Scommesse - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulle scommesse e sugli scommettitori. Qui il termine "scommettere" è inteso col significato di puntare una somma di denaro in giochi d’azzardo o sull'esito di una gara sportiva, che per lo scommettitore può comportare la perdita del denaro scommesso o la vincita di una somma maggiore di quella impiegata. L'operatore che accetta le scommesse si chiama bookmaker o allibratore, il quale applica delle "quote" in proporzione alle quali viene stabilità l'entità della vincita per lo scommettitore, Gli eventi che raccolgono il maggior numero di scommesse sono le partite di calcio e le corse dei cavalli.
Nel linguaggio comune il termine "scommessa" è usato anche in senso figurato per indicare rischio, sfida, ecc.; a questa accezione del termine è stata dedicata un'altra raccolta di citazioni [trovi il link in fondo alla pagina].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul gioco d'azzardo, la lotteria e la fortuna.
Se non scommetti, non vincerai mai.
Scommesse
© Aforismario

L'unica volta in vita mia che andai alle corse scommisi su un cavallo chiamato Mitraglietta. Quando tutti i cavalli entrarono in pista, il mio, mi accorsi, aveva le rotelle.
Woody Allen, Monologhi 1964-1968, 1999

Uno dei modi più sani di scommettere è con una vanga e un pacchetto di semi per l'orto.
Dan Bennett [1]

Un modo per fermare un cavallo in corsa è puntare su di lui.
[One way to stop a runaway horse is to bet on him].
Jeffrey Bernard [1]

A volte il pronostico è giusto ma la scommessa è persa perché la partita la sbagliano i giocatori che scendono in campo.
Bobo (Aforismi inediti su Aforismario)

Tra amici.
− Scommettiamo 10.000 lire che non indovini perché ti sono venuto a trovare?
− Sicuramente per chiedermi soldi.
− E invece no, sono venuto a salutarti e a vedere come stavi. Hai visto? Hai perso la scommessa, dammi le 10.000 lire.
Gino Bramieri, Io Bramieri vi racconto 400 barzellette, 1976

Lo scommettitore è un misto di estrema presunzione, pazzia e avidità.
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

Scommetti solo quando puoi perdere. voglio dire, senza rischiare di dormire, poi, su una panchina o di saltare qualche pasto, l'importante è pagare l'affitto prima,
Charles Bukowski, Storie di ordinaria follia, 1972

Avevo bisogno di soldi e le scommesse andavano bene, ma mi ci voleva un'ora prima dell'inizio delle corse per studiare i cavalli, cioè dovevo esser lì per le 6,30. pioggia, pioggia buia, fallimento. al 13, l'affitto, al 14, gli alimenti della figlia, al 15, la rata della macchina. avevo bisogno dei cavalli; senza di loro avrei fatto meglio a gettar la spugna, non riuscivo a capire come ce la facessero tutti. be', merda.
Charles Bukowski, Compagno di sbronze, 1972

I cavalli non scommettono sugli uomini (e neanche io).
Charles Bukowski, Horses Don't Bet on People and Neither Do I, 1984

Quelli che scommettono ai cavalli per un verso o per l'altro sono tutti un po' suonati.
Charles Bukowski, Il Capitano è fuori a pranzo,, 1998

Alle corse non mi giocherò mai il culo, né la testa. Semplicemente, non scommetto così tanto. Anni di povertà mi hanno reso prudente. Anche le giornate in cui vinco non sono quasi mai gloriose. Però preferisco prenderci, piuttosto che sbagliare, soprattutto quando ci dedichi ore e ore della tua vita.
Charles Bukowski, Il Capitano è fuori a pranzo,, 1998

Tutto quello che so sulla boxe? Mai scommettere sul pugile bianco.
Tenente Frank Drebin (Leslie Nielsen), in David Zucker, Una pallottola spuntata, 1988

La ludopatia c il gioco d'azzardo sono una piaga sociale. Credete che non si possano debellare? Scommettiamo?!
Paolo Dune, Al di qua dell'aldilà, 1998-2016

Lo spirito cavalleresco è ciò che impedisce a un cavallo di fare scommesse sulle persone.
W. C. Fields (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nessun cane può correre tanto veloce quanto i soldi che scommetti su di lui.
Bud Flanagan [1]

Nessun essere umano ragionevole rischierebbe i propri averi in una scommessa, quando le probabilità di vincere non superano il 2 %,«né investirebbe capitali in un'iniziativa che assicuri altrettanto scarse probabilità di guadagno. Ma, quando si tratta di vita e di morte, la «prospettiva ragionevole» deve essere sostituita dal termine «effettiva possibilità», per quanto ridotta questa possa sembrare.
Erich Fromm, Avere o essere?, 1976

Oggi la democrazia è come una scommessa alle corse: con tutta l'eccitazione, tutti i rischi e tutte le componenti irrazionali che ci fanno puntare sul cavallo numero tre solo perché ce lo siamo sognato la notte prima.
Erich Fromm, I cosiddetti sani, 1991 (postumo)

Il desiderio incontrollato di ottenere "qualcosa senza dare nulla" è l'istinto dello scommettitore, che spinge verso l'insuccesso milioni di persone.
Napoleon Hill, Pensa e arricchisci te stesso, 1938

Un uomo deve fare almeno una scommessa al giorno, altrimenti potrebbe andare in giro fortunato e non venire mai a saperlo.
Jim Jones (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Figliolo va a giocare e comportati come hai fatto nell'ultima partita. Ho scommesso cinque dollari sull'altra squadra.
Groucho Marx, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un allibratore è un borseggiatore che ti lascia fare tutto da solo.
Henry Morgan [1]

È questione di intuito. Devi sempre sapere quando puoi dire "sì" e quando devi dire "no", è il punto vincente di un buon giocatore.
Paul Newman, in Martin Scorsese, Il colore dei soldi, 1986

Un panino imburrato di più o di meno in corpo al fantino decide a volte di corse e scommesse, cioè di felicità e infelicità di migliaia.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano II, 1879/80

Non che i miei genitori non fossero protettivi. A loro modo lo erano: quando attraversavo la strada loro piazzavano scommesse.
Emo Philips [1]

Una rovina può avere tre cause: donne, scommesse o consulti di esperti.
Georges Pompidou [1]

Scommettere non è così distruttivo come la guerra e non è così noioso come la pornografia. Non è immorale come gli affari o suicida come guardare la televisione. E le percentuali sono migliori di quelle della religione.
Mario Puzo, Las Vegas, 1977

I cavalli sono più intelligenti delle persone. Non hai mai sentito parlare di un cavallo che sia rimasto al verde per aver scommesso sulle persone.
Will Rogers [1]

Sì, il sistema era infallibile, altroché. Non era scientifico ma funzionava. Quando vinceva incassava, quando perdeva diceva agli allibratori di andare a prenderlo nel culo. Cosa potevano fare, assumere un Gorilla? Era lui il Gorilla!
Sam "Asso" Rothstein (Robert De Niro), in Martin Scorsese, Casinò, 1995

La gara non è sempre vinta dal più veloce, né la battaglia dal più forte, ma questo è il modo di scommettere.
[The race is not always to the swift, nor the battle to the strong, but that's the way to bet].
Damon Runyon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I figli degli uomini ricchi riescono generalmente a procurarsi delle ansie il più possibile simili a quelle che avrebbero conosciuto se non fossero nati ricchi. Dedicandosi al gioco e alle scommesse, incorrono nella disapprovazione paterna; abbreviando i loro sonni per amore dei divertimenti, debilitano il loro fisico; di modo che, quando arriva per loro il momento di mettere la testa a partito, sono incapaci di felicità esattamente come i loro padri lo sono stati prima di loro.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

La sua prima scommessa la fece a quindici anni e ha sempre guadagnato soldi. Ma non scommetteva come me o voi, sapete, tanto per divertirsi, stronzate del genere... era preciso come un neurochirurgo del cazzo. Doveva sapere tutto lui, scopriva le cose nascoste che nessun'altro sapeva e su quelle ci puntava i soldi. Da noi, a casa, anni fa quando cominciavamo ad andare in giro assieme sapeva se il battitore sniffava la coca, se la ragazza di quello era incinta, si informava sulla velocità del vento per valutare il canestro fatto su azione, sapeva perfino i diversi rimbalzi che si fanno sui diversi tipi di legno dei campi di pallacanestro. Lavorava su queste cazzate giorno e notte, sapeva tutto sulla partita su cui stava per scommettere. Stagione dopo stagione lo stronzetto era il solo vincitore sicuro che conoscessi. La prendeva così sul serio che non si divertiva mai, credo. Ma era fatto così, e basta.
Nicky Santoro (Manlio De Angelis), in Martin Scorsese, Casinò, 1995

Chissà perché il panorama non è mai così bello come quando lo vedi dall'alto di un precipizio. Perché più è alta la posta di una scommessa più dà soddisfazione vincere?
George Seth (Tom Sizemore), in K. C. Bascombe, La truffa perfetta, 2002

Nella mia posizione [di allibratore] c'è soltanto una cosa peggiore di uno che non paga i suoi debiti, ed è uno che non perde mai una scommessa.
Jason Spisak, in Bradley D. King, Time Lapse, 2014

Un buon inglese non scherza mai, quando si tratta di una cosa seria come una scommessa.
Jules Verne, Il giro del mondo in 80 giorni, 1873

L'eccitamento che un giocatore d'azzardo prova quando fa una scommessa è pari alla somma che potrebbe vincere moltiplicata per le probabilità di vincerla.
Anonimo (attribuito a Blaise Pascal)

Se non scommetti, non vincerai mai.
[If you don't gamble, you'll never win].
Anonimo (attribuito a Charles Bukowski e ad Aldous Huxley)

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Scommettere su Vita, Amore e Dio - Gioco d'Azzardo - Lotteria e Gioco del Lotto

Nessun commento: