Perdersi - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di frasi e aforismi sul perdersi, cioè smarrirsi, non ritrovare la strada o l’orientamento. Da notare che molte delle seguenti citazioni fanno riferimento al "perdersi" in senso figurato, per intendere varie cose, come per esempio: non avere più il dominio di sé stessi, non essere più in grado di conseguire gli stessi risultati positivi di un tempo, non riuscire a venir fuori da un periodo di crisi, ecc.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla bussola, il labirinto, il perdersi e il ritrovarsi.
Talvolta è meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile
che non partire mai. (Giorgio Faletti)
Perdersi
© Aforismario

Se non t'importa dove sei, non ti sei perso.
Arthur Bloch, Regola di Rune, La legge di Murphy II, 1980

Sul cammino, la cosa migliore è perdersi. Quando ci si smarrisce, i progetti lasciano il posto alle sorprese ed è allora, ma allora solamente, che il viaggio ha inizio.
Nicolas Bouvier, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Questo mondo è un carro regale dipinto a vivaci colori. L’inconsapevole vi si perde. Ma il saggio resta distaccato.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Chi si perde nella vita può scoprire nuove vie.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Il singolo non può mai perdersi così totalmente come un uomo moderno oggi si perde in qualsiasi massa.
Elias Canetti, Massa e potere, 1960

Nessuno è perso, nell'infinito. Terribile è perdersi, sentire di essere persi, nel finito.
Guido Ceronetti, Insetti senza frontiere, 2009

«Perdersi in Dio» − questo, che per il credente è uno stereotipo, prende valore di rivelazione per il non-credente, che vi discerne un'avventura desiderata e impraticabile, disperato com'è di non potersi a sua volta smarrire in qualcosa o, di preferenza, in qualcuno.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Si è sé stessi soltanto mobilitando tutti i propri difetti, solidarizzando con le proprie debolezze, seguendo la propria «inclinazione». Non appena si cerca la propria «via», e ci si impone qualche nobile modello, ci si sabota, ci si perde...
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Ah! Perdersi in una selva spessa, tenebrosa e carnale. Aspiriamo a una possessione demoniaca, e invece facciamo soltanto l'amore.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Programma di un viaggio allo scopo di perdersi. Non occorre recarsi in Africa o in Polinesia: basta rimanere in Italia. Bisogna anzitutto far uno studio preparatorio per dimenticare qualunque nozione geografica che possa esser rimasta in noi. Dimenticare completamente dove sia il nord e il sud, da che parte spunti e dove cali il sole: lasciare a casa la bussola, l'orario delle ferrovie ed anche l'orologio. Si va naturalmente nelle più inospiti regioni meridionali: là si prende il primo treno o la prima vettura che capita e si scende alla stazione di un luogo che non si conosce. Ci si mette a camminare senza mai domandare dove si è, e dove si va, senza mai guardare quando ve ne siano le mete colle indicazioni dei chilometri e delle direzioni… In un viaggio fatto col suddetto sistema si possono avere sorprese ed emozioni equivalenti a quelle di un viaggio in Africa e ciò senza pericoli.
Carlo Dossi, Note azzurre, 1870/1907 (postumo 1912/64)

Talvolta è meglio perdersi sulla strada di un viaggio impossibile che non partire mai.
Giorgio Faletti, Fuori da un evidente destino, 2006

A guardar troppo avanti si rischia di perdersi di vista.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989
Non ogni pecora smarrita è una pecora che si è persa. (Giovanni Soriano)
Scorciatoia. Il modo più sicuro per perdersi.
Yves Lecomte, Aforismi, 2004

Due anni lui gira per il mondo: niente telefono, niente piscina, niente cani e gatti, niente sigarette. Libertà estrema, un estremista, un viaggiatore esteta che ha per casa la strada. Così ora, dopo due anni di cammino arriva l'ultima e più grande avventura. L'apogeo della battaglia per uccidere il falso essere interiore, suggella vittoriosamente la rivoluzione spirituale. Per non essere più avvelenato dalla civiltà lui fugge, cammina solo sulla terra per perdersi nella natura selvaggia.
Christopher McCandless (Emile Hirsch), in Sean Penn, Into the Wild - Nelle terre selvagge, 2007

L'infinito non fa per noi esseri umani. Non ci resta che perdersi nell'indistinto.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Chi si ferma è perduto.
Benito Mussolini, discorso, Genova,1938 [cfr. proverbio e "Citazione errate" su Aforismario].

Perdersi nella folla è come bersi un liquore invisibile; un cocktail di stupidità e ignoranza.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Ubriacarsi è perdersi dentro una folla che non esiste.
Marco Oliverio (Aforismi inediti su Aforismario)

Non puoi perderti nell'amore se sei consapevole. Puoi amare ma non significa perdersi, bensì esserci. Quando sei consapevole, non ti è possibile perderti, neppure nell'amore. Non è possibile, semplicemente non è possibile! Se sei consapevole ti elevi nell'amore. Ed elevarsi nell'amore è un fenomeno totalmente diverso dal perdersi nell'amore.
Osho, Discorsi, 1953/90

Perdendoti nell'amore rimani bambino; quando ti elevi in amore diventi più maturo.
Osho, Discorsi, 1953/90

Se vi siete persi dite che siete un' avanguardia: vi indicheranno subito un sacco di posti dove andare.
Mauro Parrini, A mani alzate, 2009

È nella natura di alcuni spiriti il compiacersi nel vago; appena possono poi raggiungere l'oggetto della loro fantasticheria, se la svignano per andare a perdersi in un orizzonte più vasto.
Octave Pirmez, Fogliame, 1862

Nel reale si rischia di soffocare, nell'irreale di perdersi.
Mario Andrea Rigoni, Variazioni sull'impossibile, 1993

Dopo tanto cercare è sempre una donna il rifugio dove un uomo finisce per perdersi.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Chi si perde in un bicchier d’acqua è infinitamente piccolo.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

L’ideale sarebbe non avere una meta precisa, partire e basta. E se ci si perde tanto meglio. Ogni tanto c’è bisogno di perdersi.
Vasco Rossi, La versione di Vasco, 2011

Non ogni pecora smarrita è una pecora che si è persa.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Chi si ferma è perduto.
Proverbio

È meglio tornare indietro che perdersi nel cammino.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: BussolaLabirintoPerdersi e Ritrovarsi

Nessun commento: