Disagio - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sul disagio e sul sentirsi a disagio di fronte a qualcuno o in situazioni particolari. Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'imbarazzo, la timidezza, la crisi e il disagio esistenziale.
Mi piace la gente che scuote le altre persone e le fa sentire a disagio.
(Jim Morrison)
Disagio
© Aforismario

Vorrei non averla affatto la coscienza: è troppo scomoda. Se non mi preoccupassi sempre di agire rettamente e non mi sentissi a disagio quando sbaglio, andrei avanti magnificamente.
Louisa May Alcott, Piccole donne, 1868/69

C’è un punto oltre al quale una confessione mette più a disagio chi l’ascolta, che chi la fa.
Amedeo Ansaldi, Manuale di scetticismo, 2014

Come il signore si vede dal modo come tratta coi poveri, così l'elegante sa stare fa gli ineleganti, senza metterli in disagio.
Riccardo Bacchelli, Giorno per giorno dal 1922 al 1966, 1968

La nostra vita di solito scorre tra fiumi di parole spesso inutili che servono solo a coprire le incertezze e il disagio interiore nell'affrontare gli altri.
Romano Battaglia, Foglie, 2009

La Rochefoucauld diceva che un uomo di spirito si troverebbe molto a disagio senza la compagnia degli sciocchi. Se dunque vi trovate a disagio significa che non siete un uomo di spirito, perché gli sciocchi sono ovunque.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

Ansia e disagio delle stelle per il fatto di essere viste e contate da noi.
Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973

Un profondo matematico, un metafisico sublime, un grand'uomo di stato nelle ordinarie conversazioni stanno a disagio, perché si trovano in un paese dove la lor moneta non corre.
Michele Colombo, Trattatelli, 1820/24

Il borghese gode nel mettere a disagio le persone che non considera al proprio livello.
Paolo Costa, Aforismi borghesi, 2007

Troppo benessere genera il malessere, genera i gaudenti scontenti, genera il disagio dell'agio.
Paolo Crepet (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Arrossire può diventare un grande problema perché tradisce l'imbarazzo, il disagio in certe situazioni dove tutto si vorrebbe dimostrare tranne la propria fragilità.
Giovanni D'Agostini, Gli anni dell'inquietudine, 1999/2006

Le cose superiori ci mettono sempre a disagio: la bellezza o la bontà, il genio o Dio.
Nicolás Gómez Dávila, Tra poche parole, 1977/92

Esistono delle menzogne così vergognose, da provare maggior disagio a sentirle che a raccontarle.
Jacques Deval, Taccuino di un autore drammatico, 1952

L'uomo molto ricco deve parlare sempre di poesia o di musica ed esprimere pensieri elevati, cercando di mettere a disagio le persone che vorrebbero ammirarlo per la sua ricchezza soltanto.
Ennio Flaiano, Autobiografia del Blu di Prussia, 1974 (postumo)

Il mito del buon selvaggio non era una sciocchezza. L'uomo civilizzato si sente sempre a disagio di fronte alla sua coscienza.
Joan Fuster, Giudizi finali, 1960/68

Chi ha un atteggiamento di superiorità può sembrare a prima vista una persona di classe, ma in realtà è una persona mediocre. Ed è più facile individuarla come tale quando si trova al di fuori del proprio ambiente perché dimostra di essere a disagio: si irrigidisce e non tratta gli altri con rispetto, anzi, li guarda dal l'alto in basso per proteggersi.
Emiko Katō, L'eleganza dell'anima, 2002

Un uomo di spirito si troverebbe molto a disagio senza la compagnia degli sciocchi.
François de La Rochefoucauld, Massime, 1678

Affronta il problema per potertene liberare. Lasciati andare al disagio, resta con esso, in sua compagnia: è questa la Via per sbarazzarsene.
Bruce Lee, Pensieri che colpiscono, 2000 (postumo)

La maggior parte della gente è terribilmente a disagio se non sa di avere la stessa opinione dei propri simili.
Marshall McLuhan (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Di Gesù non si parla tra persone educate. Con il sesso, il denaro, la morte, Gesù è tra gli argomenti che mettono a disagio in una conversazione civile.
Vittorio Messori, Ipotesi su Gesù, 1976

L'imbarazzante disagio che provoca il donare.
Alessandro Morandotti, Minime, 1979/80

Io credo nelle persone. Però non credo nella maggioranza delle persone. Mi sa che mi troverò sempre d'accordo e a mio agio con una minoranza...
Nanni Moretti, Caro diario, 1993

Mi piace la gente che scuote le altre persone e le fa sentire a disagio.
[I like people who shake other people up and make them feel uncomfortable].
Jim Morrison, citato in Francesco Guadalupi, Versi poetici e dichiarazioni di guerra, 2007

Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici. Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio. Quando urliamo, in realtà abbiamo paura. In realtà, la realtà non è quasi mai come appare. Nei silenzi, negli equilibri, nelle "continenze" si trovano la vera realtà e la vera forza.
Francesca Pacini, su Facebook, 2012 (attribuito erroneamente a Virginia Woolf - vedi "Citazioni errate" su Aforismario).

Mi han sempre messo a disagio questi complimenti: «Vi ho procurato molto fastidio», «Temo di annoiarvi», «Temo che sia troppo lungo». O ci spingono a crederci o c'irritano.
Blaise Pascal, Pensieri, 1670 (postumo)

Se dovessi reincarnarmi lo farei in me stesso, in qualcun altro mi sentirei a disagio.
Enzo Raffaele, Aforismi sovrani, 2014

Lo psicologo analizza il disagio sentimentale. L’amante lo cura.
Guido Rojetti, L'amore è un terno (che ti lascia) secco, 2014

L'uomo volgare scambia per follia il disagio di un'anima che non respira in questo mondo abbastanza aria, abbastanza entusiasmo, abbastanza speranza. 
Madame de Staël, Della Germania, 1810

Nelle mani della felicità ci si sente a disagio; fa davvero sul serio?
Marcella Tarozzi Goldsmith, Invece di un trattato, 2011

I doveri non sono compiuti per amore del dovere, ma perché la loro negligenza metterebbe a disagio.
Mark Twain, Che cos'è l'uomo?, 1906

Niente impedisce d'essere in buoni rapporti con gli altri come il sentirsi a disagio con se stessi.
Paul Asia Valenti, Io amo me stesso ma è amore non corrisposto, 2012

Non odi tutto questo? [...] I silenzi che mettono a disagio. Perché sentiamo la necessità di chiacchierare di puttanate per sentirci più a nostro agio? [...] È solo allora che sai di aver trovato qualcuno davvero speciale: quando puoi chiudere quella cazzo di bocca per un momento e condividere il silenzio in santa pace.
Mia Wallace (Uma Thurman), in Quentin Tarantino, Pulp Fiction, 1994

Sposatevi con un'assistente sociale, ché l'amore passa ma i disagi restano!
Anonimo

Scusate il disagio.
La Vita

Chi dà spesa, non dia disagio.
Proverbio

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Imbarazzo - TimidezzaDisagio esistenziale - Crisi esistenziale

Nessun commento: