Dignità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla dignità e sul dignitoso. Secondo la bella definizione del Vocabolario Treccani, la dignità è la "condizione di nobiltà morale in cui l’uomo è posto dal suo grado, dalle sue intrinseche qualità, dalla sua stessa natura di uomo, e insieme il rispetto che per tale condizione gli è dovuto e ch'egli deve a sé stesso".
Come recita l'articolo 3 della Costituzione della Repubblica Italiana (1947): "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla nobiltà d'animo, l'onore e l'orgoglio.
È consapevole della propria dignità solo colui
che sa onorare ogni passo che compie su questa terra. (Paulo Coelho)
Dignità
© Aforismario

La dignità personale è proporzionale alla serietà dell'uomo, e la serietà consiste nell'armonizzare la condotta coi principi.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli. 
Aristotele (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi non ha mai perso la dignità per amore, o non ha mai amato, o non ha mai avuto una dignità da perdere.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

C'è una dignità immensa, nella gente, quando si porta addosso le proprie paure, senza barare, come medaglie della propria mediocrità.
Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991

Un tempo volevo cambiare il mondo. Ora mi accontento di lasciare la stanza con dignità.
Justin Bond, in Shortbus, John Cameron Mitchell. 2006

Ovunque tutti sbraitano dignità, rappresentanza, ma le loro menti e le loro anime sono fango e merda, e come si fa a dare dignità alla merda?
Charles Bukowski, Birra, fagioli, crackers e sigarette, 1995/99 (postumo)

Per togliere dignità a un uomo basta un grumo di sugo rimasto sulla bocca. Per concederla non ci vuole di meno di una grande sventura.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Esistono dignitose povertà, non dignitose ricchezze.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

La maggior parte della gente consuma metà delle proprie energie cercando di proteggere una dignità che non ha mai posseduto.
Raymond Chandler, Il lungo addio, 1953

Dignità è una parola che non ha plurale.
Paul Claudel, Diario, 1904/55 (postumo, 1968/69)

La dignità di un individuo non si valuta in base alle persone che lo circondano quando è all'apice del successo, ma in merito alla sua capacità di non dimenticare le mani che l'avevano soccorso nei periodi di difficoltà.
Paulo Coelho, Il vincitore è solo, 2008

È consapevole della propria dignità solo colui che sa onorare ogni passo che compie su questa terra.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Consigliare con lealtà e guidare con correttezza. Se non si riesce, si desista, ma non si perda mai la dignità.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

La dignità è l’aspetto nobile dell’orgoglio.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

La difesa della dignità umana consente loro di essere sgarbati con il vicino.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Questo secolo di pedagogia proletaria predica la dignità del lavoro, come uno schiavo che calunnia l'ozio intelligente e voluttuoso. 
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

«Dignità dell'uomo», «grandezza dell'uomo», «diritti dell'uomo» eccetera: emorragia verbale che la semplice visione mattutina della nostra faccia allo specchio, mentre ci radiamo, dovrebbe fermare.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

L'uomo a volte dispera con dignità, ma è raro che speri con intelligenza.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

Quando tutti vogliono essere qualcosa, l'unica scelta dignitosa è non esser nulla.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Attraverso l'esercizio della solitudine si coltiva la dignità: trovo estremamente più dignitoso chiedere l'elemosina che fare le scarpe al proprio collega in ufficio.
Fabrizio De André, in Guido Harari, Una goccia di splendore. 2007

La massima eleganza, quella che può riscattare tutte le mancanze di un uomo, è saper morire con dignità. 
Maurice Denuzière, Louisiana, 1977

Si nasce sempre sotto il segno sbagliato e stare al mondo in modo dignitoso vuol dire correggere giorno per giorno il proprio oroscopo.
Umberto Eco, Il pendolo di Foucault, 1988

Ho sempre avuto l'ossessione della dignità e pensato che la cosa più importante fosse vivere con dignità, ora so che c'è una cosa ancora più difficile, ancora più importante che aver vissuto con dignità: è morire con dignità. E questa è, questa sarà, la vera prova del fuoco.
Oriana Fallaci (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'infelice che serba la sua dignità è uno spettacolo di coraggio ai buoni, e di rimbrotto ai malvagi.
Ugo Foscolo, Opere, XIX sec.

L'orgoglio è amore di sé; la dignità, rispetto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

La dignità è anche questione di reddito.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'onore è il condimento della dignità.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Dignità: non ci sono scuole per conseguirla. Ovvero ci sono scuole per stroncame anche la memoria.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Un fallimento dignitoso è più nobile di un successo arrogante.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Non ci vuol arte per fare di una dea una strega o di una vergine una puttana; ma per l'operazione inversa, di dare dignità a ciò che è disdegnato e di rendere desiderabile ciò che è rigettato, per questo ci vuole o arte o carattere.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Offende più l'ostentazione della dignità che la dignità stessa.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Chi negl'incontri della vita giornaliera teme sempre di vedere compromessa e sciupata la dignità propria, mostra che la dignità per lui non altro è che un vestito.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La dignità vera dell'uomo è quella che non si può vedere con gli occhi.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'alterigia e l'arroganza possono, agli occhi dei meno esperti, somigliare alla dignità, ma della dignità non sono neanche parenti lontane. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Una vera signora si spoglia della dignità assieme ai suoi vestiti e fa del suo meglio per fare la puttana. In altre occasioni, puoi essere pudica e dignitosa come richiede la tua immagine. 
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973 

I dolori, le delusioni e la malinconia non sono fatti per renderci scontenti e toglierci valore e dignità, ma per maturarci. 
Hermann Hesse, Peter Camenzind, 1904 

Qual è l’elemento fondamentale della dignità? La naturalezza.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922
Il sorriso, la dignità e le mutande sono le uniche cose che nessuno
deve mai riuscire a portarti via senza il tuo permesso. (Clelia Moccia)
Senza una vita dignitosa non è possibile una morte dignitosa.
Hans Küng, Della dignità del morire, 1995

Quando ti viene da piangere fallo e basta, senza chiedere il permesso a nessuno, neanche a te stesso. E poi soffia il naso con dignità.
Claudia Magnasco, In solita solitudine, 2015

Non esiste dignità, non c'è vita reale per un uomo che lavora dodici ore al giorno senza sapere per quale scopo lavora.
André Malraux, La condizione umana, 1933

Una delle cose fondamentali della vita è la dignità. Non bisogna mai perderla. Per non perderla basta non averla. 
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Il silenzio rende dignitosa ogni sofferenza.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Il sorriso, la dignità e le mutande sono le uniche cose che nessuno deve mai riuscire a portarti via senza il tuo permesso.
Clelia Moccia (Aforismi inediti su Aforismario)

La nostra dignità di persone deriva dalla nostra capacità di riflettere e di scegliere, cioè dalla nostra capacità di autodeterminazione e dal fatto che quindi siamo responsabili della nostra sorte. Quando si parla di dignità umana, ci si riferisce a questa responsabilità di decidere autonomamente.
Michael Novak, L'impresa come vocazione, 2000

L'uomo è nato per essere povero, come dimostra il fatto che vivere in dignitosa povertà è molto più facile che vivere in dignitosa ricchezza.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009

Dignità non fa mai rima con compromesso.
Sara Pazzafini (Aforismi inediti su Aforismario)

Non c'è dignità nel lavoro, solo necessità.
Enzo Raffaele, Popolo Sovrano un cazzo!, 2013

I soldi danno una dignità difficile da comprare diversamente.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014

Tutta la dignità dell'uomo sta nel fatto che egli osa guardare in faccia una verità indegna di lui.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

La sola vera dignità dell'uomo è la capacità di disprezzarsi.
George Santayana, Dialoghi nel Limbo, 1925

Prima di affrontare l’intemperie pubblica, copriamoci di dignità.
Jude Stéfan, Gnomiche, 1985

La dignità di una persona si può valutare dalla prima impressione che dà. C'è dignità nello sforzo e nell'assiduità, nella serenità e nella discrezione. C'è dignità nell'osservazione delle regole del codice e nella rettitudine. C'è dignità anche nello stringere i denti e mantenere gli occhi aperti: tutti questi atteggiamenti sono esteriormente visibili. Ciò che è di importanza è agire sempre con dignità e sincerità.
Yamamoto Tsunetomo, Hagakure, 1709-1716 (postumo 1906)

La tua dignità la mantieni comportandoti in ogni circostanza secondo quello che ti detta la tua voce interiore.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Per favore, un po' meno d'amore e un po' più di dignità. 
Kurt Vonnegut, Comica finale, 1976

Quando una donna non sa più cosa dire, la butta sulla dignità.
John Wayne, in Stuart Millar, El Grinta, 1975

Non sempre l'ostentata dignità corrisponde a un comportamento elevato.
Zisi (Kong Ji), Il costante mezzo, V sec. a.e.c. (attribuito)

L’uomo elevato ha dignità ma mai arroganza. L’uomo comune ha arroganza ma mai dignità.
Zisi (Kong Ji), Il costante mezzo, V sec. a.e.c. (attribuito)

L'uomo povero conserva la propria dignità evitando di lamentarsi per la sua condizione; il ricco lo fa evitando di vantarsi.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Nobiltà d'animo - OnoreReputazione

Nessun commento: