Cammello - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui cammelli e i dromedari. Il cammello (Camelus bactrianus) è un mammifero della famiglia dei Camelidi diffuso in Asia centrale, dove è utilizzato per la produzione di carne, grasso, latte, lana e come animale da trasporto. La differenza principale tra il cammello e il dromedario (Camelus dromedarius), è che il primo porta sul dorso due gobbe, mentre il secondo sembra averne una sola, in quanto la gobba anteriore è assai poco sviluppata. Le gobbe sono depositi di grasso, utili come riserva nei periodi di scarsità di cibo.
Tra parentisi, riportiamo un trucco molto semplice per ricordare quante gobbe ha un cammello, così da non confonderlo, come spesso accade, con il dromedario: "cammello" si scrive con due emme e ha due gobbe;  "dromedario" si scrive con una "m" e ha una gobba.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sugli animali e sul deserto.
Abbi fiducia in Allah, ma lega il tuo cammello. (Maometto)
Cammello
© Aforismario

È più facile per un cammello passare per la cruna di un ago se questa è lievemente oliata.
Kehlog Albran (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Faresti bene ad inchinarti. Il cammello resiste nel deserto grazie alla sua gobba.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Cammello: animale fatto con i pezzi avanzati l'ultimo giorno della Creazione.
Simon Carmiggelt (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dopo aver viaggiato chilometri e chilometri nel niente i cammelli fiutano l’oasi, e forse hanno imparato a sentire il modesto alleluia di un’oasi, che se si è sottovento si sente appena appena anche da molto lontano.
Ermanno Cavazzoni, Guida agli animali fantastici, 2011

Quando un cammello ci porta alla meta, dopo aver attraversato le sabbie di un deserto, è difficile che ci perdiamo in considerazioni del genere: 'Ha due gobbe e una dentatura orrenda.' Al limite, pensiamo: «È degno del mio amore per l'aiuto che mi ha dato e per il fatto che si è dimostrato fedele. Senza la sua collaborazione, non potrei conoscere una parte del mondo.»
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

Giraffa: vocabolo educato per non dare a una donna del cammello.
Gustave Flaubert (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È più facile che un cammello [1] passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli.
Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo, I sec.

Un cammello spelacchiato porta pur sempre il carico di molti asini.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Gli uomini sono animali molto strani: un miscuglio del nervosismo di un cavallo, della testardaggine di un mulo e della malizia di un cammello.
Thomas Henry Huxley, Lettere, 1895

Un cammello sembra un cavallo progettato da un comitato.
[A camel looks like a horse that was planned by a committee].
Alec Issigonis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Al mio paese tenemos un detto: el coniglio salta, la sierpe striscia, ma il cammello sgobba!
Kabul, in Rick Friedberg, Spia e lascia spiare, 1996

Saremo diventati cristiani quando ci comporteremo come Rebecca: «Io non darò da bere solo a te, ma anche ai tuoi cammelli» [Genesi 25, 19].
Søren Kierkegaard, Diario, 1834/55 (postumo 1909/49)

Uno scrittore satirico può riposare quando sogna un gobbo su un cammello?
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Le oasi − stazioni di benzina per cammelli.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

Il cammello è il più lussurioso animale che sia, e andrebbe mille miglia dirieto a una cammella, e, se usassi continuo con la madre o sorelle, mai le tocca, tanto si sa ben temperare.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Cammelli. Quegli batriani hanno due gobbi, gli arabi uno; sono veloci in battaglia, e utilissimi a portare le some. Questo animale ha regola e misura osservantissima, perché non si move se ha più carico che l'usato, e se fa più viaggio, fa il simile: subito si ferma, onde li bisogna a' mercatanti alloggiare.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Diffido dei cammelli, come di chiunque altro possa stare una settimana senza un drink.
Joe E. Lewis (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Abbi fiducia in Allah, ma lega il tuo cammello.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

La filosofia è il cammello smarrito della fede, riacciuffatela quando l’incontrate.
Maometto, ibidem

È più facile che un cammello entri nella cruna di un ago piuttosto che una donna abbia la forza di essere se stessa, nella sua carne e nei suoi pensieri.
Dacia Maraini, Donne mie, 1974

L'arabo e il cammello sono inseparabili. Si dice che un arabo rinuncerebbe alla propria moglie, piuttosto che al proprio cammello. Personalmente, non possiedo un cammello, ma penso che sia una grande idea.
Groucho Marx (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se il cammello potesse parlare darebbe del gobbo al dromedario.
Pitigrilli (Dino Segre), Dizionario antiballistico, 1953

Per un cammello sordo un cenno della testa vale quanto un bastone appuntito.
Terry Pratchett, Tartarughe divine, 1992

È più facile che un ricco scagli una pietra nell'occhio di un cammello, che chi non ha mai peccato passi una trave per la cruna di un ago.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Potrai vedere un solo ricco senza trovarlo spietato ed «egoista»? Tu ti dichiari forse ateo, ma resti fedele al sentimento cristiano: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un ricco non sia un «mostro inumano».
Max Stirner, L'unico e la sua proprietà, 1844

L'uomo ricco è un amministratore dei poveri. Ecco perché sia più facile ch'entri un cammello per la cruna d'un ago che un ricco nel regno dei cieli.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

A chi va sul cammello viene spesso il mal di mare. È per questo che i cammelli sono detti le navi del deserto.
Totò (Antonio De Curtis), in Totò d'Arabia, 1965

È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago che un evasore passi per le porte di un carcere.
Marco Travaglio (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La differenza tra un cammello e un uomo? Il cammello può lavorare una settimana senza bere, l’uomo può bere una settimana senza lavorare.
[The difference between camels and men; a camel can work a week and not drink; a man can drink a week and not work].
Julian Tuwin (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il cammello è la nave del deserto.
Anonimo 

Nella vostra città ci saranno più cammelli che in Africa e in Asia.
Anonimo (slogan pubblicitario delle sigarette Camel)

Il tuo pelo, o cammello, solo Allah lo può tagliare. | Tu sei il re di tutti gli animali. | Nei pressi del mare, alle pendici dei bur, nella terra rossa e nella terra nera, dove manchi tu, o cammello? | Qual è la terra che non hai toccato? | Il guerriero è il vero uomo. | Tu sei il vero animale.
Anonimo africano, Canto di un cammelliere all'abbeverata

Proverbi sul Cammello
  • Al gobbo piacciono i cammelli.
  • Con il cammello cresce anche la gobba.
  • Dio veste anche il cammello che ha due gobbe.
  • La cammella non vuole il cammello senza gobba.
Proverbi arabi
  •  Affida il tuo cammello alla provvidenza di Dio, ma legalo prima a un albero.
  • Puoi portare un cammello alla fonte ma non puoi costringerlo a bere.
  • Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico.
  • Lo struzzo, quando bisogna volare, dice: sono un cammello; e quando bisogna portare un peso, dice: sono un uccello.
Un cammello non prende in giro un altro cammello per le sue gobbe.
Proverbio africano

A quarant'anni si è un cammello, a settanta una scimmia.
Proverbio spagnolo

Pagare moneta, vedere cammello.
Detto popolare

Note
  1. Secondo alcuni, il termine corretto sarebbe "gomena" e non "cammello", dunque: "È più facile che una gomena passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli". Secondo altri, invece, il temine "cammello" è usato volutamente da Gesù per rendere ancora più forte l'immagine da evocare e, dunque, il messaggio che intende trasmettere. Si veda anche in Vangelo secondo Matteo: "Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che pagate la decima della menta, dell'anèto e del cumìno, e trasgredite le prescrizioni più gravi della legge: la giustizia, la misericordia e la fedeltà. Queste cose bisognava praticare, senza omettere quelle. Guide cieche, che filtrate il moscerino e ingoiate il cammello!".
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Animali - Deserto e Oasi

Nessun commento: