Tragicomico - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul tragicomico e la tragicommedia. Con questi termini ci si riferisce ad avvenimenti o situazioni che presentano, nello stesso tempo, aspetti tragici e comici, o in cui il dramma e la commedia si fondono insieme.
Come introduzione, riportiamo una riflessione di Nietzsche sull'origine del comico e del tragico: "Quando si considera che per varie centinaia di migliaia di anni l'uomo fu un animale in sommo grado accessibile alla paura, e che ogni fatto improvviso e inaspettato gli imponeva di tenersi pronto a lottare e magari a morire ; anzi che anche più tardi, nei rapporti sociali, ogni sicurezza fu basata su ciò che era scontato e tradizionale nel modo di pensare e di agire, non ci si può meravigliare del fatto che, per ogni parola e atto repentini e inattesi, quando sopraggiungano senza pericolo o danno, l'uomo prenda baldanza, trapassi nel contrario della paura : l'essere raggomitolato su se stesso e tremante di paura si rialza, si distende - l'uomo ride. Questo passaggio da momentanea paura a baldanza di breve durata si chiama il comico. Per contro nel fenomeno del tragico l'uomo trapassa rapidamente da una grande e durevole baldanza a una grande angoscia; dato però che fra i mortali la grande e durevole baldanza è molto più rara delle occasioni di angoscia, nel mondo c'è molto più comico che tragico ; si ride molto più spesso che non si sia sconvolti". [Umano troppo umano, 1878].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla tragedia, il comico, la commedia, la drammaturgia e il melodramma. Inoltre, trovi anche una "tragicomica" raccolta di frasi di umorismo nero.
La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico.
Si può ridere su quasi tutto. (Alberto Sordi)
Tragicomico
© Aforismario

Tragedia più tempo uguale commedia.
Steve Allen, su Cosmopolitan, 1957

Una commedia è solo una tragedia interrotta.
Alan Ayckbourn, Corso accelerato di drammaturgia, 1993

Se non c'è niente da ridere vuol dire che non c'è niente di tragico, e se non c'è niente di tragico, che valore vuoi che abbia.
Daniele Benati, Opere complete di Learco Pignagnoli, 2006

La vita è una tragedia, e noi nella migliore delle ipotesi possiamo trasformarla in una commedia. 
Thomas Bernhard, Un bambino, 1982

La satira è tragedia più tempo. Se aspetti abbastanza tempo, il pubblico, i recensori, ti permetteranno di farci satira.
Lenny Bruce (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tutte le tragedie finiscono con la morte, tutte le commedie con un matrimonio.
George Gordon Byron, Don Giovanni, 1819/24 (incompiuto)

Niente che avvenga all'uomo può ormai definirsi tragico. Un Edipo re oggi! A me fa già ridere l’Amleto di Shakespeare. Ecco che la Tragedia dell’Arte aveva del patetico. Si, perché oggi è possibile solo una Cassandra, qualcosa di tragicomico.
Pasquale Cacchio, Frantumi, 2010

Siamo tutti personaggi tragicomici, specialmente quelli che non ne sono consapevoli.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

La tragedia è una commedia andata a male.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Non c'è niente di più tragico di una comica di Charlot.
Pino Caruso, ibidem

Il tragico esiste in natura; mentre il comico è un'invenzione dell'uomo.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

La commedia è una tragedia evitata.
Pino Caruso, ibidem

Il mondo senza guai e gli uomini senza difetti, sarebbe la fine dei comici. Una tragedia!
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore.
[I believe in the power of laughter and tears as an antidote to hatred and terror].
Charlie Chaplin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La vita è una tragedia in primo piano, ma una commedia in campo lungo. 
Charlie Chaplin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il tragico è lo stadio estremo dell’ironia.
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937/86

Davanti a una tomba le parole gioco, impostura, scherzo, sogno si impongono. Impossibile pensare che esistere sia un fenomeno serio. Certezza di un raggiro in partenza, alla base. Sui frontoni dei cimiteri si dovrebbe incidere. "Niente è tragico. Tutto è irreale".
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Il lato tragico della vita è anche comico
Emil Cioran, Un apolide metafisico, 1995

Il sublime nasce ogniqualvolta il comico e il tragico coincidono. Non appena, cioè, l'apollineo e il dionisiaco si mettono a letto per fare l'amore.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Se la tragedia è fuori dal tempo, la commedia ha da essere strettamente legata alla vita e ai giorni di chi scrive, recita e assiste; se quella è concentrata sul conflitto tra uno e il destino, la commedia deve coinvolgere tutti e lasciare fuori dalla scena il destino. 
Nicola Fano, Satira, 2006
Il comico è il tragico visto di spalle. (Gérard Genette)
Foto: Roberto Benigni © La vita è bella, 1997)
Ogni destino è drammatico e tragico nella sua profonda dimensione.
José Ortega y Gasset, La ribellione delle masse, 1930

L’arazzo della storia, che sembra così pieno di tragedie visto sul davanti, ha innumerevoli scene comiche tessute sul suo rovescio. In verità, la tragedia e la commedia sono le maschere gemelle della storia.
José Ortega y Gasset (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il comico è il tragico visto di spalle.
[Le comique n'est qu'un tragique vu de dos].
Gérard Genette, Palinsesti, 1982

Tutto può succedere a tutti. È la tragedia dell'uomo. Ma anche la sua commedia.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

A una tragedia si partecipa. Una commedia la si guarda soltanto. 
Aldous Huxley, I diavoli di Loudun, 1952

Il comico, essendo l'intuizione dell'assurdo, mi sembra più disperante che il tragico.
Eugène Ionesco, Note e contronote, 1962

Offrendoci la bella illusione della grandezza umana, il tragico ci consola. Il comico è più crudele: ci rivela brutalmente l'insignificanza di tutte le cose. 
Milan Kundera, L'arte del romanzo, 1986

Fin dall'inizio della storia l'uomo non ha conosciuto che il mondo tragico e non è capace di uscirne. L'età della tragedia può aver fine solo con una rivolta della frivolezza.
Milan Kundera, L'immortalità, 1990

La tragedia della vicenda umana consiste solo nel suo essere irrimediabilmente ridicola.
Nunzio La Fauci, Questo quasi nulla, 2008

Quante meravigliose tragedie sarebbero trasformate in commedia da un applauso!
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Cos'è tragedia e cos'è commedia, lo si vedrà col tempo.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

"Manca di comicità" − disse il critico d'uno scrittore di tragedie.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Nella tragedia più grande non manca il lato comico della situazione.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Ha vissuto una tragedia, ha scritto una commedia.
Stanisław Jerzy Lec, ibidem

La vanità dell'uomo preferisce che la sua vita diventi piuttosto tema d'una tragedia che d'una farsa.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

È molto triste per i superstiti individui che l'arte moderna, nata come tragedia, si sia capovolta in commedia o in farsa.
Eugenio Montale, Auto da fé, 1966

Ogni esistenza è un grande spettacolo tragicomico.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

La tragicità e la comicità forniscono una caricatura della vita, non il suo riflesso.
Friedrich Nietzsche, Frammenti postumi, 1869/89
Credo nel potere del riso e delle lacrime come antidoto all'odio e al terrore.
(Charlie Chaplin)
Per quanto la commedia sia stata bella in ogni sua parte, l'ultimo atto è insanguinato. Alla fine ci gettano un po' di terra sulla testa ed eccoci sistemati per sempre.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

La tragicomica realtà dell’uomo è il vero cocktail di umorismo.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Fare una passeggiata lungo la riva del mare e annegare in una pozzanghera lì accanto: ecco un destino davvero tragicomico.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

La concezione tragica del mondo, vista dalle altezze dell'umorismo, sembra in ogni caso comunque ristretta, se non ridicola o addirittura assurda.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Nella tragedia lo spirito umano per quanto possa inabissarsi tocca prima o poi il fondo, nell'umorismo mai.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Un destino tragicomico: sapere che la propria vita è distrutta e non avere nessuno sulla cui spalla si vorrebbe sfogarsi piangendo se non chi ha appunto operato quella distruzione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

La vita d'ogni singolo, se la si guarda nel suo complesso, rilevandone solo i tratti significanti, è sempre invero una tragedia; ma, esaminata nei particolari, ha il carattere della commedia. Imperocché l'agitazione e il tormento della giornata, l'incessante ironia dell'attimo, il volere e il temere della settimana, gli accidenti sgradevoli d'ogni ora, per virtù del caso ognora intento a brutti tiri, sono vere scene da commedia.
Arthur Schopenhauer, Il mondo come volontà e rappresentazione, 1819 

La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto.
Alberto Sordi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C’è qualcosa di tragico e di comico assieme nel fatto che tutti gli eventi fondamentali della nostra vita siano affidati completamente al caso.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Non mi spaventa la tragicità della vita, è che mi indispettisce il suo lato farsesco.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Se invece di fare sempre la parte degli attori ci esercitassimo in quella pur difficilissima arte di diventare spettatori di noi stessi, potremmo fare di alcuni spiacevoli avvenimenti della nostra vita, piuttosto che dei piccoli drammi, delle piacevoli commedie.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Il mondo è uno spettacolo al quale – se avessi avuto modo sin dall'inizio di scegliere – avrei fatto volentieri a meno di assistere. Non che questa tragicomica farsa sia del tutto priva di spunti interessanti o manchi di aspetti piacevoli, no, è che nel complesso è abbastanza deludente, e, alla fine, non vale il prezzo del biglietto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

La vita è una tragedia che viene recitata come una commedia.
Anacleto Verrecchia, Diario del Gran Paradiso, 1997

Il mondo è una commedia per quelli che pensano, una tragedia per quelli che sentono.
Horace Walpole, Lettera alla Contessa Anne Ossory, 1776

La vita è tremendamente deficiente nella forma. Le sue catastrofi avvengono nel modo sbagliato e alle persone sbagliate. V’è un orrore grottesco nelle sue commedie, e le sue tragedie sembrano culminare nella farsa. Si è sempre feriti quando ci avviciniamo alla vita. Le cose durano troppo, o troppo poco.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Come sono fortunati gli attori: possono scegliere tra farsa e tragedia, tra il pianto e la risata! Nella vita questo non succede mai: la maggior parte di noi è forzata a interpretare una parte per la quale non è adatto.
Oscar Wilde, Il delitto di Lord Arthur Savile, 1891

Il mondo ha sempre riso delle proprie tragedie, dato che questo è il solo modo di sopportarle. E, di conseguenza, tutto quello che il mondo prende sul serio appartiene al lato comico delle cose.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Tragedia - TragicoComico - Drammaturgia e Melodramma - Frasi di Umorismo Nero

Nessun commento: