Fotografi e Macchina fotografica - Frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sui fotografi e sulla macchina fotografica. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla fotografia, sulle immagini fotografiche e i selfie. Inoltre, nella sezione "Frasi utili", trovi una raccolta di frasi da usare come didascalia per le tue foto e i tuoi selfie [i link sono in fondo alla pagina].
A cosa serve una grande profondità di campo se non c'è
un'adeguata profondità di sentimento? (William Eugene Smith)
1. Fotografi
© Aforismario

Il risultato può essere migliore se il fotografo capisce quello che gli sta davanti. [...] Non tanto per una differenza di struttura, quanto perché dietro all'occhio esiste un cervello e una sensibilità, anziché una pellicola.
Walter Bonatti, Un mondo perduto, 2009

Certi fotografi di oggi: pensano, cercano, vogliono, in loro si avverte la nevrosi della nostra epoca attuale... ma la gioia visiva, quella in loro non la sento. Si sentono delle ossessioni, il lato morboso, a volte, di un mondo suicida...
Henri Cartier-Bresson, Vedere è tutto. Interviste e conversazioni 1951-1998, a cura di C. Chéroux e J. Jones, 2014

Quando mi interrogano sul ruolo del fotografo ai nostri tempi, sul potere dell’immagine, ecc. non mi va di lanciarmi in spiegazioni, so soltanto che le persone capaci di vedere sono rare quanto quelle capaci di ascoltare.
Henri Cartier-Bresson, ibidem

Noi fotografi abbiamo sempre a che fare con cose che svaniscono di continuo, e quando sono svanite non c'è espediente che possa farle ritornare. Non possiamo sviluppare e stampare un ricordo.
Henri Cartier-Bresson (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dieci fotografi di fronte allo stesso soggetto producono dieci immagini diverse, perché, se è vero che la fotografia traduce il reale, esso si rivela secondo l'occhio di chi guarda.
Gisele Freund (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La cultura per un fotografo è ben più importante della tecnica.
Gisele Freund, ibidem

Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.
Ernst Haas (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Attrezzatura e tecnica sono solo l'inizio. È il fotografo che conta più di tutto.
John Hedgecoe, Il nuovo manuale del fotografo, 2003

Il fotografo, come il poeta o il filosofo, può permettersi di passare molto tempo a scrutare i piccoli dettagli della vita. Diventa una ragione per assaporare più a fondo ogni istante della vita.
Nick Knight, Nuovo trattato di fotografia moderna, 2007

La forza della fotografia è come un passaporto: vi da il permesso di partecipare appieno a diverse situazioni della vita in cui normalmente non avreste avuto accesso. Che sia un incidente stradale o l'elezione di un presidente, la società vi accetta immediatamente a condividere l'evento proprio perché siete un fotografo.
Nick Knight, Nuovo trattato di fotografia moderna, 2007

Voi fotografi paparazzi fate bene volitivamente a portare a compimento il vostro lavoro, ma attenti alle eccessive violazioni del privato. Dall'altra parte le star si rendano conto di esserlo e paghino un minimo dazio per la loro popolarità. Se avessero lavorato in fabbrica, non avrebbero avuto tali problemi, ma non avrebbero neppure fatto una vita da nababbi.
Roberto Mattioli, a Ricomincio da qui, Rai 2, 2007

Un tempo, chi non sapeva fare niente, diventava fotografo, oggi diventa deputato.
Guy de Maupassant (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quanto più il fotografo possiede la capacità di percepire in modo propriamente creativo, tanto più alto sarà il valore artistico della sua opera.
Heinrich Schwarz, in Paolo Costantini (a cura di), Arte e fotografia, 1992

Il luogo comune vuole che la fotografia sia specchio del mondo io credo occorra rovesciarlo: il mondo è lo specchio del fotografo.
Ferdinando Scianna (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

A cosa serve una grande profondità di campo se non c'è un'adeguata profondità di sentimento?
[What uses having a great depth of field, if there is not an adequate depth of feeling?].
William Eugene Smith (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La nostra è un'epoca nostalgica e i fotografi sono promotori attivi della nostalgia.
Susan Sontag, Sulla fotografia, 1977

Il pittore costruisce, il fotografo rivela.
Susan Sontag, Sulla fotografia, 1977

Si può riconoscere facilmente il fotografo professionista in mezzo a una folla di turisti: è quello che nasconde la sua macchina fotografica.
Roland Topor (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

2. Macchina fotografica
© Aforismario

La macchina fotografica può rivelare i segreti che l'occhio nudo o la mente non colgono, sparisce tutto tranne quello che viene messo a fuoco con l'obiettivo.
Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001

La macchina fotografica è uno strumento semplice, anche il più stupido può usarla, la sfida consiste nel creare attraverso di essa quella combinazione tra verità e bellezza chiamata arte. È una ricerca soprattutto spirituale.
Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001

L'essenziale è spesso invisibile; è solo il cuore, e non l'occhio, a poterlo cogliere, ma la macchina fotografica a volte sfiora tracce di quella sostanza.
Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001

Tutto ciò che esiste intesse una relazione, è parte di un rigoroso disegno; quel che a prima vista può sembrare un viluppo di casualità, alla minuziosa analisi della macchina fotografica rivela gradualmente le sue perfette simmetrie. Niente è casuale, niente è banale.
Isabel Allende, Ritratto in seppia, 2001

La macchina fotografica è per me un blocco di schizzi, lo strumento dell'intuito e della spontaneità, il detentore dell'attimo che, in termini visivi, interroga e decide nello stesso tempo.
Henri Cartier-Bresson, Il momento decisivo, 1952

Si parla sempre troppo. Si usano troppe parole per non dire niente. La matita e la Leica sono silenziose.
Henri Cartier-Bresson, Vedere è tutto. Interviste e conversazioni 1951-1998, a cura di C. Chéroux e J. Jones, 2014

Una volta, non ricordo più dove, mi hanno chiesto cosa pensavo della Leica e ho detto che poteva essere un bacio bollente e appassionato, poteva essere anche un colpo di rivoltella, poteva essere il lettino dello psicanalista. Si può fare tutto con la Leica.
Henri Cartier-Bresson, ibidem

L'arte non è soltanto una fotografia della realtà. La pittura ha continuato ad esistere anche dopo l'invenzione della macchina fotografica.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

L’importante non è la fotocamera, ma l’occhio.
[The important thing is not the camera but the eye].
Alfred Eisenstaedt (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'obiettivo fotografico c'era già molto tempo prima di essere inventato; c'era la sua essenza non materializzata. Anche senza un obiettivo puntato addosso, gli uomini già si comportavano come davanti a una macchina fotografica.
Milan Kundera, L'immortalità, 1990

La macchina fotografica è uno strumento che insegna alle persone come vedere senza macchina fotografica.
Dorothea Lange (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Dire che "la macchina fotografica non può mentire" equivale semplicemente a sottolineare le numerose frodi che vengono compiute in suo nome.
Marshall McLuhan, Gli strumenti del comunicare, 1964

La macchina fotografica è uno specchio con memoria, ma senza capacità di pensiero.
Arnold Newman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Quel che conta è l'idea non la macchina fotografica.
Man Ray (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Lasciatemi dare un consiglio ai turisti. Se volete andare a New York, portatevi la macchina fotografica, perché vedrete cose che non rivedrete mai più. La prima cosa che non rivedrete mai più sarà la vostra macchina fotografica.
Mike Reynolds (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il rullino della mia macchina fotografica ha un fare riservato e sta tutto avvolto su se stesso. Si rinchiude in una camera oscura per giorni perché è sensibile alla luce: non vuole rischiare di esporsi per non dare una cattiva impressione.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Situandosi tra la macchina inerte e l'attività manuale (sebbene non esattamente a metà strada tra le due), la fotografia riflette aspetti sia della passività della macchina sia della creatività della mente, ma non in egual misura. Di fatto l'impronta della mente è di tale portata che ogni qualità, così come ogni mancanza di qualità risultante dall'attività fotografica dovrà essere fatta risalire non solo alla macchina, ma anche alla persona che la maneggia e le impone la propria volontà.
Heinrich Schwarz, in Paolo Costantini (a cura di), Arte e fotografia, 1992

Il fotografo è pienamente responsabile del risultato ottenuto in quanto egli non solo manipola il mezzo meccanico ma determina anche le coordinate spaziali e temporali del procedimento scelto. L'apparecchio fotografico diventa così lo strumento di un atto spirituale che un congegno puramente meccanico non sarebbe capace di compiere.
Heinrich Schwarz, in Paolo Costantini (a cura di), Arte e fotografia, 1992

La fotografia si serve di un procedimento di tipo meccanico, ma ciò non è affatto una garanzia di obiettività e impersonalità: all'origine vi è comunque un processo di natura artistica, un processo che la macchina fotografica è in grado di preservare e rendere manifesto
Heinrich Schwarz, ibidem

La macchina fotografica può essere paragonata a un imbuto attraverso il quale può passare ogni liquido che provenga dal cielo o dalla terra, ma in cui si deve sempre seguire lo stesso percorso,
dalla lente al negativo. Tuttavia il fotografo, indirizzando quest'asse in una direzione prescelta all'interno dell'infinito campo d'azione in cui egli può muoversi, compie la parte più importante ed essenziale dell'atto creativo.
Heinrich Schwarz, in Paolo Costantini (a cura di), Arte e fotografia, 1992

Da quando sono state inventate le macchine fotografiche, esiste nel mondo un particolare eroismo: l'eroismo della visione.
Susan Sontag, Sulla fotografia, 1977

Nessun fotografo vale quanto una buona macchina fotografica.
Edward Steichen (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In Giappone ora vengono costruiti dei nipponici che non hanno più la macchina fotografica penzolante sulla pancia, ma già incorporata. Quando fanno l’occhiolino, clic, una foto. Ogni sera si tirano la pellicola dal culo per vedere com'è stata la giornata.
Urs Widmer (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: FotografiaFotografie - Selfie - Frasi per Foto

Nessun commento: