Indole - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'indole, che si può definire come il complesso delle inclinazioni naturali che formano il carattere di un individuo. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa
Consultate bene l'indole vostra, e quella seguite; non farete mai male.
(Carlo Bini)
Indole
© Aforismario

Consultate bene l'indole vostra, e quella seguite; – non farete mai male. 
Carlo Bini, Manoscritto di un prigioniero, 1833

Bisogna saper commettere le sciocchezze che la nostra indole esige.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Gli uomini e le donne leali non si preoccupano di dissimulare la propria indole, giacché i loro simili ne comprendono le qualità e i difetti.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Il matrimonio ha la caratteristica di mutare l’indole di chi vi s’insedia: spesso trasforma un uomo gioviale in un idiota, e un uomo di mondo in uno scorbutico; ma pure, talvolta, una donna di spirito può riuscire a trasformare un idiota e uno scorbutico in un gentiluomo.
Charles Dufresny, Divertimenti seri e faceti, 1698-1707

L'uomo d'indole bennata deve, al fine di raggiungere il "destino di salvezza", sorvegliare la propria giovinezza e tenere a freno ciò che corrompe tutto a causa dei desideri furiosi.
Epicuro, Sentenze, IV-III sec. a.e.c.

«Aver fede» in un'altra persona significa aver fiducia nella stabilità delle sue qualità fondamentali, della sua indole, del suo amore.
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

L'eleganza è nella propria indole. Non ha nulla a che vedere con l'abbigliamento.
Santy Giuliano (Aforismi inediti su Aforismario)

Quando si ha una buona indole, non c'è bisogno d'altro
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'indole migliore rimane incolta, senz'arte, e alle perfezioni viene a mancar la metà, se son prive di cultura.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Vuoi far giudizio dell’indole, del costume, e della civiltà di un popolo? Considera come quel popolo tratti l’amore.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Quelli che hanno serbato la propria indole naturale sono sempre affascinati dall'indole altrui, anche se questa è in contrasto con la propria.
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Dire di un uomo collerico, volubile, rissaiolo, bilioso, puntiglioso, impulsivo: «è la sua indole», non significa scusarlo, come in genere si crede, ma ammettere, senza pensarci, che così grandi difetti sono irrimediabili.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Ci sono certi grandi sentimenti, certe azioni nobili ed elevate che dobbiamo meno alla forza del nostro animo che alla bontà della nostra indole.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Ci sono più difetti nell'indole che nell'intelletto.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La felicità e l’infelicità degli uomini dipendono tanto dalla loro buona sorte quanto dalla loro indole.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Si può dire che l'indole umana, come la maggior parte degli edifici, ha varie facciate, alcune gradevoli, altre sgradevoli.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Si nasce con una certa indole e con un dato temperamento. Ma il carattere viene foggiato dall'ambiente e dalle circostanze della vita con l'intervento determinante della volontà.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Naturam expellas furca, tamen usque recurret.
[Scaccia pure la tua indole con la forca, essa ritornerà ugualmente].
Quinto Orazio Flacco, Epistole, 20 a.e.c. [1]

Il malvagio che non si pente rivendica la fedeltà alla sua indole.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

La regola generale è quella di adeguarsi all'indole della persona amata.
Madeleine de Scudéry, Clélie, 1654/61

Sarò spesso in grado di mostrarti un’indole buona, nonostante i suoi difetti, ma non cessano di essere difetti per il fatto che sono indizio di una natura migliore.
Lucio Anneo Seneca, La tranquillità dell'animo, I sec.

Chiunque si avvicina alla virtù si dimostra di indole nobile, chi invece segue il piacere è snervato, fiacco, degenerato, pronto ad abbandonarsi ai vizi più turpi.
Lucio Anneo Seneca, La felicità, I sec.

La tua indole sia tale che chi ti offende sappia di non aver a temere vendetta.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

La vita della donna è irta d'insidia; e la donna se ne guarda con inesauribile astuzia. In tal modo l'arte dell'inganno le è propria, indissolubile dalla sua indole, come l'arte del vestire. 
Luciano Zuccoli, Per la sua bocca, 1930

Molti hanno indole subdola e traditrice ma la nascondono mostrando un animo cangiante. Eppure, prima o poi, il tempo disvela l'indole di ciascuno.
Anonimo (attribuito a Teognide)

Mio cuore, porgi a tutti gli amici variegato carattere, temperando la tua indole a quella che ha ciascuno: adotta l'indole del polpo dai molti tentacoli, che alla roccia cui si attacca sa mimetizzarsi. Ora segui questa via, ma poi cambia colore alla tua pelle. Saggezza vai più che intransigenza.
Anonimo (attribuito a Teognide)

Tre cose mostrano l'indole altrui: i libri, gli amici, i regali.
Proverbio 

Quando una donna ha indole di bambina e istinto materno sarà una buona moglie.
Proverbio cinese

Note
  1. Un'altra traduzione della celebre frase di Orazio: "Potrai scacciare la natura con la forca, tuttavia sempre ritornerà".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Carattere - Temperamento - InclinazionePersonalità e Modo di essere

Nessun commento: