Valigia - Frasi e battute divertenti sui Bagagli

Raccolta di aforismi, frasi celebri e battute divertenti sulle valigie, i bagagli e gli zaini. La valigia, contenitore in cui riporre il vestiario e altri oggetti personali da portare con sé in viaggio, è la compagna inseparabile di ogni viaggiatore. Il bagaglio (usato nel linguaggio comune come sinonimo di valigia) è l'insieme delle cose personali (vestiario, oggetti, ecc.) che chi viaggia porta con sé in borse, valigie, bauli, zaini, ecc.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul viaggio, i viaggiatori e il partire.
Quando fate le valigie per le vacanze,
prendete la metà dei vestiti e il doppio dei soldi. (Arthur Bloch)
1. Valigia
© Aforismario

Quando fate le valigie per le vacanze, prendete la metà dei vestiti e il doppio dei soldi.
Arthur Bloch, Principio di Stitzer sulle vacanze, La legge di Murphy III, 1982

Un marito e una moglie cominciano a rendersi conto di quanto sono diversi solo quando devono preparare le valigie per un viaggio. [...] Antico assioma del viaggiatore: “Porta via la metà dei vestiti e il doppio dei soldi che intendevi prendere”.
Erma Bombeck, Quando in vacanza la tua faccia comincia a somigliare alla foto sul passaporto, è ora di tornare a casa, 1991

Colma di troppi ricordi, rimorsi, libri, viste, visioni, ormai la mia vita è una valigia che non si chiude. Qualcuno mi dà una mano?
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Amici, credo che sia / meglio per me cominciare / a tirar giù la valigia. / anche se non so bene l’ora / d’arrivo, e neppure / conosca quali stazioni / precedano la mia, / sicuri segni mi dicono, / da quanto m’è giunto all'orecchio / di questi luoghi, ch’io / vi dovrò presto lasciare.
Giorgio Caproni, Congedo del viaggiatore cerimonioso, 1965

La vacanza parte male già dal momento della sua preparazione, e chiunque è fidanzato lo sa: primo, la destinazione del viaggio la sceglie lei. Tu, uomo, al massimo sei l'autista. E poi la donna in vacanza si porta tante di quelle valigie, piene di roba inutile, che mentre le carichi nel portabagagli il portiere del palazzo fa: «Signor Cassini, se mi avvisava che traslocavate le davo una mano».
Dario Cassini, In caso d’amore scappa, 2011

Ho sempre pensato che il motivo per cui gli uomini non se ne vanno di casa è che non sanno farsi le valigie.
Geppi Cucciari, Meglio donna che male accompagnata, 2006

Ho una valigia di Speranze, quelle di una vita intera...
Finley, Il mondo che non c'è, 2010

Sul muro di un locale di Madrid c'è un cartello che dice: È PROIBITO IL CANTO FLAMENCO. Sul muro dell'aeroporto di Rio de Janeiro c'è un cartello che dice: È PROIBITO GIOCARE CON I CARRELLI PORTAVALIGIE. Il che vuol dire che c'è ancora gente che canta e c'è ancora gente che gioca. 
Eduardo Galeano, Parole in cammino, 2006

Io sono un buon darwiniano e, dato il pensiero comune sull'evoluzionismo e sulle teorie comportamentali dico che siamo come delle valigie che servono a continuare il passaggio di geni.
Peter Greenaway, in Massimo Galimberti, L'aleph e l'occhio, 1982

Dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare / metti a posto ogni cosa e parliamone un po' / io di errori ne ho fatti e di colpe ne ho, / ma quello che conta tra il dire e il fare / è saper andar via ma saper ritornare.
Julio Iglesias (G. Belfiore - L. Rossi), Se mi lasci, non vale, 1979

Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede, avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.
Jack Kerouac, Sulla strada, 1957

Chiunque abbia bisogno di più di una valigia è un turista, non un viaggiatore.
Ira Levin, Rosemary's Baby, 1967

Ricordatevi, nel comprare una valigia, che durante un lungo viaggio ci sarà sempre un momento in cui sarete costretti a portarla voi stessi.
Paul Morand, Il viaggio, 1927

Vorrei che dopo la mia morte si facesse della mia pelle una valigia.
Paul Morand, Il viaggio, 1927

La donna rassomiglia a una valigia senza manico: non si sa bene come tenerla e c'è il pericolo permanente che ti sfugga.
Paul Morand, Il viaggio, 1927

Al giorno d’oggi si fa una valigia con l’occhio alla bilancia per non superare il peso consentito in aereo. Se lui aggiunge una cravatta, lei deve rinunciare a un paio di calze.
Paul Morand, Il viaggio, 1927

Libero, liberissimo, io potevo essere soltanto così, con la valigia in mano: oggi qua, domani là.
Luigi Pirandello, Il fu Mattia Pascal, 1904

Preparare una valigia non è molto diverso dal fare una battaglia. Insomma, non puoi tralasciare niente, devi studiare ogni mossa, ogni singola posizione: da uno spazzolino da denti a un ombrello pieghevole o un normale paio di calzini neri.
Jerry Seinfeld, in Seinfeld, 1989-1998

Prima della partenza hai smarrito la chiave della valigia, non riesci assolutamente a trovarla e, ti lamenti esasperato della perfidia degli oggetti. Cerchi ancora una volta di aprire la valigia, ed ecco, sotto la pressione della tua mano la serratura scatta da sola. Perché adesso non ti viene in mente di constatare l'amabilità degli oggetti?
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Chi nelle stazioni si siede sulla propria valigia sembra un esiliato dal mondo.
Ramón Gómez de la Serna, Greguerías, 1917/60

Morte: il piacere di fare un viaggio senza valigie.
Dina Vettore Tanziani (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

All'aeroporto, chissà perché,  la prima valigia sul nastro di ritiro bagagli non è mai la nostra.
Anonimo

− Tesoro, ho vinto un miliardo al totocalcio! Presto prepara la valigia!
− Fantastico! E cosa devo metterci, roba d’estate o d’inverno?
− Mettici tutto che vai fuori dalle balle!
Anonimo

Proverbi sulla Valigia
  • Chi parte in valigia ritorna in baule. [1]
  • In terra di ladri, la valigia dinanzi.
  • Partisti in baule e sei tornato in valigia.
  • Per la strada s’accomodan le valige.
2. Bagaglio
© Aforismario

La bruttezza degli aeroporti dipende dal fatto che sono pieni di gente stanca e di pessimo umore che ha appena scoperto che i propri bagagli sono sbarcati a Murmansk (l'aeroporto di Murmansk è l'unico che fa eccezione a questa regola altrimenti infallibile)
Douglas Adams, La lunga oscura pausa caffè dell'anima, 1988 

Perché comprare bagagli di lusso? Si usano solo quando si viaggia.
Yogi Berra [2]

Un tale di St. Louis diretto a Dallas, domandò alla ragazza del check-in: «Può far passare il mio bagaglio da Honolulu, Passaic e New Jersey, prima di mandarlo a destinazione?» Quando la ragazza rispose che era impossibile, lui commentò: «Strano. La settimana scorsa ha fatto proprio quel percorso».
Erma Bombeck (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il borghese in aereo porta con sé bagagli a mano di dimensioni indecenti.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Davanti al nastro per il ritiro dei bagagli assisto a scene emozionanti. C'è chi, forse dopo qualche esperienza traumatica, nel rivedere la propria valigia non trattiene reazioni scomposte: urletti di gioia uniti a un misto di eccitazione e sollievo, superiori in giubilo a ciò che proveranno di lì a poco ricongiungendosi coi loro cari.
Geppi Cucciari, Meglio un uomo oggi, 2010

Sì, ho cinquant'anni. Ma se togliete tutto il tempo che ho aspettato i bagagli all'aeroporto... 
Groucho Marx [2]

Vivete come se fosse per sempre, e, tuttavia, tenete sempre i bagagli pronti e i vostri affari in ordine, pronti a partire in tutta fretta.
Claude Roy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La teoria scientifica che prediligo è quella secondo la quale gli anelli di Saturno sono interamente composti dai bagagli smarriti dagli aerei di linea. 
Mark Russell (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Scrivere è viaggiare senza la seccatura dei bagagli. 
Emilio Salgari [2]

Gentiluomo è colui che tiene aperta la porta dell'albergo affinché sua moglie possa portar dentro i bagagli.
Peter Ustinov (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Viaggiare con il Concorde: colazione a Londra, pranzo a New York, bagagli a Bombay.
Anonimo

3. Zaino
© Aforismario

Come l'acqua del fiume, anche noi non possiamo fermarci, dobbiamo trovare la forza di andare avanti con il nostro pesante zaino sulle spalle. Ognuno cammina con le sue forze, con la sua fede, con le sue speranze. Ma a volte la stanchezza fiacca le gambe e l'andare avanti sembra una tortura.
Romano Battaglia, Il fiume della vita, 1992

Devi pensare solo alla montagna e a te, non devi portare pesi oltre quello dello zaino e il tuo. 
Erri De Luca, Sulla traccia di Nives, 2005

Lo zaino più pesante che spalle umane possano reggere sul loro cammino è quello di un'anima. 
Aldo Palazzeschi, Spazzatura, 1915

Tutti prigionieri di un sistema di lavora, produci, consuma, lavora, produci, consuma, ho negli occhi la visione di un'immensa rivoluzione di zaini migliaia o addirittura milioni di giovani americani che vanno in giro con uno zaino, che salgono sulle montagne per pregare, fanno ridere i bambini e rendono allegri i vecchi, fanno felici le ragazze e ancor più felici le vecchie.
Jack Kerouac, I vagabondi del Dharma, 1958

Note
  1. Chi parte senza avere interesse, senza la curiosità e il desiderio di conoscere, torna da un viaggio più gretto e ignorante di quando è partito. L’immagine è quella di uno che viaggia come se fosse chiuso dentro la propria valigia. [Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani © Mondadori 2007].
  2. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Viaggio - Viaggiatori - Contro il Viaggiare - Aeroporto

Nessun commento: