Frasi Contro il Calcio

Raccolta di frasi contro il calcio, per quei pochi che non amano questo sport. In particolare, le seguenti citazioni fanno riferimento al fenomeno del doping nel calcio e al prevalere degli interessi economici sul gioco, tanto da essere definito "industria del calcio".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul calcio, i calciatori, i tifosi, gli allenatori e gli arbitri.
Il calcio, oggi, è sempre più un'industria e sempre meno un gioco.
(Zdeněk Zeman)
Contro il Calcio
© Aforismario

Il calcio sicuramente non è solo un gioco. Oggi è un'industria che ha la potenzialità di influenzare sia in positivo che in negativo. Da questo punto di vista spetta a chi gestisce il calcio, siano essi le istituzioni calcistiche, i club o i giocatori, assumersi le proprie responsabilità e saper indirizzare la valenza e la portata che ha il calcio nella direzione giusta.
Andrea Agnelli, citato su Uefa.org, 2016

A questo sport io mi sottraggo, e nemmeno lo guardo. Giocatori che si mettono a correre solo se sono inquadrati da un regista durante le “notturne” di coppa, gente che si vende per un gelato o un frigorifero, altra gente che non si sacrifica per scudetti o traguardi, ma per usare scudetti e traguardi a fini monetari, non sono i “miei” sportivi. Li ho salutati senza rancore, e non possiamo più rivolgerci un fraterno “tu”, ma un vecchio e più pulito “lei"
Giovanni Arpino, cit. su La Stampa, 2007

Il calcio è stupendamente rappresentato dalla nostra nazionale: si vedono undici ragionieri in mutande allo sbaraglio, senza nessuna remora, senza nessun decoro. È il nostro governo e il nostro sottogoverno in mutande.
Carmelo Bene, al Maurizio Costanzo Show, 1994

Come italiano preferisci le donne, il calcio o la pastasciutta? La cosa migliore è una donna che gioca a calcio e mangia la pastasciutta ! Ma... francamente non è che il calcio mi piaccia molto... mentre le donne e la pastasciutta sono cose che non si possono scordare.
Roberto Benigni, E l'alluce fu, 1996

Su dieci trasmissioni sette sono di calcio. È una cosa impossibile. Se mi capita di guardarle mi addormento.
Ilary Blasi [1]

Se un uomo guarda tre partite di calcio di fila dovrebbe essere dichiarato legalmente morto.
Erma Bombeck [1]

Detesto il calcio. È un gioco brutale che non richiede un coraggio speciale, perché nessuno si gioca la vita.
Jorge Luis Borges [1]

Una volta i potenti per sottomettere il popolo usavano la forza, le leggi e la religione, ora dispongono anche del calcio e della televisione.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

Se la religione è l'oppio dei popoli, il calcio è sicuramente una religione.
Carl William Brown, ibidem

Alla maggior parte dei giovani e anche dei meno giovani non importa molto del loro destino, delle loro fatiche, di chi li imbroglia e li sfrutta, ma state pur certi che sanno tutto del campionato di calcio.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

In Italia il bambino ha soltanto il calcio, non sognerà mai qualcosa di diverso da uno stadio pieno e un pallone tra i piedi. Chiamiamo le cose con il loro nome: questa è dittatura.
Fabio Cannavaro [1]

In TV c'è più calcio che in una cura per osteoporosi.
Caparezza, The Auditels Family, 2006

Gli italiani perdono le guerre come se fossero partite di calcio e le partite di calcio come se fossero guerre.
Winston Churchill (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La razza peggiore del calcio? Sono i calciatori. Pensano solo ai diritti e neanche conoscono i doveri. Pensano solo ai soldi che, puntualmente, a fine carriera finiscono perché non hanno la cultura di metterli da parte o di farli fruttare (tranne i top player che anche se volessero farli finire non ci riuscirebbero) e anche se perdono pensano "ma che me ne frega, tanto la mia responsabilità la devo dividere per 18".
Michele Criscitiello [1]

Mi è impossibile divertirmi. Sono offeso da come va il mondo - dalla volgarità delle masse. In Italia: Canzonissima, Sanremo, campionato di calcio, la macchina nuova, nient’altro.
Ennio Flaiano, Diario degli errori, 1976 (postumo)

Nel calcio è ampiamente riconosciuto che, se entrambe le parti sono d'accordo per imbrogliare, barare è giusto.
[In football is widely acknowledged that if both sides agree to cheat, cheating is fair].
C. B. Fry [1]

La storia del calcio è un triste viaggio dal piacere al dovere. A mano a mano che lo sport si è fatto industria, è andato perdendo la bellezza che nasce dall'allegria di giocare per giocare.
Eduardo Galeano, Splendori e miserie del gioco del calcio, 1997

Oggi, il calcio professionistico condanna ciò che è inutile, ed è inutile ciò che non rende. E a nessuno porta guadagno quella follia che rende l’uomo bambino per un attimo, lo fa giocare come gioca il bambino
Eduardo Galeano, Splendori e miserie del gioco del calcio, 1997

Il gioco si è trasformato in spettacolo, con molti protagonisti e pochi spettatori, calcio da guardare, e lo spettacolo si è trasformato in uno degli affari più lucrosi del mondo, che non si organizza per giocare ma per impedire che si giochi.
Eduardo Galeano, Splendori e miserie del gioco del calcio, 1997

La tecnocrazia dello sport professionistico ha imposto un calcio di pura velocità e molta forza che rinuncia all'allegria, che atrofizza la fantasia e proibisce il coraggio.
Eduardo Galeano, Splendori e miserie del gioco del calcio, 1997

Diventare donna è di particolare interesse solo per un maschio transessuale. Per le donne effettive è semplicemente una buona scusa per non giocare a calcio.
Fran Lebowitz, Metropolitan Life, 1974

Lo stadio offre partecipazione non tanto per i suoi magri spettacoli quanto perché è l'aspetto visibile di una grande macchina che implica denaro a palate, scommesse, retroscena di ogni genere, ingaggi, disingaggi, uomini venduti a peso d'oro come merce preziosa.
Fran Lebowitz, Metropolitan Life, 1974

C'era un tempo, ormai lontano, in cui la «Gazzetta» di luglio e agosto considerava il calcio solo per cortesia, nelle pagine centrali, contrassegnate da un emblema in alto con un pallone sotto l'ombrellone e la scritta «Calcio d'estate». Il resto del giornale era atletica, nuoto, ciclismo, pugilato. E calciomercato, certo, ma solo per casi clamorosi. Oggi, invece, il calcio monopolizza: a partire dalle prime pagine su ipotesi non confermate di possibili trasferimenti di mercenari strapagati da un club a un altro.
Marco Malvaldi, La carta più alta, Sellerio, 2012

Oggi molte partite vengono decise dalle scrivanie. E questo va contro i giocatori.
Diego Armando Maradona, Io sono El Diego, 2000

[Il mondo del calcio] è fatto di unità lavorative scadenti, dove ognuno pensa di fregare l'altro, dove non si parla di responsabilità sociale. E dove i campioni non capiscono che fare delle cose eccezionali nello sport non ti dà diritti speciali o privilegi nella vita.
Pietro Mennea, cit. su la Repubblica, 2013

Pensavo che qui [in Italia] ci fosse più passione per il calcio e meno passione per tutto quello che c'è attorno.
José Mourinho, Intervista, 2008

Più conosci il calcio, più ti rendi conto che è tutta una questione di soldi, che è marcio, e questo ti toglie l'entusiasmo.
Javi Poves, su Sport Sky, 2011

Il calcio professionistico è solo denaro e corruzione.
Javi Poves [1]

Il calcio è capitalismo e il capitalismo è morte.
Javi Poves [1]

Il calcio è lo sport omofobo per eccellenza.
Franco Rossi [1]

Il calcio è cambiato in modo sconvolgente. A partire dagli anni Novanta esso è stato attraversato da una netta svolta modernizzatrice che ha trasformato uno sport dalla radice fortemente ludica in un fenomeno dall'elevato profilo industriale.
Pippo Russo, L'invasione dell'ultracalcio, 2005

La mutazione genetica da rito collettivo animatore di passione popolare a complesso d'attività altamente razionalizzate e finalizzate alla produzione di utilità è collettivamente percepita, oltreché generalmente vissuta, come un arretramento qualitativo e sentimentale rispetto alla versione originaria del gioco.
Pippo Russo, L'invasione dell'ultracalcio, 2005

Il calcio è uno sport, di attrazione, divertimento, fantasia, gioco, salute, ricreazione, ricco di energie positive quando non è inquinato da interessi assurdi, sia politici, sia economici e personali.
Arrigo Sacchi, Calcio totale, 2015

Nel calcio gli slogan diventano ideologie, basta siano verosimili per essere creduti.
Mario Sconcerti [1]

Il calcio è un castello le cui fondamenta sono le bugie.
Manlio Scopigno [1]

Il più pulito nel calcio è il pallone. Quando non piove.
Manlio Scopigno [1]

Date agli umani una fede, qualunque essa sia – per un dio o per un santo, per un ideale o per un partito politico, per un leader o per una squadra di calcio –, e li vedrete accucciarsi quieti e soddisfatti come cani cui è stato appena gettato un osso.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Il calcio è tutto uno schifo. Dirigenti, certi giocatori, giornalisti, tutti sono ficcati dentro l'affare senza che si preoccupino neanche un po' della dignità dell'uomo.
Osvaldo Soriano, Fútbol. Storie di calcio, 1998 (postumo)

In TV si vede un altro sport, mica il calcio. La TV è un preservativo: annulla e mistifica.
Renzo Ulivieri [1]

Il calcio, oggi, è sempre più un'industria e sempre meno un gioco.
Zdeněk Zeman [1]

Il calcio per molti è diventato solo un grande business.
Zdeněk Zeman [1]

Credo che ancora oggi nel calcio si faccia uso di sostanze dopanti e ci sono calciatori che sono morti per vincere solamente una partita in più. Chi è responsabile di questo non ha certo aiutato il calcio a crescere.
Zdeněk Zeman [1]

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Calcio - CalciatoriCalcio di Rigore - Arbitro - Tifo e Tifosi

Nessun commento: