Omeopatia - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'omeopatia e sulla medicina omeopatica. Il termine "omeopatia" deriva dal greco ὅμοιος (òmoios) "simile" e πάθος, (pàthos) "sofferenza", e designa una pratica di "medicina alternativa" basata sui principi formulati dal medico tedesco Samuel Hahnemann (1755-1843) nella prima metà del XIX secolo. L'omeopatia si basa sul principio espresso nell'aforisma "similia similibus curantur" (i simili si curano con i simili), per il quale le varie forme morbose vanno curate somministrando ai malati, in dosi spesso infinitesimali, quei farmaci che, se somministrati alle persone sane, producono in esse sintomi analoghi a quelli della malattia da curare.
Secondo quanto riportato nel Dizionario medico Recordati-Larousse: "L'omeopatia non ostacola la malattia che si propone di curare ma ne riproduce anche se in misura minima gli effetti caratteristici. Fa ricorso alle piante in modo preponderante ma non esclusivo: i tre quarti delle matrici sono di origine vegetale, il resto di origine animale e minerale. Il preparato omeopatico viene diluito progressivamente sino ad assumere proprietà differenti da quelle originali. La diluizione può essere così spinta che al termine del processo nel diluente non si ritrova quasi più il principio attivo".
Bisogna dire che l'efficacia e la validità scientifica dell'omeopatia non è mai stata dimostrata sperimentalmente, e il ricorso a rimedi omeopatici può essere addirittura pericoloso per la salute nel caso in cui si ritardano o si abbandonano terapie mediche di comprovata efficacia.
Secondo una dichiarazione del 2009 da parte dell'Organizzazione mondiale della sanità, l'omeopatia non è una cura e non apporta alcun beneficio.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla medicina, la malattia, la salute, il benessere psicofisico e l'effetto placebo.
L'omeopatia è insignificante come metodo di cura, ma ha un grande valore
come critica della hygìeia, ossia della pratica medica del tempo.
(Ralph Waldo Emerson)
Omeopatia
© Aforismario

La scienza ufficiale sta ritornando verso le grandi verità del passato. Ultimamente si sono accertati gli effetti negativi causati da prodotti antibiotici e chemioterapici, tanto che i medici ne sono seriamente preoccupati. Molti di loro cominciano a orientarsi verso l’omeopatia essendosi accorti che la medicina allopatica, [2] che si occupa esclusivamente della patologia, dimentica l’uomo con tutte le sue caratteristiche individuali e specifiche.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

La medicina ha compreso che le facoltà psichiche di cui è provvisto l’uomo lo rendono molto diverso da tutti gli altri esseri viventi ed ha constatato anche che gli stessi rimedi non agiscono nello stesso modo su tutti gli ammalati e che quindi non si deve prescrivere necessariamente lo stesso rimedio a tutti coloro che sono affetti dalla medesima malattia. I bravi omeopati studiano ogni singolo paziente da tutti i punti di vista: temperamento, aspirazioni, stati psichici, ambiente in cui vive, prima di somministrargli il rimedio più adatto alla sua particolare situazione e che forse non sarebbe affatto appropriato per un’altra persona.
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

L'omeopatia non è una cosa seria. Il rischio di curarsi con tale medicina non convenzionale è molto grande per i pazienti che hanno malattie gravi e soprattutto progressive.
Piero Angela, a Superquark, Rai 1, 2001

Il rimedio omeopatico per la cura dei sintomi con cui si manifesta la malattia è un farmaco che, su individui sani e in alti dosaggi, dà luogo alla stessa sintomatologia, secondo l'aforisma "similia similibus curentur" (ciascuna cosa si curi con ciò che è simile).
Paolo Antognetti, L'arte di vivere a lungo, 1996

L'azione e gli effetti disordinati delle sostanze medicamentose sono analoghi all'azione e agli effetti delle cause morbigene.
Claude Bernard (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Omeopata. L'umorista della professione medica.
[Homoeopathist. The humorist of the medical profession].
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Omeopatia. Teoria e pratica medica che mira a curare le malattie degli sciocchi. Poiché non sempre li cura e spesso li conduce alla tomba, tale scienza viene derisa dagli ignoranti e molto apprezzata dai saggi.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Le compagnie americane di assicurazione concedono tariffe di favore ai clienti che si curano con l'omeopatia, perché la loro vita risulta prolungata.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Molti pazienti si fanno oggi diagnosticare la malattia da medici comuni e poi ricorrono alle cure omeopatiche, arca contro il diluvio delle terapie intossicatrici. Questo comportamento rivela una doppia sfiducia nell'una e nell'altra medicina.
Guido Ceronetti, Il silenzio del corpo, 1979

Le emozioni, che non si trovano più nella comunicazione-informazione, vengono cercate altrove. E indicativo il recente interesse per le medicine alternative: un paradosso nell'odierna cultura scientifica e iperrazionale. La necessità di relazioni che passano attraverso il linguaggio del corpo, il contatto fisico, un ascolto maggiore da parte del medico, dimostrano che la tecnologia non è più sufficiente.
Paolo Crepet, Sull'amore, 2006

Anche se consiglio di ricorrere il meno possibile ai rimedi della medicina ortodossa, ossia, in pratica, a medicinali allopatici, quadri clinici acuti e quelli che mettono in pericolo la vita vanno trattati subito in maniera allopatica, nella maggior parte dei casi con medicinali che vincono il pericolo con la repressione.
Ruediger Dahlke, Malattia come simbolo, 2000

Quando il pericolo acuto è stato dominato, sarebbe opportuno tornare a pensare alla guarigione e quindi alla via omeopatica.
Ruediger Dahlke, Malattia come simbolo, 2000

La guarigione può avvenire soltanto attraverso l'analogia: per questo ogni sistema terapeutico può essere valutato in base alla sua conformità o meno al principio omeopatico. La medicina ufficiale pensa in termini allopatici, cerca cioè di guarire attraverso l'opposto – per contraria. Il principio di opposizione contraddice la legge universale. Resistenza produce sempre resistenza: in questo modo è possibile ottenere qualche effetto, ma non guarire.
Thorwald Dethlefsen, Il destino come scelta, 1979

Appena si annuncia un sintomo, il medico lo fa sparire e fa passare questo piccolo imbroglio per un successo terapeutico.
Thorwald Dethlefsen, Il destino come scelta, 1979

A quanto mi risulta, è chiaro che meno si usa l'omeopatia, meglio funziona. Mi sembra plausibile.
David Deutsch [1]

L'omeopatia è insignificante come modo di curare, ma ha un grande valore come critica della hygìeia, [3] ossia della pratica medica del tempo.
[Homeopathy is insignificant as an act of healing, but of great value as criticism on the hygeia or medical practice of the time].
Ralph Waldo Emerson, Saggi, 1841/44

Non esistono due tipi di medicina, ortodossa e alternativa, c'è solo una buona medicina e una cattiva medicina.
Peter Fisher [1]

L'omeopatia cura una percentuale più elevata di casi di qualsiasi altra forma di trattamento ed è senza dubbio più sicura e più economica.
[Homeopathy cures a larger percentage of cases than any other form of treatment and is beyond doubt safer and more economical].
Mohandas Gandhi (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

I rimedi omeopatici sono i risultati di diluizioni talmente estreme dei principi attivi di partenza che, nella maggioranza dei casi, non contengono più neppure una molecola di quelle sostanze. E in assenza di principio attivo, è difficile sostenere che questi preparati possano svolgere di per sé una qualsiasi azione terapeutica.
Silvio Garattini, Acqua fresca?, 2015

In una farmacia omeopatica mi sembra di vedere il protestantesimo della medicina.
[Il me semble voir dans une pharmacie homéopathique le protestantisme de la médicine].
Edmond e Jules de Goncourt, Diario, 1851-96 (postumo, 1956)

Similia similibus curentur.
[Il simile si cura col simile]
Samuel Hahnemann, L'Organon della medicina razionale, 1810

Omeopatia: efficaci rimedi naturali che non hanno effetti collaterali.
Robert Mendelsohn [1]

L'omeopatia è l'approccio più sicuro e più affidabile alle malattie e ha resistito agli assalti della pratica medica consolidata per oltre 100 anni.
Yehudi Menuhin [1]

L'omeopatia è una delle poche specialità mediche che non provoca alcun danno − solo vantaggi.
Yehudi Menuhin [1]

L'omeopatia è in grado di soddisfare pienamente le esigenze terapeutiche del nostro tempo meglio di qualsiasi altro sistema o scuola di medicina.
Charles Menninger (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L’omeopatia: è una falsa medicina. È una medicina basata sulle credenze, adatta ai falsi malesseri. Perciò i medicinali omeopatici non fanno mai male a nessuno. Possono essere utili e non sono mai nocivi perché, per nuocere, un medicinale deve essere vero.
Osho, Discorsi, 1953/90

Non che l’omeopatia non funzioni; funziona perché l’uomo è complesso. Non è l’omeopatia a essere speciale, lo sono le malattie dell’uomo.
Osho, Discorsi, 1953/90

L’allopatia non è adatta agli pseudoammalati: per loro c’è l’omeopatia. Il numero degli pseudoammalati supera quello degli ammalati veri. Pertanto l’omeopatia dovrebbe essere diffusa nel mondo di pari passo con l’allopatia, sebbene sia una falsa medicina.
Osho, Discorsi, 1953/90

Prendete un ditale, riempitelo di un prodotto medicinale, versatelo nella Senna dal ponte di Charenton, poi andate con una cisterna a raccogliere l'acqua sotto il ponte Mirabeau. Avrete così alcuni milioni di litri di rimedio omeopatico.
Pitigrilli, La donna di 30, 40, 50, 60 anni, 1967

Note
  1. Fonte della citazione sconosciuta; se la conosci, segnalala ad Aforismario.
  2. Medicina allopatica: espressione usata soprattutto dai sostenitori dell'omeopatia per definire la medicina convenzionale, che utilizza principi farmacologi o azioni curative contrari a quelli che hanno provocato la malattia e volti a contrastarne i sintomi.
  3. Igea: dea della salute e dell'igiene nella mitologia greca e romana. [cfr. citazione di Emerson]
  4. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Medicina - Salute - Malattia - Benessere psicofisico - Effetto placebo

Nessun commento: