlaine, L'angoscia, Poesie saturnine, 1866

Noi pure sorgiamo, abbaglianti e tremendi come il sole, | e fondiamo la nostra aurora, o anima mia, nella calma frescura dell'alba.
Walt Whitman, Foglie d'erba, 1855/92

Vi sono tante aurore che ancora devono risplendere.
Rigveda, ca. XX sec. a.e.c. [1]

Non esiste notte tanto fonda da impedire al Sole di risorgere.
2. Sorgere del Sole
© Aforismario

Non esiste notte tanto lunga, da impedire al sole di risorgere.
Anonimo

I Navajo insegnano ai loro bambini che ogni mattina il sole che sorge è un sole nuovo. Nasce ogni giorno, vive solo per quel giorno, muore alla sera e non ritornerà più. Dicono ai loro piccoli: Il sole ha solo questo giorno, un giorno. Vivi bene la tua vita in modo che il sole non abbia sprecato il suo tempo prezioso.
Anonimo (attribuito a Paulo Coelho)

Ogni mattina in Africa una gazzella si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce del leone o sarà uccisa. Ogni mattina in Africa un leone si sveglia. Sa che dovrà correre più veloce della gazzella o morirà di fame. Quando sorge il sole, non importa che tu sia un leone o una gazzella, ciò che conta è che tu incominci a correre.
Anonimo

In Africa ogni mattina, quando sorge il sole, un leone si sveglia; appena si sveglia comincia a correre, per evitare di fare la fine della gazzella del giorno prima, solo che quando comincia a correre vede la gazzella morta il giorno prima e dice: “Ma che cosa corro a fare stamattina, la gazzella è già qua… e visto che ci sono... ci tira due smozzicate per mangiare...
Aldo, Giovanni e Giacomo, in Tel chi el telùn, 1999

A volte i sentimenti diventano poesie, come quella volta che mi presi la polmonite. Ero rimasto volutamente fuori al balcone tutta la notte per vedere spuntare il sole da dietro il monte Somma. Probabilmente non si trattava di una polmonite ma di una mezza polmonite. Quel sole, però, non me lo sono più dimenticato.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Aspetteremo insieme un nuovo sole sorgere / e sentirai la mia energia far parte anche di te / guarda lontano dove bere ti è impossibile /  poi di colpo il silenzio / e tutto non ha più senso...
Luca Dirisio, Nell'assenzio, 2010

Che ogni mattina sorga il sole sembra naturale, invece è una grazia.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Col favore delle tenebre le persone fanno cose che non farebbero mai alla luce del sole. Le decisioni sembrano più sagge, le persone si sentono più audaci. Ma quando sorge il sole devi prenderti la responsabilità per ciò che hai fatto nelle tenebre e guardarti sotto la luce fredda e spietata del sole.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

− Qualche mattina mi voglio alzare presto per vedere sorgere il Sole.
− In realtà non è il Sole che sorge: è la Terra che gira!
− ... qualche mattina mi voglio alzare presto per vedere la Terra che gira.
Linus e Sally, in Charlie Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950-2000

Il sole si alza prima di me, ma io mi corico dopo di lui. Siamo pari e patta.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Non sorge il sole perché il gallo canta.
Proverbio

L'ora più buia è sempre quella che precede il sorgere del sole.
Proverbio (attribuito a Paulo Coelho - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Note
  1. Vi sono tante aurore che ancora devono risplendere: questo versetto del Rigveda è riportato da Nietzsche come epigrafe del suo libro Aurora, pubblicato nel 1881.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Alba - Mattino - Frasi per augurare Buongiorno

Nessun commento: