Adorazione religiosa - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'adorazione religiosa e sull'adorare una divinità. A mo' d'introduzione, riportiamo un kōan zen molto significativo: "Un giorno Chao-chou trovò un discepolo inchinato davanti a una statua del Buddha e lo colpì con un bastone. Il monaco protestò: "Non è un atto meritorio adorare il Buddha?". "Sì", rispose il maestro "ma è ancora più meritorio lasciar perdere gli atti meritori".
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'idolatria, la fede, la preghiera
Colui che ama la natura è il vero adoratore di Dio. Colui che
adora Dio e disprezza il suo simile, adora invano. (Inayat Khan)
Adorazione religiosa
© Aforismario

La bassezza dell'anima e della vita, ecco I'antipodo dello spirito religioso. La religione è prima di tutto una tendenza, un bisogno, una sete, tendenza all'adorazione, bisogno di santità, sete d'infinito.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Un dio al quale piacerebbe essere adorato, e che persino lo esigesse, sarebbe un dio alquanto vanitoso, oltre che spregevole.
Vannuccio Barbaro, Scartafacci, 2012 (postumo)

Se Dio avesse avuto bisogno di essere adorato, avrebbe creato soltanto dei cani. Il cane è più adatto degli uomini ad amare.
[Si Dieu avait eu besoin d'être adoré, il n'eût créé que des chiens. Le chien est bien plus apte que l'homme à l'amour].
René Barjavel, La Faim du tigre, 1966

Quanti cristi inchiodati a una sedia o a un letto la gente scavalca, per inchinarsi a un cristo di legno. Quanti sacrifici dimenticati, per ricordarne uno. Se mi facessero entrare in una chiesa, griderei: smettete di guardare quell'altare vuoto. Adoratevi l'un l'altro.
Stefano Benni, Achille piè veloce, 2003

Che cosa vuol dire adorare Dio? Significa imparare a stare con Lui, a fermarci a dialogare con Lui, sentendo che la sua presenza è la più vera, la più buona, la più importante di tutte.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Omelia, Basilica di San Paolo Fuori le Mura, 2013

Andiamo da Dio solo per chiedere, per ringraziare, o andiamo da Lui anche per adorarlo?
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), ibidem

Adorare il Signore vuol dire dare a Lui il posto che deve avere; adorare il Signore vuol dire affermare, credere, non però semplicemente a parole, che Lui solo guida veramente la nostra vita; adorare il Signore vuol dire che siamo convinti davanti a Lui che è il solo Dio, il Dio della nostra vita, il Dio della nostra storia.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), Omelia, Basilica di San Paolo Fuori le Mura, 2013

Adorare e servire: due atteggiamenti che non si possono separare, ma che devono andare sempre insieme. Adorare il Signore e servire gli altri, non tenendo nulla per sé.
Jorge Mario Bergoglio (papa Francesco), discorso, 2013

Chiesa. Luogo in cui il pastore adora Dio e le donne adorano il pastore.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo, 1911

Niente è più noioso dell'essere adorato. Come fa Dio a sopportarlo?
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Se Dio fosse il punto d'arrivo di un ragionamento, non sentirei alcuna necessità di adorarlo. Ma Dio non è solo la sostanza di ciò che spero, è anche la sostanza di ciò che vivo.
Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito, 1977/92

Non bisogna disperare dell'ateo finché non adora l'uomo.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Agli uomini l’adorazione di Dio importa soltanto quando credono di essere alla vigilia di morire.
Daniel Defoe, Diario dell’anno della peste, 1722

Gli uomini rifiutano i profeti e li uccidono. Ma adorano i martiri e onorano coloro che hanno ucciso.
Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov, 1879

Se le stelle apparissero una sola notte ogni mille anni, come gli uomini potrebbero credere e adorare, e serbare per molte generazioni la rimembranza della città di Dio?
Ralph Waldo Emerson, Natura, 1836

Dal momento in cui [il re dei popoli primitivi] trascura o cessa di assumere obblighi, l'attenzione, l'adorazione, la venerazione religiosa di cui godeva in sommo grado si trasformano in odio e disprezzo. Egli è cacciato vergognosamente e può ritenersi fortunato se riesce a salvare la vita. Oggi adorato come un dio, può domani essere ucciso come un criminale.
James Frazer, Taboo and the Perils of the Soul, 1911

Quando ammiro la meraviglia di un tramonto o la bellezza della luna, la mia anima si espande in adorazione del Creatore.
Mohandas Gandhi, su Harijan, 1924

L'adorazione è preghiera, perciò non va eseguita con le labbra, ma con il cuore.
Mohandas Gandhi, su Young India, 1925

La supplica, l'adorazione, la preghiera non sono superstizioni, sono atti più reali del mangiare, del bere, del sedere o del camminare. Non è un'esagerazione dire che essi soli siano reali e che tutto il resto sia irreale.
Mohandas Gandhi, Autobiografia, 1927/29

Non riesco a immaginare migliore adorazione di Dio che lavorare in suo nome per i poveri, come i poveri.
Mohandas Gandhi, Antiche come le montagne, 1958 (postumo)

Ci sono soltanto due religioni vere: una che adora e riconosce senza alcuna forma il sacro che abita in noi e intorno a noi e un'altra che lo riconosce e l'adora nella forma più bella. Tutto ciò che vi è in mezzo è idolatria.
Johann Wolfgang Goethe, Massime e riflessioni, 1833 (postumo)

Non si può adorare che l'ignoto; e non c'è più religione dove non c'è mistero.
Rémy de Gourmont, Il cammino di velluto, 1902

La nozione più assurda che l'homo sapiens abbia mai escogitato è che il Signore della Creazione, Fattore e Sovrano di tutti gli Universi, voglia l'adorazione zuccherina delle sue creature, si lasci commuovere dalle loro preghiere, e diventi petulante se non viene fatto oggetto di tale adulazione. Eppure questa fantasia assurda, che non è sostenuta da un'ombra di prova, paga tutte le spese dell'industria più vecchia, più grande e meno produttiva della storia.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l'Immortale, 1973

Dobbiamo adorare Dio perché egli è colui che può essere onorato soltanto nello spirito, cioè nel fondo più intimo dell’uomo.
Jean Baptiste van Helmont, XVII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Come si fa ad adorare un essere supremo che ha ritenuto necessario includere nel suo divino piano della creazione il flemmone e la carie dentaria?
Joseph Heller (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Adorare Dio significa adorare le finzioni del proprio cervello, o, meglio ancora, non adorare nulla.
Paul Henri Thiry d'Holbach, Il buon senso, 1772

Odiare l'uomo e adorare Dio sembra essere la somma di tutti i credi.
[To hate man and worship God seems to be the sum of all the creeds].
Robert Ingersoll, Some Mistakes of Moses, 1879

Non pensare sia ozio il molto indugiare in adorazione davanti a Dio, essa [è] l'umiliazione del corpo e dell'intelligenza... e una grande prontezza alla carità di Dio.
Isacco di Ninive, Discorsi spirituali, I sec.

Le preghiere più belle sono le preghiere disinteressate: preghiere che partecipano della sola adorazione.
Joseph Joubert, Pensieri, 1838 (postumo)

Colui che ama la natura è il vero adoratore di Dio. Colui che adora Dio e disprezza il suo simile, adora invano.
Inayat Khan, XX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Alcune religioni adoravano i martiri, altre i carnefici.
Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964

L'ignorante adora sempre quanto non riesce a comprendere.
Cesare Lombroso, L'uomo di genio in rapporto alla psichiatria, alla storia ed all'estetica, 1894

Tutti gli uomini presi insieme sono un nulla dinanzi a Dio, che ci ha creati insieme all'universo che ci circonda. Dobbiamo dunque a Dio adorazione e amore in finito.
Paolo Mantegazza, Il bene e il male, 1861

Adorate Allah come se voi lo vedeste, perché se non lo vedete voi, Egli vi vede.
Maometto, in Abdullah Al-Mamun Suhrawardy, I detti del Profeta, 1905

Si può adorare Gesù e disprezzare la sua chiesa.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Non potrei mai adorare un Dio cui manchi il senso dell’humour.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio, 1997

Chi può escludere che dio abbia creato l'umanità al solo scopo di farsi adorare?
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La religione Cristiana è una parodia della venerazione solare, nella quale hanno messo un uomo di nome Cristo al posto del Sole, e gli hanno reso l'adorazione originariamente resa al Sole.
Thomas Paine, Saggio sull'origine della Libera Massoneria, 1803/1805

Bassezza degli uomini che arrivano a sottomettersi alle bestie, fino ad adorarle.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Corpo e anima, o saranno due mani giunte in eterna adorazione, o due polsi ammanettati per una cattività eterna.
Charles Péguy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Prima di ogni attività e di ogni mutamento del mondo deve esserci l'adorazione. Solo essa ci rende veramente liberi; essa soltanto ci dà i criteri per il nostro agire.
Joseph Ratzinger (papa Benedetto XVI), discorso alla Curia Romana, 2005

Qualsiasi rapporto emotivo con Dio è privo di senso, la ribellione non meno dell'adorazione, perché sia l'altare davanti al quale giacciamo nella polvere, sia quello che vogliamo distruggere siamo sempre noi ad averlo innalzato.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Ammettiamo che quando la divinità che adoravamo si è resa visibile e comprensibile, l'abbiamo crocifissa.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

È facile adorare un dio “ignoto”; un dio che si facesse conoscere, già dopo tre giorni comincerebbe a puzzare.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013

Nulla in Dio è più fondato dell'adorazione. Essa è qualcosa di così eterno che la nostra commozione davanti a Dio è solamente una debole eco dell'eterna commozione di Dio davanti a Dio.
Adrienne von Speyr, Il mondo della preghiera, 1951

Dove riceverete in dono la gioia di amare? Nell'Eucarestia. Nella Santa Comunione. Gesù si è fatto Pane di vita per darci la vita. Giorno e notte egli è sempre presente. Se davvero volete crescere nell'amore, sostenetevi coll'Eucarestia, coll'adorazione.
Madre Teresa di Calcutta, Meditazioni, 1996

I re sono come gli idoli: quando non li si adora, li si disprezza.
[Les rois sont comme les idoles: quand on ne les adore pas, on les méprise].
Jean-Napoléon Vernier, Favole, pensieri e poesie, 1865

Cent'anni senza prete e la gente finirà per adorare gli animali.
Jean-Marie Vianney, XIX sec., in Pensieri scelti e fioretti, a cura di Alessandra Ruzzon, 1999

Ogni dovere è sacro e la devozione al dovere è la più alta forma di adorazione di Dio.
Swami Vivekananda, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Adora la divinità che è in tutte le cose.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Se i preti si fossero accontentati di dire: "Adorate Dio e siate giusti", non ci sarebbero mai stati né increduli né guerre di religione.
Voltaire, Quaderni (postumo, 1952)

Se mai fossi entrato in una chiesa, ne avrei scelta una che offrisse l'adorazione eucaristica, segno di serietà rispetto alla fede.
Ben Weasel, intervista, su Tempi, 2015

In un tempio tutti dovrebbero essere seri, tranne ciò che è adorato.
Oscar Wilde, Una donna senza importanza, 1893

Questo secolo adora la ricchezza. Il dio del secolo è la ricchezza.
Oscar Wilde, Un marito ideale, 1895

Chiunque adori una divinità diversa dall'Immensità, pensando 'Essa è uno, io sono un altro', non sa. È come un capo di bestiame per gli dèi.
Bṛhadāraṇyaka Upaniṣad,  IX-VIII sec. a.e.c.

La vera adorazione è un saldo pensiero rivolto al grande etere indifferenziato, un dissolversi intensamente in esso.
Vijñānabhairava Tantra, IX sec.

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fede - PreghieraIdolatria 

Nessun commento: