Uomini e Bestie - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla contrapposizione tra uomini e bestie. Il termine "bestia" è in genere usato come sinonimo di "animale" con esclusione dell'uomo; anzi, è usato spesso proprio per rimarcare la distinzione tra l'uomo e la bestia. In alcuni casi, si definisce in modo ingiurioso una bestia anche una persona rozza, stupida o ignorante.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul confronto tra umani e animali e sulla bestialità.
Al mondo non c'è bestia tanto temibile per l'uomo quanto l'uomo.
(Michel de Montaigne)
Uomo e Bestia
© Aforismario

Chi è incapace di vivere in società, o non ne ha bisogno perché è sufficiente a sé stesso, deve essere o una bestia o un dio.
Aristotele, Politica, IV sec. a.e.c.

Gli uomini sono delle bestie, anche se persino le bestie non si comportano come gli uomini.
Brigitte Bardot (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mattatoio. Luogo dove bestie massacrano altre bestie.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

L'uomo è fondamentalmente infelice perché è una bestia a cui non è consentito comportarsi come una bestia.
Bruno Cancellieri (Aforismi inediti su Aforismario)

Il disumano è tipico dell'uomo e sconosciuto alle bestie.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

L'uomo si distingue dalle bestie solo se non se le mangia.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Se di naturale non ci restano, immutabili, che la fame, la sete, la gelosia sessuale, la diversità dell’uomo civilizzato dalla bestia, dopo una sequela di millenni e di travagli, è quasi nulla.
Guido Ceronetti, L'occhio del barbagianni, 2014

La malinconia non è fatta né per le bestie né per gli uomini: ma se questi vi si abbandonano disperatamente, diventano bestie.
Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia, 1605/15

L’intelligenza è per gli uomini ciò che la bestialità è per le bestie.
Jean Charles (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La dolcezza dell'uomo per la bestia è la prima manifestazione della sua superiorità su di essa.
Georges Courteline, La filosofia di Courteline, 1922

Le bestie uccidono per difendersi e per alimentarsi, gli umani anche per divertirsi. Mi vergogno di essere umano: voglio essere bestia!
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

Il cane è la bestia che io, dopo la donna, preferisco.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

La gente spesso parla di crudeltà "bestiale" dell'uomo, ma questo è terribilmente ingiusto e offensivo per le bestie: un animale non potrebbe mai essere crudele quanto un uomo, crudele in maniera così artistica e creativa. La tigre azzanna e dilania, ma sa fare solo quello. Non le verrebbe mai in mente di prendere le persone e farle restare inchiodate per le orecchie per un'intera nottata, nemmeno se fosse in grado di fare una cosa simile.
Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov, 1878/80

La religione riposa sulla distinzione essenziale dell'uomo dalla bestia; le bestie non hanno religione.
Ludwig Feuerbach, L'essenza del Cristianesimo, 1841

Un filosofo dice che l'uomo tiene della bestia e dell'angelo; questo significa che l'uomo non è né bestia né angelo, ma una creatura degenere, un esperimento fallito.
Angelo Fiore, Il lavoratore, 1967

Ai tempi di La Fontaine le bestie parlavano, oggi scrivono.
Antonio Fogazzaro (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La bestia, per sua natura, non sa frenarsi. L'uomo è uomo perché è capace di autocontrollo, e solo fin che lo pratica.
Mohandas Gandhi, Autobiografia, 1927/29

L'uomo è superiore alla bestia in quanto capace di autolimitazione e sacrificio, cosa di cui la bestia è incapace.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1919/32

Nel mangiare, dormire e nell'espletare altre funzioni fisiche, l'uomo non è diverso dalla bestia. Ciò che lo distingue da essa è il suo sforzo incessante di sollevarsene al di sopra sul piano morale.
Mohandas Gandhi, Harijan, 1933/48

La nonviolenza distingue l'uomo dalla bestia. L'Uomo non si è ancora liberato dalla bestia che ha in sé, ma dovrà sforzarsi di farlo.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1932/48

Se di alcuno si intende o legge che senza alcuno suo comodo o interesse ami più il male che il bene, si debba chiamare bestia e non uomo; poi che manca di quello appetito che naturalmente è comune a tutti gli uomini.
Francesco Guicciardini, Ricordi, 1512/30

Chi fa di sé stesso una bestia si sbarazza della pena di essere un uomo.
[He who makes a beast of himself gets rid of the pain of being a man].
Samuel Johnson, in Aneddoti del Reverendo Percival Stockdale, 1809

− La parola è tutto, è l'unica cosa che distingue le bestie dagli uomini.
− Ma distingue anche le bestie tra gli uomini.
Roscoe Karns e Claudette Colbert, in Accadde una notte, 1934

Quando uno si è comportato come una bestia dice: non sono che un uomo! Ma quando lo stesso viene trattato come una bestia dice: eppure sono anch'io un uomo!
Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912

Non è l'alcol che rende l'uomo simile alla bestia, è la sofferenza fisica.
Claire de Lamirande, Il grande elisir, 1969

I cannibali si giustificano: gli uomini sono delle bestie.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Ogni volta che voglio domare la bestia che è in me, quella mi graffia con gli artigli vicino al cuore, dove c'è la tessera della Società della Protezione degli Animali.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Chi non raffrena la voluttà, colle bestie s'accompagni.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

L'amore degli uomini si distingue dalla stupida foia delle bestie soltanto per due funzioni divine: la carezza e il bacio.
Pierre Louÿs, Afrodite, 1896

L'inferno è per i puri; questa è la legge del mondo morale. Esso è infatti per i peccatori, e peccare si può soltanto contro la propria purezza. Se si è una bestia, non si può peccare e non si sente nulla di un inferno.
Thomas Mann, Giuseppe il Nutritore, 1943

Le bestie non sono così bestie come si pensa.
Molière, Anfitrione, 1668

Al mondo non c'è bestia tanto temibile per l'uomo quanto l'uomo.
[Il n'y a point de beste au monde tant à craindre à l'homme que l'homme].
Michel de Montaigne, Saggi, 1580/95

Errare humanum est. Infatti le bestie non sbagliano.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'uomo è un cavo teso tra la bestia e il superuomo, – un cavo al di sopra di un abisso.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1885

L'uomo non è né angelo né bestia, e sventura vuole che chi vuol fare l'angelo faccia la bestia.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Bassezza degli uomini che arrivano a sottomettersi alle bestie, fino ad adorarle.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

L'uomo è come una bestia, che vorrebbe far niente.
Cesare Pavese, Lavorare stanca, 1936

Un angelo per una donna è sempre più irritante di una bestia!
Luigi Pirandello, Ciascuno a suo modo, 1924

Soltanto le bestie si contentano del necessario.
Giuseppe Prezzolini, Ideario, 1967

Non il ridere, bensì il bere è il proprio dell'uomo. Non dico già bere semplicemente e in assoluto, perché così bevono anche le bestie; dico bere vin buono e fresco.
François Rabelais, Gargantua e Pantagruel, 1534

A differenza delle bestie, dell’uomo non puoi fidarti nemmeno se è sazio.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014

So finalmente cosa distingue l'uomo dalle bestie; le difficoltà pecuniarie.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

Gli imbecilli, i contadini e i selvaggi si credono assai più lontani dalle bestie che non creda il filosofo.
Antoine Rivarol, Massime e pensieri, 1808 (postumo, 1941)

Un buon cavallo e una bella donna sono due care bestie.
Salvator Rosa, Il teatro della politica (postumo)

L'uomo è la mancanza di stile. Lo stile è la bestia, sono le fustaie, è la roccia.
Louis Scutenaire, Mie iscrizioni, 1943/44

Sembra incredibile, ma ancora oggi nel mondo migliaia di animali vengono barbaramente uccisi ogni anno per essere offerti in sacrificio alle più disparate divinità. Fortunatamente gli animali non hanno religione, le bestie, purtroppo, sì.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Già soltanto per la quantità di rumore quotidiano che produce con i suoi aggeggi meccanici (autoveicoli, ruspe, elicotteri, martelli pneumatici e altre mostruosità uditive), l’umano può collocarsi, a buon diritto, tra le bestie piú fastidiose al mondo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Un essere ritto su due lunghe stanghe, con un mazzo di peli in testa e qualche straccio addosso, deve sembrare davvero una gran brutta bestia agli occhi di un rospo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Ci sono due cose che mi hanno sempre sorpreso: l'intelligenza delle bestie e la bestialità degli uomini.
Flora Tristan, XIX sec. (attribuito erroneamente a Tristan Bernard - vedi "Citazioni errate" su Aforismario)

Non molestare la bestia che è dentro ogni uomo.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Il lavoro nobilita l'uomo e lo rende simile alla bestia.
Anonimo

Tale l'uomo, tali sono le sue bestie.
Proverbio cinese

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Umani e Animali - Uomo e AnimaleBestialità

Nessun commento: