2016-12-13

Virilità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sulla virilità. Il termine "virile" (dal latino virilis, da vir, cioè "uomo", inteso come maschio adulto), oltre a indicare gli attributi fisici che caratterizzano la mascolinità, designa, in senso figurato, la qualità propria dell’uomo forte, sicuro di sé, coraggioso e risoluto nell'agire. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli uomini (col significato di maschi), sui grandi uomini e sui playboy.
Macho: uomo che coltiva antichi attributi virili
per paura di non essere ritenuto tale. (Rainhard Fendrich)
Virilità
© Aforismario

Per quanto bello, o muscoloso, o virile sia il corpo dell'uomo, per la donna è altrettanto erotico l'urlo del pubblico, il delirio del teatro, e perfino un bellissimo yacht.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

La donna teme la violenza del maschio. Il grande seduttore può avere un aspetto forte, virile, ma parla in modo rassicurante, suasivo, sicuro. Ha la sicurezza del padre e la conoscenza della madre.
Francesco Alberoni, L'erotismo, 1986

Restar fedeli alla donna che si è una volta scelta, è questa la fede coniugale. Restar fedeli al proprio carattere, al proprio compito, al proprio scopo, è questa la fede virile.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Sin dall'antichità le dimensioni extralarge sono state considerate un simbolo di grande virilità, suscitando qualche complesso nella popolazione "normale". Anche oggi gran parte degli uomini si interroga sulla propria prestanza. I sessuologi spiegano che non soltanto gli uomini superdotati non sono più virili, ma che anzi dimensioni eccessive possono rendere il rapporto doloroso, provocando nella donna una contrazione e rendendolo quindi poco piacevole, da ogni punto di vista (anche psicologico). Esistono casi di matrimoni praticamente non consumati proprio a causa di questa situazione.
Piero Angela, Ti amerò per sempre, 2005

Un uomo ha bisogno di sentirsi "virile". Per questo non si ferma mai a chiedere indicazioni. Non importa che gli diciate che sei uscite fa sarebbe dovuto andare a ovest. Continuerà a premere il pedale a fondo e filerà in direzione opposta.
Sherry Argov, Falli soffrire, 2002

La lezione più dura da imparare per la brava ragazza è come ricevere. Lasciate che lui vi dia, perché parte della sua virilità dipende dal sentirsi "responsabile".
Sherry Argov, Falli soffrire, 2002

Quando vi trovate di fronte a un gruppo di amici e lui si attribuisce il merito per qualcosa che avete pensato voi, non fate troppo chiasso. Il maschio ha bisogno di dimostrare di essere il capo. Non correggetelo e non cercate di smascherarlo di fronte ai conoscenti, si sentirebbe deprivato della propria virilità. E proprio come quando la mamma rimprovera il figlio davanti ai compagni di scuola. In pubblico l'uomo deve "salvare la faccia".
Sherry Argov, Falli soffrire, 2002

Nessuno è di fronte alle donne più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell'uomo malsicuro della propria virilità. 
Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

Ciò che dà alle donne chiuse nell'omosessualità un carattere virile non è la loro vita erotica, ma l'insieme delle responsabilità che sono costrette ad assumere in quanto fanno a meno degli uomini. 
Simone de Beauvoir, Il secondo sesso, 1949

La femminilità piace agli uomini perché permette loro di apparire per contrasto più virili.
Susan Brownmiller, Femminilità, 1984

Il concetto di mammismo è un'assurdità maschile. È il rifugio dell'uomo che cerca scuse per la propria mancanza di virilità..
Pearl S. Buck, Alle mie figlie con amore, 1967

Uomini sempre meno virili, dicono le Statistiche, oracoli fregnoni, d’Occidente. Sarà pur vero, ma una virilità di massa consistente nel numero delle code dritte è una ben meschina cosa. Le donne avendone certamente, oggi, un’idea meno rozza che fino a metà XX, un Baudelaire, uno Stendhal potrebbero affrontarne qualcuna con meno angoscia, l’ossessione di Pavese non finirebbe in un imbuto tragico. Il mondo maschile e il femminile a poco a poco perderanno i loro ristretti confini. Non è di uomini sempre in erezione che c’è bisogno, ma di uomini sensibili, coraggiosi e comprensivi. La virilità bestiale agli stupratori di metropolitane... Gli uomini mentalmente virili potrebbero essere più numerosi degli altri e con più capacità di amare, e tuttavia considerati impotenti dalle ottuse statistiche dell’andrologia.
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

Amorevolezza e maternità quasi si escludono a vicenda. La vera maternità è coraggio virile.
Marina Cvetaeva, Indizi terrestri, 1917/19

La giovinezza è uno sproposito; la virilità, una lotta; la vecchiaia, un rimpianto.
Benjamin Disraeli, Coningsby, 1844

Macho. Uomo che coltiva antichi attributi virili per paura di non essere ritenuto tale.
Rainhard Fendrich (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il prototipo dell'uomo virile non è quello che [...] va bambinescamente con tutte, non è Don Giovanni, non è Casanova, non è il playboy, ma è colui che funziona da dio con la donna che ama.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

L'uomo ha perso le proprie caratteristiche di linearità, di dirittura, di franchezza, di lealtà e quindi di virilità. E diventato ambiguo come una donna.  
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Spesso, se nel carattere maschile i tratti sono indeboliti perché emotivamente è rimasto infantile, egli tenterà di compensare questa mancanza col sesso. Il risultato è il Don Giovanni, colui che ha bisogno di provare la sua virilità fisica perché è insicuro della sua virilità di carattere.
Massimo Fini, Dizionario erotico, 2000

Sin da quando sono ragazzi, i maschi si sentono ripetere in modo ossessivo che i «veri» uomini dominano le donne, cioè che controllano il comportamento delle donne e hanno il diritto di insultarle e maltrattarle fisicamente. Questo assunto è così importante per l'apparenza della virilità, che l'uomo che intrattiene con una donna una relazione di uguaglianza e di rispetto reciproco adotta a volte un atteggiamento dominatore verso di lei in presenza di altri uomini.
Marilyn French, La guerra contro le donne, 1992

La virilità è l'orgoglio del pene.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983 

Un uomo si sente più virile quando fa la parte del conquistatore: una donna si sente più femminile quando possiede.
Erica Jong, su Corriere della Sera, 1987

Nessun uomo è tanto virile da non avere in sé nulla di femminile [...], sicché l'uomo nella sua scelta amorosa soggiace spesso alla tentazione di conquistare quella donna che meglio risponde al particolare carattere della propria femminilità inconscia; una donna, dunque, che possa accogliere senza difficoltà la proiezione della sua anima.
Carl Gustav Jung, Anima e Animus, 1928

La capacità di dubitare dopo una rapida decisione è la più alta e la più virile.
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Devo essere proprio una natura molto virile: ho la fortuna di respingere le donne mascoline, e la sfortuna di piacere a quel che di femminile è nell'uomo. Con me questi esseri si accendono, pretendono un'attenzione continua, mi fanno scene isteriche, e alla fine mi getterebbero volentieri il vetriolo in faccia vedendo che preferisco avere un dialogo intellettuale con un uomo e fare il galante con una donna.
Karl Kraus, Die Fackel, 1899-1936

Se vi è una virilità del corpo, ve n'ha un'altra più alta e più vitale; quella dell'ingegno e dell'energia del carattere.
Paolo Mantegazza, L'arte di prender marito, 1894

La costruzione della «virilità» dipende molto dall'ambiente culturale e sociale al quale appartengono i giovani. In alcuni ambienti, ad esempio, i ragazzi imparano che, per diventare uomini, devono dar prova di arroganza, violenza, disprezzo per le donne. La virilità diventa allora un bene prezioso che si deve proteggere contro tutti gli attacchi che possano provenire dai deboli, dalle «femminucce», dagli omosessuali. La virilità, segno distintivo dell'uomo solo quando dimostra l'inferiorità delle donne, spinge questi giovani allo sbando a scagliarsi contro tutti coloro che la «sprecano». Non è un caso che gli attacchi più violenti contro gli omosessuali vengano proprio da coloro che disprezzano la donna e la considerano inferiore all'uomo.
Michela Marzano, Sii Bella e Stai Zitta, 2010

Gli uomini più deludenti sono quelli orgogliosi della propria virilità e riguardo al sesso lo trattano come se fosse una disciplina olimpionica in cui puoi vincere delle medaglie. Un uomo deve stimolare lo spirito e la voglia di una donna per rendere il sesso davvero interessante. Il vero amante è quello che ti fa sentire un brivido soltanto sfiorandoti, sorridendo al tuo sguardo o solo guardando lontano nello spazio.
Marilyn Monroe (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne non vogliono più «super machi», ma non possono accontentarsi neppure di «super mici».
Willy Pasini, A che cosa serve la coppia, 1995

La morale sessuale è un palliativo della gelosia. Essa tende a evitare il confronto con la capacità virile di un altro. La gelosia è il timore di questo confronto.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Un uomo molto brutto, non ricco e poco virile, ha un solo modo per impressionare una bella donna: scattarle una foto.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

L’insensibilità ai propri mali non è umana, l’incapacità di sopportarli non è virile.
Lucio Anneo Seneca, Consolazione a Polibio, I sec.

Il massimo della bellezza in un uomo virile è qualcosa di femminile; il massimo della bellezza in una donna è qualcosa di maschile.
Susan Sontag, Contro l'interpretazione, 1966

I sessi, è vero, sono diversi; eppure si confondono. Non c'è essere umano che oscilli così da un sesso all'altro, e spesso non sono che gli abiti a serbare l'apparenza virile o femminile, mentre il sesso profondo è l'opposto di quello superficiale.
Virginia Woolf, Orlando, 1928

La guerra è stata sempre l'attività specifica del maschio e il suo modello di comportamento virile.
AA. VV., Manifesto di rivolta femminile, 1970

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Uomini o Maschi - Playboy e Dongiovanni

Nessun commento: