Mantenere le Distanze - Frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul mantenere le distanze da qualcuno o prendere le distanze da qualcosa. Come introduzione a questa raccolta, riportiamo la celebre parabola dei porcospini di Arthur Schopenhauer, sulla distanza giusta da mantenere gli uni dagli altri in società: "Una compagnia di porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, vicini, per proteggersi, col calore reciproco, dal rimanere assiderati. Ben presto, però, sentirono le spine reciproche; il dolore li costrinse ad allontanarsi di nuovo l'uno dall'altro. Quando poi il bisogno di riscaldarsi li portò di nuovo a stare insieme, si ripete quell'altro malanno; di modo che venivano sballottati avanti e indietro fra due mali. finché non ebbero trovato una moderata distanza reciproca, che rappresentava per loro la migliore posizione. − Così il bisogno di società, che scaturisce dal vuoto e dalla monotonia della propria interiorità, spinge gli uomini l'uno verso l'altro; le loro molteplici repellenti qualità e i loro difetti insopportabili, però, li respingono di nuovo l'uno lontano dall'altro. La distanza media, che essi riescono finalmente a trovare e grazie alla quale è possibile una coesistenza, si trova nella cortesia e nelle buone maniere. A colui che non mantiene quella distanza, si dice in Inghilterra: keep your distance! − Con essa il bisogno del calore reciproco viene soddisfatto in modo incompleto, in compenso però non si soffre delle spine altrui. - Colui, però, che possiede molto calore interno preferisce-rinunciare alla società, per non dare né ricevere sensazioni sgradevoli". [Parerga e paralipomena, 1851].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulla distanza, la misantropia, gli asociali e gli snob.
− Tu cosa prendi per stare meglio? − Le distanze!
(Immagine: Peanuts © Charles M. Schulz)
Mantenere le Distanze
© Aforismario

Per creare delle buone associazioni, bisogna essere prudenti e saper mantenere certe distanze. Credete che un ponte sarebbe solido se i piloni dell'arco fossero molto vicini tra loro?
Omraam Mikhaël Aïvanhov, Discorsi, 1938/86

I padroni hanno spesso delle buone maniere, di cui i servi sono generalmente incapaci: esse non servono a temperare – piuttosto a marcare – la distanza sociale.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Amo il mio prossimo, purché tenga le distanze.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

Realista. Un uomo che mantiene la giusta distanza dai propri ideali.
Truman Capote (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Si fa colpo sulla gente quando si tengono le distanze.
Charlie Chaplin, La mia autobiografia, 1964

Noi esistiamo soltanto in virtù dell'arretramento, della distanza che prendiamo nei riguardi delle cose e di noi stessi.
Emil Cioran, La caduta nel tempo, 1964

Il rispetto dei cattolici per la Bibbia è enorme e si manifesta soprattutto nel tenersene a rispettosa distanza.
Paul Claudel (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Le donnicciole e la gente dappoco sono difficili da educare: se dai loro confidenza divengono insolenti, se tieni le distanze sono pieni di risentimento.
Confucio, Dialoghi, ca. 479/221 a.e.c. (postumo)

L'osservazione non è identificazione. Si abbia cura di mantenere la distanza.
Fausto Gianfranceschi, Aforismi del dissenso, 2012

Datevi il cuore, ma l’uno non sia in custodia dell’altro. Poiché soltanto la mano della Vita può contenere entrambi i cuori. E restate uniti, benché non troppo vicini insieme: Poiché le colonne del tempio restano tra loro distanti, E la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.
Kahlil Gibran, Il profeta, 1923

Il più utile degli uomini è quello che è distante dalla gente.
Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962 (postumo)

La distanza giova a purificare certi difetti che di presenza risultano intollerabili.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Gli uomini sono come le macchine: è importante mantenere la distanza di sicurezza.
Martin Held (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

È un’arte sgradevole ma necessaria tenere a distanza gli uomini volgari con la freddezza. «Soltanto il freddo trattiene il fango, che non t’insudici i piedi» dice un proverbio arabo.
Hugo von Hofmannsthal, Il libro degli amici, 1922

Come bisogna mantenere certe distanze per osservare gli oggetti, così bisogna fare in società: ciascuno ha il suo punto di vista da cui vuol essere guardato; il più delle volte si ha ragione a non voler essere illuminati troppo da vicino, e quasi non c'è uomo che voglia lasciarsi vedere com'è in ogni circostanza.
François de La Rochefoucauld, Riflessioni varie, XVII sec. (postumo 1863)

Tieniti dal prossimo a distanza di amore umano.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

L'ideale: girare tutta la vita a distanza di sicurezza, tranquillamente, intorno alla propria mèta.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

La filosofia non è "vita", ma un'attività che concerne la conoscenza teorica, e la maggior parte dei filosofi non intende vivere ciò che afferma, ma semplicemente teorizzare su tali cose, contemplarle. E contemplare una cosa sottintende il fatto di mantenersi al di fuori di essa e la decisione di tenersene a debita distanza.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

Distanziarsi, osservare dal di fuori ma non dall'alto, scorgere in ogni tesi l'antitesi.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Tenere la distanza mantien la fratellanza.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

L'utilità della filosofia sta nel tener a debita distanza l'invadenza pettegola e petulante del quotidiano.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Quando t'imbatti in un moralista, consideralo con rispetto, ad una prudente distanza, perché la morale è come la trichina: vive nella carne del porco.
Pitigrilli (Dino Segre) (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Se vuoi capire bene l’amore da vicino, prova a stargli distante.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Il bisogno di società, che scaturisce dal vuoto e dalla monotonia della propria interiorità, spinge gli uomini l'uno verso l'altro; le loro molteplici repellenti qualità e i loro difetti insopportabili, però, li respingono di nuovo l'uno lontano dall'altro. La distanza media, che essi riescono finalmente a trovare e grazie alla quale è possibile una coesistenza, si trova nella cortesia e nelle buone maniere. 
Arthur Schopenhauer, Parerga e Paralipomena, 1851

Il grande vantaggio di internet non sta, propriamente, nella possibilità d’interagire con il resto del mondo, ma nel poterlo fare tenendosene comunque a debita distanza.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Mostrava di possedere un gran rispetto per l’arte e per la cultura in genere tenendosene sempre a debita distanza.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

L’istinto sessuale è uno stratagemma messo a punto dalla natura per unire due esseri – maschio e femmina – che altrimenti si terrebbero sempre a debita distanza.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Era bella e intelligente: possedeva, cioè, quel genere di qualità che, congiunte, tengono a distanza gli uomini quanto un imperdonabile difetto.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Le persone – anche le migliori – sono come certe opere pittoriche: è possibile apprezzarle soltanto tenendosene a debita distanza.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Per quanto si disprezzi il prossimo e si faccia di tutto per tenersene a distanza, non si può sempre evitare di esserne in qualche modo infastiditi. Anche una mosca, infatti, può intrufolarsi nella stanza dove ce ne stiamo tranquilli, e posarsi proprio sulla punta del nostro naso.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Quando a causa di un crescente e insopprimibile disgusto per il prossimo si è costretti a una vita sempre piú appartata, può accadere, a un certo punto, di diventare talmente sensibili alla presenza altrui, da non riuscire piú ad accontentarsi della semplice solitudine, ma di cominciare a sentire il bisogno di vivere il piú lontano possibile dagli altri esseri umani, magari anche solo a qualche chilometro di distanza, giusto per non essere piú costretti a subire i loro sguardi appena fuori di casa, o per non essere disturbati dal suono della loro voce e dai loro fastidiosissimi rumori, divenuti ormai intollerabili quanto la loro stessa presenza.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Scegliere chi tenere vicino è importante, scegliere chi tenere lontano è vitale.
Anonimo

− Tu cosa prendi per stare meglio?
− Le distanze!
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Distanza - Misantropia - Asociali - Snob

Nessun commento: