Siccità - Aforismi, frasi e proverbi

Raccolta di aforismi, frasi e proverbi sulla siccità e sul risparmiare l'acqua. Il termine "siccità" deriva dal latino siccĭtas, da siccus "secco" e indica mancanza o scarsezza di pioggia, che si protrae per un periodo di tempo molto lungo, provocando l'aridità dei campi.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sulle calamità naturali, i cambiamenti climatici, il deserto, la pioggia e l'acqua.
Non conosciamo mai il valore dell'acqua finché il pozzo non è asciutto.
Siccità
© Aforismario

La preoccupante siccità nell'Italia del Sud dimostra ancora una volta come non risponda a verità la diceria che "il Paese fa acqua da tutte le parti.
Amurri e Verde (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

In città bel tempo. In campagna siccità.
Valeriu Butulescu, Aforismi, 2002

La notte piovve: come i contadini dopo mesi di siccità si svegliano e balzano di gioia al rumore delle prime gocce, così Marcovaldo, unico in tutta la città, si levò a sedere nel letto, chiamò i familiari. «È la pioggia, è la pioggia», e respirò l'odore di polvere bagnata e muffa fresca che veniva di fuori.
Italo Calvino, Marcovaldo ovvero Le stagioni in città, 1963

In un vortice di polvere | gli altri vedevan siccità, | a me ricordava | la gonna di Jenny | in un ballo di tanti anni fa.
Fabrizio De André, Il suonatore Jones, 1971

Chissà se alla siccità di una mente si può rimediare con i nuvoloni di un cuore opportunamente tempestoso.
Beno Fignon, Mille e un respiro, 2003

È vero che la siccità più lunga / finirà in pioggia, / che la pace più lunga in Cina / finirà in conflitto. / Ma verrà deluso chi resterà sveglio / nella speranza di veder rompere / la calma del cielo / di fronte a lui / nella sua vita.
Robert Frost, Guardando per caso le costellazioni, Poesie, XX sec.

Non conosciamo mai il valore dell'acqua finché il pozzo non è asciutto.
[We never know the worth of water till the well is dry].
Thomas Fuller, Gnomologia, 1732

Fortuna che certe osservazioni meteorologiche sembrano accertare una imminente spaventevole siccità su tutta la terra. Allora all'uomo moderno, adoratore del «motore a scoppio», non resterà che bere la sua benzina. E sarà l'ultima bevuta di questo ubriaco molesto.
Domenico Giuliotti e Giovanni Papini, Dizionario dell'omo salvatico, 1923

L’amore è una pianta, che quando abbia buone radici, non temo né della siccità, né dei venti.
Arturo Graf, Ecce Homo, 1908

Risparmiate l’acqua, diluitela.
Max Hodes (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

C'è la grandine, le frane, la siccità, la malaria, e c'è lo Stato. Sono dei mali inevitabili, ci sono sempre stati e ci saranno sempre.
Carlo Levi, Cristo si è fermato a Eboli, 1945

Dicono che per risparmiare acqua e salvare il pianeta basterebbe farsi una sola doccia alla settimana, cambiarsi le mutande ogni tre giorni e i calzini ogni quattro. Per alcuni maschi non credo sarebbe un problema.
Luciana Littizzetto, La Jolanda furiosa, 2008

Quando l’energia per far funzionare pompe e depuratori costerà di più e i cambiamenti climatici renderanno più frequenti le siccità, ci si accorgerà di nuovo che l’acqua va guadagnata, difesa e conservata goccia a goccia.
Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011

Sviluppare la cultura dell’acqua è un dovere e una strategia per non trovarsi poi con la bocca asciutta dall'oggi al domani.
Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011

Un giorno d’estate una piscina pulita e piastrellata d’azzurro disse alla cisterna che stava poco distante: «Tu sei nera e buia, stai sottoterra in compagnia di muffe e serpi e solo le gocce stillano nel tuo silenzio di tomba. Guarda me, invece, mi godo il sole, giovani fanciulle seminude allietano le mie sponde con risa e lazzi, una brezza leggera increspa le mie acque limpide». «Stolta – rispose la cisterna – non sai che per tutto l’inverno io raccolgo pazientemente l’acqua che serve a riempirti per la tua breve e futile estate?»
Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011

La cisterna c’era sempre nelle case dell’antichità e ancora di cinquant'anni fa, come insegnano i lavori di archeologia idraulica di Pietro Laureano. Poi arriva l’epoca del petrolio facile. Trivelle, pozzi, pompe, … penseranno loro a fornirvi sempre e ovunque acqua pulita quanta ne vorrete (basta pagare la bolletta). Ma succhia oggi e succhia domani, anche falde e sorgenti si sono impoverite. Il clima fa il resto, aumentando la temperatura e diminuendo le occasioni di pioggia ben distribuite nell'anno.
Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011

[La cisterna] ricompare ora timidamente nei cortili e nei sotterranei, e talora, a seconda degli strumenti legislativi locali diventa un obbligo anche in Italia. Eppure, il fatto stesso che la si debba rendere obbligatoria, la dice lunga sulla scarsa sensibilità verso i limiti delle risorse naturali da parte di chi progetta e di chi commissiona un edificio. Nei paesi aridi, la casa si costruisce attorno alla cisterna, che diviene un po’ luogo sacro e simbolico, fonte di vita e di fertilità. Qui ci si lamenta dell’ulteriore normativa cui ottemperare.
Luca Mercalli, Prepariamoci, 2011

Aspettare te è come aspettare la pioggia durante la siccità. Inutile. E deludente. 
Sam Montgomery (Hilary Duff), in Mark Rosman, Cinderella Story, 2004 

I migliori scienziati del mondo ci stanno dicendo che le nostre attività stanno cambiando il clima e che se non agiamo con forza continueremo a vedere i mari che si alzano, maggiori ondate di calore, sempre più pericolose, siccità, inondazioni e altre catastrofi di massa che potrebbero scatenare migrazioni, conflitto e fame in tutto il globo.
Barack Obama, discorso sullo stato dell'Unione, 2015

Il bello delle foreste pluviali è che non soffrono mai della siccità.
Dan Quayle (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'amore è una esperienza attraverso la quale tutto il nostro essere viene rinnovato e rinfrescato, come accade alle piante quando la pioggia le bagna dopo la siccità.
Bertrand Russell, La conquista della felicità, 1930

Tutte la fatijā miā ji l’ē pperdute / ej summentḗte lu rènō e nne ll’e raccòlte, / tutte la fatijā miā jè sprechḗjte / e llu destine infḕme m’a cundannḗte.
[Tutta la fatica mia io l’ho perduta / ho seminato il grano e non l’ho raccolto, / tutta la fatica mia sprecata / e il destino infame mi ha condannato].
Matteo Salvatore. La siccità, ca. 1970 [1]

Tutte li speranzē ji l’ē pperdute / abbascjā lu puzze cè nē ssò gghjutē
[Tutte le speranze io le ho perdute / Giù al pozzo se ne sono andate],
Matteo Salvatore. La siccità, ca. 1970

Spjḗve ncjḕlo chi sa chiuvḗssē / manche na lacrima mbunnéva la terra, / la siccità jé ppjù amḗre della guerra.
[Spiavo in cielo chi sa piovesse / neanche una lacrima bagnava la terra, / la siccità è più amara della guerra.
Matteo Salvatore. La siccità, ca. 1970

Sia maledetta questa siccità, / lu mònne ce pòzzā tutte sabbessà / Sia maledetta questa siccità, / lu mònne ce pòzzā tutte sprufundà.
[Sia maledetta questa siccità, / il mondo si possa tutto subissare, / sia maledetta questa siccità, / il mondo si possa tutto sprofondare].
Matteo Salvatore. La siccità, ca. 1970

Viviamo in un mondo dove un miliardo di persone non ha accesso all'acqua pulita e per produrre un chilo di carne di manzo occorrono più di trentamila litri di acqua.
Umberto Veronesi, L'importanza di diventare vegetariani, su la Repubblica, 2008

Risparmiate l'acqua, fate la doccia con un amico.
Mae West (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Accadde in quell'estate torrida, quando le piogge scarse e la siccità ebbero nell'intero paese conseguenze così nefaste per il raccolto che la popolazione ne serbò ancora per anni un pauroso ricordo. Già nei mesi di giugno e di luglio erano caduti sui campi assetati solo pochi e brevi rovesci, ma ora, da quando il calendario segnava agosto, non era scesa nemmeno una goccia, e persino quassù, in quest'alta valle tirolese, dove io, al pari di tanti altri, avevo sperato di trovare refrigerio, l'aria color zafferano ardeva di fuoco e di polvere. 
Stefan Zweig, La donna e il paesaggio, 1922

Riflettete bene al vostro comportamento! Salite sul monte, portate legname, ricostruite la mia casa. In essa mi compiacerò e manifesterò la mia gloria - dice il Signore -. Facevate assegnamento sul molto e venne il poco: ciò che portavate in casa io lo disperdevo. E perché? - dice il Signore degli eserciti -. Perché la mia casa è in rovina, mentre ognuno di voi si da' premura per la propria casa. Perciò su di voi i cieli hanno chiuso la rugiada e anche la terra ha diminuito il suo prodotto. Ho chiamato la siccità sulla terra e sui monti, sul grano e sul vino nuovo, sull'olio e su quanto la terra produce, sugli uomini e sugli animali, su ogni prodotto delle mani.
Aggeo, Antico Testamento, VI sec. a.e.c.

Come siccità e calore assorbono le acque nevose, così la morte rapisce il peccatore.
Giobbe, Antico Testamento, ca. VI-IV sec. a.e.c.

I miei fratelli mi hanno deluso come un torrente, sono dileguati come i torrenti delle valli, i quali sono torbidi per lo sgelo, si gonfiano allo sciogliersi della neve, ma al tempo della siccità svaniscono e all'arsura scompaiono dai loro letti.
Giobbe, Antico Testamento, ca. VI-IV sec. a.e.c.

Benedetto l'uomo che confida nel Signore e il Signore è sua fiducia. Egli è come un albero piantato lungo l'acqua, verso la corrente stende le radici; non teme quando viene il caldo, le sue foglie rimangono verdi; nell'anno della siccità non intristisce, non smette di produrre i suoi frutti.
Geremia, Antico Testamento, V sec a.e.c.

Bella è la misericordia al tempo dell'afflizione, come le nubi apportatrici di pioggia in tempo di siccità.
Siracide, Antico Testamento, II sec. a.e.c.

Ormai, / laggiù verso Oriente, / il grano è alto / e attende sui campi / in ciuffi legati da fulmini bianchi / uniti dall'arcobaleno. / Anche qui il grano nei campi / stamperà presto la sua ombra su di me / e io camminerò tra le sue spighe, / tra i lampi appesi al cielo, / tra immensi veli di sacra Pioggia, / tra nubi nere e scintillanti, / in mezzo all'acqua schiumante sulla terra.
Anonimo (canto Navajo per scongiurare la siccità)

Era un'estate così secca e asciutta, che le mucche facevano il latte in polvere.
Anonimo

L'acqua è una risorsa preziosa: non sprechiamola.
Anonimo

Proverbi sulla Siccità
  • Brine e gelate non empion cisterne.
  • La buona fonte si conosce quando le altre s’asciugano.
  • La secca non fece mai carestia.
  • Nella siccità si conoscono le buone fonti e nelle sventure gli amici
  • Quello che leva il sol l’acqua lo rende fuor che nel mese di settembre.
  • Se l'acqua scarseggia la papera non galleggia.
  • Siccità non fa carestia, purché a maggio non sia. [2]
  • Un’ora d’acqua caccia un anno di carestia.
  • Una buona rugiada vale quanto una cattiva pioggia.
Incontrare un amico dopo tanti anni è come godersi una pioggia rinfrescante dopo un periodo di siccità.
Proverbio cinese

Note
  1. Matteo Salvatore: cantautore popolare pugliese; traduzione italiana di Maria Luisa Scippa.
  2. La siccità di solito, se non dura a lungo, nei nostri climi, non distrugge i raccolti portando la carestia, ma se viene di maggio, allorché le piante sono in piena vegetazione, molti alberi da frutto nel periodo della fioritura e dell’allegagione, la siccità può essere un vero flagello. [Carlo Lapucci, Dizionario dei proverbi italiani © Mondadori 2007].
  3. Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Catastrofe e Calamità - Clima e Cambiamenti climaticiDeserto e Oasi - Acqua - Pioggia 

Nessun commento: