Impazzire - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'impazzire, sul diventare matti e sul raptus. Per quanto riguarda il raptus (dal latino "rapimento"), si può definire come un impulso improvviso e incontrollato in condizioni di scarsa lucidità mentale, che induce a compiere atti sconsiderati. 
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla pazzia, la follia e i matti.
Certe persone non impazziscono mai. Che vita orribile devono vivere.
(Charles Bukowski)
1. Impazzire
© Aforismario

«Quando mia moglie mi ha lasciato credevo di impazzire, ma il tempo è un grande medico e adesso mi sono ripreso» mi dice G., che indossa un puzzolente costume da gallina e scuote in continuazione un campanello da sacrestano.
Romano Bertola, Le caramelle del diavolo, 1991

Realtà. Il sogno di un filosofo impazzito. 
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Odio la scuola. Mi fa impazzire. Appena imparo una cosa, vanno avanti con qualcos'altro.
Sally Brown, in Charles M. Schulz, Peanuts, 1950/2000 

La poesia qualcosa vale, credetemi. Impedisce di impazzire del tutto.
Charles Bukowski, Hollywood, Hollywood!, 1989

Certe persone non impazziscono mai. Che vita orribile devono vivere.
[Some people never go crazy. What truly horrible lives they must lead].
Henry Chinaski / Charles Bukowski (Mickey Rourke), in  Barbet Schroeder, Barfly, 1987

Il mondo non è impazzito: è pazzo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Non chiederti perché la gente diventa pazza, chiediti perché non lo diventa. Davanti a tutto quello che possiamo perdere in un giorno, in un istante, è meglio chiedersi che cos'è che ti fa restare intero.
Meredith Grey (Ellen Pompeo), in Grey's Anatomy, 2005/13

In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci.
Leopold Fechtner (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo o impazzisce o scrive versi.
Quinto Orazio Flacco, Satire, 41/30 a.e.c.

Se un uomo fosse tanto furbo da poter nascondere di essere pazzo, potrebbe far impazzire tutto il mondo.
Søren Kierkegaard, Aut-Aut, 1843

Solo le persone di buon senso impazziscono.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Il mondo non e affatto impazzito, sebbene non sia per le persone normali. È per quelle normalizzate.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Se ragionassimo sempre a rigor di logica e se parlassimo sempre con cognizione di causa in poco tempo impazziremmo tutti.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Se l’inconscio ti fa troppe confidenze, stai diventando pazzo.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014

Guardate la maggior parte delle persone, impazziscono per le macchine... e se si comprano una macchina nuova già cominciano a pensare di "darla dentro" per una ancor più nuova. A me non piacciono neanche le macchine vecchie. Non mi interessano. Preferirei un dannato cavallo. Un cavallo per lo meno è umano.
Jerome David Salinger, Il giovane Holden, 1951

È tutta colpa della Luna, quando si avvicina troppo alla Terra fa impazzire tutti.
William Shakespeare, Otello, ca. 1604

La peggior disgrazia per un genio non è uscire fuori di senno − com'è capitato a Nietzsche − ma perdere il genio e mantenere il senno. 
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La vita è uno stato permanente di sopportazione: sopportazione del mondo, degli altri, di sé stessi; e quando viene meno la nostra capacità di sopportare, impazziamo o, piú comunemente, moriamo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Meglio una goccia d’irriverente vitalità da parte di un “Socrate impazzito”, che tutta la smorta virtù di un “Socrate savio”.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Come si fa a far impazzire un carabiniere? Gli si dice: vieni qua, va’ là.
Ernest Thole (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’amore può essere imbavagliato, rinchiuso, imprigionato ma rimane tale, puro, non si ammala, non impazzisce. È solo la mente, la chimica del cervello, la sua sconnessione, la causa della follia.
Mario Tobino, Gli ultimi giorni di Magliano, 1982

Alice: "Secondo te sono diventata matta?".
Charles Kingsley: "Ho paura di si. Sei matta, svitata. Hai perso la zucca. Ma ti rivelo un segreto: tutti i migliori sono matti".
Mia Wasikowska e Marton Csokas, in Alice in Wonderland, 2010

È forse una brama insoddisfatta a far impazzire un uomo?
Ludwig Wittgenstein, Pensieri diversi, 1934/37

Volete fare impazzire qualcuno? Mandategli un telegramma con su scritto: "Ignora il primo telegramma".
Henny Youngman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Semel in anno licet insanire.
[Una volta l'anno è lecito impazzire].
Detto latino

In questo mondo devi essere matto. Se no impazzisci.
(Leopold Fechtner - foto Salvador Dalí)
2. Raptus
© Aforismario

Il raptus è meno frequente di quanto venga fatto supporre, si lega a gravi forme di malattia caratterizzate da una scissione della personalità in modo che il corpo non ubbidisce più ai comandi e alle categorie della mente.
Vittorino Andreoli, Voglia di ammazzare, 1996

Il perverso non compie il crimine in un «raptus di follia» come si è soliti credere, ma a sangue freddo. Si tratta di un crimine cupo e segreto, perché è l'atto di chi, avendo distrutto ogni forma d'amore e dedizione dentro di sé, ha accumulato una forza immensa che si rende visibile nella distruzione che prepara.
Umberto Galimberti, Le cose dell'amore, 2004

Il raptus non esiste. È fanta-psicologia ipotizzare una vita che scorre normalmente e normalmente continua a trascorrere dopo l'eccesso.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

I raptus sono comode invenzioni per tranquillizzare ciascuno di noi e tacitare il timore di essere anche noi dei potenziali omicidi.
Umberto Galimberti, I miti del nostro tempo, 2009

Il termine «raptus» non ha alcun significato scientifico e non corrisponde ad alcun tipo di categoria clinica. Tuttavia esso viene giornalisticamente utilizzato per spiegare quel «guizzo» improvviso del nostro cervello, un impulso che si sprigiona come una furia, che irrompe come un fulmine in una quiete totale, e perciò inaspettato, imprevisto.
Cinzia Tani e Rosario Sorrentino, Rabbia, 2009

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Follia e Pazzia - Pazzi, Matti e Folli - Schizofrenia - Psicosi

Nessun commento: