Film - Aforismi, frasi e battute divertenti

Raccolta di frasi e battute divertenti sul film, inteso come prodotto dell'industria cinematografica. Il termine deriva dall'inglese film "membrana", che indica la pellicola cinematografica, e anche l’emulsione sensibile stesa sulla pellicola.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul cinema, gli attori, i registi e la recitazione.
Anche se facessi un film su Cenerentola,
il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza. (Alfred Hitchcock)
Film
© Aforismario

Se un mio film riesce a far sentire infelice una persona in più, allora sento di aver fatto il mio lavoro.
Woody Allen, Intervista con Woody di Frank Rich, 1979

Il mio primo film era così brutto che in sette Stati Americani aveva sostituito la pena di morte.
Woody Allen [1]

Non voglio raggiungere l’immortalità coi miei film. Voglio raggiungerla non morendo.
Woody Allen [1]

Ogni volta, quando un mio film ha successo, mi chiedo: come ho fatto a fregarli ancora?
Woody Allen [1]

Il film l’ho finito. Adesso speriamo che prima o poi la critica lo rivaluti.
Altan [1]

Ci sono quattro momenti della costruzione di un film: il primo è la definizione dell'idea di base che è il momento del "corteggiamento"; il secondo la lavorazione e cioè la "nascita del bambino". Vi è poi il montaggio che è proprio identico al momento in cui il bambino si educa. Infine la distribuzione di un film, "l'iniziazione", l'ingresso in società.
Robert Altman (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il modo migliore di guardare un film è quello di farlo diventare un'esperienza personale. Nel momento in cui si guarda un film, si evoca inconsciamente ciò che è dentro di noi, la nostra vita, le nostre gioie e i nostri dolori, i nostri pensieri.
Michelangelo Antonioni (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Intanto aspetti il colpo di scena / quell’occasione unica / che ti sistema ogni problema / e lei che ti completerà / ma qui non è così / la trama è inconsistente / l’amore non è mai per sempre / lei diceva non lo so / e dopo mi stringeva forte ancora un po’ / e diceva di non prenderla così / nasce e cresce poi finisce / e se tradisce ti sarà chiaro che / la vita non è un film.
Articolo 31, Non è un film, 2002

A volte, portando a Lourdes un film muto, si mette a parlare.
Romano Bertola [1]

Sono pienamente d'accordo che il film meritevole di un giudizio critico non debba essere solamente un «prodotto». Ma affermo che deve essere sempre anche un prodotto.
Alessandro Blasetti [1]

Oggetti di tenerezza: le comparse nei film americani degli anni Trenta, i dischi a 78 giri, i calendari
degli anni passati...
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Scena finale, in quel film di Huston: la polvere d’oro raccolta con tanta pena dai cercatori, una ventata se la porta via. Lo stesso per i ricordi di ciascuno di noi, appena avremo chiuso gli occhi.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Alla mia età, com'è naturale, ogni occasione è buona per cedere a pensieri mortuari. Mi capita, inevitabilmente, coi vecchi film in TV. Mai che non mi chieda quanti degli attori che vedo sgambettare, ridere, bamboleggiare siano ancora in vita; che non cerchi subito di appurare, consultando magari un dizionario biografico, la loro duplice qualità di fantasmi. Così ancora stanotte, nel Congresso si diverte del ’30, davanti a una scena collettiva di ballo, un facile calcolo mi avvisa che quei ventenni son tutti o quasi diventati cadaveri e che quel Der Kongress tanzt dovrebbe, dopo sessantadue anni, più ragionevolmente intitolarsi Der Totentanz.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Un film di cui si conosca il finale perde quasi ogni attrattiva. Quando si sa come finisce un romanzo la curiosità resta inalterata: il buon lettore è anzi desideroso di conoscere attraverso quali strade l'autore lo porti alla fine. La vita come un film, non come un romanzo.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

Come disse Marlon Brando in Via col vento: «Cazzo ci faccio in questo film?»
Paolo Cananzi [1]

Si gira un film, la stessa scena viene ripetuta innumerevoli volte. Un passante, chiaramente un provinciale, non se ne capacita: "Dopo aver visto questo, non andrò mai più al cinema". Si potrebbe reagire allo stesso modo di fronte a qualsiasi cosa di cui si siano intravisti i retroscena e di cui di sia colto il segreto. Eppure, con una onubilazione che ha del portentoso, vi sono ginecologi che si incapricciano delle clienti, becchini che fanno figli, incurabili che abbondano in progetti, scettici che scrivono…
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

Io non sono contro la Hollywood dell'intrattenimento e dei film di forte spettacolarità. A patto che ci sia la libertà di produrre, dirigere, interpretare ben altro.
George Clooney (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Soffro d'insonnia e l'unico modo che ho di prendere sonno è di vedere un film porno. I film porno sono così ripetitivi che è impossibile non addormentarsi.
Luciano De Crescenzo, I pensieri di Bellavista, 2005

Per me... La Corazzata Kotiomkin... è una cagata pazzesca!... 92 minuti di applausi!
Fantozzi (Paolo Villaggio), in Il secondo tragico Fantozzi, 1976

Credo che un bel film debba avere dei difetti. Devono esserci degli errori, come nella vita, come nella gente. Non credo nella bellezza come cosa perfetta.
Federico Fellini [1]

Non faccio un film per dibattere tesi o sostenere teorie. Faccio un film alla stessa maniera in cui vivo un sogno. Che è affascinante finché rimane misterioso e allusivo ma che rischia di diventare insipido quando viene spiegato.
Federico Fellini [1]

Per essere considerato un classico un film deve riuscire a far sbadigliare almeno tre generazioni di spettatori.
Marco Ferreri [1]

Per amore si può morire. Specialmente nei brutti film e nei cattivi romanzi.
Roberto Gervaso (attribuzione incerta - fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un film vale se dietro c'è buona letteratura.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

I film dovrebbero avere un inizio, una parte centrale e una fine, ma non necessariamente in quest'ordine.
Jean-Luc Godard [1]

Se vuoi mandare un messaggio spedisci un telegramma, non fare un film.
Samuel Goldwin [1]

Per un buon film, c’è bisogno di una buona sceneggiatura, una buona sceneggiatura e una buona sceneggiatura.
Howard Hawks [1]

Anche se facessi un film su Cenerentola, il pubblico cercherebbe qualche cadavere nella carrozza.
Alfred Hitchcock, su Newsweek, 1956

La durata di un film dovrebbe essere direttamente commisurata alla capacità di resistenza della vescica umana.
Alfred Hitchcock [1]

Un buon film è quello che vale il prezzo del biglietto, del ristorante e della baby-sitter.
Alfred Hitchcock [1]

Il film e la radio non hanno più bisogno di spacciarsi per arte. La verità che non sono altro che affari serve loro da ideologia, che dovrebbe legittimare le porcherie che producono deliberatamente.
Max Horkheimer e Theodor Adorno, Dialettica dell'illuminismo, 1947

Un film porno non ti deluderà mai. Non puoi dire: «Però non mi aspettavo che finisse così».
Richard Jeni [1]

I film trattano di emozioni e rispecchiano la frammentarietà dell'esperienza. Quindi è fuorviante cercare di sintetizzare a parole il significato di un film.
Stanley Kubrick [1]

Odio che mi si chieda di spiegare come "funziona" il film, cosa avevo in mente e così via. Dal momento che si muove su un livello "non-verbale" l'ambiguità è inevitabile. Ma è l'ambiguità di ogni arte, di un bel pezzo musicale o di un dipinto. "Spiegarli" non ha senso, ha solo un superficiale significato "culturale" buono per i critici e gli insegnanti che devono guadagnarsi da vivere.
Stanley Kubrick [1]

Un film che ha bisogno di essere commentato non è un buon film.
Akira Kurosawa [1]

In cinquant'anni abbiamo assistito al passaggio dai film muti ai film indicibili.
Doug Larson [1]

Libri: le cose da cui si ricava un film per la televisione.
Leonard L. Levinson [1]

Siamo legati ai film come ai nostri migliori sogni.
Leo Longanesi, su L'Italiano, 1933/42

Dicono tutti che i film dovrebbero assomigliare di più alla vita reale. lo credo che invece dovrebbe essere la vita ad assomigliare ai film.
Myrna Loy [1]

Il segreto dei film è che sono un'illusione.
George Lucas [1]

Un film non è mai finito, è solo abbandonato.
George Lucas [1]

I film di Hitchcock mi terrorizzano. Psyco, quella scena nella doccia! Avevo dieci anni quando l’ho vista per la prima volta, e ancora oggi mi fa paura, accoltellare una donna nella doccia.
Daniele Luttazzi [1]

Il migliore esempio di buon film sarebbe quello che si comprendesse interamente anche togliendo il sonoro e vedendo solo delle immagini, perché questo è il cinema. Le parole ci sono solo per sottolineare le immagini.
Anthony Mann (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I film si rivedono con le persone che si amano.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971

Stasera ho proprio voglia di andarmi a veder un bel film di denuncia. Guarda un po’ se ci sono film di denuncia in giro. No? Peccato, dovrò andare a vedere un film per divertirmi e basta. Uffa!
Marcello Marchesi [1]

Ieri ho visto un film così imbarazzante che ho chiesto alla signora che avevo davanti di rimettersi il cappello.
Robert Orben [1]

Ognuno è il film che fa, e ognuno fa il film che è in quel momento.
Leonardo Pieraccioni [1]

Se un film ha successo, è un affare; se non ha successo, è arte.
Carlo Ponti [1]

Tutta la mia vita è un film. Solo che non ci sono le dissolvenze. Sono costretto a vivere ogni singola scena. La mia vita ha bisogno di montaggio.
Mort Sahl [1]

Capita, a volte, che l’industria cinematografica statunitense, e in particolare hollywoodiana, produca qualche buon film, in alcuni casi – forse per errore – persino qualche capolavoro. Ma il piú delle volte – specie dagli ultimi decenni del Novecento in poi – non fa che sfornare pellicole dozzinali, vere e proprie “americanate” infarcite di effetti speciali, sorrette da un mastodontico armamentario promozionale e buone soltanto per un pubblico di dementi; il che le rende, inevitabilmente, film di grande successo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Nel mio mondo ideale i film non dovrebbero più prevedere le trame e dovrebbero semplicemente raccontare a tutto tondo i personaggi; tuttavia la trama nel film c'è, perché c'è ancora chi è appassionato di questa brutta cosa.
Paolo Sorrentino (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Un film è un'illusione ottica. come probabilmente tutto il resto.
Maria Luisa Spaziani, Aforismi, 1993

La cosa difficile nel cinema impegnato non è tanto fare i film, quanto saper ribattere ai critici. Dei film non se ne fotte nessuno, è il dibattito fra intellettuali che conta.
Massimo Troisi, Il mondo intero proprio, (a cura di Marco Giusti), 1998

Fare un film. Significa migliorare la vita, sistemarla a modo proprio, significa prolungare i giochi dell'infanzia.
François Truffaut [1]

Danno ancora uno stupido film di fantascienza inglese. Si capisce che è inglese perché tutti i marziani hanno l’ombrello.
Henny Youngman [1]

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: CinemaAttori e Attrici - Regia e Registi - Recitazione 

Nessun commento: