Astronauti - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sugli astronauti (o cosmonauti) e sullo sbarco sulla Luna (o allunaggio). Il termine "astronauta" è composto da astro "oggetto luminoso dello spazio" e nauta "navigante, pilota"; per cui l'astronauta è, letteralmente, un "navigatore dello spazio", o più precisamente, il pilota di un veicolo spaziale o di un’astronave.
Il paragrafo dedicato alle missioni sulla Luna, raccoglie alcune frasi di celebri astronauti, tra cui Neil Armstrong e Buzz Aldrin, i primi umani a posare piede sul suolo lunare, il 20 luglio 1969, grazie alla missione spaziale Apollo 11.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'universo, il sitsema solare e la luna.
Un uomo sulla luna non sarà mai interessante quanto una donna sotto il sole.
(Leopold Fechtner)
1. Astronauti
© Aforismario

Gli astronauti sono persone normali che fanno cose straordinarie.
Sandra Bullock, cit. su La Stampa, 2013

Decidere di fare l’astronauta non è come decidere di fare l’avvocato o l’architetto. Si devono verificare una serie di condizioni e ci vuole anche una buona dose di fortuna.
Samantha Cristoforetti, cit. su Corriere della Sera, 2014

Dallo spazio gli astronauti vedono quelli che fanno l'amore come puntolini di luce.
Jonathan Safran Foer, Ogni cosa è illuminata, 2002

Una volta, in Russia, un astronauta e un neurochirurgo si misero a discutere sulla fede cristiana. Il chirurgo era credente, l'astronauta no. «Sono stato nello spazio tante volte», si vantava quest'ultimo, «ma non ho mai visto un angelo.» Il chirurgo, dopo un attimo di riflessione, ribatté: «E io ho operato una gran sfilza di cervelloni, eppure non ho mai visto un solo pensiero.»
Jostein Gaarder, L'enigma del solitario, 1990

Girando attorno alla Terra, nella navicella, ho visto quanto è bello il nostro pianeta. Il mondo dovrebbe permetterci di preservare ed aumentare questa bellezza, non di distruggerla!
Jurij Gagarin [primo uomo ad andare nello spazio nel 1961], citato in L.A. Lebedev, A. Romanov, B. Luk'ianov, Sons of the Blue Plane (Syny goluboi planety), 1973

Da quassù la Terra è bellissima, senza frontiere né confini.
Jurij Gagarin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non vedo nessun Dio quassù.
Jurij Gagarin (attribuito)

Non so cosa si potrebbe dire di un giorno nel quale si sono viste quattro splendide albe.
John Glenn [primo astronauta americano ad avere compiuto un’orbita attorno alla Terra nel 1962].

Ci sono due tipi di ragazzi, quelli che vogliono diventare astronomi e quelli che vogliono diventare astronauti: l'astronomo, o il paleontologo, si mettono a studiare queste cose incredibili da una posizione totalmente sicura.
Alan Grant (Sam Neill), in Jurassic Park III, 2001

− Ci sono due tipi di ragazzi, quelli che vogliono diventare astronomi e quelli che vogliono diventare astronauti: l'astronomo, o il paleontologo, si mettono a studiare queste cose incredibili da una posizione totalmente sicura.
− Però così non vanno mai nello spazio!
Alan Grant (Sam Neill) e Paul Kirby (William H. Macy), in Joe Johnston, Jurassic Park III, 2001

Sapete qual'è il colmo per un astronauta? Avere la luna storta!
Groucho, in Tiziano Sclavi, Dylan Dog, 1986/...

Per diventare qualunque cosa, anche astronauti, serve un perché personale.
Paolo Nespoli, intervista di Serena Sartini, su Sovvenire, 2011

Non tutti possono diventare astronauta.
Luca Parmitano, intervista di Roberta Gregori, su Sudonline, 2014

Solo perché fa l’astronauta, ora guarda tutti dall'alto in basso.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Quando ero piccolo tutti mi chiedevano cosa vuoi fare da grande. Gli altri rispondevano il dottore, il tranviere, l’astronauta...Io dicevo: la testa di cazzo. Sono l’unico che ce l’ha fatta.
Paolo Rossi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tirai un respiro profondo, mormorai la Preghiera dell'Astronauta, "Signore, non lasciare che vada tutto a puttane", disinserii il pilota automatico, agguantai la barra di comando, e feci del mio meglio per portare con sicurezza al suolo la mia piccola navicella.
Allen Steele, Galassia nemica, 2007

C'è un modo sicuro per individuare i bravi astronauti: i migliori sono quelli che ritornano sempre a casa.
Makoto Yukimura, Planetes, 1999-2004

Un astronauta deve saper pensare molto velocemente, ma sempre con grande lucidità.
Makoto Yukimura, Planetes, 1999-2004

Questo è un piccolo passo per un uomo, un balzo gigantesco per l'umanità.
(That's one small step for a man, one giant leap for mankind)
Neil Armstrong, 20 luglio 1969
2. Sbarco sulla Luna
© Aforismario

Qui, uomini dal pianeta Terra posero piede sulla Luna per la prima volta, Luglio 1969 D.C. Siamo venuti in pace, per tutta l'umanità.
[Here men from the planet Earth first set foot upon the moon. July 1969 A.D. We came in peace for all mankind].
Apollo 11, 1969 (targa commemorativa posta sulla luna)

Houston, qui base della Tranquillità. L'Eagle è atterrato.
[Houston, Tranquility Base here. The Eagle has landed].
Neil Armstrong (primo uomo sulla Luna nel 1969)

Questo è un piccolo passo per un uomo, ma un grande balzo per l'umanità.
[That's one small step for a man, but a giant leap for mankind].
Neil Armstrong (primo uomo sulla Luna nel 1969)

Ci sono solo due problemi da risolvere quando si va sulla luna: primo, come arrivarci; e secondo, come tornare indietro. La chiave sta nel non partire prima di aver risolto entrambi i problemi.
Neil Armstrong (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Magnifica desolazione.
[Magnificent desolation].
Buzz Aldrin [Appena disceso sulla Luna, 1969]

Io della Luna conosco praticamente tutto; se dovessi andarci sarebbe inutile. E poi, dovrei salire sull'astronave. Ma lo sa che io non prendo neppure l'aereo.
Isaac Asimov, cit. in Roberto Gervaso, Ve li racconto io, 2006

L’uomo è andato sulla luna, ma la sua presunzione è rimasta attaccata alla terra.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

Il coraggio degli astronauti lunari è grande: ma non è più grande di quello di un boscimano, che da solo va a caccia nel Kalahari o insieme con alcuni compagni tiene lontano i leoni dalla sua preda.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Whoopie! Quello sarà stato piccolo per Neil, ma è un gran passo per me.
[Whoopie! Man, that may have been a small one for Neil, but that's a long one for me].
Charles Conrad [mettendo piede sulla Luna nel 1969, riferendosi alla famosa frase di Neil Armstrong].

Andiamo sulla luna, ma un microbo può ucciderci.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Scegliamo di andare sulla Luna in questo decennio e di fare ancora altre cose, non perché sono [sfide] facili, ma perché sono difficili.
John Fitzgerald Kennedy, discorso alla Rice University, 1962

È inutile per l'uomo conquistare la Luna, se arriva a perdere la Terra.
François Mauriac, Diario, 1952/70

Nello spazio sviluppi una coscienza globale immediata, un sentimento verso le persone, un'intensa insoddisfazione verso la situazione del mondo e una compulsione a fare qualcosa per questo. Da qui fuori sulla Luna, i politici internazionali sembrano così insignificanti. Tu vorresti prendere uno di loro per la nuca, trascinarlo fuori a un quarto di milioni di miglia e dirgli "Guarda questo, figlio di puttana!".
Edgar Mitchell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Andammo sulla Luna come tecnici; tornammo come filantropi.
[We went to the Moon as technicians; we returned as humanitarians].
Edgar Mitchell, ibidem

Per anni i politici hanno promesso la luna: io sono il primo in grado di darvela. 
Richard Nixon (attribuito) [1]

Che cosa sarebbe accaduto all'equipaggio dell’Apollo 11 se il giorno dello sbarco avesse avuto la luna di traverso?
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Okay, Houston, abbiamo avuto un problema qui.
[Okay, Houston, we've had a problem here].
Jack Swigert [missione spaziale Apollo 13 fallita per un guasto],

A stare a sentire certi cervelli limitati (mai aggettivo è stato più adatto), l'umanità sarebbe rinchiusa in un cerchio di Popilio che mai essa riuscirebbe a superare, essendo condannata a vegetare su questo globo senza alcuna speranza di slanciarsi un giorno negli spazi planetari! Sciocchezze! Si andrà sulla Luna e poi sui pianeti e sulle stelle come oggi si va da Liverpool a New York, facilmente, rapidamente, sicuramente, e l'oceano atmosferico sarà tra breve attraversato come gli oceani terrestri.
Jules Verne, Dalla Terra alla Luna, 1865

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Luna - Sistema Solare

Nessun commento: