Sete - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi celebri e proverbi sulla sete e sugli assetati. La sete è la sensazione del bisogno di bere acqua che si manifesta con un senso di secchezza delle mucose del cavo faringeo. Nel linguaggio comune, e in diverse delle seguenti citazioni, la sete può indicare, in senso figurato, brama e desiderio ardente (per esempio: sete di potere, sete di conoscenza, sete di gloria, sete di vendetta, ecc.).
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul bere, sull'acqua potabile, sulla birra e sulla fame.
Che il bicchiere sia visto mezzo pieno o mezzo vuoto, beh!,
questo dipende dalla sete che si ha. (Giovanni Soriano)
Sete
© Aforismario

La conquista dello spazio ha portato l'uomo sulla luna, ma i problemi della terra sono rimasti senza soluzione. Le sonde hanno cercato su Marte una possibile presenza di acqua, mentre milioni di persone sulla terra soffrono realmente la sete. Le cifre astronomiche messe a disposizione per le difficili missioni scientifiche sarebbero bastate ad assicurare cibo e acqua a molte popolazioni. 
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Bere senza sete e far l'amore in ogni tempo, sono le uniche cose che ci distinguono dagli altri animali.
Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais, Il matrimonio di Figaro, 1778/84

La sete del cuore non si placa con una sola birra.
Georges Bernier (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Certuni morirebbero di sete tra una brocca d’acqua e una tazzina di caffè.
Georges Braque, Quaderni 1917/47, 1948

L'amore somiglia alla sete: una goccia d'acqua lo fa aumentare.
Nicolas Restif de la Bretonne, Monsieur Nicolas, ou le Cœur humain dévoilé, 1794/97

La sete di un uomo sventato cresce come un parassita; passa da vita a vita, come una scimmia che cerchi cibo nella foresta. Su chiunque abbia dominio questa terribile sete, fonte di veleno, in questo mondo, la sua sofferenza aumenta come una pianta infestante. Da colui che ha ragione di questa terribile sete, difficile da sconfiggere in questo mondo, la sofferenza cade come gocce d'acqua da una foglia di loto.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

La sete riduce il tempo per il brindisi.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Quando si ha sete, per dissetarsi bisogna lasciare i libri che spiegano le cose, e bere.
Jean-Pierre de Caussade, L'abbandono alla divina provvidenza, XVIII sec.

Quando hai sete, credi di poter bere un mare intero: questa è la fede; quando inizi a bere, due bicchieri ti bastano: questa è la scienza.
Anton Čechov, Quaderni, 1891-1904 (postumo 1950)

All'idropico, fa di più chi lo guarisce della sete di chi gli offre un barile di vino. Applicate questa massima alle ricchezze.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795 (postumo)

Meglio di chiunque conosco il pericolo di essere nato con una sete di tutto. Un dono avvelenato, una vendetta della Provvidenza. Così gravato, non potevo arrivare a niente, sul piano spirituale, s'intende, il solo che conti. Per nulla accidentale, il mio fallimento si confonde con la mia essenza.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Quello che mi ha salvato, per dirla in parole povere, è stata la mia sete di vivere, una sete che mi ha mantenuto e mi ha permesso di vincere nonostante tutto il mio cafard... [1]
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

Oggi dar da bere agli assetati e dar da mangiare agli affamati non sono più opere di misericordia, ma professioni.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

Tutti sono capaci di vivere proiettandosi nel futuro: "Farò... dirò..." Il saggio, invece, è colui che realizza il presente. Il saggio è colui che quando ha sete e beve, sente l'acqua fresca che gli scende per la gola e pensa: "Oh com'è bello bere!".
Luciano De Crescenzo, 32 dicembre, 1988

È meglio che la fonte soddisfi la tua sete, piuttosto che la sete esaurisca la fonte.
Efrem il Siro, Commenti dal Diatessaron, IV sec.

Rallegrati perché sei stato saziato, ma non rattristarti per il fatto che la ricchezza della parola ti superi. Colui che ha sete è lieto di bere, ma non si rattrista perché non riesce a prosciugare la fonte.
Efrem il Siro, Commenti dal Diatessaron, IV sec.

La voce della carne è: non aver fame, non aver sete, non aver freddo. Chi ha queste cose può gareggiare in felicità anche con Zeus.
Epicuro, Sentenze, IV-III sec. a.e.c.

È meglio morire di bevute che morire di sete.
John Fante, La confraternita dell'uva, 1977

Chi beve dell'acqua che io gli darò, non avrà mai più sete, anzi, l'acqua che io gli darò diventerà in lui sorgente di acqua che zampilla per la vita eterna.
Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Giovanni, I sec.

Che altro è il timore del bisogno se non bisogno esso stesso? E la sete che non si sazia non è terrore della sete quando il pozzo è pieno?
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

La differenza tra l’uomo più ricco e l’uomo più povero è solo di un giorno di fame e di un’ora di sete.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Quando avrai raggiunto la tua altezza, ancora proverai desiderio del desiderio; e avrai fame della fame, e avrai sete di una sete più grande.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Il desiderio dà l'esatta misura della stima. Perfino la sete materiale sarà opportuno stuzzicarla, ma non spegnerla poi del tutto: ciò che è buono, se è poco, riesce doppiamente buono.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Primo messaggero: Sire, sire: il popolo ha sete!
Secondo messaggero: Sire, sire: i mostri del fossato hanno fame!
Sire: Intravedo una soluzione...
Johnny Hart e Brant Parker, Mago Wiz, 1964/...

L'amore inespresso è come il vino tenuto nella bottiglia: non placa la sete.
George Herbert (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lo sapevi che il mal di testa dopo sbronza è dato dal fatto di non avere abbastanza acqua in corpo per attivare il ciclo di Krebs? Il che è esattamente quello che succede quando muori di sete. Quindi morire di sete deve essere più o meno come una sbornia fatale che alla fine ti uccide.
Charles Herman (Paul Bettany), in Ron Howard, A Beautiful Mind, 2001

– Ho sete.
– È l'effetto collaterale dell'essere vivo.
Gregory House (Hugh Laurie), in Dr. House - Medical Division, 2004/12

La sete è una compagna pericolosa.
Jerome K. Jerome, Tre uomini in barca (per tacere del cane), 1889

I vecchi non devono biasimare e denigrare tutti i piaceri della giovinezza, come un bevitore che rompe il bicchiere dopo aver bevuto o come il viaggiatore egoista che intorbida l’acqua della fonte quando non ha più sete.
Alphonse Karr, Una manciata di verità, 1858

È bene sapere che i bicchieri ci servono per bere; il male è che non sappiamo a che cosa serve la sete.
Antonio Machado, Proverbios y Cantares, 1913

Ci imbeviamo avidamente d'amore come spugne secche assetate d'acqua. Poi le delusioni spremono pianti di dolore.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

È terribile morire di sete in mezzo al mare. Dovete voi proprio mettere subito tanto sale nella vostra verità, sì che essa non estingua più neppure una volta la sete?
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Ci sono due ragioni per bere. La prima per calmare sete. La seconda, quando non hai sete, per prevenirla.
Thomas Love Peacock, Melincourt, 1817

La mia sete è grata per un bicchiere d'acqua, non per un mare d'acqua.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Alla fonte della mia sete, ho bevuto fino a estinguere la mia sete.
Antonio Porchia, Voci, 1943

L'appetito vien mangiando [...]; la sete se ne va bevendo.
François Rabelais, Gargantua e Pantagruel, 1534

Se la sete non è presente, bevo per la sete futura.
François Rabelais, Gargantua e Pantagruel, 1534

Vendeva pillole speciali che placano la sete. Ne prendi una alla settimana e non provi più il desiderio di bere. «Perché vendi queste pillole?» «È un bel risparmio di tempo» disse il negoziante. «Gli esperti hanno calcolato che si guadagnano cinquantatré minuti alla settimana.» «E cosa si fa di quei cinquantatré minuti?» «Quello che si vuole...» «Se avessi cinquantatré minuti da spendere» si disse il piccolo principe «me ne andrei lentamente verso una fontana...»
Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, 1943

Che cos'è esistere? Bersi senza sete
Jean-Paul Sartre, L'età della ragione, 1945

La ricchezza è come l'acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete.
Arthur Schopenhauer, Parerga e Paralipomena, 1851

È una cosa talmente semplice fare all'amore... È come aver sete e bere. Non c'è niente di più semplice che aver sete e bere; essere soddisfatti nel bere e nell'aver bevuto; non aver più sete. Semplicissimo.
Leonardo Sciascia, Todo modo, 1974

Che il bicchiere sia visto mezzo pieno o mezzo vuoto, beh!, questo dipende dalla sete che si ha.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Il nostro corpo è costituito per metà da acqua. Il minimo da garantire è sei bicchieri di liquidi ogni giorno. L’acqua e il latte vanno benissimo, ma variare è piacevole e salutare.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Bevi ogni giorno acqua in abbondanza. È importante bere molto (almeno dai sei agli otto bicchieri d’acqua al giorno) e anche di più se fa caldo, se si fa sport o si ha la febbre. A volte capita che quando ci accorgiamo di avere sete le perdite di acqua (con il sudore e le urine, per esempio) siano già state abbondanti. È utile ricordarci di bere spesso, senza aspettare che giunga la sensazione di sete; ciò vale per tutti, ma soprattutto per gli anziani e i bambini.
Umberto Veronesi, La dieta del digiuno, 2013

Proverbi sulla Sete
  • Chi ha sete non guarda se è sudicio il boccale.
  • Chi ha sete non si specchia nel ruscello.
  • È nettare con sete ogni ruscello.
  • La sete fa dell’acqua il miglior vino.
  • Levata la sete si voltano le spalle alla fonte.
  • Non ci si leva la sete col prosciutto.
  • Più forte è la sete, più piano bevete.
  • Ogni trista acqua leva la sete.
  • Quanto più si beve, tanto più cresce la sete.
  • Un bicchiere e un bacio non levan la sete.
Un bacio è come bere acqua salata: bevi e la tua sete aumenterà. 
Proverbio cinese

Per chi è assetato, una sola goccia d'acqua è rinfrescante come la rugiada del mattino, ma per chi è già ubriaco un'intera bottiglia di vino è meno di niente.
Proverbio cinese

Ha meno fame e meno sete chi naviga da solo.
Proverbio polinesiano

Note
  1. Cafard: nostalgia, malinconia [cfr. citazione di Cioran].
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Bere - Acqua potabile - Birra - Fame

Nessun commento: