Buona Fede - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla buonafede (o buona fede, dal latino bona fides), cioè la convinzione soggettiva di agire correttamente, di essere animati da buone intenzioni e di non ledere gli interessi e i diritti altrui. La buona fede può essere intesa anche come sinonimo di fiducia o di ingenuità, come quando, per esempio, ci si approfitta della buona fede di una persona per ingannarla.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sul fidarsi, sulla sincerità, l'onestà, la lealtà e la malafede
La buona fede, la buona fede... Ma tutti i fanatici sono in buona fede.
(Joan Fuster)
Buonafede
© Aforismario

La fede è troppo spesso il contrario della buona fede, e di conseguenza l'uomo di fede rassomiglia, stranamente, all'uomo senza fede.
Henri-Frédéric Amiel, Diario intimo, 1839/81 (postumo, 1976/94)

Se involontariamente avete offeso la sensibilità di qualcuno, vi scuserete in un secondo tempo con lui, oppure, se non siete abbastanza in confidenza, chiederete a un amico comune di mediare e spiegare sia la vostra buona fede sia il vostro rammarico.
Roberta Bellinzaghi, Il galateo, 2010

La buonafede della malafede è un inganno nascosto della coscienza.
Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido, 2009

La buona fede può avere effetti devastanti.
Pino Caruso, Appartengo a una generazione che deve ancora nascere, 2014

I fessi agiscono quasi sempre in buona fede. Ma da fessi.
Guido Clericetti, Clericettario, 1993

È impossibile all'uomo di buona fede esser mischiato attivamente nei partiti, senza provare un disgusto nauseabondo per quel che vede.
Joseph Delaroa, Les Patenôtres d'un surnuméraire, 1860

Non è che non esistano ciarlatani in buona fede: questo straniero, per esempio, è molto sincero. Smercia acqua di sorgente a trenta soldi la bottiglia: sostiene che la sua acqua possiede una virtù occulta che guarisce i peggiori mali; lo giura, e giura il vero, poiché quell'acqua guarisce lui stesso dalla povertà, che implica i mali peggiori.
Charles Dufresny, Divertimenti seri e faceti, 1698-1707

Che cos'è, per lo più, l'amore? Il capriccio d'un giorno, un'allegra unione, mediante la quale due esseri s'ingannano reciprocamente e spesso in buona fede.
Alexandre Dumas (padre), Ascanio, 1843

La buona fede serve solo a ingannare sé stessi.
[La bonne foi ne sert qu'à se tromper soi-même].
Jacques Ferron, Il cielo del Quebec, 1969

La buona fede, la buona fede... Ma tutti i fanatici sono in buona fede.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Si può sbagliare [...]. Se succede in buonafede, ci si corregge. Se non ci si corregge e si insiste, allora è malafede: da superbia pregiudiziale.
Gianni Gennari, su Avvenire, 2013

Un giudice può anche sbagliare, ma solo la buona fede ne riscatta gli errori.
Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989

La buona fede è una virtù essenzialmente laica che sostituisce la fede.
André Gide, Diario, 1887-1950

Le maschere alla lunga si incollano alla pelle. L'ipocrisia finisce per essere in buona fede.
[Les masques à la longue collent à la peau. L'hypocrisie finit par être de bonne foi].
Edmond e Jules de Goncourt, Idee e sensazioni, 1866

Ciò che possiamo vedere noi stessi è il meno; per la maggior parte delle cose ci si avvale di informazioni: viviamo sull'altrui buona fede.
Baltasar Gracián y Morales, Oracolo manuale e arte della prudenza, 1647

Il modo con cui ci si accende d’entusiasmo in favore dei pochi che si distinguono per la buona fede, il disinteresse e la probità non equivale tanto al loro elogio, quanto al biasimo del genere umano.
Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

La riconoscenza è come la buona fede dei mercanti: mantiene in vita le relazioni umane; e noi paghiamo non già perché sia giusto sdebitarci, ma per trovare più facilmente persone che ci facciano credito.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Si è falsi in vari modi. Ci sono uomini falsi che vogliono apparire sempre come non sono. Ce ne sono altri, più in buona fede, che sono nati falsi, che ingannano se stessi e non vedono mai le cose come sono realmente.
François de La Rochefoucauld, Riflessioni varie, XVII sec. (postumo 1863)

Un leader che vede le due facce delle cose non può comandare, o quanto meno non può farlo in buona fede.
Thomas Edward Lawrence, Lettere, 1937 (postumo)

Chi promette in buona fede amore eterno e chi ci crede sono ugualmente ingannati: l'uno dal suo buon cuore, l'altro dalla sua vanità.
Pierre-Marc-Gaston de Lévis, Massime e riflessioni, 1808

Ho visto tanti Giuda tutti in buona fede.
Luciano Ligabue, Atto di fede, 2010

Il popolo italiano è sempre in buona fede.
Leo Longanesi, I giusti pensieri del signor di Bonafede, su L'Italiano, 1926

L’uomo d'onore è sempre creduto e sempre stimato dai buoni, la di cui stima sola ha valore; e la sua opinione, anche quando è falsa, è. rispettata perché non può mancare di buona fede.
Paolo Mantegazza, Il bene e il male, 1861

Di fronte alla sfrontatezza di certi giudizi, palesemente interessati quanto insostenibili, espressi da personaggi autorevoli, si è sfiorati dallo sconcertante sospetto che siano formulati in buona fede.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Erano dei ciechi, guidati da ciechi e alla guida di altri ciechi, e non se ne accorgevano… Si ritenevano dei giusti – in perfetta buona fede! – e nessuno li smentiva in questo loro abbaglio.
Elsa Morante, La Storia, 1974

Soltanto a coloro che credono in buona fede nella loro virtù, la virtù concede felicità e una specie di beatitudine : non già a quelle anime più sottili, la virtù delle quali consiste nella profonda diffidenza verso se stesse e verso tutte le virtù. In definitiva, anche in questo caso «la fede» rende «beati», e non la virtù, beninteso.
Friedrich Nietzsche, La gaia scienza, 1882

Esiste un candore nella menzogna che è il segno della buona fede in una qualche causa.
Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886

Essere in «buona fede» consiste nel non pensare.
Sergio Quinzio, Aforismi, in Astolfo, 1994

Dove regna la buona fede, basta la parola; quando la buona fede non c'è, il giuramento è inutile.
Guillaume-Thomas François Raynal, XVIII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

– Mi sono sbagliato in buona fede.
– Non è un buon motivo! Non preferisco un imbecille a un bugiardo.
Jules Renard, Diario, 1887/1910 (postumo, 1925/27)

La frode affonda le sue fauci nella buona fede.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

Credo che passerei sopra la mala fede dell'avversario se solamente avesse la buona fede di riconoscersi tale.
Jean Rostand, Pensieri di un biologo, 1939

Se avessimo novantanove ragioni per giudicare male il nostro prossimo, e una sola per ritenerlo in buona fede, dovremmo scegliere quest'ultima per non contravvenire alla carità.
François de Sales, XVII sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Colui che conta ancora sull'onore e sulla buona fede fa più l'elogio del proprio cuore che del suo discernimento.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e la morale, 1813

La buona fede è una moneta che cesserà d'aver corso nel commercio della vita.
Joseph Sanial-Dubay, ibidem

Compagna inseparabile di un'anima bella, la buona fede è sempre disposta a prestare agli altri la purezza dei suoi sentimenti.
Joseph Sanial-Dubay, Pensieri sull'uomo, il mondo e la morale, 1813

Anche un ateo può essere in buona fede.
Mirco Stefanon (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Chi non crede altri sincero, sincero non è; anco che sia di buona fede.
Niccolò Tommaseo, Dizionarietto morale, 1867

La chiarezza è la buona fede dei filosofi.
[La clarté est la bonne foi des philosophes].
Luc de Clapiers de Vauvenargues, Riflessioni e massime, 1746

Terribili i bugiardi in buona fede, e pericolosi, convinti come sono che ogni loro castello in aria sia fatto in realtà di solida muratura.
Cesarina Vighy, L'ultima estate, 2009

Ogni fanatico è un furfante in coscienza, come è un assassino in buona fede per la buona causa.
Voltaire, Dizionario filosofico, 1764

Ci sono, fra i preti, persone in buona fede? Sì, certo, così come ci sono stati di quelli che si credevano stregoni.
Voltaire, Quaderni, XVIII sec. (postumo, 1952)

Qui contra ius mercatur bonam fidem praesumitur non habere.
[Chi contratta contro la legge si presume manchi di buona fede].
Dino del Mugello, De regulis iuris (Regole del diritto), 1298 (attribuito)

Bona fides non patitur ut semel exactum iterum exigatur.
[La buona fede non consente di esigere ciò che è già stato ottenuto].
Dino del Mugello, ibidem

La buona fede era un’erba e se l'è mangiata l’asino.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Fidarsi - Sincerità - Onestà - Lealtà - Malafede

Nessun commento: