Incoscienza - Aforismi, frasi e citazioni

Raccolta di aforismi, frasi e citazioni sull'incoscienza e sugli incoscienti. Seguendo le due accezione che può assumere il termine "incoscienza", questa raccolta è suddivisa in due paragrafi: il primo riguarda l'incoscienza col significato di comportamento di chi agisce irresponsabilmente o senza riflessione, col rischio di danneggiare sé stesso o altri; il secondo paragrafo, invece, riguarda l'incoscienza col significato di mancanza di consapevolezza di sé e delle proprie azioni.
Su Aforismario trovi altre raccolte di citazioni correlate a questa sull'irresponsabilità, l'inconscio e la coscienza.
Non c'è coraggio e non c'è paura,. ci sono soltanto coscienza e incoscienza,
la coscienza è paura, l'incoscienza è coraggio. (Alberto Moravia)
1. Incoscienza
© Aforismario

Tutti aspettano che a fare il primo passo siano gli altri, così non ci muoviamo mai; poi finalmente i più incoscienti decidono di partire, e tutti gli altri dietro, così finiamo sempre nella merda.
Carl William Brown, Aforismi contro il potere e l'autorità della stupidità, 2015

La spensieratezza è un privilegio riservato a pochi incoscienti.
Liomax D'Arrigo, Pensierini, 2014

L'importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare dalla stessa. Ecco, il coraggio è questo, altrimenti non è più coraggio, è incoscienza.
Giovanni Falcone, intervista di Marcelle Padovani, 1991

Chi non perde la testa quando, intorno a lui, tutti la perdono, o è un eroe o un incosciente.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il coraggio è più la virtù degl'incoscienti che dei forti.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983

Il mondo è un incosciente che va in moto a tutta velocità senza casco. 
Stanley Goodspeed (Nicolas Cage), in The Rock, 1996

Non c'è coraggio e non c'è paura... ci sono soltanto coscienza e incoscienza... la coscienza è paura, l'incoscienza è coraggio.
Alberto Moravia, Racconti romani, 1954

Giovinezza fa rima con avventatezza. Adolescenza fa rima con incoscienza.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

Il futuro è sempre incerto: quando si è giovani per incoscienza e più in là con gli anni per salute cagionevole.
Davide Morelli, ibidem

Il più grande difetto della giovinezza è l'incoscienza. Il più grande pregio è la spensieratezza.
Davide Morelli, ibidem

Per amare ci vuole l'incoscienza piuttosto che il coraggio.
Davide Morelli, ibidem

I grandi amanti sono tutti incoscienti come i grandi giocatori.
Davide Morelli (Aforismi inediti su Aforismario)

L'umanità ha progredito, quando ha progredito, non quando è stata sobria, responsabile e cauta, ma quando è stata giocosa, ribelle e incosciente.
Tom Robbins (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'incoscienza è come la gallina, che torna a deporre l'uovo nello stesso posto dove gliel'hanno rubato.
Ramón Gómez de la Serna (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

Che si abbia una famiglia d’origine può capitare a tutti, ma che si voglia a tutti i costi farsene una propria è da veri incoscienti.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Mettere un serpente in Paradiso è da incauti, ma aggiungervi pure una donna è da veri incoscienti.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

Ogni giorno ha il suo momento fatidico in cui viene messa a dura prova la forza di volontà di ognuno di noi, il momento in cui bisogna dimostrare a sé stessi se si possiede o meno valore, e che soltanto i più incoscienti o i dichiaratamente folli possono affrontare senza troppi tentennamenti: è il momento in cui bisogna alzarsi dal letto.
Giovanni Soriano, Finché c'è vita non c'è speranza, 2010

La vita premia i coraggiosi ma punisce gli incoscienti.
Paul Asia Valenti, Io amo me stesso ma è amore non corrisposto, 2012

Ho un'età compresa tra l'incoscienza giovanile e la demenza senile.
Anonimo

Per i paurosi il futuro resterà sconosciuto, per i deboli sarà irraggiungibile, per gli incoscienti offrirà nuove opportunità.
Anonimo

2. Incoscienza (Inconsapevolezza)
© Aforismario

Se si potesse insegnare la geografia al piccione viaggiatore, il suo volo incosciente, che va dritto alla meta, diventerebbe d'un tratto impossibile.
Carl Gustav Carus, XIX sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

L'incoscienza è nutrice, fortifica, ci fa partecipi dei nostri cominciamenti, della nostra integrità primitiva; e ci rituffa nel benefico caos precedente alla ferita dell'individuazione.
Emil Cioran, Il funesto demiurgo, 1969

L'incoscienza è una patria; la coscienza, un esilio.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

L'incoscienza è il segreto, il "principio di vita" della vita. è l'unico rifugio contro l'io, contro il male dell'individuazione, contro l'effetto debilitante dello stato di coscienza, stato così temibile, così difficile da affrontare, che dovrebbe essere riservato soltanto agli atleti.
Emil Cioran, L'inconveniente di essere nati, 1973

È meglio essere infelici, ma sapere, piuttosto che vivere felici... in una sciocca incoscienza.
Fëdor Dostoevskij, L'idiota, 1869

Coscienza collettiva: somma delle incoscienze individuali.
Georges Elgozy, Le Fictionnaire, 1973

Tra la beatitudine dell’incoscienza e l’infelicità di sapere, io ho scelto.
Émile Henry, Aforismi di un terrorista, 1896

Ogni civiltà si trova sempre ad affrontare una forza incosciente suscettibile di annullare, deviare o contrastare quasi tutte le intenzioni coscienti della collettività.
Frank Herbert, Messia di Dune, 1969

Personalità della donna è l'inconsistenza nobilitata dall'incoscienza.
Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909

La felicità come tutti gli stati d'animo ha una durata mutevole, di solito dura un intervallo di tempo che va dall'incoscienza alla presa di coscienza di averla persa.
Kosta Mariano (Aforismi inediti su Aforismario)

Le circostanze esterne non sono così difficili da cambiare, ma la letargia interiore è vecchia di secoli. L’incoscienza è così primitiva, le sue radici così profonde, che c’è bisogno di una determinazione totale da parte tua, una tremenda determinazione, un impegno, un profondo coinvolgimento. Devi rischiare il tutto per tutto. Altrimenti non ti sarà possibile trasformare te stesso, rimarrai sempre lo stesso.
Osho, Discorsi, 1953/90

Siamo angeli che dormono ancora il greve sonno della carne. L'uomo deve destarsi, aprire gli occhi alla verità se non vuole correre il rischio di attraversare la vita come un bruto incosciente.
Paracelso, XVI sec. (fonte sconosciuta - segnalala ad Aforismario)

La Decadenza è la perdita totale dell’incoscienza; perché l’incoscienza è il fondamento della vita. Il cuore, se potesse pensare, si fermerebbe.
Fernando Pessoa, La divina irrealtà delle cose, 2003 (postumo)

La coscienza dell'incoscienza della vita è il martirio più grande imposto all'intelligenza.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

Non è facile distinguere l’uomo dagli animali, non esiste un criterio sicuro per distinguere l’uomo dagli animali. La vita umana scorre con la stessa intima incoscienza della vita animale. Le stesse leggi profonde che regolano dall'esterno gli istinti degli animali, governano dall'esterno anche l’intelligenza dell’uomo.
Fernando Pessoa, Il libro dell'inquietudine, 1982 (postumo)

L'"ego" incosciente è il vero genio. Il vostro respiro funziona male appena il vostro ego cosciente se ne immischia.
George Bernard Shaw, Uomo e superuomo, 1903

L’invidiabile serenità di alcuni è semplicemente il frutto di una lieve, naturale incoscienza.
Giovanni Soriano, Maldetti, 2007

Ogni azione negativa si compie nell'ombra, nell'incoscienza. Quando si diventa consapevoli del male arrecato, molti s'arrestano per la repentina illuminazione, come un ladro colto in flagrante e colpito d'improvviso dalla luce di un potente riflettore.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

Non essere coscienti del proprio stato è sicuro indice di scarsa evoluzione. Evolvere è uscire da questo stato arretrato d'INCOSCIENZA.
Amadeus Voldben (Amedeo Rotondi), Pensieri per una vita serena, 2008 (postumo)

La sicurezza della società sta nell'abitudine e nell'istinto incosciente, e la base della stabilità della società, in quanto organismo sano, è l’assenza completa di qualsiasi tipo di intelligenza tra i suoi membri.
Oscar Wilde, Il critico come artista, 1889

Le coincidenze non esistono, siamo solo marionette mosse dalla nostra incoscienza.
Carlos Ruiz Zafón, L'ombra del vento, 2001

Note
Vedi anche aforismi, frasi e citazioni su: Irresponsabilità - InconscioCoscienza

Nessun commento: