Luce e Oscurità - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul contrasto tra luce e oscurità, e tra luce e buio. Come introduzione riportiamo un'osservazione di Omraam Mikhaël Aïvanhov: "Sotto forme diverse, nelle tradizioni popolari di tutti i paesi, si scoprono delle leggende che raccontano come, fin dalle origini, la luce e le tenebre non abbiano mai smesso di darsi battaglia. E secondo i casi, ora è l'una, ora le altre a riportare momentaneamente la vittoria. Dal punto di vista astronomico, questa vittoria della luce sulle tenebre ha luogo ogni anno il 21 giugno, giorno del solstizio d'estate. In questi giorni, in cui la luce ha ripreso il potere − e dunque la notte, l'oscurità e le tenebre si ritirano − ci giungono dal cosmo le migliori influenze: vengono date alle potenze celesti, alle forze creatrici, le più grandi possibilità di manifestarsi e di aiutarci a risolvere le nostre difficoltà. Questo è dunque il momento favorevole per fare un lavoro affinché la luce riporti la vittoria sulle nostre tenebre interiori".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa su luce e ombra, sul contrasto tra il bianco e il nero e l'equilibrio tra yin e yang.
Dalla mia oscurità si è fatta avanti una luce che mi ha illuminato il cammino.
(Kahlil Gibran)
Luce e Oscurità
© Aforismario

Chi non si mette al servizio del mondo della luce si mette necessariamente al servizio delle tenebre. È una legge implacabile.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

Da tutti i punti di vista e in tutti i campi, la luce dev'essere al primo posto, poiché è impossibile orientarsi e lavorare nell'oscurità. È ciò che si è compreso per quanto riguarda il piano fisico: non appena cala la sera, si illuminano le strade e le case; quando ci si risveglia durante la notte, si accende la luce; se si deve uscire nell'oscurità, si prende una torcia elettrica, e quando c'è un guasto all'elettricità, si accendono delle candele. Ma quando si tratta della condotta della vostra vita, che cosa fate? Decidete di cambiare situazione o paese, di lasciare la vostra famiglia, di intraprendere un lavoro, di sposarvi, di avere dei figli... Ma per tutto questo, non accendete alcuna lampada in voi stessi, non cercate la luce! Ecco perché continuate a urtare contro le persone e gli avvenimenti, a ferire voi stessi e gli altri. D'ora in poi, cercate prima di tutto la luce, chiedete la luce..
.Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

La paura del buio è il terrore di sentirsi soli, smarriti nel mare di questa vita che onde burrascose rendono pericoloso. È perdere la cognizione del tempo, dello spazio, la consapevolezza di essere se stessi. Il buio è il caos, il vuoto, il niente assoluto. La luce è vita, amore, fede, speranza. La luce è Dio che sconfigge le tenebre e l'abisso che è in noi. E l'antidoto contro la solitudine, la paura di non essere capiti, amati, protetti.
Romano Battaglia, Silenzio, 2005

Se Dio creò la luce, vuol dire che era al buio?
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

La vita è questo, una scheggia di luce che finisce nella notte. 
Louis-Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte, 1932

Senza Dio tutto è notte, e con lui la luce stessa diventa inutile. 
Emil Cioran, Lacrime e santi, 1937-1986

Non rifiutiamoci di vedere l'Universo, dicendo: "È buio". Spalanchiamo gli occhi, consapevoli del fatto che la luce può portarci ad agire in maniera stupenda e impensabile.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L'uomo comune erra nell'oscurità, il filosofo si sbaglia alla luce del sole.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Le tenebre non sono semplice assenza di luce, il silenzio non è semplice assenza di suono. Silenzio e
tenebre sono realtà positive, regioni dell'essere popolate da una loro propria fauna.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Fra chi fa l'amore al buio e chi alla luce c'è la stessa differenza che fra chi ascolta un disco e chi assiste a un concerto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L’uomo è due uomini; l’uno è sveglio nel buio, l’altro è addormentato nella luce.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

Dalla mia oscurità si è fatta avanti una luce che mi ha illuminato il cammino.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Il lupo fa dell’agnello la sua preda nel buio della notte, ma alla luce del giorno rimangono le macchie di sangue ad accusarlo.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Se tu sogni, senza cercarla, la luce, non meriti di uscir dalle tenebre. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il fatto di trovarci al buio non significa che la stanza sia vuota, ma solo che bisogna aspettare che si accenda la luce. 
Massimo Gramellini, su Repubblica, 2011
A volte, di notte, accendo una luce per non vedere. (Antonio Porchia)
Coloro che non sanno di camminare nelle tenebre non cercheranno mai la luce.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

La luce è naturalmente cagione di allegria, siccome il suono, e le tenebre di malinconia; quella eccita sovente l’immaginazione, ed ispira; queste la deprimono.
Giacomo Leopardi, Zibaldone, 1817/32 (postumo 1898/1900)

Non c’è giorno senza tenebre e notte senza luce.
Menotti Lerro, Aforismi di una notte, 2008

Cos'è più utile, il sole o la luna? La luna, naturalmente, essa risplende quando è buio, mentre il sole splende solo quando c'è luce.
Georg Lichtenberg, Aforismi, 1766/99 (postumo 1902/08)

In noi si specchia il mondo, dove all'emisfero illuminato corrisponde sempre l'altro oscuro: non si darà mai il caso di luce totale.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Secondo la luce da cui sono colpiti, anche gli oggetti cambiano carattere temperamento umore. (Aggressivi in pieno giorno, teneri al crepuscolo).
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Schive della luce, le angosce, giganteschi pipistrelli svolazzanti, vagano di notte attraverso il buio dell'anima.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

C'era il buio, / poi sei arrivata tu, / ed è stata la luce... / E abbassa 'sti cazzi di abbaglianti!
Flavio Oreglio, Poesie catartiche, 2003

Non essere mai negativo, la negatività non porta da nessuna parte. Non odiare il buio, ama la luce.
Osho, Discorsi, 1953/90

Se ami la luce, un giorno ti accorgerai all'improvviso che il buio è solo una fase della luce, la fase di riposo della luce.
Osho, Discorsi, 1953/90

Se porti la luce per un momento e poi spegni la candela, il buio ritornerà... non che aspettava dietro l'angolo, sei tu che hai creato l'assenza di luce. La fiamma della tua consapevolezza dovrebbe ardere perennemente, allora non vi sarà più alcun buio.
Osho, Discorsi, 1953/90

C’è un principio buono che ha creato l’ordine, la luce e l’uomo, e un principio cattivo che ha creato il caos, le tenebre e la donna. 
Pitagora, VI sec. a.e.c.

Tutto è un poco di oscurità, perfino la stessa luce.
Antonio Porchia, Voci, 1943

Il sole illumina la notte, non la converte in luce.
Antonio Porchia, Voci, 1943

A volte, di notte, accendo una luce per non vedere.
Antonio Porchia, Voci, 1943

L'infinita luce non riuscì ad aprire i miei occhi del tutto. L'infinita notte, riuscirà a chiudere i miei occhi del tutto? Chi lo sa!
Antonio Porchia, Voci, 1943

La luce crede di viaggiare più veloce di ogni altra cosa, ma si sbaglia. Per quanto veloce viaggi, la luce scopre che l'oscurità arriva sempre prima, ed è lì che l'aspetta. 
Terry Pratchett (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È di notte che è bello credere alla luce.
Edmond Rostand, Chantecler, 1910

La caratteristica del buio è che ci galleggi dentro: tu e l'oscurità siete separati l'uno dall'altra perché l'oscurità è assenza di qualcosa, è un vuoto. La luce, al contrario, ti avvolge. Diventa parte di te.
Searle (Cliff Curtis), in Danny Boyle, Sunshine, 2007

Le tenebre di Dio sono quella parte della luce che noi non comprendiamo.
Adrienne von Speyr (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non attendere passivamente l'arrivo della notte. Combatti contro l'agonia della luce!
Dylan Thomas, Poesia, su Botteghe Oscure, 1951

Non avere paura del buio, ti aiuterà a trovare la luce.
Neale Donald Walsch (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La luce splende nelle tenebre, |ma le tenebre non l'hanno accolta.
Vangelo secondo Giovanni, I sec.

O luce, che nessuna altra luce vede: lume che nessun altro lume vede; luce, che ottenebra ogni luce; e lume, che acceca ogni lume estraneo: luce, da cui discende ogni luce: lume, da cui discende ogni lume: lume, di fronte al quale ogni lume è tenebra, ogni luce è oscurità: luce, per la quale ogni tenebra è lume, ogni oscurità è lume; luce suprema, che cecità non annebbia, che caligine non offusca, che tenebre non arrestano, che nessuno schermo arresta, che mai ombra separa; luce che illumini insieme tutte quante le cose una volta e sempre, inghiottimi nell'abisso della chiarità...
Anonimo (attribuito ad Agostino d'Ippona))

Gli uomini onesti non temono né la luce, né il buio.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Luce e Ombra - Luce - OscuritàYin e Yang - Bianco e Nero

Nessun commento: