Artisti - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sugli artisti. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'arte, gli scrittori, i poeti e i musicisti.
Il mondo ha molti re e un sol Michelangelo. (Pietro Aretino)
Artista
© Aforismario

Tutti gli artisti, di qualunque età e disciplina, sono individui speciali, dotati di sensibilità straordinaria. Vanno incoraggiati, coccolati, protetti, compresi, perché anche fare una sola nota, un passo di danza, una pennellata, significa esporsi con coraggio e mettere in gioco se stessi.Ogni artista ha diritto a un applauso!
Giovanni Allevi, La Musica in testa, 2008

Prima di tutto, gli artisti sono uomini che vogliono essere inumani.
Guillaume Apollinaire, I pittori Cubisti, 1913

Il mondo ha molti re e un sol Michelangelo.
Pietro Aretino, Lettere, 1538/57

Un artista che dura tanto può solamente peggiorare.
Claudio Baglioni, intervista a Che tempo che fa, Rai 3, 2013

L'artista è un'eccezione: il suo ozio è un lavoro, e il suo lavoro un riposo: è sia elegante che trascurato; indossa, per scelta, la blusa da contadino e impone il frac indossato dall'uomo alla moda; non subisce le leggi: le detta.
Honoré de Balzac, Trattato della vita elegante, 1830

Un metodo semplice per conoscere la misura di un artista sta nell'esaminare il suo pubblico.
Charles Baudelaire, Salone del 1846, 1846

Valore disgiuntivo della congiunzione e: vi sono uomini e artisti.
Carlo Belli, Kn, 1935

Critici si nasce, artisti si diventa, pubblico si muore.
Achille Bonito Oliva, M.D., 1997

Quando un artista o un autore si vanta di fare soldi, ci informa senza accorgersene che ha cambiato mestiere.
Abel Bonnard, Il denaro, 1928

L'opera può insegnare qualcosa, non l'artista. Un buon numero di artisti sono molto stupidi.
Louise Bourgeois, Distruzione del padre / Ricostruzione del padre, in Marie-Laure Bernadac e Hans-Ulrich Obrist (a cura di), 2009

Non bisogna chiedere all'artista più di quanto possa dare, né al critico più di quanto possa vedere.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

L’artista non è incompreso, è misconosciuto. Lo si sfrutta ignorando chi sia.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

Un intellettuale è un individuo che dice una cosa semplice in modo difficile; un artista è un individuo che dice una cosa difficile in modo semplice.
Charles Bukowski, Taccuino di un vecchio sporcaccione, 1969

Non ha l'ottimo artista alcun concetto / ch'un marmo solo in sé non circoscriva / col suo soverchio, e solo a quello arriva / la man che ubbidisce all'intelletto. 
Michelangelo Buonarroti, Rime, XVI sec.

Il temperamento artistico è una malattia che affligge i dilettanti.
Gilbert Keith Chesterton, Eretici, 1905

La dignità dell'artista sta nel suo dovere di tener vivo il senso di meraviglia nel mondo.
Gilbert Keith Chesterton, Generally Speaking, 1928

Ogni uomo di talento merita commiserazione: se è pittore, che cosa ricaverà ancora dai colori? se poeta, come ridesterà parole affaticate, intorpidite? E che dire delle prospettive del musicista in un mondo dove tutte le combinazioni sonore sono state immaginate? Profondamente infelici, sono tutti alle prese con l'inestricabile. Sta a noi circondarli di un sovrappiù di sollecitudine, non oltraggiare il loro smarrimento, affinché dimentichino il vicolo cieco della loro arte, la loro condizione di diseredati.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Bisogna essere un uomo vivo e un artista postumo.
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

Il tocco supremo dell'artista – sapere quando fermarsi.
Arthur Conan Doyle, Il ritorno di Sherlock Holmes, 1905

Un grande artista è come un fico le cui radici si protendano sottoterra per una trentina di metri alla ricerca di fogliuzze di tè, cenere e vecchi stivali. L’arte prodotta appositamente per la Comunità non potrà mai possedere la qualità intima dell’arte, che è frutto della solitudine dell’artista.
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Io sono l’unico artista copiato dalla Natura.
Salvador Dalí (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'artista odierno aspira a essere rifiutato dalla società ed elogiato dalla stampa.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'artista contemporaneo si ribella alla borghesia per venderle più care le proprie opere.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'artista originale trasmette una sensazione irriducibile e il solo nominarlo moltiplica le nostre
possibilità espressive.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'artista può dire finalmente concluso il suo apprendistato quando alla fine rinuncia alla genialità.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Quando l'artista pensa che l'originalità sia sufficiente, l'originalità diventa formula accademica.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'artista si sente solo. Singolare ed aristocratico, vive a disagio in mezzo alla società democratica ed uniforme. Si sente da essa odiato come inutile, come superbo; e la disprezza. Pertanto le opere sue non si rivolgono ai più, ma ai pochi iniziati.
Federico De Roberto, Il colore del tempo, 1900

Gli artisti che cercano la perfezione in tutto sono quelli che non possono raggiungerla da nessuna parte.
Eugène Delacroix, Diario, 1822/63 (postumo 1893-1932)

Eppure è proprio questo il merito dell'artista: egli ci fa capire che il cieco non è del tutto cieco; trova in uno stupido sprazzi del più evidente buon senso e in un uomo abbattuto, sconfitto, senza personalità ci mostra le aspirazioni vive e irresistibili della natura umana, scopre negli animi più nascosti della sua anima la protesta segreta del suo essere contro un peso imposto dall'esterno, e sottopone tutto ciò al nostro giudizio e alla nostra compassione.
Nikolaj Dobroljubov, Gli oppressi, 1861

Raggiunto un alto livello di competenza tecnica, la scienza e l'arte tendono a fondersi nell'estetica, nella plasticità e nella forma. I più grandi scienziati sono sempre anche degli artisti.
Albert Einstein, Archivio Einstein, 1923

Il progresso di un artista è un continuo sacrificio di sé, una continua estinzione della personalità.
Thomas Stearns Eliot, Il bosco sacro, 1920

Se la persona inimicatasi con la realtà possiede del talento artistico, fenomeno per noi ancora psicologicamente enigmatico, essa può tradurre le sue fantasie in creazioni artistiche anziché in sintomi, sfuggendo in tal modo al destino della nevrosi e riconquistando per questa via indiretta il rapporto con la realtà. Là dove, pur sussistendo una ribellione contro il mondo reale, manchi o risulti insufficiente questa preziosa inclinazione, diventa inevitabile che la libido, seguendo la provenienza delle fantasie, giunga, lungo la strada della regressione, alla reviviscenza dei desideri infantili e con ciò alla nevrosi.
Sigmund Freud, Cinque conferenze sulla psicoanalisi, 1909

L’artista è originariamente un uomo che si distacca dalla realtà giacché non riesce ad adattarsi alla rinuncia al soddisfacimento pulsionale che la realtà inizialmente esige, e lascia che i suoi desideri di amore e di gloria si realizzino nella vita della fantasia.
Sigmund Freud, Precisazioni sui due princìpi dell’accadere psichico, 1911

Un grande artista rimane fino alla morte un diligente apprendista di se stesso.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

L’artista contemporaneo si sente incompreso, circondato dall'indifferenza, ancora attivo per forza
d’inerzia. Ma anche, se si guarda bene, incapace di comprendere, indifferente, volutamente passivo,
oppure mosso da burattinai senza faccia. La sua maggior difficoltà – e io la sento moltissimo – è
forse l’ingorgo interiore che gli impedisce di ritrovare tensione morale.
Giorgio Gaber, in Guido Harari, Quando parla Gaber, 2011

Ci sono due tipi di artisti: quelli che vogliono passare alla storia e quelli che si accontentano di passare alla cassa.
Giorgio Gaber (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Cos'è un artista, ogni artista, se non la feccia della sua opera? l'umano disordine che la segue qua e là?
William Gaddis, Le perizie, 1955

L'artista sente; l'intellettuale deve capire.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'artista vede ciò che noi non vediamo, sente ciò che noi non sentiamo, Eppure, non può sottrarsi al nostro giudizio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Nel caso dell'artista come in quello dell'artigiano, si vede in modo chiarissimo che l'uomo meno di tutto riesce a possedere ciò che gli appartiene più strettamente. Le sue opere lo lasciano, come gli uccelli il nido in cui furono covati.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

Persino nel momento della più grande felicità o del più grande dolore, abbiamo bisogno dell'artista.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809

L'arte è una cosa seria, e massimamente seria quando tratta soggetti nobili o sacri; ma l'artista sta al di sopra dell'arte e del soggetto: al di sopra di quella perché se ne serve per i suoi fini, al di sopra di questo perché lo tratta a modo suo.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

In ogni artista c'è un germe di temerarietà, senza il quale nessun talento è pensabile, ed esso diviene particolarmente attivo quando si vuoi limitare l'uomo di talento e assoldarlo e servirsene per scopi unilaterali.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

L'arte è nobile di per se stessa; perciò l'artista non ha paura del volgare. Anzi, in quanto egli l'accoglie, quello è già nobilitato, e così vediamo i più grandi artisti esercitare arditamente il loro diritto sovrano.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Nessun artista è in anticipo sul suo tempo, sono gli altri in ritardo.
Martha Graham (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Io credo che un artista non si debba mai prostituire se non per denaro.
Beppe Grillo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si può conquistare il mondo non solo come capitano, sottomettendolo, ma anche come filosofo, penetrandolo, e come artista, accogliendolo in sé e rigenerandolo.
Christian Friedrich Hebbel, Diario, 1835/63

Perché dovrei diventare mago quando posso essere artista? L'arte non val forse la magia?
Hermann Hesse, L'ultima estate di Klingsor, 1920

Quando si arriva al punto di imbrogliare per la bellezza, si è diventati artisti.
Max Jacob (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Gli artisti hanno il diritto di essere modesti e il dovere di essere vanitosi.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Artista è soltanto chi sa fare della soluzione un enigma.
Karl Kraus, Di notte, 1918

Gli artisti sono più modesti delle persone normali, si accontenterebbero dell'immortalità delle proprie opere.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

La pena e la grandezza sono il destino dell’artista.
Franz Liszt, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Critici si nasce, artisti si diventa.
Roberto Longhi, Quesiti Caravaggeschi, 1928/29

Comincio a credere, anche a rischio di cadere nel paradosso, cosa non di mio gradimento, che l'artista deve amare la vita e odiare l'arte. Il contrario di ciò che ho pensato fino ad ora.
Antonio Machado, Epistolario, 2009 (postumo)

L'incarnazione più alta di un artista si fonda egualmente sul rinnegamento dei suoi maestri e sull'annientamento di tutto ciò che lui stesso era stato un tempo.
André Malraux, La psicologia dell'arte, 1947/49

Chi non è artista si trova di fronte a un quesito molto imbarazzante, se gli si chiede fin dove l'artista prenda sul serio ciò che per lui dovrebbe essere, e sembra essere, la cosa più seria; quanto prenda sul serio se stesso e quanto invece sia scherzo, celia o mascherata.
Thomas Mann, Doctor Faustus, 1947

L'artista è l'ultimo a farsi illusioni a proposito della sua influenza sul destino degli uomini.
Thomas Mann, L'artista e la società, 1953

Essere artista ha sempre significato possedere ragione e sogni.
Thomas Mann (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'artista che si copia riduce la sua opera a una specie di commercio personale, redditizio perché a serie, ma infinitamente monotono e triste.
Arturo Martini, La scultura lingua morta, 1945

Parole note volumi non sono che materiali, mezzi che l'artista di volta in volta tramuta in valori essenziali.
Arturo Martini, La scultura lingua morta, 1945

I grandi artisti sono quelli che impongono all'umanità la loro particolare illusione.
Guy de Maupassant, Pierre e Jean, 1889

Un artista abbandonato dalla fantasia è come un generale a cui sia stato tolto il comando: un rudere che, quasi sempre, si sfoga blaterando.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Artista. Un uomo che non prostituirà mai la sua arte, eccetto che per denaro.
Henri Meyers (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'artista è bugiardo, ma l'arte è verità!
François Mauriac, Diario, 1952/70

Gli artisti si dividono in due categorie: quelli che hanno fama e quelli che hanno fame.
Mauroemme (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’artista è uno che produce più emozioni di quelle che riesce a sopportare.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

L'arte largisce le sue consolazioni soprattutto agli artisti falliti.
Eugenio Montale, Farfalla di Dinard, 1956

L'onestà, prezioso requisito nell'uomo, non vale a qualificare l'artista.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'artista originale non è figlio bensì padre del proprio tempo.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Nell'arte - come nella vita - i più insopportabili sono gli orribilmente bravi.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Per udire un giudizio bislacco sull'arte, basta interrogare un artista.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Secondo un'opinione molto diffusa, l'arte dovrebbe rispecchiare una Weltanschauung. Ma l'artista deve esprimere solo se stesso.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Quale artista muore con me!
Nerone (Ultime parole prima di morire)

Poiché all'affamato il cibo delicato serve altrettanto bene e per niente meglio di quello grossolano, l’artista più esigente non penserà a invitare l’affamato al suo desinare.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Non conta l'esperienza per un artista, conta l'esperienza interiore.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo, 1952)

La fine degli ideali classici ha reso tutti dei possibili artisti e, dunque, cattivi artisti.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Quando il criterio dell’arte era la solida costruzione, l’attenta osservanza delle regole – pochi potevano tentare di essere artisti, e la maggior parte di costoro sono molto buoni. Ma quando si è iniziato a considerare l’arte da espressione di creazione a espressione di sentimenti, ognuno poteva essere artista, perché tutti hanno dei sentimenti.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

I cattivi artisti copiano, i geni rubano.
Pablo Picasso (attribuito - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Gli artisti sono le antenne della razza.
Ezra Pound, ABC del leggere, 1934

Da secoli, solo l'artista è riuscito a staccare l'idea di lavoro dall'idea di profitto. E non tutti gli artisti sono capaci di questa dissociazione di concetti.
Ezra Pound (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Soltanto grazie all'arte, anziché vedere un solo mondo, il nostro, lo vediamo moltiplicarsi, e quanti più sono gli artisti originali, tanti più mondi abbiamo a disposizione, diversi gli uni dagli altri più di quelli che girano nell'infinito, e che, molti secoli dopo che si è estinto il focolare da cui emanavano, si chiamassero Rembrandt o Vermeer, ci inviano ancora il loro caratteristico raggio di luce.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

I dati della vita non contano per l'artista, non sono per lui che un'occasione di mettere a nudo il suo genio.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Il mondo […] non è stato creato una volta, ma tutte le volte che è sopravvenuto un artista originale.
Marcel Proust, Alla ricerca del tempo perduto, 1913/27

Il dotto generalizza, l'artista individualizza.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

L'artista non conta che sull'imprevisto.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Un artista vive sempre in fuga, ma non in fuga da se stesso o dalla realtà, vive in fuga dai posti di blocco del conservatorismo, dall'omologazione, dall'ipocrisia. L’artista è l’unico che racconta le cose senza strumentalizzarle, perché non ne ha bisogno. Ed è in fuga da tutte queste forze che
lo vogliono bloccare, far star zitto. Per questo deve vivere in clandestinità.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Un artista non deve avere pudore. Altrimenti non è un artista.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Gli artisti sono semplicemente dei portavoce, dei pazzi, che si prendono la libertà di rappresentare
lo spirito della gente. Sono la documentazione più vera e sincera dell’animo umano.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Come la maggior parte degli organismi viventi non possono creare la loro sostanza che a spese d'altri organismi, così la maggior parte degli artisti impiegano nelle loro composizioni una materia già elaborata da altri. Ci sono tuttavia quelli che, simili ai batteri autotrofi, sanno utilizzare direttamente gli elementi grezzi del reale.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Attorno all'artista c'è un elemento misterioso che lo pone in grado di afferrare l'ambiente circostante con forza incomparabilmente maggiore di qualsiasi altra persona, ma che al tempo stesso lo isola più implacabilmente di quanto farebbe la muraglia più massiccia.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Un artista è come un melo: quando è giunta stagione comincia a sbocciare e poi a produrre mele.
Arnold Schönberg (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il solo uomo veramente degno di questo bel nome è l'artista. Meglio dello scienziato e del filosofo, egli conosce il mondo nella sua pienezza e bellezza, e meglio di loro sa goderne. − La felicità è una forma dell'arte.
Ardengo Soffici, Giornale di bordo, 1915

Decise di fare della propria vita un’opera d’arte, ma si dimostrò pessimo artista...
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

L’artista, come il filosofo, muore quando non ha più nulla di nuovo da dire.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Più di un artista deve il proprio talento al fatto di aver avuto dei cattivi genitori.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Fu un artista sfortunato: la donna di cui era follemente innamorato lo corrispose.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

A giudicare da certi “vendutissimi” romanzetti e da certe “presunte” opere d’arte, sembrerebbe che i peggiori furbastri e doppiogiochisti che ci siano al mondo non si trovino tra le fila di affaristi senza scrupoli, di navigati contrabbandieri o di altri loschi individui che si aggirano ai margini della legge, no, ma in quell'insospettabile variegata categoria che comprende scrittori e artisti.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Gli artisti sono pochi, passano inosservati o derisi; gli uomini impongono loro una corona di spine, il cielo prepara ad essi una corona di stelle.
Iginio Ugo Tarchetti, Una nobile follia, 1866

Ciò che fa artista l'artista non è lo sperimentare in sé i problemi come tali, ma il risolverli artisticamente.
Adriano Tilgher, Studi sul teatro contemporaneo, 1928

Un artista è uno che produce cose di cui la gente non ha alcun bisogno ma che lui − per qualche ragione − pensa sia una buona idea darle.
Andy Warhol (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessun grande artista vede mai le cose come veramente sono. Altrimenti non sarebbe più un artista.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Quando i critici non concordano, l’artista concorda con sé stesso.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

L’artista è il creatore di cose belle.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Nessun artista desidera dimostrare nulla.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

I soli artisti che ho conosciuto che fossero personalmente piacevoli sono artisti mediocri. I buoni artisti esistono soltanto in quello che fanno e per conseguenza non sono affatto interessanti in quello che sono.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Il passato è ciò che l’uomo non avrebbe dovuto essere. Il presente è ciò che l’uomo non dovrebbe essere. Il futuro è ciò che sono gli artisti.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Un vero artista crede assolutamente in sé stesso, perché è sé stesso fino in fondo.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

I bravi artisti copiano, i grandi artisti rubano.
Anonimo (attribuito a Pablo Picasso, Igor Stravinskij e Steve Jobs - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Il fatto che nessuno ti capisca, non vuol dire per forza che tu sia un artista.
Anonimo

Note
  1. Tristan Rêveur: nome di un artista immaginario citato nel film Stay - Nel labirinto della mente (2005) del regista Marc Forster. Il nome Tristan Rêveur fa riferimento a quello di Tristano (triste) e Rêveur ("sognatore" in francese), dunque, nell'intento degli ideatori, il fantomatico artista sarebbe un "sognatore triste".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Arte - Scrittori - Poeti - Pittori

Nessun commento: