Santy Giuliano - Frasi e aforismi inediti

Selezione dei migliori aforismi e delle frasi più belle di Santy Giuliano (Oberhausen 1963). La scrittura aforistica è, tradizionalmente, maschile; di recente, però, sempre più donne si stanno dedicando a questo genere letterario, e Santy Giuliano ne è un esempio. Nel 1995, dopo anni di carriera nel campo commerciale, Santy Giuliano si trasferisce negli Stati Uniti dove approfondisce la sua esperienza a livello internazionale nella comunicazione, promuovendo eventi musicali, congressi, seminari e conferenze. Collabora come interprete nel campo del giornalismo, nel campo medico e nella moda. Grazie alla sua esperienza a livello internazionale, Santy Giuliano si distingue come "Donna Manager" fino a essere la CEO della propria azienda. Dopo varie esperienze di vita, scopre la sua immagine di scrittrice. Ogni giorno esplora un viaggio diverso dentro di sé, esprimendo le sue sensazioni e i suoi perché. Scrivere la affascina, entra in un mondo dove solo lei conosce i confini facendosi interprete di sé stessa.
Santy Giuliano
Aforismi inediti
© Santy Giuliano - Selezione Aforismario

A quarant'anni si inizia da capo, sapendo qualcosa in più.

A volte anche la morte è uno stimolo per vivere.

A volte ci manca proprio ciò che abbiamo.

A volte ciò che la vita ti nega, lo trovi soltanto in te stesso.

A volte la paura viene confusa con la prudenza.

A volte si vive per non morire.

Amare significa essere al servizio dell'altro, secondo le proprie possibilità. Questa è l'essenza della vita.

Ambire ciò che si possiede, è già un passo positivo.

Anche il tempo che perdi, non è sempre perso.

Anche se non sei riuscito nella tua impresa, tieni il morale alto. Quello sarà il tuo successo.

Andare avanti con coraggio è importante, tanto quanto fermarsi e riflettere.

Ansia. Anticamera della pazzia.

Atteggiamenti e parole che ammalano il cuore di un figlio, sono cicatrici indelebili.

C'è chi vive provando a riempire le ore, mentre qualcuno corre dietro il tempo.

C'e' sempre una seconda possibilità nella vita. Quando hai bruciato anche quella sei proprio fottuto.

Cerca di essere sempre te stesso. Il mondo si abituerà.

Cercare la felicità, non è come farla.

Chi si ama, si basta.

Chiedere non è sempre lecito. Come rispondere non è dovuto.

Ci si mette una vita ad intagliare e modellare il proprio io.

Ci sono donne che amano uomini che non esistono, distogliendo lo sguardo a quello che hanno di fronte.

Ciò che fa la differenza, non sono gli ostacoli e i problemi che hai, ma come reagisci per affrontarli. La differenza la fai soltanto tu.

Ciò che non potevi evitare è già successo.

Coloro che hanno bisogno di fingere, sono i veri perdenti.

Coloro che non hanno personalità sono pericolosi quanto coloro che ne posseggono più di una.

Coloro che uccidono le occasioni per il timore di viverle, sono già sconfitti.

Coltiva ciò che hai seminato. Altrimenti hai soltanto perso il tuo tempo.

Coltiva nel prossimo le sue qualità. Non piantare in lui ciò che non possiede.

Colui che non ha coraggio, non speri.

Colui che prova serenità nella propria solitudine, è l'uomo più libero che ci possa essere.

Colui che sempre cede, seppellisce se stesso.

Colui che si accontenta ha tutto ciò che gli necessita.

Colui che si definisce umile ha già fatto il primo passo verso l'orgoglio.

Colui che si può permettere di vivere non indossando una maschera, ha il rischio di avere il dito puntato, ma alla fine vive meglio.

Come in guerra, anche nel business c'è sempre chi è in trincea.

Come la pietra viene levigata dalle acque, così le avversità forgiano il carattere.

Coraggio. Esiste sempre un dopo.

Corteggia tua moglie con il rispetto. Non la perderai mai.

Credere in ciò che fai è una gran prova di fede.

Credere nel prossimo è un modo per sentirsi vivi. Errore che non si può evitare.

Da quando anche gli stupidi pensano, i geni fanno gli straordinari.

Da quando le mani sono sul cellulare, non si mettono più sulla spalla del prossimo.

Devi essere ciò che vuoi, non quello che devi.

Di fronte alla natura nessuno si sente straniero. Siamo tutti figli del cielo e della terra.

Dicono che morire di venerdì 17, porta male.

Dio ci ha dato la vita. Tocca a noi colorarla.

Dobbiamo imparare dagli atei a parlare più di Dio.

Dove la paura termina inizia la libertà assoluta.

È folle soltanto colui che non vive.

È la differenza che ti rende insostituibile. 

È più facile dimenticare la giornata che l'attimo.

È proprio quando inizi a correre che ti accorgi di avere delle catene.

È proprio quando non hai più domande, che iniziano ad arrivare le risposte.

È vivendo che si riscatta la propria eternità.

Eppure a volte succede che l'idea supera l'intelligenza.

Eppure, anche essere ipocriti è un arte.

Esiste sempre un angolo per colui che è solo.

Esistono epoche dove non sei nessuno. Approfittane, non sei osservato.

Esistono più cadaveri infondo ai cuori, che in un cimitero.

Esistono più confessioni senza pentimento che preghiere.

Essere. Un progetto a vita.

Fa più eco una critica che una bella parola.

Fare cose che contano nella vita è più importante che contare ciò che si fa.

Felicità: Vivere l'attimo.

Fidarsi è bene. Selezionare è saggio.

Fin quando non si vuole assomigliare a se stessi non si è mai liberi.

I difetti altrui sono sempre i peggiori.

I giorni in cui hai bisogno soltanto di te stesso, ti basti. 

I giorni scorrono. Il cuore li conta.

I parenti ti regalano felicità quando li hai vicini ma tanta serenità quando sono lontani.

I passi da solitario sono più veloci che in compagnia.

I politici hanno l'abilità di non rispondere alle domande. Con molto carisma, elasticizzano il discorso fin quando le domande se le pone il giornalista.

I politici sono troppo presi a litigare tra loro per avere tempo di lavorare.

I ricordi o ti aiutano oppure ti distruggono.

I ricordi sono il frutto di emozioni annodate nel tempo. 

I ricordi sono luoghi paradisiaci, dove soltanto tu ne sei padrone.

I rimpianti non servono a nulla. Si impara sempre e comunque qualcosa.

Ignora i tuoi nemici. Nuova forma di perdono.

Il carattere viene scolpito dal tempo e dagli anni.

Il computer ha tanta memoria ma senza ricordi. L'uomo ha tanti ricordi con poca memoria.

Il destino ti incontra sempre a metà strada. Esiste sempre un percorso che puoi fare soltanto tu.

Il dolore taciturno è sempre quello più sofferto.

Il giorno che hai vinto sulle delusioni passate, allora sei diventato più forte.

Il male avanza quando i buoni si arrendono.

Il male vive anche dopo la morte. Il bene molte volte viene chiuso in bara con la salma.

Il momento opportuno per iniziare non esisterà mai. Non indugiare. La soluzione la troverai strada facendo.

Il pensiero che nessuno ha colto, è l'epicentro della creatività.

Il problema più grande: Non saper affrontare il problema.

Il risveglio, a volte porta più incubi del sonno.

Il selfie. La solitudine dei tempi.

Il sembrare intelligenti è anch'essa un arte.

Il successo si trova oltre la paura.

Il tempo circola, lasciando ad ognuno un pezzo di passato e un pezzo di infinito.

Il tempo non si scusa mai. Devi difenderti continuando a camminare, non guardandoti indietro.

Il tempo speso con se stessi non è mai tempo perso.

Il tempo: Sentiero che non puoi risalire. 

Il vero peccato è quello mai commesso.

Il vero successo è diventare se stessi.

Impara tanto e metti da parte. Vedrai, non avanza mai nulla.

Imparare a tacere è molto più difficile che imparare a parlare.
Invece di piangere sul latte versato, ridici sopra. Vivi meglio.
(Santy Giuliano)
In terra straniera gli amici diventano parenti, mentre nella propria terra i parenti sono stranieri.

In un mare di chiacchieroni viene a galla poco buon senso.

Incerto è colui che spende troppe parole.

Innalza pure il prossimo, ma non ti mettere al posto dello zerbino.

Internet: sostituzione di lettera, penna e abbracci.

Invece di piangere sul latte versato, ridici sopra. Vivi meglio.

L’orologio non può misurare i momenti vissuti intensamente.

La debolezza peggiore è il rimpiangere ciò che non si può recuperare.

La disperazione non dovrebbe essere mai il motivo di una scelta.

La distanza avvicina ciò che la vicinanza ignora.

La donna che si sacrifica, te la farà sempre pagare. 

La felicità e il dolore hanno un mistero in comune che è la vita.

La fiducia è un regalo più fragile del cristallo.

La fortuna di un morto: il peggio è passato.

La libertà fatica a trovare uomini liberi.

La lotta con i propri pensieri, a volte è la battaglia più dura.

La pace interiore è un grande aiuto, quando tutto il resto è in guerra.

La perfezione dimora negli stupidi.

La presunzione dimora nei mediocri.

La scienza scopre errori del passato facendone altri, tra una scoperta e l'altra.

La sfortuna esiste soltanto per chi ci crede.

La soddisfazione più grande di una coppia, è avere i propri figli come amici migliori.

La solitudine è insita nell'uomo. Qualcuno sceglie di star solo, mentre altri scelgono di stare con coloro che si sentono soli.

La solitudine rafforza l'animo. L'isolamento distrugge.

La stima, è una conquista non un diritto.

La tua libertà inizia quando non ti aspetti nulla.

La tua vita è il risultato delle scelte che hai preso. Se non sei felice, allora devi fare scelte migliori.

La vergogna peggiore di ciò che è scandaloso, è l'abitudine.

La verità abita nell'intimo. Quello che c'è fuori è surrogato.

La verità non ha scorciatoie.

La vita non è una gara, prendila con calma.

La vita scorre come l'acqua del ruscello. Solo quando è prosciugato ci rendiamo conto della bellezza.

L'amore deve avere le proprie certezze. Non devi esigerlo.

L'amore non è sempre dove lo trovi, ma dove non lo cerchi.

L'amore non possiede. Ama.

L'assenza, è ciò che molti possono donare al prossimo.

Le bugie hanno bisogno di aiuto. La verità si rivela da sola.

Le critiche dei nemici insegnano a non sbagliare con gli amici.

Le onde del mare, non vengono comandate. Così è l'amore.

Le persone che creano, sono anime rare. Il resto è folla. Sono loro che fanno la differenza.

Le probabilità sono le certezze di ieri.

Le speranze prolungano i dolori.

Le vere risorse stanno soltanto in te stesso. Non cercare negli altri ciò che non trovi in te.

Le verità omesse sono comunque bugie.

L'eleganza è nella propria indole. Non ha nulla a che vedere con l'abbigliamento.

L'esatto momento della vera rinascita è quando muori a te stesso e lasci fare alla natura tutto il resto.

L'esigenza del superfluo affiora dove la necessità cessa.

L'esistere non è il vivere. Come morire non è la fine.

L'essenziale non è ciò che vuoi, ma ciò che puoi.

L'ignoranza ha tutte le certezze che la saggezza non possiede.

L'ignoto e il mistero fanno parte dell'umanità. Ma l'uomo ne è ignaro.

L'imbecillità e l'ignoranza si combattono con il silenzio.

L'immaginazione ti porta dove la logica si ferma.

L'inferno e il paradiso sono scelte fatte sulla terra.

L'intelletto cerca ciò che il cuore ha perso.

L'invidia ha una puzza che la si riconosce a miglia di distanza.

Lo stupido è più visibile di un genio.

L'onestà dell'istante è composta da una virtù sudata.

L'ottimista muore sperando. Il pessimista vive essendo già morto.

L'ovvio è talmente ovvio che deve essere sempre spiegato.

L'umanità deve prendere esempio dall'amore costante di un cane.

L'umorismo è il salvagente della vita.

L'uomo audace, rende la donna sicura.

Meno si trova in se stessi e più si esige dal prossimo.

Mentre la fortuna inganna, l'avversità istruisce.

Migliora in te stesso ciò che non sopporti nel prossimo.

Molte persone, più si avvicinano a Dio e più si allontanano dalla chiesa.

Molte volte i rivoluzionari vogliono cambiare tutto, meno che loro stessi.

Molte volte la solitudine è una perfetta compagnia.

Molti cercano paradisi inesistenti, quando invece hanno giardini fioriti sotto il loro naso.

Molto meglio sognare ad occhi aperti, si rischia meno di farsi del male.

Nel business si diventa vincenti, quando si sono trascorsi anni di inferno. Vita che pochi potevano vivere, per poi vivere come molti non possono.

Nel business, non è importante ciò che hai di fronte, ma quello che riesci a vedere per il futuro.

Nel campo della moda tutto ciò che si crea è per farla svanire, altrimenti non sarebbe moda.

Nella vita non devi cercare di capire sempre tutto. A volte non devi capire. Soltanto accettare.

Nella vita puoi continuare a sbagliare fino a quando ti va bene.

Nella vita, non puoi scegliere come sarai provato.

Nella vita, soltanto ciò che non hai avuto il coraggio di fare, sarà il tuo grande errore.

Nessuna cosa ti arriva a domicilio. Devi correre e cercare.

Nessuno è la metà dell'altro. Ognuno è intero per se stesso.

Nessuno può fissare le proprie vertigini.

Nessuno ti può sfrattare dai ricordi.

Non avendo troppe aspettative, si riduce l'infelicità.

Non cercare di essere genio, se già fai fatica ad essere un comune mortale.

Non cercare di pilotare il destino altrui, potrebbe schiantarsi il tuo.

Non devi spiegare a nessuno ciò che fai. Lo devi semplicemente vivere.

Non dire "impossibile" se non hai nemmeno provato.

Non esistono certezze, questo ci rende più vivi.

Non ha importanza se si vede il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. La cosa importante è finire di riempirlo con positività.

Non predicare i tuoi progetti. Mettili in atto.

Non pregare Dio per ciò che puoi fare tu stesso. Per esempio: andare a lavorare. 

Non preoccuparti della felicità, anch'essa ha una scadenza. Goditela.

Non puoi spezzare un legame se continui ad intorcigliarti in esso.

Non saltare troppo di gioia davanti agli invidiosi. Potresti inciampare.

Non si pensa a come essere ma si pensa troppo a come mostrarsi.

Non si vive mai come si vuole, ma come si può.

Non si vive per raggiungere la perfezione. Si vive per essere vivi.

Non ti crucciare se non ti conoscono. Fai comunque in modo che non si dimentichino di te.

Non tutti gli amici sono amici, come non tutti i parenti sono parenti. 

Non tutti i pensieri si traducono in parole.

Non tutti quelli che vedono sanno guardare.

Non tutti vivono le giornate. Alcuni le abitano solamente.

Non tutti vogliono stare meglio. Alcuni vogliono soltanto stare bene.

Ogni chiesa diventa ricca grazie ai poveri.

Ogni giorno, si affronta la vita come una partita a scacchi. Quando hai afferrato bene ciò che devi fare, ti rimane poco tempo.

Ogni abbraccio possiede il suo nido.

Ognuno possiede il cuore che merita.

Ognuno è sicuro della propria intelligenza, per questo motivo ci si scontra con l'imbecillità.

Parla molto colui che non riflette.

Per dedicarti devi amare.

Per iniziare ci vuole sempre una fine.

Per iniziare da capo, basta avere il proprio spazio senza persone negative intorno.

Per recitare non è necessario essere attori. Ci sono persone che recitano tutti i giorni.

Per vivere al meglio non esistono manuali. Ognuno è cavia di se stesso.

Personalità: magnifica illusione dell'essere.

Prima regola nella vita: Fidarsi di se stessi.

Prova a tacere. Ti ascolteranno.

Prova, se fallisci rifallo. Se ricadi sentirai meno dolore.

Puoi girare anche il mondo intero. La risposta la trovi soltanto in te stesso.

Quando abiti all'estero sei figlio unico e orfano. Comunque.

Quando arrivi al punto di gioire nella tua solitudine, sai di essere. Questa è la più grande ricchezza.

Quando crolla la maschera, resta l'imbecillità.

Quando finalmente diventi razionale, metà vita è già passata.

Quando finalmente guardi oltre l'impossibile, inizi a gustare un po' di felicità.

Quando hai il passato stropicciato, passaci sopra.

Quando il dolore ti trafigge l'anima, sai bene che non appartieni a nessuno. Soltanto a te stesso.

Quando il dubbio tormenta, la saggezza avanza.

Quando impari che la vita non può essere diversa da quella che hai, allora inizi a vivere.

Quando in una mente esiste il deserto, nell'anima e' nato un miraggio.

Quando indossi la maschera della vita, ricordati su cosa fingi di essere.

Quando la felicità svanisce, rimane la vita.

Quando non si ha nulla, il poco è tutto.

Quando non ti importa più ottenere ciò che non sei riuscito, ti senti più sereno che mai.

Quando qualcuno apprezza anche il peggio di te, significa che ha superato tutti gli altri che hanno apprezzato il meglio.

Quando sai quanto vali, l'accettazione altrui è relativa.

Quando si capirà che il matrimonio non è soltanto in un album fotografico, allora avverranno meno divorzi.

Quando ti accorgi che e' tanto che non ti guardi indietro, allora capisci che hai preso la strada giusta.

Quando ti proietti sempre al futuro, non puoi avere rimpianti.

Quando vivi, non vedi ciò che vivi. Quando muori, vedi ciò che avresti potuto vivere.

Quello che è marcio fa marcire. Ciò che è sano non fa risanare.

Ricominciare. La virtù dei non perdenti.

Ricordi: Raccolta di attimi.

Rompere gli schemi non è da tutti. Alcuni rompono solo le scatole.

Se ami, non giudichi.

Se aspetti sempre che rinasca il passato, non ti accorgi quando vivi il futuro.

Se cerchi non trovi. 

Se hai un figlio, insegnagli a pensare. Troppa gente parla.

Se la verità nuoce, offri il dubbio.

Se la vita non va come credi, inventala.

Se le cose non cambiano, cambia te stesso.

Se misuri l'amore non crescerà mai. Lo distruggi prima che nasce.

Se nella vita prendi più di una direzione hai più possibilità di sopravvivere.

Se non puoi cambiare la situazione, cambia l'attitudine.

Se non risolvi le giornate, non puoi risolvere il futuro.

Se non sai da che parte iniziare, sorridi.

Se per le bugie serve molta memoria, per la verità serve molto pelo sullo stomaco.

Se puoi avere il sole, non usare la lanterna per farti strada.

Se qualcosa non funziona, guarda la vita da un'altra prospettiva. Esiste sempre un angolo dove ricominciare.

Se riesci a convincere, non hai necessità di avere ragione.

Se trascorri le giornate cercando di capire, allora non stai vivendo.

Se tuo marito/tua moglie non è il tuo migliore amico/a hai sbagliato matrimonio.

Se vuoi accontentare tutti non avrai mai successo.

Se vuoi avere una famiglia più grande, offri la torta al tuo vicino.

Se vuoi fare strada, tratta sempre bene lo stupido.

Sei ciò che semini e raccogli quello che sei stato.

Si dice sempre che nessuno è perfetto. Nel mentre, si pretende la perfezione dal prossimo.

Si è troppo abituati a vivere, per essere pronti a morire.

Si impara ad odiare con il tempo.

Si impara tanto quanto dura la vita.

Si ottengono grandi cose, dopo aver preso cura dei piccoli dettagli.

Si vive pensando di non morire mai. Si muore pensando che si poteva vivere.

Sii sempre il sentiero per colui che si perde, ed una luce per chi non spera più.

Silenzio e solitudine: Necessità che pochi hanno.

Solo la lettura ti regala quella sana solitudine che non devi giustificare.

Soppesare parole e persone, è un ottima scrematura al meglio vivere.

Spende moltitudini di parole colui che è arido di pensieri.

Ti senti veramente libero, quando non hai paura che qualcuno possa rubarti la tua libertà.

Tra rimpianti e speranze c'e' una vita sprecata.

Tra uomo e donna se esiste amicizia è sempre accoppiata con la passione o l'ostilità.

Troppa gente mostra un affetto presbite.

Tutti pensano con entusiasmo la vita in paradiso, perfetta e allegra, ma nessuno è felice di morire.

Tutti pensiamo che l'inferno non è per noi, ma è pur sempre affollato.

Tutto ciò che è bello è un elemosina della vita.

Tutto ciò che non cerchi, lo trovano gli altri.

Tutto è relativo. Punto e basta.

Tutto quello che ti accade, doveva succedere. Adattati alla sorte e vivi.

Un forte legame con il tempo può corrodersi tra le intemperie della vita, ma non si spezza.

Un galantuomo non passa mai di moda.

Un imbecille è sempre giustificato.

Un progetto se pur piccolo, si può affacciare ad un immenso orizzonte.

Un sorriso abbatte un esercito di negatività lungo il sentiero dell'esistenza.

Un uomo labirintico non trova mai soluzioni.

Una chirurgia di affetto aiuterebbe l'umanità.

Una donna quando ama dona tutto. Esattamente come quando non ama più, toglie tutto.

Una giornata indimenticabile, non è mai segnata sul calendario.

Una vera casa è fatta da braccia e cuore, i mattoni sono secondari.

Viaggiare significa donare occhi nuovi ad una mente stanca.

Vivere in pace significa non essere in guerra soprattutto con se stessi.

Vivere non è da tutti. Eppure, si vive.

Voler puntare in alto non significa orgoglio, ma piuttosto provare a superare se stessi.

Voler recuperare il tempo perduto è soltanto tempo perso.

C'è gente che parla per colmare il vuoto della propria ignoranza.

Esistono viventi già troppo morti per vivere. E morti che vivranno in eterno.

Una frase detta al tempo giusto, abbatte il muro dell'indifferenza.

Anche le sculture posseggono sguardi.

La felicità è non avere la necessità di cercarla.

Il tempo non scusa il tempo.

L'amore, quello vero, non riesci a descriverlo.

E' dall'indimenticabile che a volte troviamo la forza per reagire.

La positività non può crescere in un terreno colmo di paura.

L'eleganza dell'anima è nella propria indole.

La propria personalità ha più potere della bellezza.

Non e' detto che se non parlano con te, non parlino di te.

Le contraddizioni sono il motore di ogni cosa.

Quando la mente vaga, il tempo è un'utopia.

I diritti non fanno l'uguaglianza.

Sono le abitudini a colmare le giornate. Tutto il resto è vita.

Sogna pure. La cosa importante e' che rimani sempre sveglio.

Una idea non devi soltanto pensarla... La devi anche abitare.

Note
  1. La proprietà intellettuale degli aforismi presenti in questa pagina è di Santy Giuliano. È vietata la loro riproduzione integrale. Se desideri, puoi comunque condividere alcuni di questi aforismi citando sempre il nome dell'autrice. Grazie.
  2. Vedi tutti gli altri Autori di aforismi inediti e tutte le informazioni su come inviare i tuoi aforismi.

Nessun commento: