Fronte - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sulla fronte, parte anatomica corrispondente all’osso frontale, compresa tra le sopracciglia e la radice dei capelli. La fronte è considerata un po' l'espressione anatomica dell'intelligenza, per cui si crede comunemente che una fronte alta sia indice d'intelligenza, mentre una fronte bassa sarebbe indicativa di ottusità mentale. Scriveva Giacomo Leopardi nello Zibaldone: "Nel particolare dell’ingegno, la diversa conformazione esteriore del capo ne’ diversi individui e nazioni, la quale è visibile e non si può negare, dimostra chiaramente una diversa conformazione di ciò che nel capo si contiene, nel che risiede l’ingegno; onde viene a esser provato che tra gli uomini v’ha differenza naturale d’ingegno. E infatti è quasi dimostrato che la fronte spaziosa significa grande e capace ingegno naturale, e per lo contrario la fronte angusta".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul viso, la testa e le rughe.
L'uomo dalla fronte liscia non ha mai riflettuto. (Honoré de Balzac)
Fronte
© Aforismario

L'uomo dalla fronte liscia non ha mai riflettuto.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838

Una fronte distesa / vuol dire insensibilità.
Bertolt Brecht, A coloro che verranno, 1926-1939

Una donna che porta sulla fronte le rughe come un diadema...
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Sulle guance è affetto, sulle labbra è amore, sulla fronte è premura, sul collo è passione. Il bacio parla di noi e per noi.
Vincenzo Cannova, su Twitter, 2014

L'amicizia può spianare la fronte della rude disperazione.
Richard Owen Cambridge, The Scribleriad, 1751

Seppellire la propria fronte tra due seni, tra due continenti della Morte...
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Se ognuno vivesse col sudore della fronte, la terra diventerebbe un paradiso.
Mohandas Gandhi, Mahatma 1953

Ho più rughe sul cuore che sulla fronte.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il piacere di spendere il denaro guadagnato col sudore della fronte altrui.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Se voi dite, mentre penate, che nascere è un’afflizione e il peso della carne una maledizione scritta sulla vostra fronte, allora io vi rispondo che nulla tranne il sudore della vostra fronte laverà ciò che vi è scritto.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Gli angeli ben sanno che molti uomini pratici mangiano il loro pane col sudore della fronte del sognatore.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Basta una lieve inquietudine a corrugare una fronte; e non si rasserenerà tentando in ogni modo di calmarsi, ma solo cercando di non pensarvi.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La speranza è la parola che Dio ha scritto sulla fronte di ogni uomo.
[L'espoir est la parole que Dieu a écrit sur le front de chaque homme].
Victor Hugo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Con la tua fronte sulla mia fronte, con la tua bocca sulla mia bocca,
legati i nostri corpi all'amore che ci brucia, lascia che il vento
passi senza che possa portarmi via. (Pablo Neruda)
Si passano delle ore intere coll'oggetto amato, la mano nella mano, – le due anime voluttuosamente riunite fra le due palme serrate, – si lasciano baciare i capelli, – ci si lascia stringere sovra un petto palpitante. Un bacio permesso sulla fronte scivola e sfiora le labbra. Ma, del resto, non si anderà più lontano, – si rispetteranno i propri doveri, ci si conserverà pura per il proprio marito...
Alphonse Karr, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessuno dei rimedi nostri, poveri medici, ha il meraviglioso potere di una mano di donna che si posi su una fronte indolenzita. In quel decisivo momento, la scienza scompare.
Gregorio Marañón, Soledad y Libertad, 1937

Se a ciascun l'interno affanno / si leggesse in fronte scritto / quanti mai, che invidia fanno / ci farebbero pietà!
Pietro Metastasio, Giuseppe Riconosciuto, 1733

Le tarde rughe dei VIP sono parallele in mezzo alla fronte, o disposte radialmente intorno agli occhi – le rughe del successo. Le nostre, verticali sulla fronte, oblique sugli occhi, serrate intorno alla radice del naso, raccontano sconfitte.
Gianni Monduzzi, Falliti e contenti, 2013

La fronte rivela se copre una mente pensosa oppure nasconde il vuoto.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Con la tua fronte sulla mia fronte, / con la tua bocca sulla mia bocca, / legati i nostri corpi / all'amore che ci brucia, / lascia che il vento passi / senza che possa portarmi via.
Pablo Neruda, Il vento nell'isola, XX sec.

Un innamorato, solo che passi la mano sulla fronte della sua bella, desidera d'illudersi che quella carezza nessuno gliel'ha mai fatta prima di lui.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Se vogliamo sembrare giovani, serbiamo giovane l'anima amante, ed evitiamo la riflessione che traccia rughe sulla nostra fronte.
Octave Pirmez, Fogliame, 1862

Ho una fronte da idrocefalo, e le mie idee spariscono ogni momento sott'acqua. Poi tornano a galla come gli annegati.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Per la nostra mente l'infinito è duro quanto può esserlo un muro di marmo per la nostra fronte.
Pierre Reverdy, Il guanto di crine, 1927

Mentre giacevi beato tra le braccia della tua amata non hai mai avvertito d'improvviso, con assoluta certezza, che dietro la sua fronte passavano pensieri di cui non sapevi nulla? Tutto questo è solitudine, una solitudine peggiore di ciò che comunemente definiamo l'essere soli con sé stessi.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

In taluni sotto la piatta fronte non altro alberga se non parole.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Il genio non è mai senza una fronte alta, spaziosa, ben curvata; ma questa va spesso senza quello.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Nella fronte è l'ingegno, l'anima, l'amore, le più spirituali doti della bellezza.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Grinze per la fronte traverse; poco pensiero.
Niccolò Tommaseo, ibidem

Fronte sformatamente grande a proporzione del viso; ingegno non ampio nè profondo.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Nelle fronti basse è meno agilità di pensiero, ma talvolta più senno.
Niccolò Tommaseo, ibidem

Fronte corrugata fuor di ragione; segno di pensieri o non buoni o non dominati.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

I grandi pensieri non contraggono ma serenano la fronte.
Niccolò Tommaseo, ibidem

L'uomo non può leggere se non nella fronte e nel cuore e nelle parole altrui la spiegazione di sè.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Il saggio ha gli occhi in fronte, ma lo stolto cammina nel buio. Ma so anche che un'unica sorte è riservata a tutt'e due.
Ecclesiaste, Antico Testamento, IV-III secolo a.e.c.

Il bacio sulla fronte è l'espressione più dolce, è la forma di amore più pura, è quello che dà la mamma al figlio, il nonno al nipotino, un uomo alla sua donna; un bacio che racchiude un significato ben preciso: "Veglio io su di te".
Anonimo

Per corrugare la fronte si mettono in movimento ben sessantacinque muscoli. Per sorridere solo diciannove. Allora, almeno per economia, sorridi!
Anonimo

Proverbi sulla Fronte
  • Fronte piccola, ingegno piccolo.
  • In fronte si legge quel che nel cor si porta.
  • La fronte e gli occhi sono gli spiragli del cuore.
  • La fronte mente e inganna.
  • Non credere a quello che si legge scritto in fronte.
  • Sulla fronte si legge l’uomo.
Se vuoi avere qualcosa, versa prima il sudore della fronte.
Proverbio africano

Non usare un bastone per togliere una mosca dalla fronte del tuo amico.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Viso - Testa - Rughe

Nessun commento: