Filantropia - Frasi sull'Amore per l'Umanità

Raccolta di aforismi e citazioni sulla filantropia, sull'amore per l'umanità e l'umanitarismo. Il termine filantropia deriva dal greco φιλία, filìa, cioè amore, e άνθρωπος, ànthropos, uomo; dunque amore per l'essere umano.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'amore per il prossimo, sull'altruismo e il volontariato.
Un po' di gentilezza verso una persona
vale più di un grande amore verso l'umanità intera. (Richard Dehmel)
Foto: Charlie Chaplin e Virginia Cherrill, Luci della città, 1931
1. Filantropia
© Aforismario

Sia il filantropo che il misantropo pongono l’uomo al centro delle proprie riflessioni; ma alla fine l'unico disposto a soffrire per lui è il secondo.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Fai della filantropia un valore aziendale.
Marc Benioff, XXI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Filantropo. Vecchio signore ricco e solitamente calvo, che si è allenato a fare un ghigno ogni volta che la coscienza gli rimorde il portafoglio.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Sono dei bei rompicoglioni, i filantropi.
Louis-Ferdinand Céline, Morte a credito, 1936

Se tutte le nazioni diventassero contemporaneamente apatiche, non ci sarebbero più né conflitti, né guerre, né imperi. Ma la sfortuna vuole che ci siano popoli giovani, e individui giovani - ostacolo principale ai sogni dei filantropi: fare in modo che tutti gli uomini raggiungano lo stesso grado di stanchezza o di afflosciamento…
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Vivere per gli altri, non è soltanto la legge del dovere, è anche la legge della felicità.
Auguste Comte, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi non è in grado di fare qualche cosa per gli altri, ha almeno il dovere di partecipare alle sofferenze altrui senza ulteriori commenti.
Franz Fischer, Aforismi, 1979

Umanitarismo: ostentato da chi non sopporta i vicini di casa.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La paura dei poveri può indurre i ricchi persino alla filantropia.
Nubar Gulbekian (attribuito)

La filantropia, o meglio la “filantropomania”, è un’invenzione davvero singolare. Occorrono dunque un nome greco, un’associazione, delle assemblee e delle opere per amare il prossimo?
Charles-Joseph de Ligne, Scritti militari, letterari e sentimentali, 1795-1811

Ciò che essenzialmente distingue la beneficenza cristiana da quella filantropica è che il cristiano agisce per amore di Dio e ama il prossimo solo per interiore obbligo. Il filantropo invece ama il prossimo e basta. Il filantropo dunque è costretto a fare l'elemosina bene: deve guardarsi dai falsi poveri, deve fare calcoli statistici per vedere qual è la zona di maggior bisogno ecc. perché se alla sua opera mancasse l'efficacia le mancherebbe il motivo d'essere. Non così è del cristiano per il quale l'elemosina è atto interiore che gli sarà pesata solo in misura dell'intenzione che ha avuto e del sacrificio che gli è costata.
Lorenzo Milani, lettera a Ezio Palombo, 1957

Ci è necessario essere onesti verso noi stessi e conoscerci molto bene, per poter esercitare verso gli altri quella filantropica simulazione che è chiamata amore e bontà.
Friedrich Nietzsche, Aurora, 1881

I tempi della filantropia sono i tempi in cui si mettono dentro i mendicanti.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Filantropia: forma caritatevole della curiosità.
Charles Régismanset, Nuove contraddizioni, 1939

Il mondo è pieno di filantropi e di sognatori pronti a difendere le proprie idee anche a costo della vita. Altrui, s’intende.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

La filantropia è quasi l'unica virtù sufficientemente apprezzata dagli uomini. Non solo, è grandemente sopravvalutata: e chi la sopravvaluta è il nostro stesso egoismo.
Henry David Thoreau, Walden, 1854

Troppo spesso il filantropo circonda l'umanità delle proprie miserie trascorse, come di un'atmosfera, e questo egli lo chiama "pietà".
Henry David Thoreau, Walden, 1854

Quella specie di filantropo che sembra repellente sul piano umano non malgrado la sua carità, ma per via di essa: a un certo livello si capisce che lui vede coloro che ricevono la sua carità non come persone, ma piuttosto come strumenti attraverso i quali può sviluppare la sua virtù.
David Foster Wallace, Infinite Jest, 1996

I filantropi perdono ogni senso di umanità: è la loro caratteristica distintiva.
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891

Io amo l'umanità; è la gente che non sopporto!
(Linus, in Charles Schulz, Peanuts © 1950-2000)
2. Amore per l'Umanità
© Aforismario

Adattati alla sorte che ti è toccata, e ama gli uomini tra cui ti è toccato vivere, ma amali veramente.
Marco Aurelio, Pensieri, ca. 166/79

Al posto degli uomini abbiamo sostituito numeri e alla compassione nei confronti delle sofferenze umane abbiamo sostituito l'assillo dei riequilibri contabili.
Federico Caffè, Umanesimo del welfare, Micromega, 1986

Odio l'"umanità" e tutto ciò che è astratto, però amo la gente. Gli amanti dell'"umanità" di solito odiano la gente e i bambini, e tengono in casa cagnolini e pappagalli.
Roy Campbell, Light On A Dark Horse, 1952

L'umanitarismo: il più subdolo nemico dell'umanità.
Giorgio Colarizi, Zibaldone aforistico, 2001 (postumo)

Chi ama l'umanità nell'individuo si comporta con lui come chi in una donna cerca la donna.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La venerazione dell'umanità è ripugnante come ogni culto di sé.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Un po' di gentilezza verso una persona vale più di un grande amore verso l'umanità intera.
Richard Dehmel, Gli amici dell'uomo, 1917

Nell'amore astratto per l'umanità quasi sempre si finisce per amare solo sé stessi.
Fëdor Dostoevskij, L'idiota, 1869

Il compito della religione: consolare l'umanità che va al patibolo; il compito della politica: disgustare l'umanità della vita; il compito dello spirito umanitario: abbreviare all'umanità l'attesa del patibolo e al tempo stesso avvelenarle l'ultimo pasto.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

Chi non ama i propri compaesani o concittadini – che vede e conosce – non ha molte probabilità di arrivare a provare amore per l'«Uomo», che non ha mai visto né conosciuto.
Clive Staples Lewis, I quattro amori, 1960

Io amo l'umanità; è la gente che non sopporto!
Linus, in Charles Schulz, Peanuts, 1950-2000

L'uomo ama e onora l'uomo fino a che non è in grado di giudicarlo, e il desiderio è il frutto di una conoscenza incompleta.
Thomas Mann, La morte a Venezia, 1912

Amare tutta l'umanità può riuscire più facile del tollerare una sola persona.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Coloro che dichiarano di possedere un grande amore per l’umanità, solitamente dimostrano di possederne ben poco per gli individui.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

I peggiori guai per l’umanità non provengono da malvagi misantropi senza scrupoli, ma da coloro che la amano e che intendono guidarla o migliorarla.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L’umanità è quella qualità che caratterizza gli esseri umani per esserne totalmente privi.
Giovanni Soriano, ibidem

Due eccellenti obiezioni freudiane al tanto decantato amore per l’umanità: la prima è che un amore che non sceglie perde parte del suo valore; la seconda è che non tutti gli umani sono degni d’amore.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

L’umanità è la prima delle virtù.
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Amore del ProssimoAltruismo - BeneficenzaGenerosità - Volontariato 

Nessun commento: