Cielo Stellato - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più suggestive sul cielo stellato, quel meraviglioso spettacolo che appare nelle notti serene e senza nuvole (e senza inquinamento luminoso!), quando il cielo sembra trapuntato di stelle per quante se ne possono vedere.
Come introduzione a questa raccolta di citazioni, riportiamo un pensiero di Omraam Mikhaël Aïvanhov sulla contemplazione delle stelle: "Il cielo stellato è una delle più grandi meraviglie della natura. Ma vi sono diversi modi di guardare le stelle. Potete prendere una mappa del cielo, oppure un libro di astronomia, che esponga nei dettagli tutto ciò che si sa sugli astri e sui pianeti, e ciò sarà sicuramente molto utile per la vostra comprensione dell'universo. Ma che cosa porterà tutto questo alla vostra anima e al vostro spirito? Ma soprattutto, che differenza con le esperienze che potete fare contemplando il cielo stellato, senza altra preoccupazione che fondervi in quell'immensità! La pace da cui siete pervasi a poco a poco vi solleva, e il vostro solo desiderio è di staccarvi da terra, di lasciarvi trasportare lontano lontano nello spazio, per entrare in relazione con le entità spirituali di cui gli astri sono le manifestazioni fisiche. In quelle regioni in cui vi trovate proiettati, sentite che niente è più importante che unirsi allo Spirito cosmico e lasciarvi penetrare da esso, così da giungere alla vera comprensione delle cose, una comprensione che impregna tutte le vostre cellule". [Discorsi, 1938/86]
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle stelle, le stelle cadenti, il cielo e la notte.
Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova
e crescente... il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me.
(Immanuel Kant)
Cielo Stellato
© Aforismario

Bisogna, ogni tanto, volgere gli occhi al cielo con tutte le sue stelle per rendersi conto che la vita è una cosa sublime e che va vissuta nella maniera migliore in ogni attimo perché è una occasione unica, irripetibile.
Romano Battaglia, Notte infinita, 1989

Il significato della vita è ovunque lo cerchiamo. Sotto un cielo di stelle, tra i pini del bosco, in un volo di uccelli. 
Romano Battaglia, Il silenzio del cielo, 1999

Ci sono persone al mondo che si accontentano del pranzo, della cena e di un letto per dormire. Sono gli esseri semplici che sanno ammirare le stelle del cielo e le piccole cose.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

Una stella tra miliardi di stelle, e ugualmente la si nota?
Elias Canetti, Il cuore segreto dell'orologio, 1987

Ero sotto un cielo risplendente di stelle con la luna in mezzo al firmamento in un mare senza sponde. Mai oh Signore mi hai turbato come in quella notte in cui sospeso fra il cielo e il mare avevo l'immensità sopra e sotto di me.
François-René de Chateaubriand (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Possiamo scalare il cielo e trovare miriadi di nuove stelle, ma ne mancherà sempre una che ancora non abbiamo scoperto: quella su cui siamo nati.
Gilbert Keith Chesterton, L'imputato, 1901

Tutto il cielo è popolato di stelle. Sono le stelle piccolissime e immense. Sono punti d'un ricamo luminoso che scintillano su un velluto cupo, che tramano su un velo diafano, che impallidiscono su una seta cilestrina. Sono lucciole erranti per prati infinitamente vasti, con un palpito continuo, mai stanco.
Giuseppe Fanciulli, Creature, 1918

Quando fisso il cielo disseminato di stelle e l'infinita bellezza che esso offre ai miei occhi, questo ha per me un significato maggiore di tutto quello che l'arte umana può darmi.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Posso avere una stanza dalle pareti nude e posso perfino fare a meno del tetto, cosi da contemplare lassù i cieli stellati che si dispiegano in un'infinita distesa di bellezza. Quale consapevole arte umana può darmi le vedute panoramiche che mi si schiudono dinanzi quando guardo il cielo lassù con tutte le sue stelle scintillanti? Questo, tuttavia, non vuol dire che rifiuto di riconoscere il valore delle opere d'arte, generalmente accettate come tali, ma soltanto che, per quanto mi riguarda, sento quanto esse siano inadeguate a paragone degli eterni simboli della bellezza della natura.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Guardando il cielo stellato do la mano a Dio.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Guardiamo il cielo stellato e non facciamoci più domande.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Solo il cielo stellato mi fa temere meno la morte.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Suppongo che al relativista faccia rabbia la purezza incontaminata del firmamento. Se potesse, abbatterebbe le stelle.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La vista del cielo stellato in una notte serena dona una specie di godimento che soltanto anime nobili provano. Nell'universale silenzio della natura e nella pace dei sensi il segreto potere conoscitivo dello spirito immortale parla una lingua ineffabile e trasmette concetti inarticolati che si sentono ma che non si possono descrivere.
Immanuel Kant, Generale storia della natura e teoria del cielo, 1755

Due cose riempiono l'animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me.
[Zwei Dinge erfüllen das Gemüt mit immer neuer und zunehmender Bewunderung und Ehrfurcht, je öfter und anhaltender sich das Nachdenken damit beschäftigt: Der bestirnte Himmel über mir, und das moralische Gesetz in mir].
Immanuel Kant, Critica della ragion pratica, 1788

Anche in un cielo oscuro che non lascia intravedere nulla, si nasconde inevitabilmente una stella che brilla
Minori Kushieda, Toradora!, 2008/09

L’eccessiva regolarità risulta talvolta, e non di rado, sgradevole. Niente è più bello del cielo, eppure è disseminato di stelle senza un ordine.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Il cielo non può essere sempre stellato. A volte le stelle vengono oscurate dalle nuvole. Porta pazienza.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Non contemplare troppo il cielo. Probabilmente le stelle non sono lì per noi.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Di notte, davanti al cielo stellato, avvertiamo improvvisamente l'impotenza del nostro udito a percepire questo rumore, silenzioso come la morte!
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89

Comunque, ragazzi, ricordatevi… che qualunque cosa vi succederà nella vita, per essere uomini occorrono le due cose che Kant fece incidere sulla sua tomba: “Il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me”.
Silvio Orlando, in Daniele Luchetti, Il portaborse, 1991

Verso la mattina tutte le stelle sparse per il cielo si coagulano insieme, lasciando l'argento per l'oro allo scopo di formare l'unico sole. La notte è individualista e il giorno è monarchico.
Giovanni Papini, Spunti e spuntature, su Il Frontespizio, 1932

A quanti uomini, presi nel gorgo d'una passione, oppure oppressi, schiacciati dalla tristezza, dalla miseria, farebbe bene pensare che c'è sopra il soffitto il cielo, e che nel cielo ci sono le stelle. Anche se l'esserci delle stelle non ispirasse a loro un conforto religioso, contemplandole, s'inabissa la nostra inferma piccolezza, sparisce nella vacuità degli spazii, e non può non sembrarci misera e vana ogni ragione di tormento.
Luigi Pirandello, I Quaderni di Serafino Gubbio, 1916/25

Tu guardi le stelle, stella mia, e io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi.
Platone (attribuito in Antologia Palatina, X sec.)

Un cielo senza stelle m’invita a pensare. Uno stellato, a salirvi.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Il cielo stellato dentro di me e la legge morale sotto di me.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L'adamantino cielo era tutto incipriato di stelle.
Annie Vivanti, Circe, 1920

Le stelle sono piccole fessure nel cielo attraverso le quali fuoriesce la luce dell'infinito.
Anonimo (attribuito a Confucio)

Stellato fitto tempo diritto; stellato rado tempo contrario.
Proverbio italiano

Stellato cielo, mattina di gelo.
Proverbio italiano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Stelle - Stelle cadenti - Cielo - Notte

Nessun commento: