Biancheria intima e Lingerie - Frasi e battute divertenti

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sulla biancheria intima (femminile e maschile) e sulla lingerie, parola che deriva dal francese linge "biancheria". Quest'ultima è così chiamata perché in passato gli indumenti intimi di solito erano bianchi o in tinta chiara, mentre oggi sono anche colorati. La biancheria personale è detta "intima" (dal latino intĭmus, interno) perché è quella che, stando a contatto con la pelle, è la più interna. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa su mutande, calze e reggiseno.
Se l'amore è cieco, perché la lingerie è così popolare?
(foto: Sophia Loren e Marcello Mastroianni in Ieri, oggi, domani, 1963)
Biancheria intima / Lingerie
© Aforismario

Non credo in una vita ultraterrena. Comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio.
Woody Allen, Saperla lunga, 1971

L'intimo è un diritto umano inalienabile.
Rebecca Bloomwood (Isla Fisher), in I Love Shopping, 2009

Non ho sogni nel cassetto. Preferisco tenerci la biancheria.
Pino Caruso, Il diluvio universale: acqua passata, 1993

Una volta ho incontrato una ragazza che voleva insegnarmi la sincerità (è morta, strozzata dall'ultima cazzata che ha detto). Ce l'avevo davanti: dieci centimetri di tacco; le calze quelle per tenere su il sedere, hai presente quelle gommate, che fanno il culo alla brasiliana? (Le brasiliane hanno il sedere che parte dalla seconda vertebra, così con un gesto solo si struccano e fanno igiene intima...); la guaina per tenere dentro la pancia; il push-up per tenere su il seno: la bocca rifatta; il naso rifatto; gli occhi dipinti; i capelli tinti. Mi guarda e mi ha dice: «Tu non sei sincero...». Io non sono sincero? Io non sarò sincero ma tu sei Robocop, baby.
Dario Cassini, Tranne mia madre e mia sorella, 2003

La biancheria nera, erotismo per i poveri.
Guido Ceronetti, Pensieri del tè, 1987

Un valido aiuto per migliorare le forme femminili e contrastare la forza di gravità, è fornito dalla "biancheria intima", ovvero un insieme di impalcature, contrafforti e strutture che servono ad alzare, comprimere e compattare in modo direttamente proporzionale all'età.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Busto [...]. Corpetto con le stecche che serve a stringere i fianchi ed evidenziare il seno. Ancora oggi esso viene utilizzato, ma con una raccomandazione: come durante le crociere si fanno gli addestramenti per l'eventuale uso dei gommoni da salvataggio, così si deve fare l'addestramento per l'uso del busto. Infatti sia nell'uno che nell'altro caso basta tirare un filo sbagliato e scoppia tutto.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Ultimamente anche gli uomini, di fronte allo spiegamento di mezzi e tattiche utilizzati dalle donne, hanno iniziato a darsi da fare per valorizzare il proprio fascino, anche se la lotta è assolutamente impari. Ad esempio, nel campo della biancheria intima l'uomo può scegliere solo tra calzettini, mutanda e canottiera: tutti indumenti senza una grande dignità.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Mentre una donna in biancheria fa il suo bell'effetto, l'uomo in mutande canottiera e calzini è inguardabile. Se poi la canottiera viene tenuta dentro la mutanda e fatta fuoriuscire dalle cosce è ancora peggio. Quindi, in presenza femminile, consigliamo di spogliarsi in fretta e nascondersi sotto il lenzuolo in silenzio, senza fare troppo gli spiritosi.
Giobbe Covatta, Sesso? Fai da te!, 1996

Una vera signora è una donna che non mostra mai la propria biancheria intima sena volerlo.
Lillian Day (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La società odierna è come una donna abbigliata esteriormente in gran lusso, ma sotto colla biancheria lisa - rotta - e sudicia.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Per l'uomo, la donna sfugge, è imprendibile. La biancheria che si stende sul suo corpo offre degli appigli su di una superficie inafferrabile. Un po' come fanno le fessure nella roccia per lo scalatore, i concetti della filosofia per il pensatore, le parole nella vita per tutti noi.
Paolo Euron, Codice d'amore non per principianti, 2015

Il matrimonio è il metodo più costoso per aver la biancheria lavata gratis.
Franklin P. Jones (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Ah, se solo il mondo sapesse quanto siamo splendide sotto tutti quei vestiti!
(Caitlin Moran)
È 'sta tensione al miglioramento estetico che ci frega, noi bei donnini... Perdiamo proprio il senso della realtà. Per esempio la mia amica Linda. Lei sostiene che esistano degli indumenti sexy per definizione. Vado a elencarli. Prima fra tutte la guêpière di pizzo nero, segue il body nero super sgambato e tangato sul didietro con filura ca fa sepultura [filo che porta alla tomba], le calze autoreggenti, la minigonna, il tacco a spillo, l'unghia laccata rossa con rossetto annesso e per finire il reggiseno pushup. Questa, nell'ordine, la hit parade del sexy vestito. Che potrebbe anche essere. Manca però la considerazione successiva, una domanda fondamentale che lei non si fa, e cioè: «Ma a me questi indumenti come stanno?».
Luciana Littizzetto, Sola come un gambo di sedano, 2001

Prima di tutto è importante essere belle dentro. Che c'entra l'anima... Belle sotto, intendo. Sotto i vestiti. Con un bel completino intimo. il resto poi è tutto in discesa.
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

Io ho sempre pensato che se una cosa non si vede, tanto vale non star lì a perder tempo a occuparsene. Una mutanda vale l'altra. Sbagliatissimo. Per la donna di classe l'intimo è un caposaldo e il pizzo una pietra miliare.
Luciana Littizzetto, Col cavolo, 2004

Secondo me, anche l'inventore della lingerie meriterebbe il Nobel. Perfino i manichini ti procurano erezioni potenti quando sono in lingerie.
Daniele Luttazzi, Bollito misto con mostarda, 2005

È un pregiudizio diffuso − o lo sarebbe, se più gente ci credesse − che una bella donna in lingerie sia quasi pleonastica; ma quando anche un manichino femminile riesce a comunicarti certe sensazioni pruriginose significa... Be', non so cosa significhi, ma in qualche modo la cosa mi rende felice.
Daniele Luttazzi, Bollito misto con mostarda, 2005

Ci sono pochi luoghi al mondo che conosco meglio delle vetrine di Intimissimi. Le avete mai viste? Io ci passo le giornate davanti, in adorazione. Ci sono questi torsi femminili in lingerie che girano lentamente su se stessi in una sorta di spiedo verticale che pare fatto apposta per arrostirti la libido. - Mmm, voglio tutto. Con contorno di patatine, grazie!
Daniele Luttazzi, Bollito misto con mostarda, 2005

La magia di un buon intimo, tanto buono da essere chiamato lingerie, è infinita. Una donna etero con indosso un bel capo di lingerie (come quelli di livello stratosferico che i negozi specializzati vendono solo alle «clienti speciali») è in grado di far girare la testa perfino a un’altra donna etero.
Caitlin Moran, Ci vogliono le palle per essere una donna, 2011 [3]

Ah, se solo il mondo sapesse quanto siamo splendide sotto tutti quei vestiti!
Caitlin Moran, ibidem

Indossare brillantemente la lingerie è un talento fondamentale per ogni donna, tanto fondamentale che hanno perfino istituito dei concorsi per stabilire chi sia la più brava: Miss America, Miss Mondo, Miss Universo. Pur chiamandosi «prova costume», la parte della gara in cui le ragazze sfilano in costume da bagno è in realtà la prova «mutande e reggiseno».
Caitlin Moran, Ci vogliono le palle per essere una donna, 2011

Nel XXI secolo le scelte di biancheria intima non sono più un segreto per nessuno: gonne a tubino, jeans aderentissimi e leggings consentono di seguire perfettamente il contorno delle mutande del proprietario, come se di fronte avessimo la mappa sotterranea di un antico sistema fognario.
Caitlin Moran, Ci vogliono le palle per essere una donna, 2011

La brevità è l'anima della biancheria intima.
Dorothy Parker (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se l'amore è cieco, perché la lingerie è così popolare?
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Mutande - Calze - Reggiseno - Pigiama

Nessun commento: