2017-01-09

Confidenza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi e frasi celebri sulla confidenza, intesa come familiarità (per esempio dare o non dare confidenza), oppure, quando la confidenza oltrepassa certi limiti, trattare con poco rispetto qualcuno, dire cose o compiere atti non convenienti verso una persona (come per esempio nell'espressione: "Prendersi troppa confidenza". Per citazioni sulla "confidenza" intesa secondo altre accezioni (confidarsi e confidare), vedi i link riportati in fondo alla pagina.
Come introduzione, riportiamo alcuni prudenti consigli di Baltasar Gracián y Morales: "Evitare la troppa confidenza dei modi. Non la si deve usare con gli altri, né la si deve consentire. Chi si abbassa, perde subito la superiorità che gli dava la sua grandezza d'animo e per giunta perde la stima. Gli astri mantengono tutti il loro splendore perché non ci sfiorano nemmeno. La divinità esige decoro; la troppa confidenza ingenera e facilita il disprezzo. Le cose umane quanto più sono comuni, tanto meno vengono considerate, perché con la conversazione si scoprono le imperfezioni che prima il ritegno teneva celate. Con nessuno conviene usare eccessiva confidenza: non con i più grandi di noi, perché è pericoloso; non con i più piccoli, perché non è decoroso. Meno ancora con chi è villano perché è temerario per sua natura e sciocco per giunta e, non riconoscendo che gli si usa una cortesia, presume di averne diritto. [Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647].
Sono solo l'estraneo con il quale ho più confidenza. (Pino Caruso)
Confidenza
© Aforismario

Poiché solitamente parlano di sé con poche persone (anzi, solitamente rifuggono dalla confidenza con persone che non conoscono molto bene), i timidi hanno anche poche occasioni per rendersi conto di quanto comune e diffusa sia l'esperienza della timidezza.
Giovanna Axia, La timidezza, 1999

− Se sono abitanti di Marte dobbiamo dimostrargli che siamo amici.
− Non dare confidenza alla gente che non conosci!
Paul Birch e Bill Phipps, in Steven Spielberg, La guerra dei mondi, 2005

Quanto poco mi piace piacere agli altri. Come si permettono, che è questa confidenza?
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Non tollero confidenze, io per primo mi dò del Lei.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Per quanto abbiamo mezzi di comunicazione a bizzeffe, siamo muti, non siamo capaci di entrare in confidenza con chi ci sta attorno.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Finirò per pentirmi di aver dato confidenza a qualcuno. Bisogna vivere e crepare da soli.
Arrigo Cajumi, Pensieri di un libertino, 1947/50

Sono solo l'estraneo con il quale ho più confidenza.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

A questo mondo non ho visto che pranzi senza digestione, cene senza gioia, conversazioni senza confidenza, intimità senza amicizia, accoppiamenti senza amore.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Le donnicciole e la gente dappoco sono difficili da educare: se dai loro confidenza divengono insolenti, se tieni le distanze sono pieni di risentimento.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

Il borghese ha col commercialista una confidenza che non ha neppure col suo migliore amico.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Era donna che facilmente veniva all'ultima confidenza.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

L'amicizia esige confidenza non meno che discrezione.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'eccessiva confidenza rischia di trasformare l'amicizia in complicità.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La confidenza in luogo del rispetto è sempre ridicola. Nessuno si toglierebbe il cappello, subito dopo aver fatto l'inchino, se sapesse come ciò riesca comico.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

L'amore apre la porta alla confidenza, e quando questa entra, per la stessa porta se ne esce la stima.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

La troppa confidenza è indice di volgarità.
Baltasar Gracián y Morales, ibidem

La troppa confidenza ingenera e facilita il disprezzo. 
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647
Finirò per pentirmi di aver dato confidenza a qualcuno.
Bisogna vivere e crepare da soli. (Arrigo Cajumi)
La confidenza alimenta la conversazione più dell'intelligenza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

I rapporti tra gentiluomini non possono sussistere senza una certa dose di confidenza; essa dev'essere reciproca; ciascuno deve avere un'aria di sicurezza e di discrezione che non dia mai modo di temere che si possa dire alcunché per imprudenza.
François de La Rochefoucauld, Riflessioni varie, XVII sec. (postumo 1863)

Non prenderti troppa confidenza con te stesso!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

La mancanza di confidenza tra amici è un errore che non può essere biasimato senza diventare irrimediabile.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Chi cerca di ottenere di proposito la confidenza di un'altra persona, di solito non è sicuro di possederne la fiducia. Chi è sicuro della fiducia, annette scarso valore alla confidenza.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Le persone che ci donano la loro piena confidenza credono di avere per questo diritto alla nostra. Ciò è un errore; coi regali non si acquistano diritti.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

La vera confidenza è sapere quel che desidera un altro, e quando piacciono le stesse cose una persona non dà più soggezione. 
Cesare Pavese, La bella estate, 1949

Proverbi sulla Confidenza
  • Confidenza toglie reverenza.
  • Confidenza caccia rispetto.
  • La confidenza è la madre della cattiva creanza.
La troppa confidenza genera la cattiva maleducazione.
Proverbio calabrese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: ConfidareConfidarsi

Nessun commento: