Rispetto per gli altri - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sul rispetto per gli altri, sull'essere rispettati, sulla rispettabilità e sul rispetto delle credenze e delle opinioni altrui.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul rispetto di sé, la stima e l'educazione.
Abbi rispetto per tutti, ma non umiliarti dinanzi a nessuno. (Tecumseh)
1. Rispetto
© Aforismario

Tutte le persone sono degne di rispetto, ma alcune credenze non lo sono.
Alain (Émile-Auguste Chartier), su La Dépêche de Lorient, 1900

Rispettiamo la libertà altrui, ma salviamo la nostra bandiera.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Ciò che ti unisce alla tua vera famiglia non è il legame di sangue, ma il sentimento reciproco di rispetto e di gioia per la vita.
Richard Bach, Il libro ritrovato, 2004

Se per un uomo è un dovere rispettare gli altri, è anche per un uomo un diritto essere rispettato dagli altri.
Mirko Badiale (Aforismi inediti su Aforismario)

Nella disgrazia bisogna rispettare coloro che si sono rispettati nella grandezza.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838 

Il povero e il mendicante appartengono a due classi molto differenti: il primo ispira rispetto, il secondo eccita la collera.
Honoré de Balzac, Massime e pensieri di Napoleone, 1838 

Il pubblico rispetto al genio è un orologio che ritarda.
Charles Baudelaire, L'arte romantica, 1869 (postumo)

Il dolore umano incute sempre rispetto. La gioia, diffidenza.
Ugo Bernasconi, Parole alla buona gente, ca. 1933 (postumo 1987)

Nell'avvilimento non si rispettano, che coloro che si sono rispettati nella grandezza.
Napoleone Bonaparte, Aforismi e pensieri politici, morali e filosofici, XIX sec.

Il rispetto che l'umanità conferisce ai morti, che d'altronde non ne hanno bisogno, dovrebbe invece essere impiegato per i vivi.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

La razza umana non ha alcun rispetto di se stessa né del pianeta in cui abita perché tutto sommato sa che il suo è un destino di morte e di distruzione e pertanto sa che vivendo in un universo illogico, non vale la pena di costruire una logica.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

Qualsiasi luogo un uomo fedele, virtuoso, celebrato, e benestante sceglie, lì sarà rispettato.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

C'è una specie di rispetto e di deferenza nel mentire. Ogni volta che mentiamo a qualcuno, gli facciamo il complimento di riconoscere la sua superiorità.
Samuel Butler, Taccuini, 1912 (postumo)

Rispettiamo per essere rispettati. Evitiamo di uccidere per non essere uccisi. L'etica non ha progredito gran che, da quando siamo usciti dalle caverne!
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Nulla è più spregevole del rispetto fondato sulla paura.
[Rien n'est plus méprisable que le respect fondé sur la crainte].
Albert Camus, Taccuini, 1935/59 (postumo 1962/89)

Non è in nome dell'altruismo, ma dell'egoismo che dovremmo rispettarci l'un l'altro.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

Chi rispetta e aiuta un vecchio, rispetta e aiuta la propria vecchiaia.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

Il dubbio è il segno più grande di rispetto che l'uomo può manifestare a Dio.
Pino Caruso, ibidem

Notare nei cimiteri il grande rispetto della morte da parte di gente che non ha rispetto per la vita.
Antonio Castronuovo, Se mi guardo fuori, 2008

Meno ti capiscono e più ti rispettano!
Walter Chiari, Alessandro Blasetti, Io, io, io... e gli altri, 1966

Priva l'amicizia del suo più bell'ornamento chi la priva del rispetto.
Marco Tullio Cicerone, Sull'amicizia, 44 a.e.c.

Un uomo che si rispetti non ha patria.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Il rispetto dei cattolici per la Bibbia è enorme e si manifesta soprattutto nel tenersene a rispettosa distanza.
Paul Claudel, Memorie improvvisate, 1954

L'affetto è più del rispetto; eppure non può sostituirlo.
Giorgio Colarizi, Zibaldone aforistico, 2001 (postumo)

A casa essere rispettosi; nel trattare gli affari essere riverenti, e nei rapporti con gli altri essere leali. Persino se si vive fra i barbari, non si può rinunciare a queste qualità.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

Rispetto, tolleranza, fedeltà, alacrità, e generosità. Se si è rispettosi non si è disprezzati, se si è tolleranti si ottiene il consenso, se si è sinceri si merita la fiducia, se si è alacri si consegue il successo, se si è generosi si è in grado di disporre dei servizi degli altri.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

I giovani devono essere rispettati. Come possiamo sapere se le nuove generazioni non saranno all'altezza di quelle presenti? Ma se un uomo a quaranta o cinquanta anni non è riuscito a farsi notare, non merita alcun rispetto.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

Il borghese sa perfettamente chi può trattare con arroganza e chi invece deve rispettare.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Non mi rispettano. Per niente. Ogni volta che entro in un ascensore l’operatore mi chiede: «Seminterrato?» Nessun rispetto. Quando da piccolo giocavo a nascondino non mi cercavano mai. L’altro giorno ero in piedi davanti a un palazzo. Il portinaio mi ha chiesto se potevo chiamargli un taxi. Ma il massimo è stato quando ho comprato una macchina usata. Sul sedile posteriore ho trovato un vestito di mia moglie.
Rodney Dangerfield (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il democratico rispetta solo le opinioni che un nutrito coro applaude.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

L'uomo ama solo chi lo adula, ma rispetta solo chi lo insulta.
Nicolás Gómez Dávila, ibidem

La libertà altrui ci sta a cuore perché senza di essa il trionfo delle nostre opinioni è vano. Evitiamo però la santocchieria di rispettare opinioni scellerate. Difendo la tua libertà perché aspiro a convincerti. Perché la tua libertà è la condizione della mia vittoria. Rispettando la tua libertà, non rispetto però i tuoi errori, bensì la possibilità che tu ti arrenda liberamente alle mie verità.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

La volgarità consiste tanto nel non rispettare ciò che merita rispetto, quanto nel rispettare ciò che non lo merita.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

In fin dei conti la buona educazione non è altro che il modo in cui si esprime il rispetto.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il democratico ritiene che per salvaguardare la propria dignità convenga non rispettare la grandezza altrui.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Dobbiamo rispettare, anche se non lo merita, l'individuo eminente che il popolo rispetta per non mancare di rispetto alla nozione di rispetto.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Il coraggio incute rispetto anche ai nemici.
Alexandre Dumas (padre), I tre moschettieri, 1844

I libri si rispettano usandoli, non lasciandoli stare.
Umberto Eco, Come si fa una tesi di laurea, 1977

Il mio ideale politico è la democrazia. Ciascuno deve essere rispettato nella sua personalità e nessuno deve essere idolatrato.
Albert Einstein, Ciò in cui credo, su Forum and Century, 1930

La prima condizione della bontà umana è qualche cosa da amare; la seconda, qualcosa da rispettare.
George Eliot, Scene di vita clericale, 1858

In amore bisogna essere senza scrupoli, non rispettare nessuno. All'occorrenza essere capaci di andare a letto con la propria moglie.
Ennio Flaiano, Taccuino, 1959 (postumo)

Prima scienza è il saper farsi rispettare, e non dar mai appiglio all'interesse e agli odi personali.
Ugo Foscolo, Opere, XIX sec.

Io non soglio fare complimenti né moine con gli uomini; ma appunto quando non si sa farle, bisogna supplirvi con quella civiltà tacita, signorile, che rispetta per farsi rispettare.
Ugo Foscolo, Opere, XIX sec.

Il rispetto è possibile solo se ho raggiunto l'indipendenza; se posso stare in piedi o camminare senza bisogno di grucce, senza dover dominare o sfruttare un'altra persona. Il rispetto esiste solo sulle basi della libertà
Erich Fromm, L'arte di amare, 1956

Giudica ogni uomo considerando le sue azioni più indegne, ma trattalo con il rispetto dovuto ai suoi
atti più nobili. Non per doppiezza, ma per realismo e per senso dello humour.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Le leggi le fanno coloro che si trovano in condizione di rispettarle; in caso contrario non le farebbero.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

L'amore di sé obbliga al rispetto per gli altri.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Rispettiamo i nostri avversari per la stessa onestà di intenti e gli stessi motivi patriottici che rivendichiamo a noi.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

La libertà consiste nel rispettare le leggi e nell'essere rispettati dai legislatori.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'amore esige intimità; l'amicizia rispetto.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

L'italiano rispetta la legge soprattutto se coincide con i suoi interessi.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Rispetta il più giusto, non il più potente.
Roberto Gervaso, ibidem

Le donne fedeli è più facile rispettarle che amarle.
Roberto Gervaso, ibidem

La donna che a letto vuol essere "rispettata" non merita d'essere portata a letto.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

Maxima debetur puero reverentia.
[Al bambino è dovuto il massimo rispetto].
Decimo Giunio Giovenale, Satire,, II sec.

Le compagnie più piacevoli sono quelle nelle quali regna, tra i componenti, un sereno rispetto reciproco.
Johann Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, 1809 

La confidenza in luogo del rispetto è sempre ridicola.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

La tolleranza dovrebbe in verità essere solo un sentimento transitorio: essa deve portare al rispetto. Tollerare significa offendere.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Il rispetto s'inspira e non si comanda. 
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non merita troppo rispetto chi sempre è in timore che altri gli possa mancar di rispetto.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Chi ha a comandare a altri non debba avere troppa discrezione o rispetto nel comandare; non dico che debba essere senza essa, ma la molta è nociva.
Francesco Guicciardini, Ricordi, 1512/30

I poveri devono rispettare le leggi, ma ai ricchi è consentito esserne al di sopra.
Erica Jong, Serenissima, 1987

Rispetta le persone per quello che sono, non per i loro titoli.
[Respect people for who they are, not for what their titles are].
Herb Kelleher (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Rispettalo. Ha una sola certezza: morirà. Come te.
Nunzio La Fauci, Questo quasi nulla, 2008

Senza rispetto, l'amore non può andare lontano.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Se la massa non ti rispetta, ricorda che sei sulla strada giusta.
Menotti Lerro, Aforismi e pensieri, 2013

Al rispetto spesso sconsiderato per le antiche leggi, le antiche usanze e l’antica religione dobbiamo tutto il male di questo mondo.
Georg Lichtenberg, Aforismi 1766/1799, (postumi,1902/1908)

Dobbiamo avere rispetto per tutte le creature viventi. Eccetto che per la polizia, la gente che lavora nel governo, i banchieri, gli usurai e tutti quelli che hanno il potere del denaro e sfruttano le persone semplici.
John Malkovich, in Gabriele Salvatores, Educazione siberiana, 2013

Dobbiamo rispettare la religione dell’altro, ma solo nel senso e nella misura in cui rispettiamo la sua teoria che sua moglie sia bella e i suoi figli intelligenti. 
Henry Louis Mencken, Minority Report, 1956 (postumo)

Chi pretende il rispetto non lo merita.
Gabriele Moneta, L'aforisma, 2012

Il precetto più difficile da osservare è rispettare l'altrui diritto al rispetto.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La cosa più importante in una storia d'amore non è l'amore ma il rispetto reciproco.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Dei morti bisogna rispettare la memoria. Dei vivi bisogna rispettare la sofferenza.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Bisogna rispettare i morti perché sono il passato e i bambini perché sono il futuro. I bambini però non devono essere troppo rompipalle.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Io rispetto i calli alle mani. Sono un titolo di nobiltà.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

Il rispetto può essere una forma superiore del disprezzo.
Ugo Ojetti, Sessanta, 1937

Il Rispetto non è altro che un certo sentimento dell'animo posto fra l'affetto e la meraviglia, che l'uomo prova naturalmente al cospetto di colui ch'ei vede fornito d'eccellenti virtù morali o d'eccellenti doti dell'ingegno o del corpo. Questo sentimento per lo più stassi rinserrato nel cuore di chi lo prova; e talvolta ancora per una certa ridondanza prorompe di fuora ne' cenni o nelle parole.
Giuseppe Parini, Dialogo sopra la nobiltà, 1757

La nobiltà è davvero un gran vantaggio se mette in condizione un uomo di diciotto anni di essere conosciuto e rispettato come un altro potrebbe esserlo solo a cinquanta. Trent'anni guadagnati senza fatica.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Quando t'imbatti in un moralista, consideralo con rispetto, ad una prudente distanza, perché la morale è come la trichina: vive nella carne del porco. 
Pitigrilli (Dino Segre - Fonte sconosciuta)

Se sei un potente, con il sapere e il linguaggio calmo fatti rispettare. Se non ci sono le circostanze non dare ordini. Chi parla senza controllo entra nella disgrazia.
Ptahhotep, Insegnamenti, XXV sec. a..e.c.

Il rispetto per i vivi si scongela post mortem.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

L'ideale sarebbe che la società rispettasse sempre più l'individuo, il quale, sempre più, rispetterebbe la società.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

È giunta l'ora di porre fine in Europa alla concezione ebraica della natura, almeno riguardo agli animali, e di riconoscere, risparmiare e rispettare in quanto tale l'eterna essenza, che, come in noi, vive anche in tutti gli animali.
Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

Ho grande rispetto per gli animali, tranne che per le zanzare e per certi bipedi presuntuosi.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Ho per le religioni lo stesso rispetto che le religioni hanno sempre avuto per i loro eretici.
Giovanni Soriano, ibidem

Dalla fermezza con la quale si pretende l’assoluto rispetto per la propria fede, se ne può dedurre il grado di fragilità.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Se è un dovere rispettare i diritti degli altri, è anche un dovere mantenere i propri.
Herbert Spencer, Statica sociale, 1851

Abbi rispetto per tutti, ma non umiliarti dinanzi a nessuno.
[Show respect to all people, but grovel to none].
Tecumseh, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non possiamo aspettarci che le persone abbiano rispetto per la legge e l’ordine fino a quando non insegneremo il rispetto a coloro cui abbiamo affidato il compito di far rispettare queste stesse leggi.
[We cannot expect people to have respect for law and order until we teach respect to those we have entrusted to enforce those laws].
Hunter S. Thompson, Songs of the Doomed, 1990

Non insuperbite dei segni di rispetto che vi vengono offerti: rispetto non sempre è stima.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

L'onesto rispetta il giudizio degli uomini, non lo teme.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

Un nichilista è un uomo che non s'inchina a nessuna autorità, che non accetta sulla fiducia nessun principio, per quanto sia il rispetto di cui quel principio è circondato.
Ivan Turgenev, Padri e figli, 1862

L'irriverenza è la mancanza di rispetto che una persona ha per il tuo dio; non esiste una parola che descriva la tua mancanza di rispetto nei confronti del suo dio.
Mark Twain, No. 44. Lo straniero misterioso, 1916 (postumo)

I giovani di oggi sono davvero terribili. Non hanno il benché minimo rispetto per i capelli tinti.
Oscar Wilde, Il ventaglio di lady Windermere, 1892

Pochi genitori, al giorno d’oggi, prestano la benché minima attenzione a ciò che dicono i loro figli. L’antico rispetto per i giovani va scomparendo.
Oscar Wilde, L'importanza di essere Onesto, 1895

Il primo effetto dell’amore è quello d’ispirare un grande rispetto: abbiamo venerazione per ciò che amiamo. è giusto, poiché riconosciamo che al mondo non v’è nulla di più grande.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Il rispetto e l’amore devono essere così ben proporzionati da sostenersi senza che il rispetto soffochi l’amore.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Un leader si guadagna il rispetto non lo chiede.
Anonimo

2. Rispettabilità
© Aforismario

L'amore non è un sentimento rispettabile.
Colette, Sido, 1930

Un uomo è rispettabile solo in quanto porta rispetto.
Ralph Waldo Emerson (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non basta essere rispettabili. Bisogna anche sembrarlo.
Roberto Gervaso, La vita è troppo bella per viverla in due, 2015

Un uomo è tanto più rispettabile quante più sono le cose di cui si vergogna.
George Bernard Shaw (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Mi piace avere amici rispettabili; mi piace essere il peggiore della compagnia.
Jonathan Swift (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Al giorno d’oggi essere vecchi non è una garanzia di rispettabilità.
Oscar Wilde, L'importanza di essere Onesto, 1895

Proverbi sul Rispetto
  • Al maggiore si deve rispetto.
  • Bisogna rispettare il cane per il padrone.
  • Cane che morde da tutti è rispettato.
  • Chi barba non ha e barba tocca, si merita uno schiaffo nella bocca.
  • Chi da tutti è rispettato, è degno di rispetto.
  • Chi non rispetta donne, preti, vecchi e fanciulli è un furfante.
  • Chi non rispetta il Creatore non rispetta la creatura.
  • Chi non rispetta l’usanza non ha creanza.
  • Chi non rispetta non è rispettato.
  • Chi non rispetta sé, non rispetta nemmeno gli altri.
  • Chi rispetta, è rispettato.
  • Chi rispetto vuol, rispetto porti.
  • Ciascuno deve rispettare sé stesso.
  • Confidenza caccia rispetto.
  • I patti devono esser rispettati.
  • I tarli non rispettano neanche i crocifissi.
  • Il miglior ornamento dei fanciulli è il rispetto dei genitori.
  • Il rispetto è il legame dell'amicizia.
  • Né a tavola, né a letto ci vuole rispetto.
  • Ogni diritto è diritto finché c’è chi lo fa rispettare.
  • Quando il malato è a letto a nessuno porta rispetto.
  • Rispetta i vecchi, pazienta coi matti, lascia parlar le donne.
  • Rispetti, dispetti e sospetti guastano il mondo.
  • Si rispetta il cane per il padrone.
  • Si rispetta il porco per la salciccia.
  • Si rispetta l’albero per l’ombra.
  • Tristo è quel cane che si lascia prendere per la coda.
Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Rispetto di sé stessi - StimaEducazione

Nessun commento: