Pittori - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sui pittori e sulle pittrici. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla pittura, il dipingere, i quadri, il disegno e gli artisti.
La gelosia degli altri pittori è stata sempre il termometro del mio successo.
(Salvador Dalí)
Pittore / Pittrice
© Aforismario

È davvero ovvio quello che Picasso cerca di dirci: ho bisogno di soldi.
Joey Adams (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il dolore fa il poeta; ma la gioia fa il pittore.
Camillo Boito, Storielle vane, 1876

Un pittore si fa ammirare meno per la beltà dei suoi colori che per la maniera con la quale li distribuisce; sicché l'uomo ricco deve meritar la stima non per lo splendore della sua fortuna, ma per l'uso che ne fa.
Matthieu Bonnafous, Riflessioni filosofico-morali, 1816

Se il pittore non disprezza la pittura, paventi di fare una tela che valga più di lui.
Georges Braque, Quaderni 1917-1947, 1948

Autoritratti. Quel pittore non è poi così brutto come si dipinge.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Beethoven era talmente sordo che, per tutta la vita, ha creduto di essere un pittore.
François Cavanna (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il pittore dà un'anima a una forma, il poeta invece dà forma a un sentimento e a un'idea.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

La gelosia degli altri pittori è stata sempre il termometro del mio successo.
Salvador Dalí, Diario di un genio, 1964

Pittori, siate ricchi piuttosto che poveri.
Salvador Dalí, Diario di un genio, 1964

Ho dato inizio a un happening a New York dichiarando davanti a tremila spettatori che Cézanne era di una catastrofica inesperienza, un pittore di decrepite strutture del passato. Sono stato applaudito perchè nessuno sapeva chi era Cézanne.
Salvador Dalí (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

A un buon pittore occorrono quattro cose: un cuore tenero, un occhio fino, mano facile e un pennello lavato sempre di recente.
Anselm Feuerbach (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Bisogna dirlo: possiamo chiamare Fortuny un gran pittore, ma non Dalí.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Il contrario di un pittore buono o cattivo non è un pittore cattivo o buono: è Picasso.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Vi sono pittori che, per quanto male dipingano, non cessano per questo di rimanere dei grandi. Il Goya delle pitture nere, ad esempio. Ma è chiaro che sto parlando solo dei geni.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

I Bambini sono tutti Pittori, non di quadri ma di Emozioni.
Federico Mario Galli (Aforismi inediti su Aforismario)

Nella vera arte non si dà scuola propedeutica, ma ben si danno preparazioni. La migliore è tuttavia la partecipazione che anche il più umile allievo prende al lavoro del maestro. Da gente che macinava colori sono venuti fuori eccellenti pittori.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

I giornalisti sono scrittori, come gl'imbianchini sono pittori.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il colore mi possiede. Non ho bisogno di tentare di afferrarlo. Mi possiede per sempre, lo sento. Questo è il senso dell'ora felice: io e il colore siamo tutt'uno. Sono pittore.
Paul Klee (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un pittore senza scrupoli, il quale, col pretesto di voler possedere una donna, la adesca nel suo studio e lì la dipinge.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Il pittore che ritrae per pratica e giudizio d'occhio senza ragione è come lo specchio, che in sé imita tutte le a sé contrapposte cose, senza cognizione d'esse.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Non è laudabile quel pittore che non fa bene se non una cosa sola, come un nudo, testa, panni, o animali, o paesi, o simili particolari, imperocché non è sí grosso ingegno, che voltatosi ad una cosa sola, e quella sempre messa in opera, non la faccia bene.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Tristo è quel maestro del quale l’opera avanza il giudizio suo. E quello si drizza alla perfezione dell’arte, del quale l’opera è superata dal giudizio.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Quel pittore che non dubita poco acquista. Quando l’opera supera il giudizio dell’operatore, esso operante poco acquista. E quando il giudizio supera l’opera, essa opera mai finisce di migliorare, se l’avarizia non l’impedisce.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Li omini e le parole son fatti. E tu, pittore, non sapendo operare le tue figure, tu se' come l'oratore che non sa adoperare le parole sue.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Il dipintore disputa e gareggia colla natura.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Il gran pittore, come un grande autore, incarna, è vero, ciò che è possibile all'uomo, ma ciò che non è comune all'umanità.
Edward Bulwer Lytton, Zanoni, 1842

Penso che nulla sia più difficile per un vero pittore che dipingere una rosa, perché per dipingerla deve dimenticare tutte le rose che ha dipinto prima.
Henri Matisse (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un tempo gli industriali costruivano macchine per poter acquistare dei quadri: oggi i pittori producono quadri per potersi comperare delle macchine.
Vladímir Majakóvskij (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nell'illustratore il segno dice, nei pittori il segno suggerisce: Tiziano, Rembrandt, Matisse. In Giotto, Piero, Raffaello, Leonardo il segno non dice né suggerisce, rivela.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

I pittori hanno tre maniere: quella del loro maestro, ossia della scuola; quella del loro genio, che fa eseguire loro delle belle opere; e quella dell’arte, che nei pittori si chiama maniera.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Quanti abusano della propria reputazione! A un famoso pittore rimproveravano certi suoi brutti quadri. «Via! via!» replicò quello «Non crederanno mai che li abbia fatti io».
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Suggello del successo del pittore: venire falsificato.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Per poter parlare con verità di se stesso, bisognerebbe avvalersi di un linguaggio di propria invenzione (come quei pittori che si preparano i colori da soli).
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Adesso per molti architetti, pittori e scultori, la vantata semplicità è il modo più spedito per evitare le difficoltà.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

L'ignoranza mascherata da novità fa 1'allegria delle esposizioni d'oggi. Ministri e giornalisti le svengono davanti per la paura d'essere chiamati retrogradi, e anche perché d'arte sanno anche meno, se è possibile, dello stesso pittore.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Il continuo e impudico mutare di certi artisti d'oggi, poeti, architetti, pittori, pronti a rinnegare sé stessi ogni giorno pur di sembrare giovani e alla moda, mostra dov'è la radice del male: nella mancanza del carattere. Anime alla finestra, che ammiccano ai passanti. Se per un poco tornano nel chiuso della camera, è solo per ridipingersi la faccia, ché sembri fresca.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Un critico può sbagliare, ma non sbaglierà mai tanto spesso quanto sbagliano poeti, pittori, scultori se giudicano i loro colleghi. La loro ombra si proietta sull'opera che giudicano, e credono che sia un difetto dell'opera.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Davanti alla Scuola d'Atene o a Eliodoro cacciato o alla Predica di San Paolo, puoi concludere che tre cose tu pittore hai in un quadro da proporzionare tra loro e col tutto: i volumi dei corpi e degli oggetti che vi rappresenti; gli spazi che essi occupano, e perciò gli spazi che lasciano vuoti; il chiaroscuro e i colori con che riempi quelli e questi spazi. Ma prima considera la proporzione tra l'arte tua e la tua ambizione.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Tutto puoi imparare, tutto puoi imitare, o pittore, con l'uso e l'intelligenza; non il colore. I tuoi colori sono nati con te, col tuo embrione, nel ventre di tua madre, come il colore dei tuoi occhi o dei tuoi capelli, immutabile. Di ogni pittore che sia davvero pittore, esiste una scala di colori che lo identifica come l'impronta digitale. È il suo modo di vedere, e di pensare.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Una volta il pittore dipingeva con la speranza che l'opera durasse più di lui. Adesso molti pittori sperano di vivere più a lungo dell'opera loro; e, quel che è peggio, anche molti architetti.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Il pittore Casorati che pure ha tante doti sue, mi diceva: - In che consiste l'originalità del Tintoretro o del Caravaggio? In quelli che i loro contemporanei chiamavano difetti. - Giusto, ma in parte, ché quei presunti difetti fiorivano da un solido tronco; e adesso ai nostri bei difettosi manca il tronco.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

C’è una cosa da dire sui grandi maestri della pittura del XX secolo, cioè su Mondrian, Pollock, Matisse, Rothko, Vasarely, Fontana, Man Ray, Bacon, Matta, Dubuffet, Duchamp, Stella, Kandinskij, Morandi, Picasso, Mirò, De Kooning, Chagall, Manzù, Ernst, Klee, Picabia, Giacometti, Moore, Dalì ecc... ed è che forse ci sono troppi grandi maestri della pittura nel XX secolo.
Pericoli e Pirella (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il pittore degno di questo bel nome lavori prelevando frammenti di sogno invischiati, inghiottiti nel corpo appiccicoso del reale
Georges Perros, Papiers collés, 1960-1978

Senza amore non si è niente, è lui il motore del mondo, il filo conduttore della vita. Senza amore i pittori non avrebbero dipinto, i romanzieri scritto.
Edith Piaf (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.
Pablo Picasso, citato su Ogoniok, 1926

Davanti alla stupidità dei pittori si ha voglia di imparare a disegnare prima di morire.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Una vera pittrice non riesce a vivere senza dipingere, dipinge fino alla morte.
Diego Rivera (Alfred Molina), in Frida, 2002

Un fotografo e un pittore arrabbiati possono farne di tutti i colori.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Il musicista compone un’aria mettendo insieme delle note in certe date relazioni; il poeta compone una poesia mettendo insieme in bell'ordine pensieri e parole; e il pittore in un quadro mettendo in bell'ordine pensieri, forme e colori.
John Ruskin, Gli elementi del disegno, 1857

In Italia i pittori sono personaggi al di sopra della mischia, unti dal Signore come i cardinali e i carabinieri, cui ogni dono è dovuto.
Nantas Salvalaggio, Malpaga, 1972

Il pittore non deve dipingere quello che vede, ma quello che si vedrà.
Paul Valéry, Cattivi pensieri, 1942

Quando ci si dice "io non sono pittore" è allora che bisogna dipingere.
Vincent Van Gogh (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il pittore è un poeta che dipinge.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Dire al pittore che la natura va presa com'è è come dire al pianista che può sedersi sul pianoforte.
James Abbott McNeill Whistler, La lettura delle dieci, 1885

Al mondo esistono tre tipi di persone: quelli che non sopportano Picasso, quelli che detestano Raffaello e quelli che non hanno mai sentito parlare né dell'uno né dell'altro.
John White (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il mondo non è che un cumulo di macchie confuse, proiettate sul vuoto da un pittore folle, e continuamente cancellate dalle nostre lacrime.
Marguerite Yourcenar, Novelle Orientali, 1938

Autori sconosciuti
  • Non essendo riusciti a trovare il pittore hanno appeso il quadro.
  • Pittore moderno è chi scaglia i colori sulla tela, li asciuga con un panno e poi vende il panno.
  • Smetterò di amarti solo quando un pittore sordo riuscirà a dipingere il rumore di un petalo di rosa cadere su un pavimento di cristallo di un castello mai esistito.
Proverbi sui Pittori
  • Dalle mani si conosce la mano.
  • I pittori lavorano un’ora al giorno.
  • I pittori non guastano mai: quando non possono fare un angelo, fanno un diavolo.
  • Non v'è pittor, per quanto sia meschino che non si senta un Raffael Urbino.
  • Pittore e pescatore vanno a giorni o vanno a ore.
  • Pittori e pellegrini a trovar osterie son indovini.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Pittura - Quadri - Disegno - Artisti

Nessun commento: