Conservatori - Frasi e citazioni sul Conservatorismo

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sui conservatori e sul conservatorismo. In politica, si definisce "conservatore" chi, sostenendo il valore della tradizione, si oppone a qualunque ideologia progressista, e mira a conservare le strutture sociali e politiche tradizionali.
Come introduzione a questa raccolta, riportiamo un pensiero di Nietzsche detto "all'orecchio dei conservatori": "Ciò che prima non si sapeva, ciò che oggi si sa o si potrebbe sapere − sta nel fatto che una trasformazione regressiva, un ritorno, in qualsiasi senso e grado, non è affatto possibile. Se non altro, noi filologi sappiamo questo. Ma tutti i preti e i moralisti vi hanno creduto − essi volevano ricondurre l'umanità a una misura anteriore di virtù, dare un giro di vite all'indietro. La morale è sempre stata un letto di Procuste. Perfino i politici hanno imitato in ciò i predicatori di virtù : esistono ancora oggi partiti che sognano, come loro meta, di veder camminare tutte le cose a guisa dei gamberi. Ma nessuno ha la libertà di essere gambero. Non giova a nulla: si deve andare avanti, voglio dire un passo dopo l'altro più oltre nella décadence (questa è la mia definizione del moderno «progresso»). Si può intralciare questo sviluppo e, intralciandolo, arginare, concentrare, rendere più veemente e più improvvisa la degenerazione stessa: di più non si può". [Il crepuscolo degli idoli, 1888].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui reazionari, i progressisti e contro il progresso.
Un conservatore è un uomo troppo vigliacco per lottare
e troppo grasso per scappare. (Elbert Hubbard)
1. Conservatori
© Aforismario

Quando i giovani di una nazione sono conservatori, già è suonata la sua campana a lutto.
Henry Ward Beecher, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Conservatore. Uomo politico affezionato ai mali esistenti, da non confondersi col progressista che invece aspira a rimpiazzarli con mali nuovi.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Che i conservatori siano conformisti, è cosa di tutti i tempi. Ma che siano conformisti, convenzionali, obbedienti i cosiddetti rivoluzionari, è cosa soltanto dei nostri tempi.
Vitaliano Brancati, Diario romano, 1947

Il conservatore crede nella catastrofe, nell'impotenza dell'uomo a evitarla, nella sua necessità e nella terribile delusione di colui che è stato sedotto dall'ottimismo.
Arthur Moeller van den Bruck, Das Dritte Reich, Hanseatische Verlaganstalt, 1931

Lo stomaco sano è squisitamente conservatore. Pochi radicali hanno una buona digestione.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

I rivoluzionari sono più formalisti dei conservatori. 
Italo Calvino, Il barone rampante, 1957

Diventiamo sempre più conservatori, al punto di mantenere in vita le anticaglie più sorpassate e più vergognose, le nostre rivoluzioni sono puramente verbali e cambiamo le parole per aver l'illusione di riformare le cose, abbiamo paura di tutto e di noi stessi, troviamo il modo di eliminare l'audacia esasperandola e di tenere occupata la follia portandola all'estremo, non ci opponiamo a nulla e facciamo abortire tutto, è il trionfo della dismisura infeudata nell'impotenza.
Albert Caraco, Breviario del Caos, 1982 (postumo)

Rido al vedete le nazioni mantenere e restaurare gli edifici da cui ebbe origine la loro morte spirituale, in tempi nei quali si dovrebbe ripensare l'universo; rido al vedere cento popoli divenire conservatori delle loro antichità immaginarie o reali, in balia della prossima catastrofe.
Albert Caraco, Breviario del Caos, 1982 (postumo)

Ai conservatori non frega un cazzo di te finché non raggiungi l'età del militare. Allora pensano che sei a posto, proprio quello che stavano cercando! I conservatori vogliono bambini vivi per farli diventare soldati morti. 
George Carlin, Back in Town, 1996

Questi conservatori sono proprio forti, vero? Sono tutti a favore dei non nati, farebbero di tutto per i non nati, ma una volta che sei nato, sono cazzi tuoi!
George Carlin, Back in Town, 1996

I conservatori non sempre sbagliano, ma sbagliano sempre al momento giusto.
Violet Bonham Carter (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il reazionario diventa conservatore solo in epoche che hanno ancora qualcosa da conservare.
Nicolás Gómez Dávila, Nuevos escolios a un texto implícito, 1986

Il reazionario è contro il progresso; il conservatore contro i suoi abusi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il conservatore crede in quello che è; il progressista in quello che vorrebbe essere.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Il progressista crede ciecamente nel futuro, il conservatore criticamente.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

È un conservatore chi riconosce ciò che del passato serve a tenerci saldi ed equilibrati in vita, mentre istante dopo istante accediamo al futuro.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Senza conservatori e senza rivoluzionari, l'Italia è diventata la patria naturale del costume demagogico.
Piero Gobetti, La rivoluzione liberale, 1924 

Tra rivoluzionari e conservatori non c'è, molto spesso, se non quest'unica differenza, che gli uni sono canaglia turbolenta, e gli altri canaglia pacifica. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il conservatore ha poco da temere dall'uomo la cui ragione è schiava delle passioni, ma dovrebbe fare attenzione a colui il quale ha fatto della ragione la più grande e la più terribile delle passioni.
John Burdon Sanderson Haldane, Dedalo o la scienza e il futuro, 1923

Un conservatore è un uomo troppo vigliacco per lottare e troppo grasso per scappare.
[A conservative is a man who is too cowardly to fight and too fat to run].
Elbert Hubbard, The Notebook, 1927 (postumo)

La tetraggine che si rimprovera al conservatore non è presente nella sua natura, poiché questa è portata a interpretare le più grandi distruzioni della storia come ritmi stagionali di un più grande ciclo di rinascite e di rinnovamenti, e a prendere dal passato non la cenere ma il fuoco.
Gerd-Klaus Kaltenbrunner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non so cosa sia che rende un uomo più conservatore: non conoscere nulla tranne il presente, o nulla tranne il passato.
John Maynard Keynes (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Fino a qualche tempo fa i conservatori erano quelli che volevano conservare lo status quo. Ma improvvisamente lo status quo è entrato in movimento e scorre come un tapis roulant verso la modernità. Così anche i conservatori si muovono con esso. E i moderni veri sono costretti a essere antimodernisti.
Milan Kundera, (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Conservatore in un paese in cui non c'è nulla da conservare.
Leo Longanesi, Parliamo dell'elefante, 1947

Se conservatore vuol dire mantener intatta la propria fede, sono conservatore.
Albino Luciani (papa Giovanni Paolo I), attribuito

Non esiste cosa più difficile da trattare, né più incerta nell'esito, né più pericolosa da gestire, dell’introduzione di nuove istituzioni. Perché colui che le introduce ha per nemici tutti coloro che ricevevano un beneficio dalle vecchie istituzioni.
Niccolò Machiavelli, Il Principe, 1532 [1]

Non abbiate paura del popolo, è più conservatore di voi!
Napoleone III, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Né i conservatori né i comici credono che l'uomo sia buono. Ma gli uomini di sinistra lo credono.
Patrick Jake O'Rourke, Republican Party Reptile, 1987

Prima di tutto il Vero Conservatore si guarderà bene dal confondersi con i reazionari, i retrogradi, i tradizionalisti, i nostalgici; perché il Vero Conservatore intende «continuare mantenendo», e non tornare indietro e rifare esperienze fallite. Il Vero Conservatore sa che a problemi nuovi occorrono risposte nuove, ispirate a principii permanenti.
Giuseppe Prezzolini, Manifesto dei conservatori, 1972

Il conservatore non è contrario alle novità perché nuove; ma non scambia l'ignoranza degli innovatori per novità.
Giuseppe Prezzolini, Manifesto dei conservatori, 1972

Il Vero Conservatore ha rispetto piuttosto per il tempo che per lo spazio, e tiene conto della qualità piuttosto che della quantità. Non disprezza le cognizioni, ma sa che non hanno valore senza principi. Sa andare all'indietro perché, per andare avanti, bisogna qualche volta arretrare per rendere meglio la spinta.
Giuseppe Prezzolini, Manifesto dei conservatori, 1972

Evidentemente un conservatore è uno che vuol conservare qualche cosa. Ma pochi si accorgono che per poter conservare qualche cosa, bisogna che un individuo, una classe o un popolo siano anche in possesso di qualche cosa. Ecco un primo punto, proveniente dalla logica del termine stesso, che per avere realtà richiede la necessità di un possesso. Di qui deriva l'impossibilità di una propaganda conservatrice se non a gente che possieda qualche cosa e la senta propria.
Giuseppe Prezzolini, Manifesto dei conservatori, 1972

Il conservatore è un freno all'utopia e agli utopisti, che s'innamorano di cose e di idee mai sperimentate e che, quando si realizzano, si rivelano ben diverse da come se le immaginavano.
Giuseppe Prezzolini (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I conservatori sono quegli individui che spendono le loro uniche energie intellettuali nella critica agli innovatori.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Capisco – da sempre – che a molto deve rinunciare chi voglia conservare l'essenziale. Un conservatore nato non ragiona così. O, meglio, egli non ragion affatto. Egli soffre semplicemente di costipazione.
Umberto Saba, Scorciatoie e raccontini, 1946

− Ecco una felice intuizione: il vero conservatore oggi è il lavoratore...
− E così abbiamo inventato un altro modo per parlare male dei lavoratori.
Alberto Sordi e Bertrand Blier, in Ettore Scola, Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa?, 1968

Gli uomini tendono a diventare più conservatori perché con l'età assumono più potere, mentre le donne tendono a diventare più radicali perché invecchiando perdono potere. Perciò non è giusto considerare la maggioranza delle donne così come si considera la maggioranza degli uomini perché le donne tendono a essere più politicamente attive con l'età. Invece quando sono giovani pensano "Dove stanno tutti i ragazzi?
Gloria Steinem, a Real Time with Bill Maher, su HBO, 2016

Si pensa comunemente che di solito i conservatori siano i vecchi, e che gli innovatori siano i giovani. Ciò non è del tutto vero. Il più delle volte, conservatori sono i giovani. I giovani, che han voglia di vivere ma che non pensano e non hanno il tempo di pensare a come si debba vivere, e che perciò si scelgono come modello quel genere di vita che v'era prima di loro. 
Lev Tolstoj, Il diavolo, 1911

Il radicale inventa le opinioni. Quando lui le ha consumate, il conservatore le adotta.
Mark Twain, Notebook, 1935 (postumo)

Progressisti, reazionari, conservatori: ma la vita è forse un tiro alla fune? Il filosofo ride di queste cose.
Anacleto Verrecchia, Rapsodia viennese, Donzelli, Roma 2003

Mostratemi un giovane conservatore e io vi mostrerò qualcuno senza cuore. Mostratemi un vecchio liberale e vi mostrerò qualcuno senza cervello.
Anonimo (attribuito a Winston Churchill).

Conservatore in un paese in cui non c'è nulla da conservare. (Leo Longanesi)
2. Conservatorismo
© Aforismario

Il pragmatismo è conservatorismo sotto la veste dell'azione. Esso conserva l'esistente, nel mentre che dà l'impressione di movimento. Il massimo di cambiamento prodotto dai pragmatici consiste nello scavare una buca per riempirne un'altra – una terapia dell'occupazione anziché occupazione, un gioco a cambiare anziché cambiamento.
Ralf Dahrendorf, Per un nuovo liberalismo, 1987

Il conservatorismo non pretende che la società viva del passato, ma che non si nutra di frottole.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Un artista vive sempre in fuga, ma non in fuga da se stesso o dalla realtà, vive in fuga dai posti di blocco del conservatorismo, dall'omologazione, dall'ipocrisia.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Note
  1. La citazione di Niccolò Machiavelli è tradotta in italiano moderno da Giuseppe Bonghi. Un'altra traduzione che circola su internet è: L’innovatore ha i propri nemici fra i conservatori e ha solo tiepidi difensori fra coloro che sperano di trarre vantaggio dalle nuove leggi".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Reazionari - Progressisti - Contro il Progresso

Nessun commento: