Capolavoro - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sul capolavoro, cioè l'opera in cui un artista, uno scrittore, ecc. raggiunge l'eccellenza. Nelle seguenti citazioni, si fa riferimento ai capolavori sia in ambito figurativo (pittura, scultura, ecc.) sia letterario (romanzi, poesie, ecc.). Su Aforismario trovi anche una raccolta di citazioni correlata a questa sulle opere d'arte, l'arte e gli artisti.
Non bisogna produrre capolavori, bisogna essere capolavori. (Carmelo Bene)
Capolavoro
© Aforismario

A leggere la quarta di copertina dei libri in commercio, sembrerebbe che in circolazione ci siano soltanto capolavori.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Ho deviato in ciò che la gente del mestiere chiama un capolavoro. Tuttavia, lascerò queste pagine, poiché voglio datare la mia tristezza.
Charles Baudelaire, Razzi, 1855/62 (postumo 1887-1908)

Vi sono fra i libri capolavori necessari, la cui nascita appare naturale a un certo punto della storia dell'uomo. Altri [...] sono meteoriti.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

L'unico capolavoro è vivere.
Gilbert Cesbron, Diario senza date, 1963

Nella stupidità c’è qualcosa di serio che, meglio orientato, potrebbe moltiplicare il numero dei capolavori.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Un capolavoro è una battaglia vinta contro la morte.
Jean Cocteau, Segreti di bellezza

Un capolavoro è una partita a scacchi vinta con scacco matto.
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

Essendo ogni capolavoro una moda, va fuori moda e ritrova molto tempo dopo un equilibrio eterno. Di solito il capolavoro tocca il pubblico durante il suo periodo fuori moda.
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

Il più grande capolavoro letterario non è altro che un vocabolario in disordine.
Jean Cocteau, Le Potomak, 1919/24

Più libri leggiamo, più diventa chiaro che la vera funzione di uno scrittore è quella di produrre un capolavoro e che qualsiasi altro compito è del tutto irrilevante.
Cyril Connolly, La tomba inquieta, 1944

Il capolavoro letterario è un libro eccezionale che crea il suo proprio criterio e che non si può giudicare se non tramite sé stesso.
Charles Dantzig, A proposito di capolavori, 2013

Il capolavoro è la creazione più esaltante dell’umanità.
Charles Dantzig, A proposito di capolavori, 2013

Espressione la più audace possibile di una personalità, ogni capolavoro è unico. Niente attiene al capolavoro se non la forma di quel capolavoro.
Charles Dantzig, A proposito di capolavori, 2013

[Il capolavoro] è un grande libro verso il quale non esistono più obiezioni.
Charles Dantzig, A proposito di capolavori, 2013

Un buon romanzo siamo in grado di domarlo. Un capolavoro si impadronisce di noi.
Charles Dantzig, intervista di Stefano Montefiori, Chi ha paura di un capolavoro, su Corriere della Sera, 2013

Capolavoro: un figlio che si battezza soltanto dopo la morte del padre.
Adrien Decourcelle, Le formule del dottor Gregorio, 1868

I capolavori oggi hanno i minuti contati.
Ennio Flaiano, Frasario essenziale per passare inosservati in società, 1969 (postumo).

Ciò che mi trattiene dallo scrivere un capolavoro è il timore che me ne chiedano subito un altro.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'arte non è soltanto immaginazione e forma, è anche conoscenza. Ammirare un capolavoro non è soltanto un piacere, è anche un sottile apprendimento.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Ciò che l'uomo fa, in questo o in quel momento, è un capolavoro perché quel che egli fa è unico e irripetibile come lui.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Il capolavoro segna un'altezza, perciò è falciato nelle mostre qualunquiste (da "Giotto a Van Gogh"), mentre la merda d'artista è alla bassezza di tutti.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Ogni amore ben riuscito è un capolavoro d'arte: reclama concentrazione, tatto, sensibilità poetica, invenzione, conoscenza del mestiere come quella dell'artista geniale.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012
Si nasce con un capolavoro dentro di sé, lo si manca per averlo voluto.
(Max Jacob)
L'arte comincia dalla resistenza: dalla resistenza vinta. Non esiste capolavoro umano che non sia stato ottenuto faticosamente.
André Gide, Poetica, 1947

Un libro non è mai un capolavoro: lo diventa.
Edmond e Jules de Goncourt, Diario, 1851-96 (postumo, 1956)

I capolavori non sono fatti per sbalordire. Sono fatti per persuadere, per convincere, per entrare in noi attraverso i pori.
Jean-Auguste-Dominque Ingres, Note e pensieri, 1870 (postumo)

Si nasce con un capolavoro dentro di sé, lo si manca per averlo voluto.
Max Jacob, Arte poetica, 1922

Annoiatevi. Quel giorno prenderete carta e penna e, forse, farete un capolavoro. Tutto dipende dalla qualità della noia.
Max Jacob, Consigli a un giovane poeta, 1922

Non occorre tendere a fare un capolavoro. Si dà un capolavoro senza volerlo. Lo si manca per averlo voluto.
Max Jacob, Consigli a un giovane poeta, 1922

Non provocate un cretino a scrivere un capolavoro, potrebbe riuscirci!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Un capolavoro non lecca la mano del suo creatore.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Nessuna opera che non abbia un carattere aggressivo può essere un capolavoro.
Filippo Tommaso Marinetti, Manifesto del Futurismo, 1909

Chi è riuscito a creare un capolavoro come il gatto, ha acquisito il diritto di sbagliare tutto il resto. Infatti.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Non è bene che un capolavoro sia conosciuto in pieno, al primo colpo. Occorre lasciare alle generazioni future il tempo per farlo maturare. Altrimenti cambiano idea.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Esistono capolavori così noiosi che meraviglia che si sia trovato qualcuno per scriverli.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

I capolavori non sono altro che dei tentativi riusciti.
George Sand, François le Champi, 1850

Il perfetto capolavoro di uno spirito veramente grande avrà effetti sempre profondi e penetranti sull'intero genere umano, tanto che non si può calcolare fino a quali secoli e paesi lontani potrà giungere il suo influsso rischiaratore.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819

Come il sole ha bisogno di un occhio per risplendere, la musica di un orecchio per risonare, così anche il valore di tutti i capolavori, nell'arte e nella scienza, rimane condizionato da uno spirito affine che sia della loro stessa statura e al quale essi parlino.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Si giudica un grand'uomo dai suoi capolavori, e non dai suoi difetti.
[On ne juge d'un grand homme que par ses chefs-d'œuvre, et non par ses fautes].
Voltaire, Il secolo di Luigi XIV, 1752

Ogni felicità è un capolavoro: il minimo errore la falsa, la minima esitazione la incrina, la minima grossolanità la deturpa, la minima insulsaggine la degrada.
Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano, 1951

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Opera d'Arte - ClassiciMusei e Mostre

Nessun commento: