Squalo - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sugli squali e sui pescecani. Il nome "squalo" è utilizzato comunemente per indicare vari pesci, di solito predatori e di notevoli dimensioni, con bocca arcuata munita di numerosi denti aguzzi. In genere, il nome "pescecane" è utilizzato per indicare le specie di grossi squali che attaccano anche gli esseri umani.
Tra le specie più note di squali, non presenti nel Mediterraneo ma nei mari tropicali, vi sono: lo squalo balena (Rhincodon typus), che si ciba esclusivamente di plancton e che, con i suoi 12 metri di lunghezza, è lo squalo più grande esistente; e lo squalo tigre (Galeocerdo cuvieri), lungo 4 o 5 metri, noto per la sua aggressività e voracità. Nel Mar Mediterraneo sono presenti diverse specie di squali: lo squalo azzurro (Prionace glauca), noto col nome di verdesca; lo squalo bianco (Carcharodon carcharias), lo squalo feroce (Carcharias ferox), lo squalo gigante o elefante (Cetorhinus maximus).
In alcune nelle seguenti citazioni, il termine "squalo" è usato in senso figurato per indicare una persona vorace, insaziabile, priva di scrupoli, opportunista, pronta ad approfittare di ogni occasione per trarre vantaggi personali anche a discapito degli altri.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sui delfini, i pesci, la pesca, il mare e l'oceano.
Se il tuffatore pensasse sempre allo squalo,
non metterebbe mai le mani sulla perla. (Saadi Shirazi)
Squalo
© Aforismario

Una relazione credo sia come uno squalo sai, che deve costantemente andare avanti o muore. Credo che quello rimasto a noi sia uno squalo morto.
Woody Allen, Io e Annie, 1977

Anche i piranha fuggono quando arriva uno squalo.
Batman, in Batman and Robin, 2009-2011

Io sono uno squalo buono, non un automa divoratore di pesci. Se voglio cambiare questa immagine di me devo prima cambiare me stesso. I pesci sono amici, non cibo.
Bruto, in Alla ricerca di Nemo, 2003

Con quanta frequenza dietro un buon cuore da delfino si celano le ganasce di uno squalo...
Aldo Busi, Manuale della perfetta Gentildonna, 1994

Esistono degli animali cattivi? Degli animali che noi uomini possiamo bollare di malvagità? No di certo, perché gli animali stanno al di là del bene e del male, né buoni né cattivi, esistono, e se sono dei predatori, beh, non fanno altro che obbedire al loro destino biologico, conformandosi a quello che l'evoluzione del loro gruppo, e della loro specie, ha deciso, nel corso di milioni di anni, che dovessero fare. Per esempio, gli squali.
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali... e del cane, 2004

Sembra che gli squali, quando ci aggrediscono, lo facciano a causa di un fraintendimento, oppure è colpa nostra. Ci scambiano per una foca, oppure fiutano l'odore del sangue, uscito da una preda trafitta dal dardo di un subacqueo. Noi, invece, uccidiamo gli squali, scientemente e consapevolmente, perché l'uomo, sì, che può essere cattivo, e con gli animali lo è spesso, e purtroppo con gusto!
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali... e del cane, 2004

Gli squali sono stati progettati dall'evoluzione come delle macchine biologiche formidabili: la loro dentatura, che al contrario della nostra, si rinnova continuamente, il loro occhio, che se non percepisce i colori, può vedere molto bene in penombra, il loro olfatto, che sente il sangue a distanze di chilometri, beh, dimostrano come si tratti di esseri prediletti dalla Natura.
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali ... e del Cane, 2004

[Gli squali] sono presenti, senza grandi cambiamenti corporei, da poco meno di quattrocento milioni di anni, mentre noi siamo comparsi da cinque, sette milioni di anni, dei parvenu, che stanno distruggendo tutto, squali compresi!
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali ... e del Cane, 2004

Sicuramente Steven Spielberg, con il suo celebre film, non ha contribuito a rendere i nostri squali più simpatici! Lo accuso, così, di essere uno dei responsabili, e per meglio dire, dei mandanti, del massacro in atto, che ha spinto attualmente gli squali nel vicolo cieco di una loro prossima estinzione.
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali ... e del Cane, 2004

Gli squali predano per fame, noi li uccidiamo il più delle volte per divertimento!
Giorgio Celli, ibidem

Delle trecentocinquanta specie conosciute, solo cinque o sei costituiscono un pericolo per l'uomo, e solo tre, lo Squalo bianco, quello azzurro e il cosiddetto Squalo martello sembra abbiano messo, con qualche frequenza, l'uomo nel loro menù. Lo Squalo balena e lo Squalo elefante, per esempio, non si nutrono di prede consistenti, ma di piccole creature del plancton, e dunque, nonostante le loro enormi
dimensioni, sono del tutto innocui.
Giorgio Celli, L'avvocato degli animali ... e del Cane, 2004

Mai tenere gli sms degli ex, mai mangiare davanti alla televisione, e mai sanguinare davanti a uno squalo: a parte l’assenza di squali nella mia storia di bagnante, per scelta trasgredisco a tutte queste regole.
Geppi Cucciari, Meglio donna che male accompagnata, 2006

Honolulu ha tutto: la sabbia per i bambini, il sole per tua moglie, gli squali per tua suocera.
Ken Dodd (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è solitudine che possa uguagliare quella di un matrimonio finito. Il letto diventa una zattera in un mare infestato da squali.
Erica Jong, Come salvarsi la vita, 1977

Nuota dietro lo squalo. Troverai gli uomini.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Sono principalmente due le cose che ci provocano piacere: il cibo e il sesso. Se pensiamo ad esempio allo squalo bianco, potremmo dire che in testa ha una specie di insegna al neon che indica in alternanza: cibo, sesso, cibo, sesso, cibo, sesso. Se è un maschio, l'ordine è capovolto: sesso, cibo, sesso, cibo. [...] Cercare il piacere, evitare il dolore e conservare le energie riassumono il comportamento animale, che si tratti di un paramecio al microscopio o dello squalo bianco.
Doug Lisle, Lee Fulkerson, Forchette contro coltelli, 2011

Ci sono soltanto tre tipi di predatori che mettono paura all'uomo medio: lo squalo mangia uomini, un branco di lupi, e il dipartimento delle tasse.
Charles James Lyall, XIX-XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

«Venga qui», disse lo squalo, e lo mangiò. Lo squalo era mangiatore d’uomini, ma l’epoca era educata.
Henri Michaux, Face aux verrous, 1954

La fortuna che hai in mano la riconosci dalla vivacità degli squali che ti pinneggiano intorno.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Lo squalo bianco è l'animale perfetto. L'unico che non abbia avuto bisogno di evolversi dalla preistoria a oggi, sopravvissuto anche all'estinzione dei dinosauri. Una incontrastata macchina da guerra, non ha sentimenti né vita di gruppo, cannibalismo dei feti, potenza di morso 500 kg al centimetro cubo, un occhio nero, inespressivo e feroce.
Massimiliano Parente, Mamma: romanzo d'amore, 2000

− Lei è uno squalo?
− Come scusi?
− Gira in tondo da mezz'ora oramai. Se si ferma muore?
Rosamund Pike e Ryan Gosling, in Gregory Hoblit, Il caso Thomas Crawford, 2007

Squali bianchi. Arcaici e solitari, costretti dalla loro anatomia a una perenne mobilità, questi assassini infaticabili abbattono e inghiottono tutto ciò che incontrano sulla loro via e si aggrediscono l'un l'altro già nel ventre materno. Capisco tuttavia che assurgano al rango del simbolo − e dello scandalo − metafisico: nell'aspetto lucente, nei movimenti meccanici, nei vuoti occhi di ghiaccio che li fanno sembrare mostruosi giocattoli di carne essi racchiudono l'allucinata ferocia del mondo, la perfezione nell'inumano.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Per ogni uomo squalo c’è una donna orca in grado di cacciarlo.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Se il tuffatore pensasse sempre allo squalo, non metterebbe mai le mani sulla perla.
Sa'di Shirazi, Il roseto, ca. 1258

Corrono continuamente di qua e di là, sono sempre in movimento come gli squali, sempre affannati e pieni di impegni, non sono capaci di starsene fermi un momento: quando pensa, gente siffatta?
Anacleto Verrecchia, La stufa dell'Anticristo, 2010

− Le piacciono quei pesci? È il risultato di una rara opera di ingegneria: il vetro è spesso mezzo metro ed è convesso, il che spiega l'effetto di ingrandimento.
− Sardine che si atteggiano a squali, come lei.
Joseph Wiseman e Sean Connery, in Terence Young, Agente 007 - Licenza di uccidere, 1962

Il film Lo squalo mi ha ricordato mia moglie. Una volta infatti è riuscita a non farsi mordere da uno squalo. Ha aperto la bocca per prima.
Henny Youngman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Una macchina perfetta. Una macchina divoratrice di uomini, un vero miracolo dell'evoluzione, e questa macchina non fa altro che nuotare, mangiare, e produrre piccoli squali, tutto qui!
Matt Hooper (Richard Dreyfuss), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975

Gli squali vengono attirati dal movimento e dall'agitazione dell'acqua che provocano i bagnanti quando entrano in mare per nuotare, è inevitabile!
Matt Hooper (Richard Dreyfuss), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975

Sai che cosa hanno di strano gli squali? Hanno degli occhi senza vita, palle nere senza luce dentro. E quando uno ti si avvicina non credi neanche che sia vivo... finché non ti morde.
Quint (Robert Shaw), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975

Vi prenderò io quel pesce e non sarà uno scherzo! È una brutta bestia. Non è come andare a pesca di sardine o di merluzzi! Questo è uno squalo. Che ti si mangia vivo! Ti addenta, ti dà una strizzata, e sei fatto. E va ucciso alla svelta, per non far scappare i turisti prima che li spenniate ben benino! Ma non sarà facile per niente.
Quint (Robert Shaw), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975

Se uno grida "barracuda" tutti fanno "Eh? Che?", ma se uno grida "squalo"... significa il finimondo....
Larry Vaughn (Murray Hamilton), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975

Ci serve una barca più grossa.
[You're gonna need a bigger boat].
Martin Brody (Roy Scheider), in Steven Spielberg, Lo squalo, 1975 [dopo aver visto le dimensioni dello squalo].

Mai sanguinare davanti a uno squalo.
Detto americano

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Delfino - BalenaPesca e Pescatori - Mare e Oceano - Dinosauri

Nessun commento: