2016-12-14

Automobile - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sull'automobile, chiamata anche autovettura, autoveicolo o macchina. In appendice, anche una raccolta di frasi divertenti da utilizzare come adesivi per la propria auto. Il termine "automobile" è preso dal francese automobile, che deriva dal greco αὐτός "da sé", e dal latino mòbilis, "mobile, che si muove"; dunque, l'automobile è quel mezzo di trasporto "che si muove da sé". Come già nel XIII secolo prefigurava il filosofo inglese Roger Bacon: "Un giorno si sarà in grado di costruire carri in grado di muoversi e di conservare il loro movimento senza essere spinti o tirati da alcun animale".
Oggi il mondo è invaso dalle automobili, con tutti i problemi che ciò comporta, ma come nota il sociologo Zygmunt Bauman: "Noi tutti ci lamentiamo per l'inquinamento e per il disagio dovuti alla privatizzazione del "problema dei trasporti" attuata nella forma del commercio di automobili, ma la maggior parte di noi si opporrebbe decisamente all'abolizione delle auto private, mentre un'alta percentuale si guadagna da vivere, direttamente o indirettamente, con attività legate al prospero mercato automobilistico. Di conseguenza, ogni rallentamento nella produzione di automobili viene per lo più interpretato come una catastrofe nazionale". [Le sfide dell'etica, 1996].
Eppure quello che oggi sembra essere un incubo di lamiere e smog, circa un secolo fa era un grande sogno, come si può evincere dalle parole del grande costruttore di automobili Henry Ford: "Costruirò un’automobile per le moltitudini. Sarà abbastanza grande da poter essere usata da un’intera famiglia e abbastanza piccola da essere guidata e curata da una sola persona. Sarà costruita con i migliori materiali, dagli operai migliori e con le tecniche più semplici che l’ingegneria moderna possa escogitare… Costerà tanto poco che chiunque abbia un buon salario se la potrà permettere". [Ford Times, 1913].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul guidare l'auto, sugli automobilisti, il traffico e il parcheggio. Inoltre, nella sezione "Frasi utili", trovi una raccolta di frasi di auguri per la patente da dedicare a chi è stato promosso alla scuola guida.
Tutto nella vita è altrove, e ci si arriva in auto. (Elwyn Brooks White)
Automobile
© Aforismario

La mia auto è molto vecchia. Le mie luci di posizione hanno la cataratta!
Milton Berle [1]

Non viaggio mai in aereo. Il viaggio verso l’aeroporto mi fa venire il mal d’auto.
Milton Berle [1]

Il primo insetto a spiaccicarsi sul parabrezza pulito lo farà esattamente di fronte agli occhi del guidatore.
Arthur Bloch, Legge di Drew sulla biologia autostradale, La legge di Murphy II, 1980

Lavare la macchina per far piovere non funziona.
Arthur Bloch, Legge dell'inapplicabilità, La legge di Murphy II, 1980

Se lasci passare una macchina, o a) starete andando nello stesso posto e occuperà l'ultimo parcheggio disponibile; oppure b) procurerà un incidente tale da bloccare tutto il traffico per diverse ore.
Arthur Bloch, Leggi di Athena sulla cortesia stradale, La legge di Murphy II, 1980

Un automobile e un camion che viaggiano in direzioni opposte lungo una strada altrimenti deserta, si incontreranno sul ponticello.
Arthur Bloch, Legge di Quigley, La legge di Murphy II, 1980

La tua macchina consuma più benzina e più olio di quella di chiunque altro.
Arthur Bloch, Legge di Vile sulle automobili, La legge di Murphy III, 1982

L'amore è come un'automobile senza problemi. I problemi sono solo nel guidatore, nei passeggeri e nella strada.
Arthur Bloch, Osservazione di Kafka, La legge di Murphy sull'Amore, 1993

Mai prestare la tua auto a qualcuno che hai messo al mondo.
Erma Bombeck [1]

Uno dei grandi misteri della vita: cosa ne fa un nudista delle chiavi dopo che ha chiuso la macchina?
Jacob M. Braude [1]

Il fascino dell'automobile è questo: si è eroici e seduti.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Ai gatti neri porta sfortuna essere attraversati da un’auto?
Paolo Cananzi [1]

Confrontare con Une charogne. [2] Ecco a una svolta, spuntare la macchina morta, la carognaautomobile, e si può vedere la sua decomposizione, la ruggine, gli sfondamenti, i visceri esposti, manca però il suono, la strana musica degli insetti, e soprattutto l'odore: si tratta di una decomposizione che ha qualcosa di metafisico, più immateriale che materiale, di un automa che ha vissuto, che ha sentito il conatus, senza mai acquistare una caratteristica umana, e che disumanamente, come ha vissuto, si decompone.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Oggi i funerali si fanno in automobile per non interrompere il ritmo della vita moderna.
Jean Charles [1]

Non sono le macchine che spingono il civilizzato alla rovina; semmai, questi le ha inventate perché già vi era avviato; mezzi, ausili per raggiungerla più rapidamente e più efficacemente. Non contento di andarci di corsa, ha voluto andarci in auto.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

A uno ho detto: "Tu camminerai…" e dopo due giorni… gli hanno rubato la macchina!
Raul Cremona (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

«Cosa ne pensi del mare inquinato pieno di chiazze di catrame?» «Ma il mare è così perché non l’hanno ancora finito. Quando l’avranno asfaltato tutto si potrà andare a Cagliari direttamente in macchina.»
Bruno D’Alfonso [1]

Quattro cose dicono alla gente com'è un uomo: la sua casa, la sua macchina, sua moglie e le sue scarpe.
Gavin D'Amato (Danny De Vito), in La guerra dei Roses, 1989

Il proprietario della macchina targata «New York BL 758367458999999473628847456578954125963657784», è pregato di spostarla. La sua targa sta bloccando il traffico.
Bill Dana (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La migliore auto è il taxi. Ti porta sempre dove devi andare e non ti crea il problema del parcheggio. Oggi solo i poveri hanno l'automobile.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

L'automobile ci separa dalle cose, la moto invece le fa vivere da dentro.
Antonello De Sanctis, Nel mondo degli uomini, 2012

In molti, periodicamente, alzano la voce indignati contro l’esagerata diffusione delle auto blu e, più volte in questi ultimi anni, si è parlato di ridurle drasticamente nel numero. Ma il risultato più evidente è stato l’aumento di macchine nere, grigie metallizzate e persino bianche che svolgono la stessa funzione.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007 [3]

Il tergicristallo è quell'ingegnoso aggeggio installato sulle automobili per trattenere il foglietto della contravvenzione.
Umberto Domina [1]

Non si può voler bene a un'automobile come a un cavallo. Il cavallo ci fa provare delle emozioni che le macchine non riescono a darci. [...] Le macchine rendono la nostra vita più fredda, ottundono certi nostri sentimenti, [e creano] un ambiente impersonale.
Albert Einstein, in conversazione con Algernon Black, 1940

Quando vedo un'Alfa Romeo mi tolgo il cappello.
Henry Ford, in conversazione con il presidente dell'Alfa Romeo Ugo Gobbato, 1939, cit. in Griffith Borgeson, Alfa Romeo, 1990

Ogni buona automobile dovrebbe durare quanto un buon orologio.
Henry Ford (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Prima mettiamo le auto in circolazione, poi vengono anche le strade.
Henry Ford (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La nostra ben merita il nome di «era dell'automobile», perché l'intera nostra economia è stata costruita attorno al perno della produzione automobilistica, e tutta la nostra esistenza è ampiamente condizionata dall'andamento, positivo o negativo, del mercato delle automobili.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Nel rapporto dei proprietario verso la sua automobile c'è un elemento di personalizzazione: l'auto non costituisce un oggetto concreto cui il proprietario sia affezionato, bensì un simbolo di rango sociale, una dilatazione di potere, insomma, un sostegno dell'io; comprando un'auto, il suo proprietario in effetti ha acquisito un nuovo frammento del proprio io.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

A quanto sembra, l'affetto che si nutre per la propria automobile non è profondo e costante, bensì un innamoramento di durata piuttosto breve, tant'è che i proprietari la cambiano di frequente.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

L'acquisto di un'auto nuova ogni due anni anziché, diciamo, ogni sei, aumenta il brivido dell'acquisizione: l'atto con cui si fa propria la nuova automobile è una sorta di deflorazione: incrementa il proprio sentimento di dominio e, più spesso ciò accade, più ci si sente euforici.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Nel tempo che un russo impiega a presentarsi con nome e patronimico, Michail Serghieievic, Michail Ivanovic, Boris Nikolajevic, i giapponesi fabbricano un’altra automobile.
Bruno Gambarotta [1]

Automobile. La carrozza diabolica dell'arricchito e del nobile involgarito e incanaglito.
Domenico Giuliotti e Giovanni Papini, Dizionario dell'omo salvatico, 1923

Oggi, le distanze medie che si percorrono in automobile sono: una tonnellata, il peso dell'auto, per portare cento chili, il proprietario, la velocità media è dodici chilometri all'ora, un viaggio medio è cinque chilometri. Portare cento chili a dodici chilometri all'ora per cinque chilometri. Sono le prestazioni del mulo. Identiche.
Beppe Grillo, Tutto il Grillo che conta, 2006

L'automobile ha cambiato il nostro modo di vestire, i costumi, le abitudini, le vacanze, la forma delle nostre città, le modalità d'acquisto dei consumatori, i gusti e le posizioni nei rapporti sessuali.
John Keats, I carri insolenti, 1958

E che? L'umanità istupidisce per favorire il progresso meccanico e noi non dovremmo almeno trarne vantaggio? Dovremmo dialogare con la stupidità, quando è possibile sfuggirle con un'automobile?
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

C'è solo una possibilità di salvarsi dalla macchina. E cioè quella di adoperarla. Solo con l'auto si torna in sé stessi.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

La moderna fine del mondo si compirà in questo modo: in occasione dell'ultimo perfezionamento delle macchine si dichiarerà la incapacità a circolare degli uomini. Le automobili non riescono a portare avanti gli autisti.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Gli uomini non la smetteranno mai di trattare la macchina meglio della fidanzata. Anche perché non rompe le palle, la macchina, è muta, se vuol dirti qualcosa accende le lucine, invece la morosa parla, non è dotata di cruscotto, purtroppo.
Luciana Littizzetto, La principessa sul pisello, 2002

Noi donne abbiamo una dote meravigliosa che per loro [gli uomini] è un'onta imperdonabile: non riusciamo mai a distinguere i modelli delle auto. Visto che hanno tutte mediamente quattro ruote, una manciata di fari e un volante, per noi una vale l'altra.
Luciana Littizzetto, La principessa sul pisello, 2002

L'automobile per le donne non è mai una Golf, una Mégane, una Delta, una Marea. Per noi un'auto è: lunga, grossa, piccola, alta, bella, brutta. E volendo anche rossa, nera, bianca, verde o carta stagnola. Stop. Il nostro infinito automobilistico si ferma qui.
Luciana Littizzetto, La principessa sul pisello, 2002

Limitiamo pure la velocità. Aumentiamo pure i controlli e i poliziotti che fanno il palloncino. Ma c’è un modo per fare andare ’sti ragazzi più piano in macchina. Una maniera sicura e semplice. Ve la dico? Costruire macchine che vanno più piano. Fine. Punto. Che genialata vero? Peccato che questa sia la prima cosa che viene in mente a una persona normale. Ci sono i limiti di velocità? Che vuole dire che più forte di così non si può andare? Perfetto. E allora fammi delle macchine che non possono superare i 140. Così almeno siamo sicuri che ai 180 o ai 200 all’ora non si schianta più nessuno.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Un tempo i produttori di automobili le costruivano per potersi comperare dei quadri; oggigiorno i pittori fanno dei quadri per potersi comperare delle automobili.
Vladimir Majakovskij (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un’auto è inutile a New York, ed è essenziale in ogni altro posto. Esattamente come le buone maniere.
Mignon McLaughlin [1]

L'automobile è diventata un articolo di vestiario senza il quale ci sentiamo nudi, incerti e incompleti.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

L'automobile è divenuta il carapace, il guscio protettivo e aggressivo, dell'uomo urbano e suburbano.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

Le automobili ci hanno permesso di riscoprire quegli spazi che separano una città dall'altra.
Paul Morand (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Certo, è difficile crederci / ma il verde che c'era prima ormai non c'è più / e il grigio ha preso il suo posto. / Certo, vorrei non fosse vero / ma ciò che c'era prima... e ciò che c'è adesso... / La linea è netta… / La linea è irrimediabilmente netta… / Porca puttana! Mi hanno proprio rigato la macchina!
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Il turista è una persona che viaggia mille miglia per farsi una foto accanto alla propria macchina.
Bob Phillips [1]

Le macchine nuove, all'inizio, si presentano come belle sconosciute che, a seconda di come vengono trattate, degenerano rapidamente in musone screanzate o addirittura storpie, oppure si trasformano in amiche bonaccione, sane e durature.
Robert Maynard Pirsig, Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta, 1974

Dal tempo degli scudi e delle lance dei cavalieri, nessun altro artefatto soddisfa completamente l'ego di un uomo quanto un'automobile.
William Rootes [1]

Credete che i verdi vadano in bicicletta per tenere pulita la città? Vi sbagliate: vanno in bicicletta per tenere pulita l’auto!
Gabriella Ruisi [1]

Quando raggiunsi il diciottesimo anno di età mio padre mi diede le chiavi della macchina. Se mi avesse dato anche le chiavi del garage per uscire...
Bob Saget [1]

Prendi la maggior parte della gente, hanno il pallino delle macchine. Sudano freddo per un graffio alla carrozzeria, e non la finiscono piú di raccontarti quanti chilometri fanno con un litro, e se prendono un nuovo modello già pensano di cambiarlo con un altro ancora piú nuovo. A me non mi piacciono nemmeno le macchine vecchie, figurati. Voglio dire, non mi interessano nemmeno. Preferirei avere un maledetto cavallo. Almeno un cavallo è umano.
Jerome David Salinger, Il giovane Holden, 1951

Il movimento dell' automobile è identico a quello dell'altalena, della nenia materna sul dondolo, del sonno che viene con il latte materno dalla mammella.
Francesca Sanvitale, Madre e figlia, 1980

Auto, clacson, moto, sirene, trapani, antifurti, martelli pneumatici, aspirapolvere, schiamazzi, persino campane di chiesa; fortunato, oggi, chi ha la possibilità, quando lo desideri, di godersi ancora un angolo di silenzio.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Nella civiltà dell’auto non si muore: si sparisce dalla circolazione.
Mirco Stefanon [1]

Oggigiorno un'automobile forma parte integrante della vita di ciascuno, è l'accompagnamento sonoro e visivo di tanti pensieri, sentimenti, conversazioni e decisioni, che viene ad assumere l'importanza di una delle stanze di casa. E il separarsene, quali che ne siano le deficienze, è come il perdere un elemento del proprio ambiente familiare.
Jan Struther, La signora Miniver, 1939

La macchina si è fermata? Il motore starnuta? Mettiamo un'aspirina nel carburatore.
Totò (Antonio De Curtis), in Sua Eccellenza si fermò a mangiare, 1961

− Vorrei un’automobile diversa dalle solite, che non inquini, con tanto spazio e che mi dia la sensazione di non guidare.
− C’è già, si chiama autobus, pirla!
Renato Trinca [1]

Nella società barbara, il pedone e il cavaliere erano due classi distinte. L'automobile non differenzia la società meno del cavallo da sella.
Lev Trotsky, La rivoluzione tradita, 1938

Tutto nella vita è altrove, e ci si arriva in auto.
[Everything in life is somewhere else, and you get there in a car].
Elwyn Brooks White, One Man's Meat, 1942

Se pensi che a nessuno importi se sei vivo, prova a non pagare per un paio di mesi le rate della macchina.
[If you think nobody cares if you're alive, try missing a couple of car payments].
Earl Wilson (attribuito anche a John Belushi - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ho messo un nuovo motore nella mia automobile, ma non ho tolto il vecchio. Ora la mia auto va a 500 miglia all'ora.
Steven Wright [1]

La gente non è che voglia una macchina a poco prezzo. La gente vuole una macchina carissima che costi meno.
Steven Wright [1]

Un polacco aveva chiuso la macchina con le chiavi dentro. Gli ci sono volute un paio di ore per riuscire a tirar fuori la moglie.
Henny Youngman [1]

Il mal d'auto è la sensazione che si prova quando bisogna pagare la rata mensile della macchina.
Anonimo

Se pensi che a nessuno importi se sei vivo,
prova a non pagare per un paio di mesi le rate della macchina. (Earl Wilson)
Frasi per Adesivi auto
  • Bebè a bordo
  • Bimbo a bordo
  • Chi segue gli altri non arriva mai primo
  • Chi va piano va sano e va lontano
  • Davanti a me nessuno dietro solo polvere
  • Fermate il mondo, voglio scendere!
  • Ho famiglia!
  • Ho la patente da due giorni!
  • Io amo l'umanità; è la gente che non sopporto!
  • Io freno senza motivo
  • L'auto è OK. Il guidatore necessita di manutenzione
  • La Ferrari è in garage
  • Mamma a bordo
  • Mantieni le distanze
  • Nel dubbio accelero
  • Non cercare guai: saranno loro a trovarti.
  • Non guidare più velocemente di quanto sappia volare il tuo angelo custode
  • Odio il traffico!
  • Oggi è il primo giorno del resto della tua vita
  • Più conosco gli uomini, più amo gli animali
  • Prima di ridere della mia auto, finite di pagare le rate della vostra
  • Scusatemi se volo a bassa quota
  • Se stai leggendo questo significa che sei appena stato superato da una ragazza
  • Se leggi questo sei troppo vicino
  • Se leggi qui è perché siamo fermi al semaforo
  • Se riesci a leggere fino in fondo mi hai già tamponato!
  • Se riesci a leggere mi sono ribaltato [Scritta al rovescio]
  • Se tutti ti vengono incontro, sei nella carreggiata sbagliata.
  • Sono fuori del letto e vestito, che vuoi di più? 
  • Sorridi... domani sarà peggio!
  • Sorridi, sei vivo!
  • Stai alla larga!
  • Suocera a bordo!
  • Tutto nella vita è altrove, e ci si arriva in auto
  • Va' piano!
Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Une charogne: Una carogna, poesia di Charles Baudelaire [cfr. citazione di Ceronetti].
  3. Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato © Arnoldo Mondadori Editore, 2007
  4. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Guidare - Traffico - Incidenti stradali - Parcheggio - Auguri per Patente di Guida

Nessun commento: