Inventori - Aforismi, frasi e battute

Raccolta di aforismi, frasi e battute divertenti sugli inventori. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle invenzioni, la scienza, la tecnologia, l'immaginazione, la creatività e l'ingegno.
Dio ha inventato l'atomo, l'energia nucleare, il DNA, la fotosintesi
clorofilliana, la forza gravitazionale… e ancora aspetta il premio Nobel!
(Ennio Cavalli)
Inventori
© Aforismario

L'entusiasta è un infaticabile sognatore, un inventore di progetti, un creatore di strategie, che contagia gli altri con i suoi sogni. Non è cieco, non è incosciente. Sa che ci sono difficoltà, ostacoli talvolta insolubili. Sa che su dieci iniziative nove falliscono. Ma non si abbatte. Ricomincia da capo, si rinnova. La sua mente è fertile. Cerca continuamente strade, sentieri alternativi. E un creatore di possibilità.
Francesco Alberoni, L'ottimismo, 1994

Inventore. Persona che fabbrica un marchingegno con ruote, leve e molle, e lo chiama progresso.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Folle. Persona che domina il campo della speculazione intellettuale e si diffonde attraverso i canali di tutte le attività più benemerite. Sa fare di tutto e si presenta in ogni forma. Onnisciente, onnipotente e onnicomprensivo. È lui che ha inventato l’alfabeto e la stampa, la ferrovia, il vapore, il telegrafo, i luoghi comuni e i circoli scientifici. Ha creato il patriottismo e ha insegnato alle nazioni come fare la guerra. Ha fondato la teologia, la filosofia, la medicina, la legge e la città di Chicago. Ha dato origine ai governi monarchici e repubblicani. Esiste da sempre e in eterno. Nell'alba dell’umanità cantava sulle colline; poi, nel pomeriggio, ha capeggiato l’avanzata del genere umano; la sua mano di madre ha rimboccato con dolcezza le coperte della nostra civiltà in declino e ora, al tramonto, sta preparando l'ultimo pasto della sera a base di latte e di moralità, pronto ormai a chiudere il coperchio della tomba universale. Quando tutti ci saremo ritirati nella notte dell’eterno oblio, instancabile, lui continuerà a lavorare, scrivendo la storia della civiltà dell’uomo.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo, 1911

Dio ha inventato l'atomo, l'energia nucleare, il DNA, la fotosintesi clorofilliana, la forza gravitazionale… e ancora aspetta il premio Nobel!
Ennio Cavalli (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non satis magnam homines tribuunt inventoribus gratiam.
[Gli uomini non sono abbastanza riconoscenti verso gli inventori].
Marco Tullio Cicerone, De finibus bonorum et malorum (Il sommo bene e il sommo male), 45 a.e.c.

Fu grazie a un'idea particolarmente luminosa che Edison inventò la lampadina.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

I geni e gli inventori, all'inizio della loro carriera (e molto spesso anche alla fine), sono stati sempre considerati dalla società nient'altro che degli imbecilli.
Fëdor Dostoevskij, L'idiota, 1869

Chi crea non presta attenzione a chi lo critica, a meno che non diventi arido inventore.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

Non è vero che Edison abbia inventato l'altoparlante. Il primo altoparlante l'ha creato il buon Dio' da una costola. Ma è vero che Edison ha costruito il primo altoparlante che si possa spegnere.
Heinz Häring (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)
Quello che ha inventato la ruota era un idiota.
È quello che ha inventato le altre tre che era un genio. (Sid Caesar)
Un inventore fallisce 999 volte, e se ha successo una volta, è fatta. Egli tratta i suoi insuccessi semplicemente come tiri di prova.
Charles Franklin Kettering (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se bene, come loro, non sapessi allegare gli altori, molto maggiore e più degna cosa allegherò, allegando la sperienzia, maestra ai loro maestri. Costoro vanno sgonfiati e pomposi, vestiti e ornati, non delle loro, ma delle altrui fatiche; e le mie a me medesimo non concedano; e se me inventore disprezzeranno, quanto maggiormente loro, non inventori, ma trombetti e recitatori delle altrui opere, potranno essere biasimati.
Leonardo da Vinci, Codici, XV-XVI sec. (postumo)

Noi italiani possiamo essere menti eccelse, inventori pazzeschi, artisti sensibilissimi, ma di fronte al calcio e alla gnocca non c’è niente da fare. Perdiamo lucidità.
Luciana Littizzetto, L'incredibile Urka, 2014

Chi sarà stato il ganzo che ha inventato il caffè? Dev'essere cugino di quel genio che ha inventato il letto. Premio Nobel a tutti e due, altro che Dario Fo. A loro, e a quello che ha inventato la Nutella. In chiesa, al posto della statua di San Gaspare. Perlomeno si vedrebbe un po' più di devozione sincera.
Marco Malvaldi, La briscola in cinque, 2007

La geniale invenzione nasce quasi sempre nel cervello dell'uomo isolato, ma solo l'opera tenace di pazienti ricercatori, con mezzi larghi ed adatti, può efficacemente svilupparla ed utilizzarla.
Benito Mussolini, Scritti e discorsi, 1914/39

Chi dice invenzione dice che c'è necessariamente una fase in cui chi è stato inventato si domanda se obbedirà ai suoi inventori.
Amélie Nothomb, Diario di Rondine, 2006

Sarebbe un grave errore immaginare che Leonardo sia stato un inventore come quelli del nostro tempo, che hanno come scopo la pubblicità e il guadagno. Cessava di interessarsi ai suoi progetti appena portavano a risultati tangibili.
George Sarton, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Posso perdonare Alfred Nobel per aver inventato la dinamite, ma solo un demone con sembianze umane può aver inventato il Premio Nobel.
George Bernard Shaw (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La gente ha sempre riso di tutti i grandi inventori e scopritori.
[People have laughed at all great inventors and discoverers].
John Thomas Sladek (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il progressivo sviluppo dell'uomo dipende dalle sue invenzioni. Esse sono il risultato più importante della sua creatività. Il fine ultimo delle invenzioni è il dominio completo della mente sul mondo materiale, la sottomissione delle forze della natura a favore delle necessità umane. Questo è il difficile compito dell'inventore, molte volte incompreso e non ricompensato a dovere. Egli però viene ampiamente ripagato dal piacere di applicare le proprie abilità e dalla consapevolezza di far parte di una classe privilegiata, senza la quale la razza umana sarebbe già scomparsa molto tempo fa, nel corso della dura lotta contro gli spietati elementi naturali.
Nikola Tesla, Le mie invenzioni, 1919

Nome del più grande di tutti gli inventori: Caso.
[Name the greatest of all inventors. Accident].
Mark Twain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Ci sono uomini che con le loro invenzioni hanno cambiato il nostro modo di vivere, altri quello di sognare.
Anonimo 

Inventore: uno che riesce a trovare quello che nessuno ha perso.
Anonimo

L'obiettivo principale dell'istruzione è quello di creare persone capaci di fare cose nuove, e non soltanto di ripetere ciò che altre generazioni hanno fatto. Gli esseri umani sono creativi, inventori ed esploratori.
Anonimo (attribuito a Jean Piaget)

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Invenzione - Scienziati - Genio - IngegnoImmaginazione 

Nessun commento: