Sognatori - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta dei migliori aforismi e delle frasi più belle sui sognatori, cioè quelle persone che sono animate da un grande sogno o da una trascinante visione. Secondo un'accezione meno positiva, si definisce sognatore anche chi ama fantasticare e che spesso, per avere la testa fra le nuvole, cade preda di facili illusioni.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul sogno, sul sognare a occhi aperti, sui visionari e gli utopisti.
A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.
Sognatori
© Aforismario

Qualsiasi impresa, anche la più nobile, anche la più utile, anche la più disinteressata, suscita sempre invidie, rancori, ostilità, odio. Chi si getta nell'azione, deve preci prepararsi a combattere contro i nemici più imprevedibili e più subdoli. E se non vuol cedere all'amarezza e al cinismo, deve armarsi di una fede ardente, di un entusiasmo inestinguibile. Anche a costo di apparire, talvolta, un donchisciotte sognatore. L'entusiasmo e la fede, infatti, sono le uniche armi capaci di resistere alla delusione, al disinganno, alla derisione e al tradimento.
Francesco Alberoni, Abbiate coraggio, 1998

Il piacere del vero sognatore non dipende dalla sostanza del sogno, ma da questo: tutto quello che accade nel sogno non accade solo senza il suo intervento, ma fuori del suo controllo.
Karen Blixen, La mia Africa, 1937

Vado a Zonzo col mio cuore sognator / e gironzolo per i viottoli / dove olezzano sulle fronde mille fior / che parlano d'amor.
Ernesto Bonino, A Zonzo, 1942

Quando muore il sogno, che ne è del sognatore? Quando il sognatore muore, che ne è del sogno?
Arthur B. Chandler, Appuntamento su un mondo perduto, 1961

Un sognatore è sempre un cattivo poeta.
Jean Cocteau, Il Gallo e l'Arlecchino, 1918

L'universo cospira sempre a favore dei sognatori,
Paulo Coelho, Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto, 1994

Non si possono domare i sognatori.
Paulo Coelho, Aleph, 2011

Poeta. Sinonimo di scemo; sognatore.
Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1850/80 (postumo 1913)

Non sono un sognatore, sono uno che viene sognato.
Fonzie (Henry Winkler), in Happy Days, 1974/84

Il pazzo o il sognatore mancano completamente di una visione obiettiva del mondo esterno; ma tutti noi siamo più o meno pazzi, più o meno sognatori; tutti noi abbiamo una visione personale del mondo, deformata dalla nostra tendenza narcisistica.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Sono un fottuto sognatore, gente. Ma non sono l'unico.
Bill Hicks, One Night Stand, 1990

Il desiderio ardente di essere e agire è la rampa di lancio da cui deve decollare ogni sognatore. I sogni non nascono dalla pigrizia o dall'indifferenza, né dalla mancanza di ambizione.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

I sognatori odierni non devono lamentarsi. Il mondo attuale, infatti, è gremito di occasioni che i sognatori del passato non hanno mai avuto.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

I sognatori con un fine pratico non rinunciano facilmente!
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Non permettete a nessuno di indurvi a beffeggiare i sognatori. Per vincere la corsa in questo mondo mutevole, dovete assimilare lo spirito dei grandi pionieri del passato che, coi loro sogni, hanno dato alla civiltà tutto ciò che vi è di prezioso.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Il pensatore vuole, il sognatore subisce.
Victor Hugo, I Lavoratori del Mare, 1866

Sii un sognatore pratico stimolato dall'azione. I sognatori pratici non rinunciano mai.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Puoi dire che sono un sognatore / ma non sono l'unico.
John Lennon, Imagine, 1971

I sognatori hanno capito che nel tempo necessario a realizzare un sogno, se ne possono fantasticare migliaia.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Contro i sognatori. – Il sognatore rinnega la verità di fronte a sé, il mentitore solo davanti agli altri.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Ai sognatori dell'immortalità. A questa bella vostra coscienza di voi stessi augurate dunque un'eterna durata? non è un'improntitudine? Non pensate allora a tutte le altre cose che in questo caso dovrebbero sopportarvi per tutta l'eternità, come vi hanno sopportato fino a oggi, con una pazienza più che cristiana?
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

La mia coscienza dello spirito vuole che io sappia una cosa e altrimenti nulla : tutti i mezzi-e-mezzi dello spirito, tutti i nebulosi, i fluttuanti, i sognatori eccitano la mia nausea.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Il sentimentale (deformatore di valori) detto anche sognatore, comincia credendo che la sua inettitudine alle cose pratiche sia uno spregevole scotto da pagarsi all'Armonia Prestabilita" in compenso delle ineffabili consolazioni e trionfi che troverà nei suoi sogni. Poi scopre che anche il mondo dei sogni richiede una pratica, un'astuzia, tale quale l'altro. Ma succede sempre che se ne accorge quando non è più in tempo per vincere l'inveterata ingenuità. E questo è lo scotto vero che gli tocca di pagare.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Bisogna esser pazzi, non sognatori. Essere al di qua dell'assestamento, non al di là. Un pazzo può ancora rinsavire, ma al sognatore non resta che staccarsi da terra. Il pazzo ha dei nemici. Il sognatore non ha che se stesso.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Il sognatore non è superiore all’uomo attivo perché il sogno è superiore alla realtà. La superiorità del sognatore sta nel fatto che sognare è molto più pratico che vivere.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Ciò che uccide il sognatore è non vivere quando sogna; ciò che ferisce colui che sta agendo è non sognare quando vive.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Di fronte a qualsiasi cosa, il sognatore deve cercare di sentire la netta indifferenza che essa, in quanto cosa, gli provoca. Saper astrarre, con istinto immediato, da ogni oggetto o avvenimento, il sognabile che esso può avere, lasciando morto nel Mondo Esteriore tutto il reale che esso possiede: ecco cosa deve cercare di realizzare il saggio in se stesso.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

È il sognatore l’uomo d’azione.
Fernando Pessoa, ibidem

Quelli che sognano in grande, o sono pazzi e credono in quello che sognano e sono felici, o sono semplici vaneggiatori, per i quali il vaneggiamento è una musica dell'anima che li culla senza dir loro niente. Ma per colui che sogna il possibile esiste la possibilità reale di una vera e propria disillusione.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Ci sono insulti peggiori che essere definito un sognatore.
Ronald Reagan, Discorso alla Oxford Union Society, 1992

Oggi, il sogno gode di uno strano favore nelle lettere. Quanti, fra quelli che lo magnificano, sono veri sognatori? Molto pochi, probabilmente. Tanto meglio per loro.
Pierre Reverdy, Il guanto di crine, 1927

Il sognatore entra in rivalità con l’opera di Dio. La disprezza, la detesta. La sostituisce con un’altra, mille altre fittizie, poiché gli eventi quotidiani contrari alla nostra volontà semplicemente sono, né più né meno, l’opera di Dio.
Pierre Reverdy, Il guanto di crine, 1927

Il mondo è pieno di filantropi e di sognatori pronti a difendere le proprie idee anche a costo della vita. Altrui, s’intende.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Il cuscino è la palestra del sognatore.
Massimo Tortola, La dittatura delle lettere maiuscole, 2011

Il vero sognatore è colui che sogna l'impossibile.
Elsa Triolet, Mille regrets, 1942

Ci apriremo a pugni un varco nella notte / Ogni giorno i sognatori muoiono / Per vedere cosa c'è dall'altra parte.
U2, In God's Country, in The Joshua Tree, 1987

L’unica persona più illusa del sognatore è l’uomo d’azione. Egli, davvero, non conosce né l’origine di ciò che fa né i suoi risultati.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

La società perdona spesso il criminale; ma non perdona mai il sognatore.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Un sognatore è uno che può solo trovare la sua strada al chiaro di luna, e la sua punizione è che scorge l’alba prima del resto del mondo.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che non ha mai mollato.
Anonimo (attribuito a Nelson Mandela e altri - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

A volte un vincitore è semplicemente un sognatore che ha avuto culo.
Aforismario, Taccuino elettronico, 2009/...

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Sogno - Sognare a occhi apertiSogno nel cassettoUtopia e UtopistiVisione e Visionari

Nessun commento: