Delicatezza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla delicatezza. Il termine "delicato" deriva dal latino delicatus, da deliciae "delizia", e indica ciò che dà una gradevole impressione di finezza, leggerezza, ecc. In senso spirituale, si parla di delicatezza d'animo per indicare una persona fine, gentile, di nobili sentimenti.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla sensibilità, la tenerezza, la gentilezza e la nobiltà d'animo.
Per delicatezza ho perduto la mia vita.
Par délicatesse  J'ai perdu ma vie. (Arthur Rimbaud)
Delicatezza
© Aforismario

Una grande sensibilità d’animo non è che il riflesso di una grande delicatezza fisiologica.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci (postumo, 2012)

L'elemento più delicato sarà il primo a cadere.
Arthur Bloch, Corollario di Klipstein alla Legge della gravità selettiva, La legge di Murphy, 1977

Nulla al mondo è delicato come una foglia che cade.
Anselmo Bucci, Il pittore volante, 1930

Vinci l'ira con la delicatezza, la cattiveria con la bontà, l'avarizia con la generosità, la menzogna con la verità.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Somma delicatezza verso il prossimo è fingersi un poco stupidi e deboli di forze e miseri d'animo, nulla essendo imperdonabile come la perfezione. Tanto più ci vorranno bene, gli altri, quanto più sia loro concesso di credersi migliori di noi.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

William Butler Yeats: «Bada, posa dolcemente il tuo piede, tu cammini sui miei sogni». Lo avrà detto a una donna. Sono le donne, anche le più delicate, che calpestano i nostri sogni.
Francesco Burdin, Un milione di giorni, 2001

L'essere umano non è una cosa, è una meraviglia, e deve essere trattato con delicatezza.
Leo Buscaglia, Vivere, amare, capirsi, 1982

È inutile fare i delicati, meglio piuttosto essere espliciti e senza riserve. Uno dei più cospicui difetti della civiltà nella quale viviamo è il fatto che la gente parla con la lingua infiocchettata. La delicatezza, come hanno detto i filosofi, è la buccia di banana su cui scivola la verità.
Thomas Chambers (Fredric March), in Partita a quattro, 1933

L’amicizia estrema e delicata è spesso oltraggiata dalla piega di una rosa.
Nicolas de Chamfort, Massime e pensieri, 1795/1953 (postumo)

Il delicato che ragiona non può misurarsi con il beota che prega.
Emil Cioran, La tentazione di esistere, 1956

Ciò che un amico si aspetta sono riguardi, bugie, consolazioni, tutte cose che implicano fatica, lavoro di riflessione, controllo di sé. La preoccupazione permanente di delicatezza che l'amicizia presuppone è anti-naturale. Ben vengano gli indifferenti o i nemici, perché si possa respirare un po'.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

Tra uno schiaffo e un'indelicatezza si sopporta sempre meglio lo schiaffo.
Emil Cioran, Squartamento, 1979

Lo stupido chiama ambigue le idee espresse con una certa delicatezza.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Solo un'educazione austera forma un animo fine e delicato.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Per far fortuna non ci vuole ingegno, basta non avere delicatezza.
De Bruix (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La libertà anarchica ha tutte le delicatezze della buona compagnia.
Joseph Déjacque, L’Humanisphère, 1859

Benché la bellezza derivi dalla geometria, solo attraverso il sentimento è possibile coglierne le forme delicate.
Anatole France, Il giardino di Epicuro, 1895

La fede non è un fiore delicato, destinato ad appassire al minimo accenno di brutto tempo. La fede è come le montagne dell'Himalaya, che non possono modificarsi in alcun modo. Non c'è tempesta che possa smuovere le montagne dell'Himalaya dalle proprie fondamenta.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1933/48

La delicatezza dà a ogni azione un incanto ineffabile: essa è il fiore della virtù.
Madame de Genlis (Stéphanie Félicité du Crest), XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Oggi le emozioni valgono se mandano fuori di testa; le emozioni dolci, delicate, soavi, gradevoli, non sono più percepite.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

La durezza di alcuni è preferibile alla delicatezza di altri.
Kahlil Gibran (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Certuni si spezzano facilmente come fossero fatti di vetro, mettendo così allo scoperto la loro scarsa consistenza. Dì tutto si ritengono offesi, ed esauriscono così l'altrui pazienza, Mostrano d'avere un'indole più infantilmente delicata che la pupilla degli occhi, giacché non consente che la si tocchi né per scherzo né sul serio. Basta un bruscolo a offenderla, e non ha bisogno di oltraggi per sentirsi toccata. Chi ha che fare con gente siffatta, deve procedere con somma cautela, badando a non urtare la loro delicatezza; bisognerà che si adegui alloro carattere, perché il più lieve sgarbo è sufficiente a sconvolgerli.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

L'incontentabilità dev'essere un appetito delicato dello spirito; non una schifiltà e una nausea.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Il primo e miglioro maestro delle belle creanze è un animo schietto, delicato o affettuoso.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

La delicatezza dell'animo si misura, più che dalla prontezza con cui altri si risente delle offese, dallo studio ch’ei pone in non offendere.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Solo chi ha necessità di un tocco delicato, sa toccare con delicatezza.
Hermann Hesse (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donne hanno un organo delicato che aspira la fama come un effluvio del cielo.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

Solo chi crea le cose più delicate può creare le più forti.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

La delicatezza è in realtà una sorta di lettura del pensiero.
Sarah Orne Jewett (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il vigore è contrario alla delicatezza unicamente in un bruto; la finezza è nemica della forza solo in una donnicciola.
Roger Judrin, Parole abitate, 1985

Che gli uomini preferiscano le bionde è dovuto al fatto che, apparentemente, capelli chiari, carnagione delicata ed espressione infantile rappresentano l'apice di una fragilità che ogni uomo desidera violare.
Alexander King, Rich Man, Poor Man, Freud and Fruit, 1965

La gente si prende a zappate in testa e poi si domandano con delicatezza: ha sentito qualcosa?
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La falsa delicatezza nelle azioni spontanee, nei costumi o nella condotta non è così chiamata perché finta, ma perché in realtà si esercita su cose e in circostanze che non ne meritano.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

L'eccessiva sottigliezza è una falsa delicatezza, ma la vera delicatezza è una solida sottigliezza.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

La distinzione della mente consiste nel concepire pensieri onesti e delicati.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Gli animi delicati evaporano senza odore.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

La delicatezza è come una rosa, che si può odorare, ma che non si deve toccare.
Charles-Joseph de Ligne (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'uomo veramente delicato è più curante dell'altrui che non della propria delicatezza.
Livry (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La delicatezza è la finezza del sentimento; la finezza e la delicatezza dello spirito.
Jean-François Marmontel, XVIII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Bisogna imparare ad amare, imparare a essere buoni, e ciò fin dalla giovinezza; se l’educazione e il caso non ci offrono alcuna occasione di esercitare questi sentimenti, la nostra anima diventa arida e perfino disadatta a comprendere quelle delicate invenzioni degli uomini amorevoli.
Friedrich Nietzsche, Umano troppo umano, 1878

Un'anima delicata è angustiata dal sapere qualcuno obbligato a ringraziarla; un'anima gretta, dal sapersi obbligata a ringraziare qualcuno.
Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano, 1878

Tu devi procurarti la virtù della colonna: essa diventa sempre più bella e delicata, ma dentro più dura e sorreggente quanto più sale.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Voi mi dite: “la vita è pesante da portare”. Ma perché mai avreste la mattina il vostro orgoglio e la sera la vostra rassegnazione? La vita è pesante da portare: ma per favore, non fate troppo i delicati! Noi siamo tutti quanti graziosi e robusti asini e asine. Che cosa abbiamo in comune col bocciolo di rosa, che trema per il peso di una goccia di rugiada?
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Si è stati cattivi spettatori della vita se non si è visto anche la mano che delicatamente − uccide.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Tu non sei un delicato e irripetibile fiocco di neve. Tu sei la stessa materia organica deperibile di chiunque altro e noi tutti siamo parte dello stesso cumulo in decomposizione. 
Chuck Palahniuk, Fight Club, 1996

Per delicatezza ho perduto la mia vita.
[Par délicatesse / J'ai perdu ma vie]. 
Arthur Rimbaud, Canzone della torre più alta, 1872

Il nostro gusto è fatto di certe delicatezze e di certe altre, che abbiamo superato.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1954

Sono i passi più delicati quelli che ti lasciano orme indelebili, dopo averti attraversato il cuore.
Linda Reale Ruffino (Aforismi inediti su Aforismario)

La delicatezza, fisica o morale, è più spesso ferita che non soddisfatta.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e la morale, 1813

L'amore è forse una cosa delicata? direi piuttosto che sia troppo rude e aspra, e infine troppo violenta: e punge come uno spino.
William Shakespeare, Romeo e Giulietta, ca. 1596

Aveva sguardo delicato e mani intelligenti.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Par délicatesse j’ai perdu sa vie.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010 [cfr. citazione di Arthur Rimbaud].

La delicatezza è per le anime elette un dovere più imperioso che non quello della giustizia.
Madame de Staël, XVIII-XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'orgoglio toglie ai pregi il lor fiore: la delicatezza.
Niccolò Tommaseo, Pensieri morali, 1845

È bello vedere in un cuor tenero sensi forti: dolce rammentare che vera delicatezza non è mai senza forza.
Nicolò Tommaseo (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'ignoranza è come un delicato frutto esotico. Basta toccarlo perché la freschezza scompaia.
Oscar Wilde, L'importanza di chiamarsi Ernesto, 1895

Soltanto ciò che è delicato, e concepito con delicatezza, può dare nutrimento all'Amore. All'Odio, invece, tutto dà nutrimento.
Oscar Wilde, De Profundis, 1897 (postumo, 1962)

Il football può andare benissimo per delle ragazze turbolente, ma è assai poco adatto a dei ragazzi delicati.
Oscar Wilde (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La delicatezza si definisce abbastanza da sé; è finezza di spirito e rettitudine tenera di cuore.
Anonimo

Le qualità dello spirito non si acquisiscono con l’abitudine, ma le si perfezionano soltanto; perciò è facile accorgersi come la delicatezza sia un dono di natura e non già un’acquisizione dell’arte.
Anonimo, Discorso sulle passioni d'amore, XVII sex. (attribuito a Blaise Pascal)

Più si è delirati, e più rive son le passioni.
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Sensibilità e Insensibilità - TenerezzaGentilezza - Nobiltà d'Animo

Nessun commento: