Progresso - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più significative sul progresso, dal latino progressus, dal verbo progrĕdi "andare avanti, avanzare". Il termine "progresso" è qui riferito per lo più allo sviluppo dell'organizzazione sociale, al miglioramento delle condizioni di vita dal punto di vista politico ed economico, all'avanzamento delle conoscenze scientifiche e tecnologiche, ecc.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa contro il progresso, sui progressisti e il progressismo.
Ogni progresso è dovuto agli scontenti. Le persone contente
non desiderano alcun cambiamento. (Herbert George Wells)
Progresso
© Aforismario

Mille cose avanzano, novecentonovantanove regrediscono: questo è il progresso.
Henri Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Ogni progresso interiore è un proporzionale aumento di responsabilità.
Henri Frédéric Amiel, ibidem

Il "progresso", un tempo la manifestazione più estrema dell'ottimismo radicale e promessa di felicità universalmente condivisa e duratura, si è spostato all'altra estremità dell'asse delle aspettative, connotata da distopia e fatalismo: adesso "progresso" sta ad indicare la minaccia di un cambiamento inesorabile e ineludibile che invece di promettere pace e sollievo non preannuncia altro che crisi e affanni continui.
Zygmunt Bauman, Modus vivendi, 2007

Invece di grandi aspettative di sogni d'oro, il "progresso" evoca un'insonnia piena di incubi di "essere lasciati indietro", di perdere il treno, o di cadere dal finestrino di un veicolo che accelera in fretta. 
Zygmunt Bauman, Modus vivendi, 2007

1. Il corso del progresso: La maggior parte delle cose va costantemente peggio.
2. Il sentiero del progresso: Una scorciatoia è la via più lunga tra due punti.
3. Il passo del progresso: La società è un mulo, non un'automobile... Se la si spinge troppo, scalcia e disarciona chi la cavalca.
Arthur Bloch, Leggi di Issawi sul progresso, La legge di Murphy, 1977

Chi porta un notevole contributo in un qualsiasi campo, e ci rimane abbastanza a lungo, diventa un ostacolo al progresso in quel campo in proporzione diretta all'importanza del proprio contributo.
Arthur Bloch, Prima legge di Jones, La legge di Murphy II, 1980

Il progresso non consiste nel rimpiazzare una teoria sbagliata con una giusta, ma nel rimpiazzare una teoria sbagliata con una sbagliata in maniera più sottile.
Arthur Bloch, Teoria di Hawkins sul progresso, La legge di Murphy II, 1980

Il maggior nemico del progresso non è l’errare ma l’inerzia.
Henry T. Buckle (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni progresso comporta un rischio.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Il cambiamento e il progresso vengono solo quando siete disposti a rischiare, a fare esperimenti con la vostra vita.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

Ogni progresso è basato sull'universale desiderio, innato in ogni organismo, di vivere meglio di quanto consentano le sue entrate.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

Il progresso è una piacevole malattia.
Edward Estlin Cummings, One Times One, 1944

Senza personalità creatrici capaci di pensare e di giudicare autonomamente, il progresso della società è impensabile, proprio come lo sviluppo della personalità individuale senza l'humus nutriente della comunità.
Albert Einstein, su Mein Weltbild, 1934

Tutti si fanno vanto dei progressi della società, ma nessuno progredisce.
Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44

L'unico principio che non inibisce il progresso è: qualsiasi cosa può andare bene.
Paul Feyerabend, Contro il metodo, 1975

La folla immancabilmente segue l'andazzo. Sono sempre i pochi che aprono la strada al progresso.
Gustave Flaubert, Bouvard e Pécuchet,  1881 (postumo e incompiuto)

C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.
Henry Ford (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Civiltà progredita è una stessa cosa che problemi ardui. Quanto maggiore è il progresso, maggiore è il pericolo.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

Il progresso rende la vita più comoda, non più bella.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il progresso nasce anche dall'errore. E dalla sua riparazione.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il progresso è anche misura, cioè moderazione.
Roberto Gervaso, ibidem

Il reazionario è contro il progresso; il conservatore contro i suoi abusi.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Ciò che rende superiore un uomo è la coscienza della sua inferiorità, illuminata dalla fede nel progresso spirituale.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Tutto ciò che è umano deve retrocedere se non progredisce.
Edward Gibbon, Storia della decadenza e caduta dell'Impero Romano, 1776/89

Senza pigrizia nessun progresso! Poiché l'uomo era troppo pigro per remare, inventò il battello a vapore; poiché era troppo pigro per andare a piedi, inventò la macchina; poiché era troppo pigro per andare la sera a letto, inventò la televisione.
Manfred Hausmann (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il progresso deriva da un intelligente uso dell’esperienza.
Elbert Hubbard (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Osare: il progresso si ottiene solo così.
[Oser: le progrès est à ce prix].
Victor Hugo, I  miserabili, 1862
Osare: il progresso si ottiene solo così. (Victor Hugo)
Non ci sono regressi di idee, come non ci sono regressi di fiumi. Ma coloro che non vogliono avvenire ci pensino bene. Dicendo di no al progresso, non condannano l'avvenire, ma loro stessi. Si procurano una triste malattia; si inoculano nel passato. C'è un modo solo di rifiutare il Domani, è morire. 
Victor Hugo, I  miserabili, 1862

Il progresso lo dobbiamo agli insoddisfatti.
Aldous Huxley (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il progresso tecnico lascerà aperto un solo problema: la fragilità della natura umana.
Karl Kraus, Di notte, 1918

II progresso: i nostri antenati giravano in pelli di animali, noi ci sentiamo ormai a disagio in quella umana.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Quando gridano "Evviva il progresso" chiedi sempre: "Progresso di che?".
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Se un cannibale quando mangia si serve del coltello e della forchetta, si tratta d'un progresso?
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Esiste il progresso? Tutto l'universo gira in tondo.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Non sempre ciò che vien dopo è progresso.
Alessandro Manzoni, Del romanzo storico, 1830

Oggi sappiamo che la legge della Vita è PROGRESSO; Progresso per l'individuo, progresso per l'Umanità.
Giuseppe Mazzini, I doveri dell'uomo, 1860

Voi siete, finalmente, esseri progressivi. Questa parola PROGRESSO, ignota all'antichità, sarà d'ora innanzi una parola sacra per l'Umanità. Essa racchiude tutta una trasformazione sociale, politica, religiosa.
Giuseppe Mazzini, I doveri dell'uomo, 1860

Tutti i progressi della civiltà sono regressi dell'individuo. 
Carlo Michelstaedter, La persuasione e la rettorica, 1910

Il progresso è innegabile. Ora anche gli ignoranti sono laureati.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Comunque non lamentiamoci troppo del progresso. Ricordiamoci anche dei nostri avi che morivano prematuramente per una influenza, un ascesso o di tetano.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

I cambiamenti, i progressi si verificano ogni qual volta un uomo rischia in proprio e osa effettuare esperimenti che coinvolgono la sua vita.
Herbert Otto (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non è concepibile [...] un vero progresso se non si creano le premesse economiche necessarie ad attuarlo.
Pier Paolo Pasolini, Scritti corsari, 1975
Senza deviazione dalla norma, il progresso non è possibile. (Frank Zappa)
È già un gran progresso il desiderio di progredire.
Charles Rollin, Trattato degli studi, 1726

L'evoluzione che porta dall'ameba all'uomo sembra essere evidentemente un progresso per i filosofi − ma si ignora se l'ameba sia d'accordo o no con questa opinione.
[A process which led from the amoeba to man appeared to the philosophers to be obviously a progress − though whether the amoeba would agree with this opinion is not known].
Bertrand Russell, La nostra conoscenza del mondo esterno, 1915

Il progresso è l’opera dell’insoddisfazione.
Jean-Paul Sartre (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo ragionevole si adatta al mondo; l'irragionevole insiste nel tentare di adattare il mondo a sé. Quindi, ogni progresso dipende dall'uomo irragionevole.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

Progresso significa che per tutto occorre sempre meno tempo e sempre più denaro.
Frank Sinatra (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ciò che chiamiamo “progresso” è, in fondo, il risultato di un enorme sforzo attraverso il quale l’umanità – in attesa dell’inevitabile fine – tenta di rendersi il meno disagevole possibile quella specie d’inferno in cui si trova a vivere. Sarebbe dunque un’ottima cosa se in questo lodevole tentativo essa non si creasse, senza quasi rendersene conto, un inferno parallelo persino peggiore del primo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Non parlate di «progresso» in termini di longevità, sicurezza o comodità prima di avere confrontato gli animali che vivono rinchiusi in uno zoo con quelli che vivono in natura.
Nassim Nicholas Taleb, Il letto di Procuste, 2010

Tornate all'antico e sarà un progresso.
Giuseppe Verdi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Del progresso fa parte anche la retromarcia.
Hellmut Walters (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ogni progresso è dovuto agli scontenti. Le persone contente non desiderano alcun cambiamento.
Herbert George Wells (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il progresso è la realizzazione dell'utopia.
Oscar Wilde, L'anima dell'uomo sotto il socialismo, 1891

Lo scontento è il primo passo nel progresso di un uomo o di una nazione.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Senza deviazione dalla norma, il progresso non è possibile.
[Without deviation from the norm, progress is not possible].
Frank Zappa, intervista, 1971

Le industrie che producono ordigni di guerra e i laboratori che studiano e progettano strumenti portatori di stragi non sono frutto del progresso scientifico. Essi nascono dal connubio tra potere politico, cultura dell’odio e tecnologia di morte.
Antonino Zichichi, Perché io credo in Colui che ha fatto il mondo, 1999

Autori sconosciuti

  • Il progresso è lo sforzo instancabile di fare le cose così bene come erano un tempo.
  • Il progresso si deve alla forza delle personalità, non dei principi. [attribuito a Oscar Wilde].
  • Non credo al progresso ma piuttosto alla perseveranza della stupidità umana. [attribuito a Oscar Wilde].
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Progressisti - Contro il Progresso

Nessun commento: