Possedere - Frasi e citazioni sul Possesso

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul possedere e sul possesso di qualcosa o di qualcuno. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa  sull'avere, sulla contrapposizione tra essere e avere, sull'avidità, sulla possessività e l'amore possessivo.
Non desiderando nulla, si possiede tutto. (Ippolito Nievo)
Possedere
© Aforismario

La dignità non consiste nel possedere onori, ma nella coscienza di meritarli.
Aristotele (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Il problema dell'abbigliamento ha un'importanza enorme per coloro che vogliono avere l'aria di possedere quel che non possiedono affatto; perché è spesso il mezzo migliore per arrivare a possederlo davvero.
Honoré de Balzac, Le illusioni perdute, 1843

Non è ciò che possediamo nella vita a renderci felici, ma il piacere di farne partecipi anche gli altri.
Romano Battaglia, L’uomo che vendeva il cielo, 2011

La felicità è meglio immaginarla che possederla.
Jacinto Benavente (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Vivi nella gioia, vivi senza possedere nulla, nutrendoti di gioia come gli dèi risplendenti.
Siddhārtha Gautama Buddha, Dhammapada (Versi della Legge), V sec. a.e.c.

Belli o brutti, vorrei possedere tutti i libri, come Don Giovanni tutte le donne.
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

C'è un solo modo per possedere tutto: non desiderare niente.
Emil Cioran, Quaderni 1957-1972 (postumo, 1997)

Ci sono certi sguardi di donna che l'uomo amante non iscambierebbe con l'intero possesso del corpo di lei.
Gabriele D'Annunzio, Il piacere, 1889

Il segreto della felicità non è nel possesso delle cose, ma nel godimento che se ne trae.
Eugène Delacroix, Diario, 1822/63 (postumo 1893/1932)

Quando entra in gioco il possesso delle cose terrene, è difficile che gli uomini ragionino secondo giustizia.
Umberto Eco, Il nome della rosa, 1980

Non scioglie dal turbamento dell'anima e neppure vale a dare meritevole gioia il possedere le più grandi ricchezze, né gli onori e l'ammirazione delle folle, né altro di quanto dipende da motivi sregolati.
Epicuro, Sentenze, IV-III sec. a.e.c.

Non si gode a possedere qualcosa senza compagnia.
Erasmo da Rotterdam (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La felicità consiste nel non desiderare che ciò che si possiede.
Ennio Flaiano, Diario degli errori, 1976 (postumo)

A volte sentiamo il bisogno di possedere una cosa per perderla.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Opinione. Un'idea che possedete; la convinzione è, invece, un'idea che possiede voi.
John Garland Pollard, A Connotary, 1932

Ogni desiderio mi ha arricchito più che il possesso sempre falso dell'oggetto stesso del mio desiderio.
André Gide, I nutrimenti terrestri, 1897

Non si possiede ciò che non si comprende.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Chi può possedere in spirito il mondo non si cura di possedere materialmente una minima parte di esso.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

L'uomo, quanto più possiede, tanto meno si possiede.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Non c'è nulla di sbagliato nelle persone che possiedono ricchezze. Lo sbaglio avviene quando le ricchezze si impossessano delle persone.
Billy Graham (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C'è chi proprio non ce la fa a mettere da parte un soldo e chi, neppure volendo, riesce a spendere tutto ciò che possiede...
Beni Sascha Horowitz, L'occhio del girasole, 2001

Possedere è solo un miraggio.
Jean Josipovici, Citera, 1989

Chi vuole troppo è un pazzo. Un uomo non può possedere più di quanto il suo cuore possa amare.
Kuzja (John Malkovich), in Gabriele Salvatores, Educazione siberiana, 2013

Non ci si arrende proprio sul desiderio di possedere e di espandersi: aumenta la bile, la morte si avvicina, e anche con il volto avvizzito e le gambe già inferme si dice: la mia fortuna, le mie cariche.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

Il vero esibizionismo consiste nel mostrare ciò che non si possiede.
Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957

Chi più possiede, più deve temere di non perdere.
Leonardo da Vinci, Codice Atlantico, 1478-1518

Nasciamo senza nulla, moriamo senza portare via nulla, e nel mezzo ci affanniamo per possedere qualcosa.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Colui che poco possiede è tanto meno posseduto.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

Non desiderando nulla, si possiede tutto.
Ippolito Nievo, Le confessioni di un italiano, 1867 (postumo)

Nasciamo senza portare nulla, / moriamo senza poter portare nulla, / e in mezzo, / nell'eterno che si ricongiunge nel breve battito delle ciglia, / litighiamo per possedere qualcosa.
Nur ad-Din (Norandino), XII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Tanti quantun habeas, sis,
[Vali quanto possiedi].
Quinto Orazio Flacco, Satire, I sec. a.e.c.

Ognuno di noi possiede qualcuno, e al tempo stesso è posseduto da qualcun altro.
Chuck Palahniuk, Ninna nanna, 2002

Compri mobili. Dici a te stesso, questo è il divano della mia vita. Compri il divano, poi per un paio d'anni sei soddisfatto al pensiero che, dovesse andare tutto storto, almeno hai risolto il problema divano. Poi il giusto servizio di piatti. Poi il letto perfetto. Le tende. Il tappeto. Poi sei intrappolato nel tuo bel nido e le cose che una volta possedevi, ora possiedono te.
Chuck Palahniuk, Ninna nanna, 2002

Mio, tuo. – «Questo cane è mio», dicevano quei poveri ragazzi. «Questo posto al sole è mio». Ecco l'inizio e l'immagine dell'usurpazione su tutta la terra.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Come possedere senza esser posseduto? Tutto dipende da questo.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Essere giovani è non possedere se stessi.
Cesare Pavese, ibidem

Per possedere qualcosa o qualcuno, occorre non abbandonarglisi, non perderci dietro la testa, restargli insomma superiore. Ma è legge della vita che si gode solamente ciò in cui ci si abbandona.
Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 1935/50 (postumo 1952)

Il desiderio fa fiorire ogni cosa, il possesso la fa appassire.
[Le désir fleurit, la possession flétrit toutes choses].
Marcel Proust, I piaceri e i giorni, 1896

Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d'inaccessibile, quel che non si possiede.
Marcel Proust, La prigioniera, 1923 (postumo)

L'uso delle ricchezze è migliore del loro possesso.
Fernando de Rojas, La Celestina, 1499

Inutilmente acquista ricchezze chi non possiede i beni autentici dell'anima.
François des Rues, Seguito delle margherite francesi, 1609

Nullius boni sine socio iucunda possessio est.
[Non dà gioia il possesso di nessun bene, se non puoi dividerlo con altri].
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Possedere un bene non serve a niente se non si è pronti a perderlo. E i beni la cui perdita è più facilmente tollerabile sono quelli che, perduti, non possono essere oggetto di rimpianto.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Si può essere posseduti non soltanto da ciò che si possiede, ma anche, e forse più, da ciò che si vorrebbe possedere.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Felice è chi possiede un sogno che gli consenta ancora di illudersi.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Quello che ci frega è che non siamo capaci di godere di ciò che possediamo con la stessa intensità e durata con la quale siamo capaci di soffrire per ciò di cui sentiamo la mancanza.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Fortunato chi possiede quanto basta, in denaro e in sé stesso, per riscattare la propria schiavitù, liberarsi dalle catene del lavoro obbligatorio e diventare, cosí, padrone del proprio tempo e della propria esistenza.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Nessuna persona che valga la pena di possedere può essere veramente posseduta.
Sara Teasdale (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Nella vita bisogna essere sempre come su questa nave: dei passeggeri. Non bisogna possedere nulla!
Tiziano Terzani, Un indovino mi disse, 1995

Cerchiamo di non essere troppo esigenti: è meglio possedere diamanti di seconda scelta che non possederne affatto.
Mark Twain, Wilson lo svitato, 1894

Ci sono donne che sarebbero certamente più felici se vivessero «single», ma hanno l'impressione che devono possedere qualcuno per dimostrare a tutti che hanno un certo valore.
Liv Ullmann, Cambiare, 1980

Della roba ne possedeva fin dove arrivava la vista, ed egli aveva la vista lunga.
Giovanni Verga, La roba, 1880

Questa è una ingiustizia di Dio, che dopo di essersi logorata la vita ad acquistare della roba, quando arrivate ad averla, che ne vorreste ancora, dovete lasciarla!
Giovanni Verga, La roba, 1880

Avere poco è possedere. Avere tanto è essere posseduti.
Anonimo

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Avere - Essere e AverePossessività - Avidità 

Nessun commento: