Comprensione - Frasi e citazioni sul Comprendersi

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sulla comprensione umana, intesa come comprensione dell’animo e dei sentimenti di una persona, dei motivi che stanno alla base delle sue azioni, spesso accompagnata da senso di indulgenza e affetto. Per frasi sulla comprensione come sinonimo di intendimento intellettuale, vedi il link "comprendere" in fondo alla pagina.
Su questa distinzione tra le due accezioni del termine "comprensione", scrive Karl Jaspers: "Quando nella nostra comprensione i contenuti dei pensieri appaiono derivare con evidenza gli uni dagli altri, secondo le regole della logica, allora comprendiamo queste relazioni razionalmente (comprensione di ciò che è stato detto); quando invece comprendiamo i contenuti delle idee come scaturiti da stati d'animo, desideri e timori di chi pensa, allora comprendiamo veramente in modo psicologico ο empatico (comprensione dell'individuo che parla)". [Psicopatologia generale, 1913/59].
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'empatia, la compassione e l'incomprensione.
Interamente non ci comprenderemo mai,
ma potremo assai più che comprenderci. (Novalis)
Comprensione
© Aforismario

L'amore comporta una combinazione peculiare insondabile di comprensione e di equivoco.
Diane Arbus (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Penso che si debba star più vicini alle persone che credono in noi perché solo la loro comprensione ci può offrire la possibilità di ritrovarci e di vivere meglio.
Romano Battaglia, Sabbia, 2007

Resta dubbio, dopo tanto discorrere, se le donne preferiscano essere prese, comprese o sorprese.
Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987

Della mia congenita invincibile vocazione a immedesimarmi, a “comprendere”, non so se più vantarmi o arrossire. E una virtù angelica, mi chiedo, o un alibi perverso?
Gesualdo Bufalino, Bluff di parole, 1994

Immedesimarsi significa in sostanza partecipare emotivamente alla vita altrui, ancorché ciò non implichi una piena e totale comprensione. Sappiamo che non è possibile comprendere perfettamente un'altra persona, ma dal momento che l'amore comporta numerosi fattori positivi in comune, è legittimo sperare di riuscirvi.
Leo Buscaglia, Amore, 1972

I tre quarti delle persone che incontrate abitualmente, hanno fame e sete della vostra comprensione. Concedetegliela, e vi vorranno bene.
Dale Carnegie (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Insieme a te non ci sto più / guardo le nuvole lassù / cercavo in te / la tenerezza che non ho / la comprensione che non so / trovare in questo mondo stupido.
Caterina Caselli, Insieme a te non ci sto più, 1968

Sforzati di non ripagare l'odio con l'astio, ma con la comprensione e la giustizia.
Paulo Coelho, Il manoscritto ritrovato ad Accra, 2012

L'amore non è altro che un grande orecchio... e solo per questo motivo è cieco: non vedere (sapere) nulla per intendere (comprendere) tutto.
Marina Cvetaeva, Le notti fiorentine, 1922

Disprezzare è facile; meno facile è comprendere.
Federico De Roberto, Il colore del tempo, 1900

Per il vero saggio, non c'è disprezzo che non finisca, o tosto o tardi, col mutarsi in comprensione.
Federico De Roberto, Opere, XX sec.

Solo la comprensione per il nostro prossimo, la giustizia nei nostri rapporti e la volontà di aiutare
i nostri simili possono assicurare stabilità alla società umana e garantire sicurezza all’individuo.
Albert Einstein, Pensieri, idee, opinioni, 1950

Una madre è una montagna di comprensione.
Jean Gastaldi, Il piccolo libro della mamma, 2003

Bisogna somigliarsi un po' per comprendersi, ma bisogna essere un po' differenti per amarsi.
Paul Géraldy, L'uomo e l'amore, 1951

L’abisso non può comprendere il canto delle stelle.
Kahlil Gibran, Una lacrima e un sorriso, 1914

Colui che ha comprensione mi attribuisce comprensione, colui che è ottuso, ottusità. Penso che abbiano ragione entrambi.
Kahlil Gibran, Sabbia e spuma, 1926

La chiave per comprendere i sentimenti altrui sta nella capacità di leggere i messaggi che viaggiano su canali di comunicazione non verbale: il tono di voce, i gesti, l'espressione del volto.
Daniel Goleman, Intelligenza emotiva, 1995

Da una stretta della mano è possibile comprendere più cose che da mille parole e spesso una carezza emoziona come nessuna dichiarazione d'amore riesce a fare.
Guido Guidi Guerrera, L'amore tantrico, 1999

La vera indulgenza consiste nel comprendere e perdonare le colpe che non saremmo capaci di commettere.
Victor Hugo, Oceano, XIX sec. (postumo 1989)

Io sono convinta che le donne abbiano una capacità di comprensione e compassione di cui gli uomini sono strutturalmente sprovvisti, non ce l'hanno perché non possono avercela. Sono semplicemente incapaci di tutto ciò.
Barbara Jordan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Non c'è nulla che avvicini le persone più in fretta di una triste e malinconica comprensione.
Milan Kundera, Lo scherzo, 1967

Estendi a ogni persona, anche se si tratta di un rapporto superficiale, tutta l'attenzione, la gentilezza, la comprensione e l'amore che puoi dare, e fallo senza pensare a un'eventuale ricompensa. La tua vita non sarà mai più la stessa.
Og Mandino, Un modo migliore di vivere, 1990

Arriviamo a comprendere fino in fondo gli esseri umani ai quali siamo uniti da un vincolo indissolubile soltanto nell'attimo della loro morte. 
Sándor Márai, Confessioni di un borghese, 1934/35 

L'entusiasmo suda; meglio una pacata comprensione.
Fausto Melotti, Linee, 1975/78

Ci vogliono sempre uguali a noi stessi e ci respingono se ci manifestiamo sotto un io diverso, proprio quando più avremmo bisogno di comprensione.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Procedendo negli anni dovrebbero diminuire, sino a scomparire, tutti i sentimenti egocentrici e crescere a dismisura la comprensione e l'indulgenza. (Non so perché ho usato il condizionale).
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

La più comune delle parole il gesto più semplice, quando crediamo di sentirvi comprensione e rispondenza allo stato d’animo che ci occupa tutti, possono, anche all'insaputa della persona donde provengono, destare in noi un’eco illimitata di commozione e di gratitudine. Possono in un determinato momento e in determinate nostre condizioni (di sofferenza, soprattutto) produrre un effetto spirituale straordinariamente profondo e benefico.
Guido Morselli, Diario, 1938/73 (postumo 1988)

È certo che un uomo lo si comprende assai meglio dagli occhi che non dalle parole.
Robert Musil, I turbamenti del giovane Törless, 1906

Se sei in conflitto con un’altra persona, la prima cosa che dovresti fare è cercare di capirla a fondo. Guardare in profondità ti farà vedere la sua sofferenza e allora non avrai più voglia di farle del male, di punirla o di farla soffrire, ma la accetterai così com'è e cercherai di aiutarla. È così che la comprensione contribuisce a rendere possibile l’amore. A sua volta l’amore aiuta la comprensione ad approfondirsi: quando provi simpatia o affetto per qualcuno, sei in una posizione per capirlo o capirla. Se invece non hai alcuna empatia per quella persona, se non l’accetti, non avrai alcuna possibilità di capirla.
Thích Nhất Hạnh, Il cuore del cosmo, 2008

Interamente non ci comprenderemo mai, ma potremo assai più che comprenderci.
Novalis, Frammenti, 1795/1800

La comprensione porta un particolare calore: è un sole che sorge dentro di te, e il ghiaccio intorno a te comincia a sciogliersi. È simile a una fiamma interiore: il buio svanisce.
Osho, Discorsi, 1953/90

Oh come si desidera a volte poter scappare dall'insulsa monotonia dell'umana eloquenza, dalle frasi sublimi, per cercare rifugio nella natura, apparentemente così silenziosa, oppure nel mutismo di fatiche lunghe ed estenuanti, del sonno profondo, di musica vera o dell'umana comprensione zittita dall'emozione!
Boris Pasternak, Il dottor Živago, 1957

La vita è il primo dono, l'amore è il secondo e la comprensione il terzo.
[Life is the first gift, love is the second, and understanding the third].
Marge Piercy (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La nostra prima reazione di fronte all'affermazione di un altro è una valutazione o un giudizio, anziché uno sforzo di comprensione. Quando qualcuno esprime un sentimento o un atteggiamento o un'opinione tendiamo subito a pensare "è ingiusto", "è stupido", "è anormale", "è irragionevole", "è scorretto", "non è gentile". Molto di rado ci permettiamo di "capire" esattamente quale sia per lui il significato dell'affermazione.
Carl Rogers, La terapia centrata sul cliente, 1951

Amare, non è solamente "amare bene"; è soprattutto comprendere.
[Aimer, ce n'est pas seulement "aimer bien" ; c'est surtout comprendre].
Françoise Sagan, Je ne renie rien: Entretiens 1955-1992

Vuoi conoscerti, vedi la condotta degli altri; vuoi comprendere gli altri, guarda in cuor tuo.
Friedrich Schiller, Votivtafeln, 1796 

È sempre meglio tendersi freddamente la mano sopra il profondo abisso di un'eterna estraneità piuttosto che abbracciarsi commossi sopra i gorghi ingannevoli della comprensione.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Il cuore è fatto per amare e per odiare, per gioire e per soffrire, per esultare e per piangere. Ma quando si sforza di comprendere - cosa che spetta soltanto all'intelletto - pecca contro la sua stessa natura; e se poi crede di comprendere non fa altro che ingannare se stesso e finisce per rovinarsi.
Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927

Chi è afflitto e mal sopporta una grave ferita ha diritto per qualche tempo alla comprensione, affinché possa saziare e sfogare il primo impeto del dolore. Ma chi continua a lagnarsi di proposito dev'essere rimproverato, affinché impari che anche le lacrime a un certo punto sono assurde.
Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, 62/65

Per capire i sentimenti degli altri devi innanzitutto comprendere i tuoi.
Tania Singer, in Daniel Goleman, Focus, 2013

Sentire di non essere mai compresi veramente: anche questo è solitudine.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Le azioni umane non vanno derise, compiante o detestate: vanno comprese.
[Humanas actiones, non ridere, non lugere, neque detestari, sed intelligere].
Baruch Spinoza, Trattato politico, 1675/76 (incompiuto)

La massima fondamentale dell'uomo libero è quella di vivere nell'amore per l'azione e di lasciar vivere avendo comprensione per la volontà altrui.
Rudolf Steiner, La filosofia della libertà, 1894

Le cose che ci accadono non sono mai fini a se stesse, gratuite, ogni incontro, ogni piccolo evento racchiude in sé un significato, la comprensione di se stessi nasce dalla disponibilità ad accoglierli, dalla capacità in qualsiasi momento di cambiare direzione, lasciare la pelle vecchia come le lucertole al cambio di stagione.
Susanna Tamaro, Va' dove ti porta il cuore, 1994

Dobbiamo camminare per costruire un mondo la cui base non siano più il giudizio e il pregiudizio, ma l’umiltà e la comprensione.
Susanna Tamaro, Cara Mathilda, 1997

La vera comprensione è quella che va al di là della ragione e che si fonda sull'istinto, sul cuore.
Tiziano Terzani, La fine è il mio inizio (a cura di Folco Terzani), 2006 (postumo)

Sapeva leggere Novecento, non i libri. Quelli sono buoni tutti. Sapeva leggere la gente, i segni che la gente si porta addosso, posti, rumori, odori. La loro terra, la loro storia, tutta scritta addosso. Lui leggeva e con cura infinita.
Max Tooney (Pruitt Taylor Vince), in Giuseppe Tornatore, La leggenda del pianista sull'oceano, 1998

Si comprendono le persone attraverso il cuore, non con gli occhi o l'intelletto.
Mark Twain (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Amore, bontà, comprensione: sono i cardini sui quali si muove una vita più elevata, la via della Luce che porta alla meta dell'uomo.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Le divergenze e i contrasti sono inevitabili, anzi è impossibile che non vi siano. Il problema è il modo di comportarsi in queste circostanze; la comprensione reciproca è l'unica soluzione.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), ibidem

È molto rara l'indulgenza verso tutte le idee e la comprensione per tutti.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), ibidem

Tutti i problemi creati dalla convivenza umana si riducono alla radice ad uno solo: la reciproca comprensione.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), ibidem

La comprensione è il miglior correttivo dei tanti contrasti umani, derivati da un'incomprensione reciproca, causata proprio dai diversi livelli di evoluzione dei singoli uomini, messi insieme per l'esperienza terrena.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Le donne sono fatte per essere amate, non per essere comprese.
Oscar Wilde, La sfinge senza enigma, 1894

Quando due amici si comprendono completamente, le parole sono soavi e forti come profumo di orchidee.
Anonimo (attribuito a Confucio e a Lao Tze)

Usate il CAP: Comprensione, Amore, Pazienza. Arriverete prima.
Anonimo 

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Empatia - Compassione - Comprendere - Incomprensione

Nessun commento: