Pittura - Frasi e citazioni sul Dipingere

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sulla pittura e sul dipingere. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui pittori, i quadri, il disegno e l'arte.
La pittura è una poesia muta, e la poesia è una pittura cieca.
(Leonardo da Vinci, Gioconda, Museo del Louvre, Parigi)
1. Pittura
© Aforismario

La cattiva pittura s'immagina che la dignità di un'opera e la gloria che le spetta dipendano dalla dignità degli oggetti, e che una rappresentazione della battaglia di Lipsia valga di più di una seggiola vista di sbieco.
Theodor Adorno, Minima moralia, 1951

Siccome la pittura è un’arte di argomentare profonda e tale da richiedere il concorso immediato di un vasto complesso di qualità, importa che la mano, quando si mette all'opera, incontri il minor numero possibile di ostacoli, ed esegua con una docile rapidità gli ordini divini del cervello: altrimenti l’ideale dilegua.
Charles Baudelaire, Ai borghesi, Salon, 1846

La poesia non è il fine immediato del pittore; e quando essa viene a mescolarsi con la pittura, l’opera, certo, acquista maggior valore, ma non può celarne le debolezze. Cercare la poesia preordinata nella concezione di un quadro è il mezzo piú sicuro per non trovarla. Essa deve emergere all'insaputa dell’artista, come risultato della pittura stessa, in quanto risiede nell'anima dello spettatore, e il genio consiste nel risvegliarla. La pittura interessa solo per il colore e la forma, e non somiglia alla poesia se non in quanto la poesia suscita nel lettore idee di pittura.
Charles Baudelaire, Ai borghesi, Salon, 1846

Pittura. L'arte di proteggere superfici piane dalle intemperie esponendole ai rischi della critica. Anticamente, pittura e scultura apparivano combinate nel medesimo lavoro, in quanto gli antichi dipingevano le loro statue. Al giorno d'oggi, la sola alleanza fra le arti sta nel fatto che il pittore lavora di intaglio sulle tasche del cliente..
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

La copia morta del vero non basta a raggiungere il fine dell'arte; perché, anche dove il fine dell'arte sta semplicemente nel rappresentare il naturale, bisogna, copiandolo, interpretarlo e animarlo.
Camillo Boito, Scultura e pittura d'oggi, 1877

Tutto può essere fatto bene o male. Persino la mia pittura.
Salvador Dalí, Diario di un genio, 1964

La pittura moderna non è capriccio, come pensa l'ignorante, è tragedia.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La pittura non figurativa è il realismo del nostro tempo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La vita è soggetto da natura morta, interessante solo in pittura.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

La pittura odierna ha più cultori dell'odierna letteratura, perché il quadro si lascia vedere in due secondi di noia, mentre il libro non si lascia leggere in meno di due ore di tedio.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Scultura e Pittura appartengono, forse, più al mestiere che all'arte − o almeno ne sono l'anello di unione.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

La pittura è la più permissiva e comoda di tutte le arti. La più permissiva poiché, a causa della materia e dell'oggetto, le si abbonano molte cose e si gode di essa anche là dove essa è solo mestiere o arriva appena all'arte: in parte perché un'esecuzione tecnica anche priva di ispirazione mette in ammirazione la persona colta come l'incolta, sicché essa non deve, dunque, far altro che salire di un pochino verso l'arte per rendersi in più alto grado beneaccetta. La verità nei colori, nelle superfici, nei rapporti degli oggetti visibili tra loro fa già piacere, e giacché l'occhio è comunque abituato a vedere tutto, una figura deforme e quindi un'immagine deforme non lo offende tanto quanto una stonatura l'orecchio. Si accettano le raffigurazioni più brutte perché si è abituati a vedere oggetti ancora più brutti. Il pittore deve dunque essere solo un tantino artista per trovare un pubblico già più grande di un musicista che stia al medesimo livello; almeno il pittore non grande può sempre operare da solo, mentre il musicista non grande deve associarsi ad altri per produrre un qualche effetto grazie a un lavoro di gruppo.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

La pittura è una lunga fatica di imitazione di ciò che si ama.
Renato Guttuso, in Enrico Crispolti, Leggere Guttuso, 1987

La pittura trasforma lo spazio in tempo, la musica il tempo in spazio.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

La pittura rappresenta al senso con piú verità e certezza le opere di natura, che non fanno le parole o le lettere, ma le lettere rappresentano con piú verità le parole al senso, che non fa la pittura.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Chi biasima la pittura, biasima la natura, perché le opere del pittore rappresentano le opere di essa natura, e per questo il detto biasimatore ha carestia di sentimento.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

La pittura è una poesia che si vede e non si sente, e la poesia è una pittura che si sente e non si vede.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

La pittura è una poesia muta, e la poesia è una pittura cieca.
Leonardo da Vinci, ibidem

La pittura [...] non s’insegna a chi natura nol concede, come fan le matematiche, delle quali tanto ne piglia il discepolo, quanto il maestro gliene legge.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Tra la pittura e la scultura non trovo altra differenza, senonché lo scultore conduce le sue opere con maggior fatica di corpo che il pittore, ed il pittore conduce le opere sue con maggior fatica di mente.
Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, XVI sec.

Ci piace e par bella una pittura di paese, perché ci richiama una veduta reale; un paese reale, perché ci par da dipingerci, perché ci richiama le pitture. Il simile di tutte le imitazioni (pensiero notabile). Così sempre nel presente ci piace e par bello solamente il lontano, e tutti i piaceri che chiamerò poetici, consistono in percezion di somiglianze e di rapporti, e in rimembranze.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Con lo spegnersi degli aurei riflessi del mito, l'impressionismo ha iniziato a sbriciolare le grandi macchine della pittura e della scultura. I grandi quadri i grandi monumenti, quando non sono birbonate, oggi sono briciole ingrandite.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Resto più colpito se vedo un bel dipinto di Raffaello che mi rappresenta una donna nuda nel bagno che se vedessi Venere uscire dalle onde. Il fatto è che la pittura ci rappresenta soltanto le
bellezze delle donne, senza alcun difetto. Vi si può vedere tutto ciò che piace e nulla di quanto può risultare sgradito. D’altra parte, nella pittura, l’immaginazione gioca sempre un certo ruolo, e si tratta in questo caso di un pittore che tende sempre ad abbellire.
Charles-Louis de Montesquieu, I miei pensieri, 1716/55 (postumo 1899/01)

Il verismo vede l'oggetto così come è. L'impressionismo lo vede incompleto, lasciando allo spettatore il compito di completarlo. Il futurismo ne vede il movimento. Il surrealismo lo vede in combinazioni strane. Il cubismo lo seziona e lo vede da tutte le parti ma disposte su di un unico piano.
Bruno Munari, Fantasia, 1977

Che cosa vana la pittura, ammirata perché assomiglia a cose di cui non ammiriamo affatto gli originali!
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo), 1670 (postumo)

Non riesco a capire l'importanza data alla parola ricerca nella pittura moderna. A mio avviso cercare non significa niente in pittura. Quello che conta è trovare..
Pablo Picasso, su The Arts, 1923

La pittura non è fatta per decorare gli appartamenti. È uno strumento di guerra offensiva e difensiva contro il nemico.
Pablo Picasso, su The Arts, 1923

Parlano di naturalismo in opposizione alla pittura moderna. Mi piacerebbe sapere se qualcuno ha mai visto un’opera d’arte naturale. Natura e arte, essendo due cose distinte, non possono essere la medesima cosa. Con l’arte esprimiamo la nostra concezione di ciò che non è natura.
Pablo Picasso, su The Arts, 1923

La pittura è una professione da cieco: uno non dipinge ciò che vede, ma ciò che sente, ciò che dice a se stesso riguardo a ciò che ha visto.
Pablo Picasso (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La pittura è più forte di me; mi costringe a dipingere come vuole lei.
Pablo Picasso, ibidem

Nulla die sine linea. [1]
[Nessun giorno senza una linea].
Plinio il Vecchio, Storia Naturale, I sec., I sec.

Le teste più dotate dell'intero sesso femminile non sono mai riuscite a creare un'unica opera effettivamente grande, genuina e originale nelle belle arti e, in generale, non sono mai state capaci di produrre una qualche opera di valore permanente: questo più di tutto sorprendente per la pittura, poiché il lato tecnico di questa arte si adatta almeno altrettanto alle donne che agli uomini, perciò le donne la esercitano con zelo, e tuttavia non hanno prodotto sia pure un solo grande dipinto, appunto perché manca a esse ogni oggettività dello spirito, che, proprio in pittura, è richiesta nel modo più diretto: esse dovunque affogano nell'elemento soggettivo. A ciò corrisponde, appunto, il fatto che le donne comuni non posseggono nemmeno una vera e propria sensibilità per la pittura: poiché natura non facit saltus.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

L'arte della Pittura, è e sarà sempre lo spirito della materia, e non mai la materia dello spirito
Giovanni Segantini, Lettera a Vittore Grubicy de Dragon, 1881

La pittura è poesia silenziosa, e la poesia è pittura che parla.
Simonide, in Plutarco, Della gloria degli ateniesi, II sec., II sec.

Ciò che ai miei occhi rende particolarmente attraente gran parte della pittura moderna rispetto a quella classica, è la scomparsa – dopo secoli di eccessiva invadenza – di ogni riferimento esplicito alla figura umana. Sparizione che può essere interpretata come una beneaugurante anticipazione artistica della futura estinzione dell’umanità nel mondo reale.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Ho impiegato quattro anni per dipingere come Raffaello,
ma una vita intera per dipingere come un bambino. (Picasso - attribuito)
2. Dipingere
© Aforismario

Voi non dovete dipingere ciò che vi sta davanti − ma ciò che vi sta dentro. Il modello che vi sta dinanzi agli occhi non deve servire che a suscitare un fantasma nella mente. Voi dovete dipingere quello. Artista è colui che dà alla sua immagine interna sempre la prevalenza sulla realtà esteriore.
Ugo Bernasconi, Pensieri ai pittori, 1910/24

Quando avete perduto la virtù di tentare − avrete perduto anche la virtù di fare. Bisogna ritrovarsi ogni volta dinanzi alla tela bianca con l'anima nuova come la tela.
Ugo Bernasconi, Pensieri ai pittori, 1910/24

Dipingi soltanto le cose che' ti fanno piacere. Per male che la vada nessuno potrà toglierti il gusto di averle dipinte.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Meglio dipingere e vivere come Caravaggio che vivere e dipingere come Massimo d'Azeglio.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Si dipinge col cervello e non con le mani.
Michelangelo Buonarroti, Lettere, XVI sec., XVI sec.

Qualunque stupido è in grado di dipingere un quadro, ma ci vuole pur sempre una persona avveduta per riuscire a venderlo.
Samuel Butler (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando Michelangelo finì di dipingere la Cappella Sistina, passò il resto della sua vita a tentare di togliersi la vernice che gli era colata nella manica.
François Cavanna (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Onestamente... Non dipingete mai disonestamente.
Salvador Dalí, Diario di un genio, 1964

Dipingere è facile quando non sai come si fa, ma molto difficile quando lo sai.
Edgar Degas (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

A dipingere s'impara da soli; ma come vendere i propri quadri: ecco quello che dovrebbero insegnare all'accademia.
Olaf Gulbransson (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il dipingere è meraviglioso, rende più allegri e più pazienti. Dopo non si hanno le dita nere come quando si scrive, ma rosse e blu.
Hermann Hesse, L'infanzia dell'incantatore, 1923

Chiunque veda e dipinga un cielo verde e un pascolo azzurro dovrebbe essere sterilizzato.
Adolf Hitler (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Da quando il non saper dipingere è diventato un genere d'arte. giustamente sono aumentate le pretese per questo tipo di pittura.
Hans Krailsheitner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se avvertite un bruciante desiderio di dipingere, mangiate qualcosa di dolce e vedrete che vi passerà.
Fran Lebowitz (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è niente di più difficile per un pittore veramente creativo del dipingere una rosa, perché prima di tutto deve dimenticare tutte le altre rose che sono state dipinte.
Henri Matisse (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Detesto i fiori. Li dipingo solo perché costano meno delle modelle e rimangono immobili.
Georgia O'Keefe (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’uomo che dipinge non si annoia. Perché tutto è da dipingere.
Georges Perros, Papiers collés, 1960-1978

Dipingere non è un'operazione estetica: è una forma di magia intesa a compiere un'opera di mediazione fra questo mondo estraneo ed ostile e noi.
Pablo Picasso, in Françoise Gilot e Carlton Lake, Vita con Picasso, 1964

Ho impiegato quattro anni per dipingere come Raffaello, ma una vita intera per dipingere come un bambino.
Pablo Picasso (attribuito - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

La pittura è più forte di me; mi costringe a dipingere come vuole lei.
Pablo Picasso (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quando non ho più blu, metto del rosso.
Pablo Picasso, ibidem

Se dipingete, chiudete gli occhi e cantate.
Pablo Picasso, ibidem

Dipingere è azione di autoscoperta. Ogni buon artista dipinge ciò che è.
Jackson Pollock (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quel che aborriscon vivo, amano dipinto.
Salvator Rosa, Satire, ca. 1695, ca. 1695

Non so perché, ma ogni volta che dipingo un ritratto perdo un amico.
John Singer Sargent (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dilettante è colui il quale si mantiene con un secondo lavoro che gli permette di dipingere. Il professionista è qualcuno che manda la moglie a lavorare per poter dipingere.
Ben Shahn (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se non si rischiasse mai nella vita, Michelangelo avrebbe dipinto il pavimento della cappella Sistina.
Neil Simon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I nostri ritrattisti moderni sono in gran parte destinati al più totale oblio. Loro non dipingono mai ciò che vedono: dipingono ciò che vede il pubblico, e il pubblico non vede mai nulla.
Oscar Wilde, La decadenza della menzogna, 1889

Proverbi sulla Pittura
  • Dove non vedi metti nero.
  • È più facile mangiare le corna d’un bove che dipingere la mano d’una donna.
  • In pittura i brutti cristi han molto sangue.
  • Pittura è poesia che tace, poesia è pittura loquace.
  • Pitture e battaglie son belle da lontano.
Note
  1. Nulla die sine linea: la frase fa riferimento al celebre pittore Apelle, che non lasciava passar giorno senza tratteggiare col pennello qualche linea.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Pittori - Quadri - Disegno - Arte

Nessun commento: