2016-12-14

Guidare e Guidatori - Frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sulla guida automobilistica, sui guidatori, gli autisti, gli automobilisti e i conducenti di autoveicoli. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'automobile, il traffico e il parcheggio. Inoltre, nella sezione "Frasi utili", trovi una raccolta di frasi di auguri per la patente da dedicare a chi è stato promosso alla scuola guida.
Donna al volante, pericolo costante. (Proverbio)
1. Guida automobilistica
© Aforismario

− Stai attenta! Ma come guidi?
− Sono un po’ miope, ma gli occhiali non li metto mai perché invecchiano da morire...
− Pensa che anch'io ho un amico zoppo che preferisce attraversare la strada strisciando piuttosto che portare il bastone...
Diego Abatantuono, in Eccezzziunale... veramente, 1982

Le donne guidano oramai come gli uomini. Quello che mi meraviglia è che ne sono fiere.
Marcel Achard (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si, viaggiare / evitando le buche più dure / senza per questo / cadere nelle tue paure / gentilmente / senza fumo con amore / dolcemente viaggiare / rallentando per poi accelerare / con un ritmo fluente / di vita nel cuore / gentilmente / senza strappi al motore.
Lucio Battisti e Mogol, Sì viaggiare, 1977

Quando sento la sirena di un’autoambulanza mi si stringe il cuore pensando a quel disgraziato che attraversa la città indifferente e lui lì, a guidare, per giunta con un rompiballe dietro che si lamenta.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

Mia sorella è una laureata di Vassar. Supersofisticata. Aveva l’abitudine di guidare con le gambe accavallate.
Ed Bluestone [1]

− Scusi, da quanto tempo guida?
− Io? Da... da quasi dieci minuti.
− Ah!, pensavo meno.
Nicoletta Braschi e Roberto Benigni, in La vita è bella, 1997

Due amiche in automobile. "Attenta, attenta, non vedi che c'è scritto curva pericolosa?". "Ma è proprio per evitarla che sto andando dritto, no?".
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

In auto. La moglie al marito che sta guidando: "Volta a destra! Attento! Rallenta!"
La suocera: "Gira a sinistra! Dai, vai tranquillo! Vai un pochino più svelto!"
"Ma insomma" sbotta lui rivolto alla moglie. "Decidetevi: chi è che guida? Tu o tua madre?".
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Gente che va su e giù per le scale mobili, negli ascensori, che guida automobili, le porte dei garage che si aprono schiacciando un pulsante. Poi vanno in palestra per smaltire il grasso.
Charles Bukowski, Il Capitano è fuori a pranzo, 1998 (postumo)

È un vero peccato che tutte le persone che sanno come far funzionare il paese siano troppo occupate a guidare taxi o a tagliare capelli.
George Burns [1]

Vi siete mai accorti di una cosa strana? Chiunque guidi più lentamente di voi è un coglione e chiunque vada più velocemente è un imbecille.
George Carlin [1]

Ci sono padri - le mamme non lo farebbero mai - che tengono i loro bimbi davanti al volante e li fanno guidare come dei deficienti. Non i bambini, i padri.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007 [3]

Scrivere un romanzo è come guidare una macchina di notte: non puoi mai vedere oltre i fari, ma puoi viaggiare liberamente sulla strada.
Edgar Lawrence Doctorow, su Writers at Work, 1988

Pensa a quando imparavi a guidare l’automobile. Ti sembrava di dover risolvere un problema insormontabile. Tre pedali, e solo due piedi per farli funzionare! Prima sei divenuto cosciente della complessità. Lasciare adagio la frizione – Ah! troppo in fretta! Così si parte a scatti! – premere l’acceleratore con la stessa progressione con cui si lascia la frizione – sul freno va il piede destro – ma, per frenare, abbassare la frizione, sennò altri scatti… Un milione di segnali mentali. E dopo migliaia di supplizi, errori e rinnovati tentativi, arriva il giorno in cui sali in macchina e te ne vai. Non parti a scatti, non ti si spegne il motore, e nemmeno poni mente a ciò che fai. E come hai fatto? Con grande difficoltà, mettendoci una quantità di attenzione, di memoria, di lavoro. Un pensiero diventa certezza quando a una cosa ci si è applicati, non quando si è fatto un primo tentativo e ci si serve della propria incapacità iniziale come di una giustificazione logica per rinunciare.
Wayne Dyer (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Camminare non è un'arte perduta − in qualche modo si deve pur arrivare al garage.
Evan Esar [1]

Una volta ho attraversato la California in macchina in sei giorni. Mi ci sono voluti quattr giorni per guidare e due per ripiegare le cartine.
Buddy Hackett [1]

Come potete pensare che sia tanto da fighi guidare come pazzi con l’alcol che vi sprizza dalle orecchie e la testa gonfia di cannoni? Non è da fichi. È da pirla. È da pisquani. Non c’è niente di più scontato, di più banale, di più trito, che andare veloci in macchina. Son capaci tutti. Anche quelli che non hanno la patente. Basta schiacciare fino in fondo l’acceleratore, finché il ginocchio non si appiattisce e la gamba si fa dritta come un bastone. Fatevi furbi amici, che i platani non si spostano.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Gli anziani non guidano poi così male; sono semplicemente gli unici ad avere il tempo di rispettare i limiti di velocità.
Jason Love [1]

Con le donne sono sempre stato un disastro, fin da bambino. Quando si giocava al dottore a me facevano guidare l’autoambulanza.
Boris Makaresko [1]

La mia ragazza guida così male che quando c'è lei al volante il navigatore satellitare, non parla. Prega.
Leonardo Manera [1]

Ultimamente sono diventata brava a guidare! Ogni tanto cambio le marce!
Teresa Mannino [1]

Meditare è un lavoro molto faticoso; dopo due o tre ore si è esausti come dopo aver guidato un'automobile per ottocento chilometri, e si desidera solo riposare.
William Somerset Maugham, Il filo del rasoio, 1944

Non capisco gli stati dove si guida a sinistra. Secondo me, la Gran Bretagna dovrebbe cambiare la direzione della circolazione stradale. Il miglior modo sarebbe farlo in modo graduale: prima i camion, dopo un mese gli autobus e alla fine le auto.
Mauroemme [1]

Ci sono due cose che nessun uomo ammetterà mai di non saper fare bene: guidare e fare l'amore.
Stirling Moss [1]

È cominciata la campagna di sicurezza per le strade. Lo slogan: Non bevete quando guidate... potreste macchiarvi la camicia.
Aldo Vincent [1]

Se non ti piace il modo con cui guido, scendi dal marciapiede.
Lotus Weinstock [1]

Quando mia moglie, guidando, sterza in corrispondenza di una curva, è una coincidenza.
Henny Youngman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Autori sconosciuti
  • Non guidare più velocemente di quanto sappia volare il tuo angelo custode.
  • Se tutti ti vengono incontro, ti trovi nella corsia sbagliata.
  • Se un uomo riesce a guidare in modo sicuro mentre bacia una bella ragazza, semplicemente non sta dando al bacio l’attenzione che merita. [Attribuito ad Albert Einstein].
  • Tenete la morte lontana dalle strade. Guidate sul marciapiede.
2. Guidatore / Autista
© Aforismario

L'unica cosa che unisce tutti gli esseri umani, indipendentemente dall'età, dal sesso, dalla religione, dallo status economico o dall'etnia, è che, in fondo in fondo, TUTTI noi crediamo di essere migliori del conducente medio.
[The one thing that unites all human beings, regardless of age, gender, religion, economic status or ethnic background, is that, deep down inside, we ALL believe that we are above average drivers].
Dave Barry, Things that it took me 50 years to learn, 2007

Solo dopo aver visto i guidatori in Indonesia si capisce perché la religione abbia un ruolo così fondamentale nella loro vita.
Erma Bombeck [1]

Il negato. È l’automobilista unanimemente riconosciuto per una sola essenziale caratteristica: non sa guidare, ma continua a guidare lo stesso. Ha ottenuto la patente per pura combinazione e non è mai migliorato, neanche un po’. In compenso, è convinto di cavarsela più che bene.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

Non dico che l’autobus fosse affollato, ma anche l'autista stava in piedi.
Leopold Fecthner [1]

Il 50% degli automobilisti non sa guidare. Il restante 50% sono uomini.
Marco Mezzetti [1]

3. Automobilista
© Aforismario

Un automobilista pericoloso è quello che vi sorpassa malgrado tutti i vostri sforzi per impedirglielo.
Woody Allen (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il negato. È l’automobilista unanimemente riconosciuto per una sola essenziale caratteristica: non sa guidare, ma continua a guidare lo stesso. Ha ottenuto la patente per pura combinazione e non è mai migliorato, neanche un po’. In compenso, è convinto di cavarsela più che bene.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007 [3]

Noi automobilisti non pensiamo altro che al nostro stretto bisogno, ci spazientiamo in un secondo quando qualcosa ci crea fastidio e non facciamo mai lo sforzo di provare a capire che cosa succede al di là del nostro parabrezza.
Gioele Dix, Manuale dell’automobilista incazzato, 2007

Cantico dell'automobilista. Laudato si' / mi' motore...
Gino Patroni, Un giorno da beone, 1969

L'uomauto è una creatura a quattro ruote, con una carrozzeria esterna che funge da vestito per il prestigio e da abitazione permanente.
Piero Scanziani, Entronauti, 1983

Nessun ciclista morirà per la sua bicicletta. Sospetto invece che l'automobilista ne sia capace per la sua macchina. O quanto meno che sia capace di uccidere. Perché è proprio questa voglia che gli può far venire la vista della sua carrozzeria rigata. Il proprietario di una bicicletta parcheggiata che ritrovi il suo bene rigato sul telaio non se ne accorgerà neppure; oppure alzerà le spalle come a dire che del resto questo è il destino della bici in città e che tutto sommato va ancora, e questo è l'essenziale.
Didier Tronchet, Piccolo trattato di ciclosofia, 2000

Donna al volante, pericolo costante.
Proverbio

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Automobile - Traffico - Parcheggio - Auguri per Patente di Guida

Nessun commento: