Tensione - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi e battute divertenti sulla tensione nervosa e sul sentirsi tesi prima di affrontare una situazione difficile. La tensione psicologica si può definire come una condizione di ansia mista a nervosismo che di solito si presenta quando si è in attesa di qualcosa, o quando si è intenti al raggiungimento di uno scopo.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul nervosismo, lo stress, l'ansia e il rilassamento.
La differenza tra l'amore e il sesso, è che
il sesso allevia le tensioni e l'amore le provoca. (Woody Allen)
Tensione
© Aforismario

Vivere in uno stato di continua tensione nervosa ed emozionale può portare a contrarre numerosi disturbi psicosomatici che possono in un secondo tempo diventare vere e proprie malattie.
Paolo Abozzi, Relax. Come sconfiggere lo stress con il rilassamento autogeno creativo, 2004

È importante che riusciate ad allentare la tensione nella quale vivete. Ci si deve saper fermare, e non solo una o due volte al giorno, ma dieci, quindici, venti volte, se necessario. Basta farlo anche solo per uno o due minuti; ciò che conta è che prendiate l’abitudine di praticare frequentemente tale tecnica di rilassamento. Fatelo ogni volta che avete un momento libero. Indipendentemente dal luogo in cui vi trovate. Invece di perder tempo e di irritarvi perché vi si fa attendere, approfittate di ogni occasione per calmarvi e ritrovare il vostro equilibrio, dopo di che riprenderete le vostre attività con rinnovato vigore.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

La cosa che nuoce moltissimo alla gente del nostro tempo è il ritmo febbrile e la tensione continua nella quale vive, che provocano seri danni alla vita psichica, in quanto quell'ansia non solo impedisce di manifestare le proprie qualità, ma causa ogni genere di anomalie comportamentali. A volte dico a qualcuno: "Non vi accorgete che i vostri rubinetti dell’acqua e del gas sono sempre aperti? Alla fine della giornata i serbatoi saranno vuoti e il vostro sistema nervoso esaurito. Se invece vi fermaste ogni tanto per qualche minuto per chiudere quei rubinetti non sareste mai sfiniti".
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

La differenza tra l'amore e il sesso, è che il sesso allevia le tensioni e l'amore le provoca.
Woody Allen, Una commedia sexy in una notte di mezza estate, 1982

A cosa è dovuto quel lasciarsi andare che ogni tanto ci coglie, quella spossatezza, quel cedere volontariamente e voluttuosamente alla propria rassegnazione, se non a un pressante bisogno di riposo da una continua e faticosa tensione verso una felicità così difficile da raggiungere, ma che, nonostante tutto, si vuole raggiungere?
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

Non agite, eppure avvertite la febbre delle grandi cose; privi di nemici, combattete un duello spossante... È la tensione gratuita della nevrosi, che darebbe anche a un droghiere fremiti da generale sconfitto.
Emil Cioran, Sillogismi dell'amarezza, 1952

Mezzanotte. Tensione prossima a una crisi epilettica. Voglia di far saltare tutto in aria, sforzi per non esplodere. Caos imminente. Si può non valere niente di per sé, ed essere qualcuno per ciò che si prova. Ma si può anche non essere all'altezza delle proprie sensazioni.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Aspettare. E la prima lezione che ho appreso sull'amore. Il giorno si trascina, tu fai migliaia di progetti, immagini tutti i discorsi possibili, ti riprometti di cambiare il tuo comportamento in certe cose e diventi ansiosa, sempre più ansiosa, finché il tuo amato non arriva. A quel punto, non sai più che cosa dire. Quelle ore d'attesa si sono trasformate in tensione, e la tensione è diventata paura: una paura che ci costringe a vergognarci di mostrare il nostro affetto.
Paulo Coelho, Sulla sponda del fiume Piedra mi sono seduta e ho pianto, 1994

Le corde che sono sempre in tensione finiscono per logorarsi. I guerrieri che si addestrano senza tregua perdono la spontaneità nella lotta. I cavalli che saltano di continuo gli ostacoli finiscono per spezzarsi una zampa. Gli archi che sono costantemente tesi non scagliano più le frecce con la stessa forza. Perciò, anche se potrebbe non essere dell'umore giusto, il guerriero della luce cerca di divertirsi
con le piccole cose quotidiane.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997

Le guerre mietono anche vittime mentali, sebbene in numero minore rispetto alla tensione, al tedio, alle infermità congenite, alla solitudine e al rifiuto.
Paulo Coelho, Veronika decide di morire, 1998

Le correnti di pensiero danno le scosse all'anima. Ma solo se sono ad alta tensione emotiva.
Fulvio Fiori, Umorismo Zen, 2012

Lo scopo immediato del pensiero, quello per cui probabilmente si è originato, è scaricare la tensione eccessiva. Il pensiero è cioè fondamentalmente la versione mentale e diurna della ben nota «polluzione notturna».
Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, 2003

Anche il sogno è, come il pensiero, una specie di polluzione notturna mentale che ha lo scopo di scaricare un poco la tensione quando essa diviene eccessiva.
Giulio Cesare Giacobbe, ibidem

Il pensiero è fondamentalmente un surrogato dell'azione Infatti il pensiero consiste sostanzialmente nella simulazione immaginativa dell'azione. Per dirla in termini fisiologici, quando, a causa di un'aggressione ambientale, lo stato di tensione (e quindi di malessere) raggiunge un livello di guardia oltre il quale può diventare autodistruttivo per l'individuo, subentra a salvaguardia della sua sopravvivenza uno stato di benessere (caduta temporanea della tensione) provocato autogenamente mediante l'attivazione del pensiero, il quale simulando l'azione capace di scaricare la tensione simula una situazione ambientale gratificatoria.
Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, 2003

Il pensiero non soltanto è espressione della tensione che c'è dentro di te, ma esso stesso ti genera tensione. Perché riproduce e quindi rinnova quelle stesse emozioni che lo hanno generato.
Giulio Cesare Giacobbe, ibidem

Se sei agitato/a dalla tensione, fai semplicemente questo: non opporti alla tua tensione, impara a osservarla; accettala e osservala. Non fare altro: osservala e aspetta che ti passi.
Giulio Cesare Giacobbe, ibidem

La tensione causata da un problema immaginario non può essere eliminata. Anzi lo stesso problema immaginario diventa fonte di tensione. Da sistema di difesa dalla tensione, il pensiero si trasforma quindi, nel caso dei problemi immaginari, in sistema di incremento della tensione e quindi in un processo autolesivo che si protrae nel tempo e si accresce indefinitamente in quanto si autoalimenta.
Giulio Cesare Giacobbe, Come smettere di farsi le seghe mentali e godersi la vita, 2003

Si pensi alla facile eccitabilità di tutti gli esseri, a come il minimo cambiamento di condizioni, ogni soffio faccia apparire subito nei corpi la polarità che in realtà sonnecchia in tutti loro. La tensione è lo stato in apparenza indifferente di un essere energico che è pienamente pronto a manifestarsi, a differenziarsi, a polarizzarsi.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Le tensioni muscolari croniche che bloccano il libero fluire dell'eccitazione e dei sentimenti si trovano spesso nel diaframma, nei muscoli intorno alla pelvi e nella parte superiore delle gambe. Scaricando queste tensioni con l'aiuto di un approccio sia fisico che psicologico i soggetti cominciano a sentirsi "connessi". È il termine che usano loro stessi. Testa, cuore e genitali - o pensiero, sentimento e sesso - non sono più parti o funzioni separate.
Alexander Lowen, Bioenergetica, 1975

Gli uomini moderni vivono in uno stato di perpetua tensione prodotta dall'insicurezza, dalla guerra sempre incombente, dall'incessante rumore; essi non possono liberare questa tensione in modo naturale, e così cercano distrazioni; ci sono alcuni uomini, specialmente gli introvertiti, che non possono liberarsi dalla loro tensione, e così tentano di darle un nome, di spiegarla. Che la chiamino nausée con Sartre o Angst con Heidegger non c'è grande differenza. La tensione comunque non si esaurisce.
Donald Nicholl, Il pensiero contemporaneo, 1952

Se una persona è in grado di accettare la realtà per quello che è, in quella stessa accettazione vedrà svanire tutte le tensioni: angoscia, ansia, disperazione ... evaporeranno. E quando non ci sono ansia, tensione, frammentazione, divisione, schizofrenia ... all'improvviso ecco la gioia; ed ecco l'amore e la compassione.
Osho, Discorsi, 1953/90

Quando ci si cimenta in una gara, solo la vittoria libera dalla tensione della prova.
Pindaro, VI-V sec. a.e.c.

La mediocrità è non avere mai il coraggio di cercare verità né grandi né piccole, non aver voglia di migliorare. Mediocri sono quelli senza tensioni. Mediocri, sono le aspirazioni ricalcate sulle pagine dei rotocalchi.
Lidia Ravera, su Cosmopolitan, 1987

Adottando l'atteggiamento giusto si può mutare una tensione negativa in una positiva.
Hans Selye (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La serenità della mente è una delle condizioni che favorisce le attività del pensiero. Gli eccessi di tensione emotiva sono dannosi alla salute e favoriscono le malattie. La serenità dello spirito è un aiuto per una vita spirituale bella ed un vantaggio per avanzare.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Questa tensione è terribile. Speriamo che duri.
[This suspense is terrible. I hope it will last].
Oscar Wilde, L'importanza di essere Onesto, 1895

Tensione è chi pensi che dovresti essere. Rilassamento è quello che sei.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Nervosismo ed Esaurimento nervosoStress - Ansia - Rilassamento e Relax

Nessun commento: