Trasgressione - Frasi e citazioni sul Trasgredire

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla trasgressione e sul trasgredire leggi, regole o precetti morali. Il termine "trasgredire" deriva dal latino transgrĕdi, composto da trans- "oltre" e gradi "andare", letteralmente: "andare oltre", e indica l'oltrepassare i limiti di ciò che è lecito, violare una norma o non rispettare un divieto o un ordine. Il termine "trasgressione" può anche significare deviazione dal comportamento condiviso dalla maggioranza o rifiuto delle convenzioni morali della società di appartenenza.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla tentazione, il conformismo e l'anticonformismo.
La trasgressione ha una duplice finalità: forzare i limiti
imposti dalle convenzioni, abbattere i mostri che terrorizzano la mente.
(Eugenio Scalfari - Foto © Oliviero Toscani)
1. Trasgressione
© Aforismario

La vera volgarità sta nell'ipocrisia che è in tutti i campi, da quello culturale a quello politico, così come in quello religioso e finanziario. La trasgressione significa non accettare queste forme di ipocrisia.
Tinto Brass, su Telegiornaliste, 2009 

L'unica trasgressione possibile nel nostro paese è l'obbedienza alle regole.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Il borghese, quando da giovane trasgrediva, lo faceva per conformismo.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Il borghese si veste sempre in modo sobrio ed elegante. Unica trasgressione che si concede: la montatura degli occhiali, di colore blu, rosso o verde.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Lo sfizio è un desiderio da soddisfare, bisogna liberarsene, "togliersi lo sfizio", ed ha un profumo di trasgressione e di proibito che evoca lo sfizio per eccellenza, il sesso.
Nicoletta Diasio, Patrie provvisorie, 2001

Chi vuol bene alla gente, le proibisca qualcosa affinché goda della trasgressione.
Norman Mailer (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La ridicola partita dei matrimoni gay. Avete scelto la trasgressione e poi volete fare peggio dei coniugi di Abbiategrasso.
Leopoldo Mastelloni, intervista di Malcom Pagani, su Il Fatto Quotidiano, 2015

La trasgressione è un tuffo nella paura.
Gianni Monduzzi, Salire al cielo fermando le donne in ascensore, 2004

Peccare conviene quando il quoziente tra soddisfazione e trasgressione alla cosiddetta morale risulta conveniente.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Chi dice che oggi l'unica trasgressione è la normalità non ha ancora capito che la normalità non esiste.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Il sesso un tempo era anche trasgressione. Oggi è solo uno sfogo.
Davide Morelli, ibidem

Per trasgressivo si intende ormai un trasgressivo innocuo: uno che trasgredisce la morale sessuale senza trasgredire la legge.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Negare la libertà a qualcuno (compresi noi stessi) è il modo migliore per rendere invitante la trasgressione.
Raffaele Morelli, Come amare ed essere amati, 2003

Oggi trasgredire sembra sempre più un obbligo sociale, un diktat per sentirsi vivi, unici, importanti.
Raffaele Morelli, su Riza, 2013

Si trasgredisce di continuo e lo si fa per noia, per mancanza di emozioni e di progetti, per ribellarsi a qualcosa, per mettersi alla prova, per stupire, per emulazione, per sentirsi giovani, perché è di moda. "Andare oltre" sembra in molti casi aver perso la sua valenza creativa, perché lo si fa troppo spesso, senza sapere bene perché e spesso in base a dettami indotti da una società che in vari modi vende "esclusive" trasgressioni di massa.
Raffaele Morelli, su Riza, 2013

Mi piace tutto ciò che riguarda la trasgressione o il rovesciamento dell'ordine costituito. M'interessa qualunque cosa abbia a che fare con la rivolta, il disordine, il caos, in particolare le attività apparentemente prive di significato. Mi sembra sia questa la strada per la Libertà.
Jim Morrison (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Solo dove il senso del peccato è vivo e forte possono esistere lo scandalo e la trasgressione. E il nostro è il paese degli scandali, delle trasgressioni che occupano gli appartamenti delle periferie così come i dorati palazzi del potere. È il paese degli esibizionisti che rispondono alla larga richiesta di un numerosissimo popolo di guardoni.
Melissa P., In Italia si chiama amore, 2011

Prima di riuscire a trovare un nuovo equilibrio, naturalmente diverso dal precedente in atto durante l'infanzia, l'adolescente trascorre un periodo intento a trasgredire le vecchie regole, in un gioco di opposizione con le figure genitoriali che è, per quanto faticoso, anche una modalità di affermazione della propria identità.
Rita Ricci, Harry Potter: l'avventura di crescere, 2005

In una fase più avanzata dell'adolescenza, la trasgressione delle regole della scuola assume contorni più ribelli. Intanto, non è più casuale ma premeditata nella maggior parte dei casi. Inoltre, sembra essere funzionale all'affermazione del Sé: trasgredire prende il significato di diversificarsi e quindi individuarsi rispetto agli adulti significativi.
Rita Ricci, Harry Potter: l'avventura di crescere, 2005

La vera trasgressione è fare una famiglia e mettere al mondo dei figli. Ci vuole impegno e coraggio, soprattutto per le donne.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

La trasgressione ha una duplice finalità: forzare i limiti imposti dalle convenzioni, abbattere i mostri che terrorizzano la mente.
Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros, 2011

Ci vuole una buona dose di coraggio per trasgredire e ci vuole una grande passione per trovare quel coraggio e per poterselo dare.
Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros, 2011

La nostra è una specie in continuo viaggio, una specie desiderante che vuole desiderare e una specie consapevole dei suoi limiti. Di conseguenza, una specie trasgressiva, visto che la trasgressione è connaturata col viaggio, col desiderio e con la consapevolezza dei limiti, cioè della morte e della vita.
Eugenio Scalfari, Scuote l'anima mia Eros, 2011

Non è l'intera creazione una trasgressione?
[Is not all creation a transgression?]
Gilbert Simondon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

2. Trasgredire
© Aforismario

Per avanzare nella vita con sicurezza e potervi sentire protetti, dovete sottomettere i vostri pensieri, i vostri sentimenti e i vostri atti alle leggi della rettitudine, dell'integrità e del disinteresse. Non appena una di queste leggi viene trasgredita, perdete i vostri poteri, e questi ritornano soltanto se riparate i vostri errori e riprendete la giusta direzione. Ciò che differenzia i veri spiritualisti dagli uomini ordinari, è che i primi prendono rapidamente coscienza dei propri errori e si affrettano a ripararli. Ecco in che cosa consiste il loro potere: nel fatto di riconoscere di avere sbagliato e nel cercare di riparare.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

Come le impurità che emergono dal ferro, lo distruggono, allo stesso modo fa il lavoro di colui che trasgredisce, conducendolo sulla cattiva strada.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Più che le buone leggi è la loro trasgressione che fa sentire liberi i cattivi cittadini.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Governare se stessi è più difficile che governare uno stato perché la coscienza è un suddito che non ammette trasgressioni.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

A voi piace emanare leggi, E ancor più vi piace trasgredirle.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Se si dovessero studiare tutte le leggi, non ci sarebbe più tempo per trasgredirle.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Chi è riluttante a punire lo trasgressioni leggere, dovrà poi (e forse più non potrà) punire le trasgressioni gravi.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Agli occhi di molti, la morale consiste solamente nelle precauzioni che si prendono per trasgredirla.
Albert Guinon, Remarques, 1914/15

Vi abbiamo raccomandato i comandamenti divini, perciò non li trascurate; vi abbiamo vietato le cose illecite, allora non le trasgredite; sono stati fissati i confini, perciò non li superate; e laddove c’è silenzio su alcune cose che non siano state espressamente vietate, non cercate di conoscerle.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Prescrivere l'osservanza di una tale massa di norme da non lasciare tempo per trasgredirle.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Trasgredire la legge a volte è necessario, disubbidire i propri principi è sempre imperdonabile.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

In arte l’unica regola è che non ci sono regole. Ma anche questa è spesso trasgredita.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Quanto più uno vive solo, sul fiume o in aperta campagna, tanto più si rende conto che non c’è nulla di più bello e più grande del compiere gli obblighi della propria vita quotidiana, semplicemente e naturalmente. Dall'erba dei campi alle stelle del cielo, ogni cosa fa proprio questo; c’è tale pace profonda e tale immensa bellezza nella natura, proprio perché nulla cerca di trasgredire i suoi limiti.
Rabindranath Tagore (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le occasioni di trasgressione, nella vita, a voler dare ascolto al nostro super io e ai buoni insegnamenti ricevuti sull'altrui pace e libertà da rispettare, non sono poi tante; trasgredire alle nostre buone o cattive abitudini può essere dunque un bell'esercizio di fantasia, e una via di fuga dall'abitudine trasformata in schiavitù.
Maria Venturini, Dizionario delle felicità, 1998

Meglio uno di scarsa intelligenza ma timorato, che uno molto intelligente ma trasgressore della legge.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Ogni trasgressione è come spada a doppio taglio: non c'è rimedio per la sua ferita.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Tentazione - Conformismo e Anticonformismo

Nessun commento: